Viaggi Avventure nel Mondo
Viaggio Discovery
Età 18-40

ISLANDA DISCOVERY Viaggio di gruppoDiscoveryNord Europa

Foto di Alessandro Moratto
Viaggio Discovery!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40 ed a tutti quei viaggiatori che si sentono Discovery! Accomunati non per forza dall'età, ma soprattutto dalla passione per il viaggio, dallo spirito d'avventura e dalla voglia di mettersi in gioco, tutti ingredienti base di Avventure nel Mondo e della formula Discovery!

Discovery nello spirito e nell'entusiasmo, pronti a scoprire le meraviglie del nostro pianeta ed i segreti dei popoli, percorrendo le rotte meno battute, collaborando attivamente con il coordinatore e gli altri compagni per la realizzazione di un viaggio indimenticabile!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40, accomunati non solo dall'età, ma soprattutto dalla passione e dalla cultura del viaggio, gli ingredienti base di Avventure nel Mondo!
DURATA
15 giorni
PERIODO
Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago
PERNOTTAMENTI
ostelli, scuole, tenda se necessario
TRASPORTI
auto a nolo, i partecipanti esperti si alternano alla guida
PASTI
cucine disponibili in ostelli e rifugi, ristorantini
DIFFICOLTÀ
percorsi fuoristrada, possibilità di brevi trekking
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Giulio SEVA - Tel. 3387491556
Alessandro BARALDI - Tel. 3280039080
Silvia FRATINI - Tel. 3289425614
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorrono.
SITUAZIONE COVID-19
Islanda

Aperta al turismo. 
Formulario on line 72 ore precedenti l'ingresso.
Scaricare l'app Rakning C-19.
Chiunque sia in grado di produrre o una certificazione medica di avvenuta guarigione (in lingua inglese) oppure un certificato di vaccinazione internazionale, effettuata da almeno 14 giorni, è esentato dal presentare il PCR in arrivo e dalla quarantena, dovrà però effettuare un tampone in arrivo e attendere i risultati.

 

Per tutti gli altri: Tampone Pcr 72 ore precedenti la partenza, nuovo tampone in arrivo e 5 giorni di quarantena in attesa di secondo tampone effettuato in strutture adeguate.

NB. I nati dal 2005 in poi dovranno effettuare solo il tampone in arrivo e attendere i risultati in quarantena anche nel caso in cui viaggino con genitori/accompagnatori esentati dalla quarantena.
Per i rientri in Italia: test PCR o antigenico 48 ore prima, modulo digitale compilabile, segnalazione alla Asl.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.600
Supplemento estate
+ 100
quote basate su 11 partecipanti
la ridotta capienza causa Covid dei mezzi noleggiati può comportare un supplemento fino a un massimo di 120 euro
la quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio dei mezzi di trasporto per 13 giorni, km illimitati (esclusa la benzina) per effettuare il giro in programma. Sarà opportuno portare dall’Italia una scorta di viveri, il coordinatore darà le opportune istruzioni ai partecipanti. Prestare la massima attenzione nell'attraversare corsi d'acqua, perchè non c'è possibilità di stipulare assicurazioni a copertura dei danni da acqua.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
715
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
10 LUG - 24 LUG
cod: 9892
Prenota
17 LUG - 31 LUG
cod: 5953
Prenota
17 LUG - 31 LUG
cod: 9382
Prenota
17 LUG - 31 LUG
cod: 9893
Prenota
24 LUG - 07 AGO
cod: 9894
Prenota
31 LUG - 14 AGO
cod: 5963
Prenota
31 LUG - 14 AGO
cod: 9383
Prenota
31 LUG - 14 AGO
cod: 9895
Prenota
31 LUG - 22 AGO
cod: 9413
Prenota
01 AGO - 15 AGO
cod: 9456
Prenota
01 AGO - 15 AGO
cod: 9897
Prenota
03 AGO - 17 AGO
cod: 9898
Prenota
03 AGO - 17 AGO
cod: 9899
Prenota
07 AGO - 21 AGO
cod: 5834
Prenota
07 AGO - 21 AGO
cod: 9901
Prenota
08 AGO - 22 AGO
cod: 5838
Prenota
08 AGO - 22 AGO
cod: 9384
Prenota
08 AGO - 22 AGO
cod: 9902
Prenota
09 AGO - 23 AGO
cod: 9903
Prenota
10 AGO - 24 AGO
cod: 5839
Prenota
10 AGO - 24 AGO
cod: 9904
Prenota
14 AGO - 28 AGO
cod: 5841
Prenota
14 AGO - 28 AGO
cod: 5842
Prenota
14 AGO - 28 AGO
cod: 9906
Prenota
15 AGO - 29 AGO
cod: 9907
Prenota
04 SET - 18 SET
cod: 9910
Prenota
Itinerario e redazionale

L’Islanda, la più giovane tra le terre d’Europa, è sempre stata considerata una meta da sogno per i giovani amanti della natura e dei paesaggi.

In una terra così poco popolosa in cui la maggior parte della popolazione vive nella bellissima Reykjavik vale la pena percorrere più di 2.000 km per godere pienamente delle sue bellezze da ovest fino all’estremo est, dalle sorgenti termali ai fiordi tipicamente nordici, attraverso cascate incredibili, vallate isolate, vulcani dormienti e deserti lunari. Avremo spesso modo di incrociare sul nostro cammino la tipica fauna locale comprese foche e pulcinelle di mare, vere protagoniste tanto da essere simbolo d’Islanda. Nel più puro spirito Discovery il gruppo dormirà in ostelli, guest house o sul pavimento di aule, palestre e teatri su lettini messi a disposizione dagli ospitali islandesi anche laddove non sembrerà esserci alcuna possibilità di sistemazione. La cucina islandese, che proveremo, sarà spesso alternata per limitare le spese alla buona cucina italiana che i cuochi partecipanti contribuiranno a preparare per tutto il gruppo e che potrà diventare un’utile punto di scambio culturale con i tutt’altro che freddi islandesi. Il percorso sarà affrontato grazie a pulmini comodi ma attrezzati anche per sterrati e guadi quando la mitica Ring Road 1, che gira come un anello lungo 1.300 km attorno all’isola, verrà abbandonata per raggiungere l’interno del paese o la zona dei ghiacciai. Dopo l’arrivo e la sosta di qualche giorno a Reykjavik, partiremo alla volta della Laguna Blu, grande complesso termale a cielo aperto nonostante le temperature diurne in estate varino dai 7° ai 15°C, e del Parco Nazionale di Thingvellir, dove vedremo chiaramente gli effetti della deriva dei continenti tra gole e faglie che solcano la regione. Proseguendo avremo modo di scoprire la regione di Geysir, che ha dato il nome ai famosissimi fenomeni naturali presenti in tutto il mondo, e le fantastiche cascate di Gullfoss, Skogar e Dettifoss, vere e proprio forze della natura tanto maestose quanto emozionanti.

Nei giorni successivi, sempre a bordo dei nostri mezzi, visiteremo il famosissimo Landmannalaugar, probabilmente il posto più visitato in Islanda per la bellezza dei suoi trekking. Raggiungeremo l’interno del paese attraversando grandi aree desertiche dove negli anni ’50 l’uomo simulava lo sbarco sulla Luna e gli astronomi più scettici dicono sia realmente avvenuto con qualche effetto speciale hollywoodiano. Con i nostri pulmini guideremo con molta prudenza fino al vulcano Askja, il più famoso d’Islanda, a nord del ghiacciaio Vatnajökull, che avremo visitato nei giorni precedenti fino a raggiungere la bellissima laguna del ghiacciaio di Jokulsarlon. Se il tempo lo permetterà visiteremo i fiordi nell’estremo est per poi dirigerci verso Akureyri, la città più popolosa del nord con i suoi 17.000 abitanti, dove se il tempo lo permetterà, organizzaremo un’uscita in mare per vedere le balene.
Quasi a conclusione del tour sulla Ring Road 1, sosteremo nella regione di Holar, con le tipiche case di torba così accoglienti e funzionali. Ultime ore a Reykjavik, prima della ripartenza per l’Italia con voli diretti o con scalo.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
ISLANDA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili