Viaggi Avventure nel Mondo

TANZANIA MOZAMBICO RAID Viaggio di gruppoMotoraidAfrica CentraleAfrica Meridionale

Foto di Vittorio Kulczycki
DURATA
28 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set
PERNOTTAMENTI
tenda propria, lodges, alberghetti
TRASPORTI
veicolo proprio e mezzi di appoggio
PASTI
ristorantini e cucina da campo
DIFFICOLTÀ
guida su pista, sterrati e lunghi percorsi su asfalto
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Per informazioni:
Pierfrancesco BARBA - Tel. 3474070271
Vittorio KULCZYCKI - Tel. 06.53293401
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
I visti per Kenya, Malawi e Zambia si prendono in arrivo e non sono compresi nella quota.
Occorre il visto per la Tanzania e il Mozambico. Per ottenere i visti attraverso Viaggi nel Mondo inviate con la scheda di prenotazione (almeno 10 giorni lavorativi prima della partenza), il passaporto valido almeno 6 mesi, 8 foto , i moduli di richiesta visto Mozambico SCARICABILE QUI e Tanzania SCARICABILE QUI e 107 euro comprensive del costo dei visti e dei diritti di agenzia.
Obbligatoria: febbre gialla. Raccomandata la profilassi antimalarica e la vaccinazione antitifica.
OBBLIGATORIO CARNET PER IL VEICOLO, TRAMITE Viaggi nel Mondo euro 100.
Per le auto occorre CARNET INDIVIDUALE da concordare.
SITUAZIONE COVID-19
Mozambico

Tampone PCR effettuato massimo 72 ore prima.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Tanzania

Test PCR 72 ore prima dell'arrivo.
Screening sanitario in arrivo e possibile test rapido antigenico al costo di 25$.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano Moto con pilota da ROMA
2.710
Quota base al seguito Occupante moto da ROMA
1.710
Quota base al seguito Occupante al seguito su veicolo organizzazione
1.710
Quota base al seguito Auto con pilota che spedisce auto a Mombasa e raggiunge il gruppo a Dar es Salaam
4.010
*Provvisoria*
Quota base al seguito Occupante auto del partecipante con auto
1.210
Supplemento estate
+ 220
Supplemento natale e capodanno
+ 220
Supplemento partenze da altre città variabile a seconda del piano dei voli, sarà comunicato
quote basate su minimo 10 moto partecipanti
PARTECIPAZIONE DI AUTO 4X4 SU RICHIESTA. LE AUTO PARTONO 40 GIORNI PRIMA DELLA DATA DI PARTENZA SBARCANO A MOMBASA E RIENTRO DA MOMBASA
la quota comprende
Il trasporto aereo, il trasporto delle moto da Livorno a Dar Es Salaam a/r in container nave escluse le spese di sbarco e movimentaggio container da pagare localmente , e il trasporto delle moto in container da Dar Es Salaam a Livorno comprese le spese di imbarco e il movimentaggio del container (riempimento del container da parte dei motociclisti) un mezzo di appoggio per il trasporto del bagaglio, dell'attrezzatura meccanica per manutenzione ordinaria, della cucina da campo per motociclisti e partecipanti al seguito su veicolo della organizzazione, compreso il carburante per il mezzo di appoggio escluso VITTO E ALLOGGIO il quaderno di viaggio Africa Australe del Centro Studi AM, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (escluso coperture per auto e moto) (prendere visone delle condizioni di polizza prima della partenza), l'emissione di un Carnet ATA collettivo l’assistenza di un capo spedizione coordinatore del raid. LA QUOTA DI SPEDIZIONE DEL VEICOLO COMPRENDE: Il trasporto delle moto da Livorno a Dar es Salaam, in container via nave, riempito al meglio della sua capacità.
la quota non comprende
Pasti, pernottamenti, carburante. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE. PER IL TRASPORTO DEI VEICOLI LA QUOTA NON COMPRENDE: l’assistenza dello spedizioniere per l’operazione doganale in partenza e in arrivo in Italia; il movimentaggio del container al porto o aeroporto nel paese di destinazione in arrivo e in partenza, l'assistenza dello spedizioniere e l'eventuale costo di tutte le operazioni necessarie per il carico e lo scarico dei veicoli e le relative spese doganali tutte da saldare in contanti all'arrivo e alla partenza, più in generale non comprende tutte le spese necessarie per prendere possesso del veicolo in arrivo nel paese di destinazione e in partenza per la spedizione in Italia. L’assicurazione del carico è facoltativa e va richiesta in modo specifico prima della partenza. RESPONSABILITA’ RELATIVE AL TRASPORTO DI VEICOLI VIA NAVE O AEREO L’agenzia organizzatrice del raid, per quanto concerne il trasporto dei veicoli di proprietà del partecipante, agisce quale mandataria e intermediaria con la compagnia che effettua il trasporto via nave o aereo, la responsabilità per danni diretti o indiretti derivanti da ritardo, perdita del carico, danneggiamento, salvataggio in mare, ed ogni altro fattore che possa determinare un danno al proprietario del veicolo, non potrà superare quanto previsto dalle condizioni di contratto di spedizione del vettore (Bill of Lading o Air Way Bill), dalle norme internazionali, dai codici di navigazione. L’assicurazione del carico è facoltativa e va richiesta in modo specifico dal cliente prima dell’emissione dei documenti di trasporto. IL PARTECIPANTE HA L’OBBLIGO DI PRENDERE ATTO ED ACCETTARE LE NORME RIPORTATE RELATIVE AL TRASPORTO DEL VEICOLO.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune escluso carburante moto e assicurazioni locali per la moto, diritti doganali
700
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
06 AGO - 02 SET
cod: 8646
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio

https://www.facebook.com/mozambicozambiaraid2014?ref=hl

Un raid nuovo ma che si basa come al solito sull’esperienza maturata in quelle regioni africane dai nostri gruppi di intrepidi motociclisti che sempre ci precedono con le loro “prime” e disegnano itinerari e raccolgono preziose relazioni di viaggio. Tema dell’itinerario: un percorso circolare che partendo dalla Tanzania entra nel Mozambico Settentrionale, quello ancora meno contaminato e sconosciuto al turismo organizzato raggiunge la splendida Ila de Mozambico per lasciare la costa e puntare sul Malawi dove percorreremo le coste del Lago Malawi fino alla capitale Lilongwe, quindi in Zambia per lo straordinario Parco South Luangwa che visiteremo in 4x4 poi di nuovo in sella verso nord, traverseremo alcuni parchi che permettono alle moto di entrare sempre verso nord e il confine tanzaniano per Mbeya quindi un'ultima galoppata fino al porto di Dar Es Salaam dove imbarcheremo le nostre moto dopo aver percorso circa 5000 km.

Imbarchiamo nei tempi previsti le moto sul container dall’Italia a Dar Es Salaam dove sbarcheranno i nostri veicoli, puntiamo decisamente verso la Tanzania meridionale lungo la costa. Ci aspetta una regione di indubbio fascino con cittadine pittoresche arabeggianti come la misteriosa Kilwa, poi raggiunta Mtwara passeremo il Rio Rovuma, ci aspetta una costa bellissima con spiagge, isolette che meriteranno qualche lunga sosta ristoratrice, poi la più famosa Pemba, ancora lungo la costa per spiagge ed isolette favolose per Ilha de Mozambico città portoghese di un fascino decadente ma magico, passiamo per Cuamba sulla strada per il Malawi seguiamo la costa del lago fino a Sanga Bay poi la capitale Lilongwe, 100 km e siamo a Chipata in Zambia e puntiamo sul parco più affascinante d’Africa il South Luangwa N.P. con un pizzico di fortuna in un solo game drive potremo vedremo i famosi Big5. Di nuovo in sella per entrare in moto in una serie di piccoli parchi che permettono il transito su verso nord per piste sconosciute fino a sbucare a Isoka sull’asfalto che ci porterà oltre il confine in Tanzania a Mbeya, ancora due parchi se avremo tempo e voglia il Ruaha da Iringa e il Mikumi poi una cavalcata verso l'Oceano Indiano, un bagno a Tanga e via per Dar es Salaam. Qui finisce il viaggio, carichiamo armi e bagagli nei container e in volo rientriamo in Italia.

 Foto di viaggio
Itinerario di viaggio
Giorno 1
Italia - Dar Es Salaam.
Giorno 2
Arrivo a Dar Es Salaam. Troviamo le moto già sdoganate.
Giorno 3
Partiamo verso nord via Bagamoyo, Saadani Pangani a Tanga per una sosta di notte. Questa pista da Bagamoyo a Tanga è una strada molto interessante che attraversa sconosciute piantagioni di sisal, campi e villaggi e il parco Saadani, passa anche attraverso spiaggia settentrionale River Crossing Pangani
Giorno 4
Puntiamo sulla riserva forestale Amani per una escursione di pomeriggio a piedi, overninght in una foresta Amani. (La strada per Amani va su per la montagna e foreste passa per Sambaa villaggio tribale con terra rossa)
Giorno 5
Da Amani giro attraverso le montagne Usambara per Mombo, Korogwe, Handeni e pernottamento.
Giorno 6
Percorriamo un'altra buona pista via Kibaya (kiteto), Kongwa per Mpwapwa per il pernottamento. (Questo giorno è un giorno lungo pista attraverso la terra Zigua e attraverso Maasai e tatoga villaggi).
Giorno 7
Da Mpwapwa Ride to Mamkambako via Bacino di Mtera diga, Iringa, Mufindi. pernottamento in Makambako. (la prima parte di questa giornata sarà un pò difficile siccome non c'è strada correzione che unisce questa strada città e Bacino di Mtera, dopo ciò che è buono strada andando su e giù e zig-zag a Iringa poi attraverso la terra di legno di Makambako.)
Giorno 8
Ride to Songea via Njombe per overnigth. (A Njombe otterremo informazioni, se siamo in grado di prendere una strada sterrata per poi attraversare Manda a litui poi arrivare a Songea da ovest. Con questa pista siamo malati vedere il lago Nyasa sul lato della Tanzania, che nessun turista ottiene l'accesso di esso.)
Giorno 9
Puntiamo su Mitomoni confine, attraversare a Mozambico poi cavalcare a Cobue. (Cobue è un villaggio sulle rive lago Nyasa in Mozambico, dove si può attraversare in barca per visitare una piccola isola di proprietà di Malawi, ma la sua all'interno del confine del Mozambico per tutta la notte e visite, e se non si può andare a onother villaggio Metangula che è di circa 120 kilometri da Cabue per l'alloggio.
Giorno 10
Tempo libero, escursioni in barca, a piedi intorno e la manutenzione delle moto.
Giorno 11
Maniamba, Lichinga, Mandimba, Cuamba per il pernottamento
Giorno 12
Monte Puez via Maua, Marrupa NUNGO, Balama. Durante la notte a Monte Puez. (Monte Puez è una montagna di fama mondiale che producono Rubino la pietra presious, su questa pista si andrà giro formazione rocciosa molto spettacolare oltre ogni immaginazione e di un Forgetable.)
Giorno 13
Ilha de Mozambico
Giorno 14
Visita a Ilha de Mozambico
Giorno 15
Partiamo per Pemba per una sosta di notte (Pemba è una grande città è possibile rifornire il gruppo con acqua, cibo)
Giorno 16
Adeia Quissanga, arrivare a mezzogiorno prepararsi ad attraversare in barca a Ibo. (Oggi il viaggio è più breve prenderà circa un'ora e mezza si deve arrivare al punto in barca a mezzogiorno, l'ora di alta marea in modo che le barche può attraversare a IBO. La moto rimarrà sulla terra ferma durante il vostro soggiorno a Ibo.)
Giorno 17
Ibo
Giorno 18
Ibo
Giorno 19
torniamo alla terraferma, riprendiamo le moto per Ride to Mocojo, Aldeia quirimbus. (Quirimbus è un fuori strada con le barriere molto naturali. Nizza villaggi e bella gente. E non perdere i frutti di mare che preparano presso il campeggio !!!)
Giorno 20
Quirimba
Giorno 21
Da Quirimbus Ride to Palma via Diaca, Nangande. Overnigt a Palma. (Questo giorno si deve fare un buon giro per per Mozambico attraversando il plateu Makonde, a Diaca si svolta a sinistra a circa 40 km poi a destra in tutto il Vally e Nagade a Palma di avere un vero e proprio Makonde Experience. Makonde la tribù conosciuta come sculture e maestro di tatuaggi d'Africa.
Giorno 22
Cross River Ruvuma in Tanzania, poi giro a Kilwa. Pernottamento a Kilwa
Giorno 23
Visita Kilwa Kisiwani il tragitto fino a Selous via muhoro
Giorno 24
A piedi al mattino il safari in barca nel pomeriggio sul fiume Rufiji notte a riserva di caccia di Selous.
Giorno 25
Dar - Es Salaam.
Giorno 26
Dar Italia.

tot. 4950 km

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
AFRICA AUSTRALE
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili