Viaggi Avventure nel Mondo
Viaggio Discovery
Età 18-40

THAISOLE DISCOVERY Viaggio di gruppoDiscoverySud Est Asiatico

Foto di Rossella Clemente
Viaggio Discovery!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40 ed a tutti quei viaggiatori che si sentono Discovery! Accomunati non per forza dall'età, ma soprattutto dalla passione per il viaggio, dallo spirito d'avventura e dalla voglia di mettersi in gioco, tutti ingredienti base di Avventure nel Mondo e della formula Discovery!

Discovery nello spirito e nell'entusiasmo, pronti a scoprire le meraviglie del nostro pianeta ed i segreti dei popoli, percorrendo le rotte meno battute, collaborando attivamente con il coordinatore e gli altri compagni per la realizzazione di un viaggio indimenticabile!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40, accomunati non solo dall'età, ma soprattutto dalla passione e dalla cultura del viaggio, gli ingredienti base di Avventure nel Mondo!
DURATA
12 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
mezzi pubblici.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Federica BONGIORNO - Tel. 3397638486
Eleonora LANZI - Tel. 3425806852
Domenico RIOLO - Tel. 3282888330
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorrono visti. Passaporto valido almeno 6 mesi. Consigliata profilassi antimalarica.
In Thailandia, la legge prevede il reato di insulto alla religione buddista per alcuni tatuaggi e il possesso della sigaretta elettronica. Clicca qui
SITUAZIONE COVID-19
Thailandia

Parzialmente riaperta. Occorre il visto d'entrata. 
Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Certificato Coe  da richiedere all'ambasciata.
Quarantena di 14 giorni a proprie spese in strutture "alternative state quarantine".
Assicurazione sanitaria Covid con un massimale non inferiore ai 100.000 USD.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 Maggio 2021.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.265
Supplemento estate
+ 240
Supplemento natale e capodanno
+ 295
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 100
la quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). I trasporti si pagano con la Cassa Comune.
la quota non comprende
Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
550
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
22 OTT - 02 NOV
cod: 9929
Prenota
27 NOV - 08 DIC
cod: 9930
Prenota
22 DIC - 02 GEN
cod: 4655
Prenota
25 DIC - 05 GEN
cod: 2654
Prenota
29 DIC - 09 GEN
cod: 2655
Prenota
03 GEN - 14 GEN
cod: 4656
Prenota
14 GEN - 25 GEN
cod: 4657
Prenota
Itinerario e redazionale

Le coste thailandesi offrono le piu belle isole e spiagge di tutta l’Asia con una caratteristica rara e preziosa: si può andare in ogni stagione, estate o inverno, perchè in ogni stagione potremo trovare il nostro arcipelago, la nostra isola a riparo dai monsoni tropicali, certi di trovare sole, acque trasparenti e tranquille e spiagge indimenticabili. 
La scelta della destinazione quindi sarà condizionata dalla data scelta per la partenza:
- da maggio a ottobre sceglieremo il Golfo del Siam (Prachuap, Kiri Kan, Ko Samui, Ko Tao, Ko Phangan, Songkhla)
- da novembre a maggio punteremo sul Mar delle Andamane, Oceano Indiano (Phuket, Surin, Similan, Phi Phi, Krabi, Trang). Il coordinatore si metterà in contatto con voi appena iscritti ed insieme costruirete il programma sulla base delle numerose relazioni dei viaggi precedenti. 

La Thailanda è generosa e offre di tutto alberghetti, bungalow sulla spiaggia, campi tendati, crociere in barca, ovunque ottimi ristorantini e una efficientissima organizzazione di trasporti, il tutto a costi molto economici.

LE ISOLE DEL GOLFO DEL SIAM (da maggio a ottobre)

Ko Samui
L'isola è veramente bella, proprio un angolo di paradiso. Fitte foreste di palme di cocco si spingono fino agli arenili bianchissimi di 18 incantevoli baie. 
E' circondata da ben 80 isolette raggiungibili noleggiando una Barca di pescatori. Attrazione dell’isola sono anche due meravigliose cascate, Hin Lad e Na Muang, tanto belle da essere state visitate da almeno tre re dell’attuale dinastia dei Chakri. 

L’isola di Ko Samui è al centro di un piccolo arcipelago nel golfo del Siam che nasconde ancora angoli di natura veramente incontaminati, quindi barca o traghetto e andiamo alla scoperta di Ko Phangan: situata tra le isole di Ko Samui e di Ko Tao da cui dista rispettivamente 25 e 47 km ed è a una distanza dalla terra ferma di circa 60 km. In maggior parte ricoperti da una fitta e tuttora incontaminata vegetazione tropicale. 

Phangan è una perla Thailandese con strade sterrate, mare cristallino e sede una volta al mese del Full Moon Party, la festa più assurda che si sia mai vista. Non importa come ci arrivi, non importa in che condizioni, l'importante è esserci ed arrivano da tutte le parti del mondo per vivere il party della luna piena (FULL MOON PARTY), persone che arrivano da ogni parte del pianeta per passare la nottata a ballare sulla spiaggia, una notte in cui può succedere assolutamente di tutto e la spiaggia si anima di luci e colori. Tante consolle sulla spiaggia, normalmenente una per bar e tanti bravi dj. 

La maggior parte della popolazione locale è concentrata a Thong Sala, maggior centro abitato, dove attraccano i traghetti e le barche provenienti dalle altre isole. Due piccoli villaggi sono poi ubicati uno a sud, Baantai, l’altro a nord, Chaloklum
Le costruzioni quasi totalmente in legno, si inseriscono in modo naturale nell’ambiente. 

Di nuovo zaino in spalle, traghetto ed eccoci a Ko Tao. Le immersioni sono diventate una delle principali attività dell’isola, grazie alla grande visibilità delle acque circostanti e all’abbondanza di pesci e di corallo. 
Non mancheremo di immergerci nelle acque di White Rock, Shark Island Sail Rock, per incontrare cernie, murene, pesci pipistrello, balestra e qualche squalo grigio.

LE ISOLE DEL MAR DELLE ANDAMANE -Oceano Indiano- (da novembre a maggio)

Lungo questa costa ovest della Thailandia troviamo una miriade di isolette e isolotti, un vero paradiso tropicale. Ci sarà solo l’imbarazzo della scelta:

Il Parco Nazionale delle Similan è costituito da un gruppo di nove isole, chiamate anche Kokao che significa appunto nove, 90 km a nord di Phuket, disseminate in un mare di fiaba, tutte disabitate a eccezione di Koh Similan che ospita gli uffici del Parco Nazionale di Similan. Quest’ultima dista 80 km dalla costa di Khuraburi, 40 km da quella di Thap Lamu e 90 km da Phuket. I bungalow statali sono piuttosto economici e ancora di più lo sono le tende messe a disposizione sempre dagli uffici del parco. 

Oltre a Koh Similan altre due aree di campeggio sono previste a Koh Miang e a Koh Ba Ngu. Le spiagge sono meravigliose, sabbia bianchissima, rocce tipo Sardegna, acqua cristallina. Trascorreremo giorni indimenticabili con gite in barca, immersioni poi a sera si mangia al ristorantino del villaggio quello che arriva dai pescatori, una volta polpi, una volta pesci tipo dentici, una volta granchi, si spendono da 200 a 400 bath, barche disponibili per andare alle altre isole, incantevoli. 

Vicino alla terra ferma Phuket base di partenza delle isole Phi Phi raggiungibili anche da Krabi. 
Phi Phi comprende due isole: la Phi Phi Leh, uno scosceso monolito calcareo e Phi Phi Don, ricca di piccole baie e spiagge. Phi Phi Don ha la forma di un manubrio. Verso sud-est si trova una mezza dozzina di spiagge, divise tra loro da punte rocciose; Hat Yao, o “spiaggia lunga” è la più grande e la più frequentata. In tutte queste baie l’alloggio è limitato ai simpatici bungalow, le immersioni nelle acque di Hat Yao saranno indimenticabili. Vale anche la pena arrampicarsi sul punto più alto dell’isola: si potrà ammirare una fantastica vista di tutte le baie. 
La vicina Phi Phi Leh è nota per i rondoni che nidificano sulle volte delle caverne i cui nidi, sono molto apprezzati dai buongustai cinesi. 

Altra alternativa le isole Surin, un gruppo di cinque isole a 140 km a nord di Phuket, selvagge e disabitate ad eccezione della principale, Ko Surin Tai, ove è possibile dormire in bungalows spartani e mangiare quello che le barche dei pescatori la sera riportano a riva: niente aria condizionata, solo ventole, i bagni sono in comune come nei campeggi. 

Pur essendo nel Golfo del Siam Ko Chang è visitabile anche in pieno inverno: Ko Chang (l’isola dell’elefante) vicino alla costa cambogiana è l’isola più grande della Thailandia dopo Phuket, ricoperta da una foresta vergine e boschi di mangrovie, è ricca d’acqua e torrenti permanenti con cascate spettacolari e circondata da spiagge e piccole insenature con caratteristici villaggi di pescatori. Le vicine isole di Ko Wai, Ko Rang e Ko Rayang sono circondate da belle scogliere di corallo e ottimi posti per fare immersioni e praticare lo snorkelling.

Insomma ad est o ad ovest nel Golfo del Siam o nel Mare delle Andamane troveremo le nostre isole di sogno dove trascorrere la nostra vacanza tropicale.
In ogni caso arriveremo a Bangkok dove non mancheremo una rapida visita della città e dei suoi più importanti monumenti poi mare e sole.

DATE LUNA PIENA:

24 Luglio 2021
22 Agosto 2021
21 Settembre 2021
20 Ottobre 2021
19 Novembre 2021
19 Dicembre 2021
 

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
TAILANDIA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili