Viaggi Avventure nel Mondo
Viaggio Discovery
Età 18-40

SALENTO DISCOVERY

Foto di Alessandro Kulczycki
Viaggio Discovery!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40 ed a tutti quei viaggiatori che si sentono Discovery! Accomunati non per forza dall'età, ma soprattutto dalla passione per il viaggio, dallo spirito d'avventura e dalla voglia di mettersi in gioco, tutti ingredienti base di Avventure nel Mondo e della formula Discovery!

Discovery nello spirito e nell'entusiasmo, pronti a scoprire le meraviglie del nostro pianeta ed i segreti dei popoli, percorrendo le rotte meno battute, collaborando attivamente con il coordinatore e gli altri compagni per la realizzazione di un viaggio indimenticabile!

La linea Discovery è dedicata a ragazze e ragazzi della fascia d'età indicativa 18-40, accomunati non solo dall'età, ma soprattutto dalla passione e dalla cultura del viaggio, gli ingredienti base di Avventure nel Mondo!
DURATA
9 giorni
PERIODO
Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
alberghetti, case private ed altro
TRASPORTI
pulmino a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini e/o cassa cucina
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Nicola FIORE - Tel. 3479124229
Andrea ANTONINI - Tel. 3466697671
Quota di partecipazione
Quota base Da Lecce
425
*Provvisoria*
la quota comprende
trasporto in minibus/auto per 8gg da Lecce escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
500
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 MAG - 09 MAG
cod: 9314
Prenota
15 MAG - 23 MAG
cod: 9315
Prenota
29 MAG - 06 GIU
cod: 9316
Prenota
19 GIU - 27 GIU
cod: 9606
Prenota
10 LUG - 18 LUG
cod: 9607
Prenota
31 LUG - 08 AGO
cod: 9608
Prenota
07 AGO - 15 AGO
cod: 9610
Prenota
14 AGO - 22 AGO
cod: 9611
Prenota
21 AGO - 29 AGO
cod: 9616
Prenota
04 SET - 12 SET
cod: 9617
Prenota
18 SET - 26 SET
cod: 9618
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Chi ha detto che per vivere un viaggio all’avventura sia necessario andare dall’altra parte del Mondo?
L’itinerario che vi proponiamo vi farà ammirare meraviglie più o meno conosciute del nostro Paese ma con il fantastico spirito d’avventura che contraddistingue i nostri viaggi. Usciremo dai percorsi più battuti e percorreremo quelli più segreti, per ammirare albe e tramonti in luoghi sconosciuti ai più e per vivere esperienze adrenaliniche.

Salento, «terra del rimorso», «terra del cattivo passato che torna e opprime col suo rigurgito». Qui, nel giugno 1959, un’équipe guidata da Ernesto De Martino e formata da uno psichiatra, uno psicologo, un musicologo e un sociologo condusse una ricerca etnografica per studiare il tarantismo, antico rito contadino caratterizzato dal simbolismo della taranta – il ragno che morde e avvelena – e dalla potenza estatica e terapeutica della musica e della danza. L’obiettivo era verificare se il tarantismo fosse una patologia medica specifica o, piuttosto, la manifestazione molto fisica di un rito di passaggio. Il Salento, luogo barocco dove realtà e finzione perdono di ogni senso definitorio. Salento terra di confine, stretta tra due mari nel punto più a sud est d’Italia, una terra di passaggio di culture, una terra di accoglienza. Conosciuto nell’ultimo decennio dal turismo di massa, il Salento offre al visitatore un caleidoscopio di emozioni. Importante l’offerta enogastronomica, interessante l’architettura dei piccoli centri storici, ed energica la vita nelle piazze specialmente durante il periodo del Festival della Taranta dove antichi ritmi diventano musica contemporanea nella Notte della Taranta. Cammineremo tra dolmen e menhir nascosti tra gli ulivi e i muretti a secco delle campagne. Visiteremo masserie e andremo alla scoperta di chiese paleocristiane e frantoi ipogei. Lecce, capitale del barocco, ci accoglierà con le sue chiese e i suoi palazzi ricamanti nella pietra. Non trascureremo di avventurarci nell’ambiente incontaminato delle aree marine protette e lasciarci avvolgere dal divertimento nella movida, che d’estate accende le più belle città di mare.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Il nostro viaggio parte da Lecce, il capoluogo del Salento dove potremmo ammirare la bellezza delle piazze e dei palazzi ricamati nella duttile pietra leccese. Apprezzeremo anche la interessante movida della sera e la varietà dell’offerta culturale cittadina.

Ci sposteremo in direzione sud est verso la riserva naturale delle Cesine dove faremo piccoli trekking impreziositi dall’attività di birdwatching. Non dimenticheremo di passare da Acaya dove visiteremo il piccolo borgo antico e il castello usato spesso come contenitore di interessanti attività culturali. La nostra strada proseguirà verso Otranto e la sua costellazione di piccolissimi borghi. Da Giurdignano un breve trekking lungo la strada dei misteriosi menhir arriveremo a godere delle meraviglie di Otranto e del suo mare. Siamo nella Grecìa Salentina i cui centri abitati durante il periodo estivo sono illuminati dalle centinaia di feste e sagre e dove sarà più facile apprezzare la ghiotta cucina salentina. Galatina, Melpignano ci accoglieranno con le loro piazze di “pizzicate e pizzicati” e ci faremo travolgere dal ritmo di questa danza quasi mistica. Più a sud di Otranto, potremo visitare anfratti, grotte, villaggi di pescatori, passando da Castro dove vedremo l’approdo di Enea e il museo che accoglie la statua della dea Minerva, da poco oggetto di una importante scoperta archeologica e testimone della presenza della civiltà greca in questo estremo lembo di terra.

Tra un bagno e l’atro, riprenderemo il nostro tragitto verso Santa Maria di Leuca su una strada a picco sul mare che ci offrirà panorami mozzafiato. A Santa Maria di Leuca ammireremo l’incontro dei due mari dall’alto del Santuari Stella Maris (finibus terrae) e godremo dei più bei tramonti che si possano vedere. Dopo la visita in un borgo unico quale Specchia, scenario del famoso festival del cinema del reale, cambiamo costa e mare risalendo verso Gallipoli la perla dello Jonio, frenetica cittadina sul mare dove gli stabilimenti balneari restano aperti h24. Poco più a nord, riprenderemo il nostro trekking nella zona di Porto Selvaggio e il suo parco protetto dove capiremo quanto è valso il sacrificio di Renata Fonte, vittima della mafia, per preservare a futura memoria questo meraviglioso parco naturale. Di masseria in masseria, arriveremo nella baia di Porto Cesareo alla ricerca di un ultimo memorabile tramonto.
Torneremo a Lecce per un ultimo pasticciotto e un caffè in ghiaccio con latte di mandorla prima di dire un arrivederci a questa terra di grande accoglienza

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
Itinerario di viaggio
Giorno 1
Lecce
Giorno 2
Lecce - Melpignano - Galatina
Giorno 3
Galatina - Giurdignano - Cannole - Otranto
Giorno 4
Otranto - Castro
Giorno 5
Castro - Leuca
Giorno 6
Leuca - Specchia - Gallipoli
Giorno 7
Gallipoil - Nardò - Santa Caterina - Porto Selvaggio
Giorno 8
Porto Selvaggio - Porto Cesareo
Giorno 9
Porto Cesareo - Lecce
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili