Viaggi Avventure nel Mondo
Trova il tuo viaggio
Area
-
Paese
-
Formula
-
Caratteristica
-
Data
-
Durata
-
Costo
-
Visualizza per
Viaggio
Partenze
Filtra le partenze
Prenotati
Coordinatore
Completi
Filtri:
Torna su
Mostra ricerca Nascondi ricerca
Trova il tuo viaggio
Area
-
Paese
-
Formula
-
Caratteristica
-
Data
-
Durata
-
Costo
-
Visualizza per
Viaggio
Partenze
Filtra le partenze
Prenotati
Coordinatore
Completi

I nostri viaggi di gruppo in Algeria

Grandi deserti e maestose dune, meravigliose oasi e pitture rupestri, straordinarie rovine romane ed antichi forti.

Da un Timgad e Deserto Foto di Mario Tarducci

Situata nell’area geografica e culturale del nord Africa chiamata Maghreb, l’Algeria è in gran parte occupata dal deserto del Sahara ed è il più grande stato del continente africano.È una destinazione storica per Avventure nel Mondo, che tra le sue maestose dune e splendidi deserti ha intrapreso, negli anni’70, le prime grandi traversate sahariane. Ma l’Algeria non è limitata ai soli amanti del deserto, e nasconde sul suo territorio un enorme patrimonio storico-culturale ed archeologico. 

I nostri viaggi vi porteranno dalle straordinarie rovine di Timgad, l’antico avamposto romano verso l’Africa sconosciuta, alla splendida oasi di Ghardaia, ai margini del grande deserto. E ancora dal sabbioso Grande Erg Occidentale, che attraverseremo in 4x4 seguendo le antiche vie di penetrazione in Africa della civiltà romana, alla meravigliosa oasi sahariana di Taghit, incorniciata dalla grande duna dorata che la sormonta. Risaliremo lungo l’Atlante Sahariano, una terra di misteri dove l’uomo ha lasciato le sue impronte da 7000 anni e dove coabitano dune, laghi e imponenti montagne. Ci spingeremo fino a Timimoun, una delle città più belle ed affascinanti di tutto il Sahara, chiamata “l’oasi rossa” per il colore dell’argilla dei suoi edifici ed uno stile sudanese che ricorda molto quello delle città dislocate lungo il fiume Niger. Ci addentreremo nell’altopiano del Tademait, regione del Gourara, dove si sono stabilite delle antiche popolazioni nomadi dall’organizzazione sociale unica, che nei loro “ksour d’erg” lottano costantemente per salvare i palmeti e i giardini dalle dune del deserto che avanza.

Nell’attesa che le meraviglie naturalistiche del sud, come il deserto del Tassili e le montagne del Hoggar, l’oasi e le stupende dune di Djanet e di Tamanrasset, tornino ad essere finalmente accessibili… 

Leggi di più Leggi di meno
Trova il tuo viaggio
Area
-
Paese
-
Formula
-
Caratteristica
-
Data
-
Durata
-
Costo
-
Visualizza per
Viaggio
Partenze
Filtra le partenze
Prenotati
Coordinatore
Completi
Usa le icone a sinistra per modificare la ricerca