Avventure nel Mondo
Viaggio Discovery
Età 18-40

TUTTO VIETNAM DISCOVERY Viaggio di gruppoDiscoverySud Est Asiatico

Foto di Giacomo Befo

Un itinerario completo che offre ai viaggiatori di 18/40 anni la possibilità di conoscere in maniera approfondita un paese che celebra le proprie tradizioni, nonostante i segni della guerra, e la natura prepotente che si mostra tra pinnacoli, risaie e il Mekong che attraversa tutto il sud est asiatico.

Discovery

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40 ed a tutti quei viaggiatori che si sentono Discovery! Accomunati non per forza dall'età, ma soprattutto dalla passione per il viaggio, dallo spirito d'avventura e dalla voglia di mettersi in gioco, tutti ingredienti base di Avventure nel Mondo e della formula Discovery!

Discovery nello spirito e nell'entusiasmo, pronti a scoprire le meraviglie del nostro pianeta ed i segreti dei popoli, percorrendo le rotte meno battute, collaborando attivamente con il coordinatore e gli altri compagni per la realizzazione di un viaggio indimenticabile!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40, accomunati non solo dall'età, ma soprattutto dalla passione e dalla cultura del viaggio, gli ingredienti base di Avventure nel Mondo!
DURATA
21 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
Alberghetti
TRASPORTI
Pulmino con autista, barche, treni notturni e mezzi locali.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
DIFFICOLTÀ
facile
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Gabriele PANCALDI - Tel. 333.8460544
Alessandra QUATTROCCHI - Tel. 3495985298
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E VACCINAZIONI

Vietnam: il governo vietnamita ha ripristinato l’esenzione del visto per soggiorni fino a 45 giorni, con ingresso singolo, per i cittadini italiani.

Il passaporto deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel paese e deve essere perfettamente integro.
Consigliata l'antitifica, raccomandata la profilassi antimalarica.

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Viaggio in Vietnam
Consigli utili per organizzare al meglio il tuo viaggio in Vietnam
Alla scoperta del Vietnam!
Contenuto realizzato dai nostri viaggiatori
Video di viaggio
Contenuto realizzato dai nostri viaggiatori
Video di viaggio
Contenuto realizzato dai nostri viaggiatori
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.685 €
Supplemento
Estate
fino a*
+300 €
Supplemento
Natale - Capodanno - Epifania
fino a*
+400 €
Supplemento
Pasqua e Ponti Primaverili
fino a*
+250 €
Supplemento
Stagionale
22 Settembre - 15 Dicembre
fino a*
+200 €
Supplemento
Stagionale
2 Maggio - 30 Giugno
fino a*
+150 €
Supplemento
Volo aggiuntivo
Ho Chi Minh - Da Nang
+100 $
quote basate su 9 partecipanti
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
Volo da/per Roma/Milano, volo interno Hue - Hanoi, polizza infortuni Generali, assistenza sanitaria EuropAssistance, quaderno di viaggio (se disponibile).

Per i trasporti a terra e le spese in corso di viaggio fare riferimento alla Cassa Comune.
La quota non comprende
Eventuali supplementi applicati dai vettori (carburante e/o controlli sicurezza).
Tutto ciò che non è indicato ne "La quota comprende"
Cassa comune
Cassa comune
950 €
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
La stima della cassa comprende
Pernottamenti in alberghetti
Trasporti via terra e via acqua
Un pasto principale al giorno (solitamente la cena)
Ingressi a musei, pagode, templi e parchi previsti dall'itinerario
Crociera nella baia di Ha Long o alternativa equivalente
Guide ove necessario
La stima della cassa non comprende
Tutto ciò che non è indicato ne "La stima della cassa comprende"
N.B. Le escursioni sono facoltative e verranno concordate dal gruppo insieme al coordinatore che verificherá i costi e la fattibilitá in base alla stagione ed ai fornitori locali.
Partenze programmate
13 LUG - 02 AGO
cod: 9825
Prenota
13 AGO - 01 SET
cod: 9649
Prenota
24 AGO - 13 SET
cod: 5408
Prenota
12 SET - 02 OTT
cod: 5409
Prenota
26 SET - 16 OTT
cod: 7678
Prenota
19 OTT - 08 NOV
cod: 7679
Prenota
19 NOV - 09 DIC
cod: 7681
Prenota
Itinerario in pillole

VIETNAM DEL SUD

Da Ho Chi Minh al Mekong

Inizieremo il nostro viaggio da Ho Chi Minh, dove visiteremo luoghi storici come l'Indipendance Palace e la meravigliosa Pagoda dell'Imperatore. Lasceremo poi la città per immergerci nel caotico Delta del Mekong, alla ricerca di mercati e villaggi ancora autentici, come l'isoletta di Tan Phong. Infine, un salto nel passato con le gallerie del Cu Chi Tunnels, costruite dai vietnamiti durante la guerra.

VIETNAM CENTRALE

Le meravigliose Hoi An e Hué

In volo raggiungeremo Da Nang con l'iconico My Son, il tempio induista più venerato del Vietnam. Ci lasceremo sedurre dalla bellezza delle Marble Mountains, simbolo della mano di Buddha e dalla visione notturna di Hoi An, illuminata da mille lanterne. E infine Hué, l'antica capitale del rei Nguyen. adagiata sul Fiume dei Profumi. La maestosa Città Proibita e le bellezze naturali, rendono questo luogo di una bellezza magica!

VIETNAM DEL NORD

Da Sapa alla baia di Ha Long

Ci sposteremo verso nord ad Hanoi, una città che ha mantenuto intatte molte usanze e tradizioni. Raggiungeremo quindi Lao Cai, al confine con la Cina, per esplorare i villaggi montani tra Sapa e Bacha: scopriremo le diverse etnie che popolano quest'area, la loro cultura e i loro riti. Concluderemo il nostro viaggio con una crociera sulla baia di Ha Long e alla scoperta di Ninh Binh, Tam Coc e Bich Dong tra pagode, templi, fiori e bonsai!

COSA DICONO I NOSTRI VIAGGIATORI

Perché scegliere questo viaggio

“Il Vietnam è un paese stupendo, da visitare per la sua storia, la sua popolazione sempre sorridente e cordiale e per le trasformazioni che stanno avvenendo. Il viaggio è molto interessante e vario nei panorami e nelle escursioni. Ho Chi Minh con le sue assurdità: i milioni di motorini che vi scorrazzano e la totale assenza di regole di viabilità ne fanno una meta imperdibile! Si visiteranno le zone della resistenza dei Vietcong, il delta del Mekong, Huè, l’antica capitale, e Da Nang la zona in cui andavano a riposare gli americani in congedo durante la guerra. E ancora la fantastica Hoi An, le tribù, i mercati, le montagne e Hanoi con la sua baia di Halong che rimarrà per sempre nel vostro cuore con i suoi tramonti e le sue isole.” (Stefano S.)

Redazionale di viaggio

Un viaggio di gruppo alla scoperta del Vietnam, un Paese dove la storia millenaria si fonde con una natura lussureggiante tra foreste, risaie e delta, e una cultura locale estremamente ricca e diversificata. Scopriremo le testimonianze di un doloroso capitolo storico, ma anche la cultura e la religione vietnamita, attraverso le città imperiali e le vestigia di antiche civiltà: templi buddhisti, taoisti, induisti, i luoghi sacri del caodaismo e di altri culti minori e sconosciuti. Il viaggio è suddiviso in tre aree principali, il delta del Mekong a sud, il Vietnam centrale con l’antica capitale Huè e l’area del Nord, con Hanoi, i villaggi montani e l’iconica baia di Halong. Nonostante il Vietnam sia una meta molto popolare, cercheremo sempre di allontanarci dai luoghi più popolari alla ricerca di esperienze autentiche. Ogni gruppo, in base alle proprie preferenze, potrà decidere con il coordinatore come distribuire i giorni a disposizione e le esperienze da fare.

VIETNAM DEL SUD, HO CHI MINH E IL DELTA DEL MEKONG

In volo dall’Italia, arriviamo a Ho Chi Minh o Saigon, come preferiscono chiamarla ancora i locali. Ci lanceremo subito nel traffico caotico della città per un rapido tour delle sue attrazioni principali: il War Museum, con molte foto e reperti a testimonianza del patriottismo vietnamita, l’Indipendance Palace, simbolo della città e della fine della guerra, Notre Dame, la cattedrale costruita dai francesi e infine, il Palazzo della Posta e la Pagoda dell’Imperatore. Con il nostro bus, ci sposteremo poi verso Can Tho, considerata la capitale del maestoso delta del Mekong: ci allontaneremo dalla zona più turistica e affollata e ci immergeremo nelle isole del delta per perderci in mezzo a una vegetazione lussureggainte tra mercati più autentici e villaggi fluviali, tra templi, pagode in legno e abitazioni tradizionali. Ci sposteremo verso Cai Be, e salendo in barca, ci lasceremo trasportare sulle acque dei suoi canali: attraverseremo le sue fattorie galleggianti, visiteremo le fornaci di mattoni e assisteremo alla lavorazioni delle noci di cocco. Per un floating market più autentico, potremo visitare Chau Doc, al confine con la Cambogia. Un vero gioiello, lontano dalle rotte del turismo, è l’isoletta di Tan Phong, con i suoi idilliaci giardini fluttuanti e una comunità rurale molto accogliente. La tappa successiva sarà l’imperdibile Cu Chi Tunnels: 250km di gallerie sotterranee costruite dai vietnamiti durante la guerra, sia proteggersi dai bombardamenti, sia per collegare tutti i villaggi della zona. Un’esperta guida locale ci illustrerà tutte le sfaccettatura di un momento storico molto doloroso per questo Paese. Volendo dedicare qualche giorno in più all’area del Mekong, potremmo aggiungere alcune interessanti visite: con la funivia, potremmo raggiungere la vetta della Sam Mountain, il punto più alto del Delta: la vista è meravigliosa e spazia fino alla Cambogia. Qui è ancora presente un avamposto militare, eredità dell’epoca in cui i Khmer Rossi attraversavano il confine. Con un percorso a piedi o in barca, si potrà attraversare la Xeo Quyt Forest, la foresta che è stata alla base della guerra tra Vietnam e Stati Uniti tra il 1960 e il 1975. Oltre ai rifugi antiaerei ancora presenti, questo luogo ospita un’incredibile varietà di piante e animali. Infine, spostandoci qualche chilometro a nord di Ho Chi Minh, potremo assistere ad una cerimonia di preghiera al Tay Ninh, un tempio sacro del caodaismo: questa religione, praticata solo ed esclusivamente in Vietnam, conta qui oltre 8 milioni di praticanti.

Costumi tradizionali | Avventure nel Mondo
Costumi tradizionali
Floating market | Avventure nel Mondo
Floating market

SAPEVI CHE...

Il Culto di Cao Dai

Il Caodaismo è un culto sincretico fondato nel 1925 da Ngo Van Chieu, funzionario e spiritista vietnamita: egli affermò che durante una seduta gli si era manifestata una dività di nome Cao Dai, che gli aveva ordinato di fondare un culto che riunisse tutte le principali religioni esistenti. Il Caodaismo infatti mescola elementi del Buddhismo con il Confucianesimo, il Taoismo, l’Islam e il Cristianesimo. La cosa più curiosa, è che tra i santi di questa religione ci sono entità come Gesù, Maometto e Confucio, ma anche personaggi come William Shakespeare, Napoleone Bonaparte e Lenin! Il caodaismo è praticato solo in Vietnam e il tempio principale è quello che si trova a Tay Ninh.

VIETNAM CENTRALE, DA NANG, HOI AN E HUE

Con un volo interno, lasceremo Ho Chi Minh e ci sposteremo a Da Nang: qui visiteremo il Museum of Cham che ci preparerà alla visita di My Son, il tempio induista patrimonio Unesco più popolare del Vietnam: l’enorme complesso è dedicato al dio Shiva e, nonostante i danni causati dai bombardamenti americani, rappresenta un’importante testimonianza della civiltà dei Champa. Volendo, da qui si potrà dedicare una mezza giornata alle bianche spiagge di Lang Co Beach. A pochi chilometri da Da Nang, troveremo le Marble Mountains, un complesso di cinque montagne che rappresenta sia la mano del Buddha che i cinque elementi naturali. Un saliscendi di scalinate tra splendide pagode e grotte di magica bellezza! Vale sicuramente una visita con la luce del tramonto, la vicina Hoi An, l’antica città adagiata sui canali famosa per le lanterne che la illuminano alla sera.

Ci rimettiamo in viaggio per raggiungere Huè, l’antica capitale dei re Nguyen: adagiata sul fiume dei Profumi, la Cittadella Imperiale custodisce la Città Proibita, a cui potevano accedere solo i membri della famiglia reale. Il fascino di questo luogo deriva non solo dal suo valore storico ma anche dalla bellezza della sua collocazione naturale. Con un po’ di tempo a disposizione, potremmo noleggiare una barca e visitare l’Hon Chien Temple, un luogo straordinario che sorge su una scogliera lungo il Fiume dei Profumi.

Da qui, potremmo aggiungere una tappa a due grotte considerate meraviglie della natura: la Grotta del Paradiso, la più grande del Vietnam con uno sviluppo interno di 31km, e decorata da migliaia di stalattiti e stalagmiti. E la Grotta Phng Nha, da esplorare in barca nel silenzio totale del sottosuolo.

Le barche tradizionali | Avventure nel Mondo
Le barche tradizionali
Le etnie locali | Avventure nel Mondo
Le etnie locali

VIETNAM DEL NORD, HANOI, LE ETNIE E LA BAIA DI HA LONG

Da Huè, in volo, raggiungeremo Hanoi dove il traffico di migliaia di scooters ci accoglie con il suo tipico frastuono. Più chiusa e isolata di Saigon, ha mantenuto intatte molte sue tradizioni e antiche usanze. Inizieremo la visita della città con il Mausoleo di Ho Chi Minh , dove sono conservati i resti del leader rivoluzionario. Proseguiremo con il Palazzo Presidenziale, la Pagoda Chua Mot Cot, storico tempio buddhista e il Tempio della Letteratura, antichissima università fondata nel 1070 in onore di Confucio. Potremo noleggiare delle bici per visitare il parco sul lago Hoan Klem e il tempio Ngoc Son che sorge sulla sponda, e ancora le aree più pittoresche e storiche della città, dalle longhouse ai coloratissimi mercati. Oppure sorseggiare una bibita a Hang Bong – Train, direttamente sui binari del treno in attesa della sirena!

Volendo, dedicheremo poi una giornata alla Pagoda dei Profumi, un complesso di templi buddhisti a 60 km dalla capitale: si tratta di una delle maggiori mete di pellegrinaggio del Paese, raggiungibile solo in barca, attraverso campi di riso e vegetazione tropicale.

Con un treno notturno, raggiungiamo quindi Lao Cai, al confine con la Cina. Dedicheremo qualche giorno a quest’area del Paese, tra Sapa e Bacha, per una vera avventura nella natura. Con escursioni e trekking attraverso le risaie terrazzate, scopriremo i villaggi e la vita delle tante etnie che vivono in quest'area.

Venditrice di incenso | Avventure nel Mondo
Venditrice di incenso
Risaie di Sapa | Avventure nel Mondo
Risaie di Sapa

Rientriamo quindi su Hanoi, da dove ci imbarcheremo per una crociera di due giorni nella baia di Ha Long e Tu Long, addentrandoci tra le oltre 3000 isole. Con una barca, esploreremo la grotta di Thien Canh Son e, volendo, potremmo sbarcare su Cat Ba e visitare l'isola. Una valida alternativa alla popolare Ha Long, può essere la crociera nella baia di Lan Ha, altrettanto suggestiva e panoramica. Rientrati su terra ferma, ci sposteremo a sud ovest di Hanoi per visitare Ninh Binh, dalla cui vetta, raggiungibile salendo i 520 gradini, potremo ammirare il bellissimo paesaggio. Ancora via acqua e con qualche passeggiata, visiteremo le bellezze di Tam Coc e Bich Dong, tra pagode, templi, fiori e bonsai! Avendo ancora una mezza giornata a disposizione, ci potremo spostare a Bai Dinh, pochi chilometri da Hanoi, dove sorge la più grande pagoda del Sudest Asiatico, oggi completamente deserta! Una scalinata infinita, costeggiata da migliaia di Buddha, conduce alla sua sommità da cui si gode una vista indescrivibile. Rientriamo così ad Hanoi, dove ci imbarcheremo per rientrare in Italia.

Questo viaggio fa parte della linea Discovery, dedicato ai viaggiatori della fascia d'età 18/40, ma puoi trovare lo stesso itinerario anche in versione Adventure, aperto a tutte le età, 

Se hai meno giorni a disposizione, puoi valutare anche i viaggi Vietnam, da 17 giorni, e Vietnam Express da 12.

N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
LUNGO IL MEKONG
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Libro consigliato
Un dragone apparente Viaggi in Cambogia Laos e Vietnam
Ti consigliamo questo libro per il viaggio, acquistalo presso la nostra libreria cliccando su questo riquadro.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili