Viaggi Avventure nel Mondo
Viaggio Discovery
Età 18-40

PUGLIA DISCOVERY Viaggio di gruppoDiscoveryItalia

Foto di Tommaso Tentorio

Un viaggio pensato e costruito da un gruppo di coordinatori pugliesi che hanno lavorato insieme per farvi conoscere alcuni tra gli itinerari piu belli della propria regione. Alla scoperta della Puglia tra mare, natura, cultura, attività all'aperto ed enogastronomia

Viaggio Discovery!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40 ed a tutti quei viaggiatori che si sentono Discovery! Accomunati non per forza dall'età, ma soprattutto dalla passione per il viaggio, dallo spirito d'avventura e dalla voglia di mettersi in gioco, tutti ingredienti base di Avventure nel Mondo e della formula Discovery!

Discovery nello spirito e nell'entusiasmo, pronti a scoprire le meraviglie del nostro pianeta ed i segreti dei popoli, percorrendo le rotte meno battute, collaborando attivamente con il coordinatore e gli altri compagni per la realizzazione di un viaggio indimenticabile!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40, accomunati non solo dall'età, ma soprattutto dalla passione e dalla cultura del viaggio, gli ingredienti base di Avventure nel Mondo!
DURATA
12 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti, case private ed altro
TRASPORTI
pulmino a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristornatini e/o cassa comune
DIFFICOLTÀ
facile, piccoli trekking
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Giuseppe D'AMBROSIO - Tel. 3392296550
Luciano DI BARI - Tel. 3284230426
Nicola FIORE - Tel. 3479124229
Francesco LORITO - Tel. 3357276959
Alessandro MARANGIO - Tel. 3332508261
Francesco SANTORO - Tel. 3880499302
Cristian ARDIZZONE - Tel. 320 4920688
SITUAZIONE COVID-19
Italia

Permesso lo spostamento tra Regioni.
Libera circolazione tra regioni bianche e gialle.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
 

Sud Italia

Tutte le regioni sono bianche.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base Da Bari
560
*Provvisoria*
la quota comprende
trasporto in minibus/auto per 12gg da Bari escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
650
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
29 OTT - 09 NOV
cod: 9433
Prenota
12 NOV - 23 NOV
cod: 9438
Prenota
27 NOV - 08 DIC
cod: 9448
Prenota
22 DIC - 02 GEN
cod: 4412
Prenota
28 DIC - 08 GEN
cod: 4413
Prenota
30 DIC - 10 GEN
cod: 4414
Prenota
14 GEN - 25 GEN
cod: 4415
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Chi ha detto che per vivere un viaggio all’avventura sia necessario andare dall’altra parte del Mondo?
L’itinerario che vi proponiamo vi farà ammirare meraviglie più o meno conosciute del nostro Paese ma con il fantastico spirito d’avventura che contraddistingue i nostri viaggi. Usciremo dai percorsi più battuti e percorreremo quelli più segreti, per ammirare albe e tramonti in luoghi sconosciuti ai più e per vivere esperienze adrenaliniche.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

La Puglia è la regione più a Est d’Italia e vanta bellissime spiagge e tratti di costa a strapiombo di impareggiabile bellezza.

Terra di importanti siti archeologici, musei cittadini, accoglie i resti di antiche civiltà testimoniando la frequentazione di queste terre fin dalla preistoria. Torri di avvistamento lungo la costa, castelli dall’aria inespugnabili, palazzi nobiliari con borghi e antiche piazze confermano con antiche basiliche e cattedrali un passato di alternanza tra poteri imperiali e temporali, ed offrono soddisfacenti esempi di architettura anche ai viaggiatori più esigenti. Lo scenario si completa con masserie e trulli, costruzioni uniche nel loro genere e che elevano questi luoghi a Patrimonio Mondiale dell’Umanità. E per la gioia degli amanti della natura e del trekking, meritano una speciale menzione i parchi nazionali del Gargano e delle Murge, i fondali delle isole Tremiti e di Torre Guaceto con altre riserve naturali e protette quali Porto Selvaggio e le Cesine nel Salento.

Una regione storicamente votata allo scambio culturale poiché geograficamente posizionata a cavallo tra Oriente ed Occidente, la Puglia quindi non offre solo mare e spiagge da sogno ma offre una perfetta sintesi di natura e cultura, di tradizioni ed innovazioni. Itinerari insoliti tra ulivi, Dolmen e menhir da percorrere a piedi, in bici o a cavallo, lungo parchi e sentieri naturali. Ma la Puglia è anche terra di magia e tradizione che si fanno spettacolo poiché sono presenti ancora riti popolari antichissimi che rivivono in ogni periodo dell’anno: la Fòcara di Novoli, il Carnevale di Putignano, i riti legati alla Settimana Santa tra processioni e canti in griko antico. Puglia come terra di contaminazione grazie anche alla presenza di generi musicali ancestrali, legati al Tarantismo delle tarantolate, i quali trovano la massima espressione nella Notte della Taranta di Melpignano. Ma in Puglia è festa anche a tavola: orecchiette, carne alla brace della valle d’Itria, latticini, focacce, pane di Altamura e Laterza, “pettole” e pasticciotti leccesi. Zona che vai, piatto che trovi ed il tutto accompagnato da prelibati vini quali il Negroamaro e il Primitivo. Insomma, c’è solo l’imbarazzo della scelta perché la Puglia è bella tutta.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
Itinerario di viaggio
Giorno 1
Incontro dei partecipanti a Bari e visita in mattinata di Bari Vecchia. Terminata la quale, prendiamo il pulmino e ci rechiamo a Polignano a mare. Di seguito visiteremo Giovinazzo e Trani. Attraversando il tavoliere delle puglie incroceremo la Riserva Naturale Saline di Margherita di Savoia dove ammireremo la moltitudine di presenza faunistica che solo pochi habitat possono vantare. In serata giungeremo nel piccolo comune di Mattinata, la “farfalla bianca del Gargano” dove trascorreremo la notte godendoci prima una cena nei piccoli locali da ricercare nei vicoli del piccolo centro.
Giorno 2
Iniziamo il giro della splendida costa Garganica dalla bianca spiaggia di ciottoli di Mattinata, e dopo sarà dolce e sorprendente ammirare le alte falesie a picco sul mare per poi scoprire all’improvviso i “Faraglioni di Baia delle Zagare “. Dopo aver ammirato l’insenatura iniziamo il nostro trekking del sentiero panoramico che ci porterà nella magnifica baia di “ Vignanotica”, dopo una breve sosta inizierà la surreale risalita del vallone polveroso a bordo dei bus/navetta fino al nostro pulmino, una volta recuperato percorreremo la tratta stradale Pugnochiuso-Vieste dove avremo l’imbarazzo della scelta per sostare e immortalare Torri Saracene, isolotti e calette da incanto che ci condurranno a Vieste, che vanta di essere la meta di riferimento del turismo estivo, dove oltre alle immense spiagge vanta anche un sorprendente centro storico, proseguiremo per Peschici “ la Perla del Gargano, arrampicata su di una rupe a picco sul mare. Ci fermeremo per la notte e visiteremo il suo centro storico che narra di passate scorribande di Pirati e invasioni Saracene, mentre oggi pullula di graziosi locali.
Giorno 3
Ci imbarchiamo sull’aliscafo per le Isole Tremiti, isole Diomedee, paradiso marino dell’Adriatico, visiteremo la costa delle isole e il suo maestoso Monastero Fortezza che nel periodo Borbonico era meta di confinamento degli oppositori politici. Tornati nel tardo pomeriggio a Peschici visiteremo i famosi Trabucchi.
Giorno 4
Lasciamo coste e spiagge sabbiose e saliamo in meno di 30 min. a quota 700 metri arrivando in Foresta Umbra che vanta oltre 2.000 specie di vegetali ed è la più grande foresta italiana di latifoglie con faggi, dei veri e propri monumenti botanici, con altezze di oltre 40 metri e diametri superiori a un metro. Qui immersi nella natura più incontaminata sceglieremo il trekking più adatto a noi, magari noleggiare una mountain bike e perché no, un giro a cavallo. Nel pomeriggio ci rimettiamo in marcia direzione Monte Sant’Angelo, patrimonio dell’Unesco e celebre per il Santuario di San Michele Arcangelo, meta indiscussa di pellegrinaggi sin dal VI secolo, lì visiteremo la Tomba di Rotari, il centro storico e i suoi rioni medievali. Prima di ripartire ci regaliamo la magnifica veduta sul golfo di Manfredonia e magari sé fortunati intravedere anche un minuscolo “dente” in lontananza sulle colline oltre il golfo: Castel del Monte.
Giorno 5
Mattinata con Trekking al Castel del Monte. Nel pomeriggio visita del Pulo di Altamura e la Grotta di Lamalunga. Proseguiremo con la visita di Altamura. In serata arriveremo a Gravina in Puglia per la visita del centro storico.
Giorno 6
Visita della Gravina Sotterranea e trekking nel Canyon di Gravina. Nel pomeriggio trekking della gravina di Laterza. In serata giungeremo a Noci. In alternativa, giornata dedicata alla visita di Matera.
Giorno 7
Visita delle Grotte di Castellana. Di seguito visita di Alberobello e Locorotondo. Serata dedicata alla visita del centro storico di Martina Franca.
Giorno 8
Trasferimento a Ostuni e visita del centro storico. Pomeriggio di relax interamente dedicato al mare (Punta Penna Grossa) e alla visita guidata (o in autonomia) della Riserva Naturale Statale di Torre Guaceto. Serata nel centro storico di Ostuni e pernottamento in masseria.
Giorno 9
Trasferimento a Manduria: breve visita della città con esplorazioni enologiche alla ricerca del miglior Primitivo e degustazione di autentici prodotti tipici. Pomeriggio al mare sulla litoranea salentina a Monaco Mirante. Pernottamento in Masseria.
Giorno 10
Trasferimento a Lecce e visita della città: Duomo, Anfiteatro romano e Santa Croce. Pomeriggio spostamento verso Porto Selvaggio con bagno, arrivo in serata a Gallipoli, serata libera e pernotto.
Giorno 11
Mattinata con visita della città di Gallipoli: Duomo e Santa Maria della Purità con pranzo e bagno a Punta della Suina. Pomeriggio si prosegue per Santa Maria di Leuca con visita, cena e pernotto.
Giorno 12
Sosta al Ciolo e trekking sentiero delle Cipolliane, sosta la faro della Palacìa ed al laghetto di Bauxite arrivo ad Otranto con visita del Duomo, sosta in spiaggia alla Baia dei Turchi e/o alla falesia di Torre Sant'Andreae/o alla grotta della Poesia pomeriggio a Monopoli e ritorno a Bari.
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili