Avventure nel Mondo
DURATA
23 giorni
PERIODO
Gen Feb Mar Apr Ott Nov Dic
PERNOTTAMENTI
tenda
TRASPORTI
bus e a piedi
DIFFICOLTÀ
camminate lunghe con sacco in spalla
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Gianluca MANZAN - Tel. 3409615607
David Andrea FACCHINI - Tel. 3491066398
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E NORME

Argentina: non occorre il visto. È necessario avere un passaporto integro, con validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese.

Cile: non occorre il visto. È necessario avere un passaporto integro, con validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese.

Stati Uniti: Nel caso in cui il piano voli preveda lo scalo in USA è necessario fare l'ESTA clicca qui

N.B. I requisiti indicati valgono per i viaggiatori di nazionalità italiana. I partecipanti di nazionalità NON italiana dovranno documentarsi autonomamente circa i requisiti di ingresso richiesti presso la propria rappresentanza consolare e quella del paese di destinazione.
VACCINAZIONI

Argentina: non ci sono vaccinazioni obbligatorie. È consigliata profilassi antimalarica.

Cile: non ci sono vaccinazioni obbligatorie.

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
Le quote definitive saranno comunicate in fase di prenotazione
3.470 €
Supplemento
Natale - Capodanno - Epifania
fino a*
+450 €
Supplemento
Pasqua e Ponti Primaverili
fino a*
+245 €
Supplemento
Stagionale
22 Settembre - 15 Dicembre
fino a*
+150 €
quote basate su 12 partecipanti
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un ammontare amministrato dal coordinatore, che riteniamo sufficiente a coprire i trasporti con mezzi pubblici o noleggiati. I costi sono stati definiti sulla base di esperienze precedenti. Se il fondo si dovesse esaurire i partecipanti si impegnano a versare al coordinatore quanto necessario per il completamento del viaggio.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
Cassa comune
Cassa comune
1.445 €
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
20 OTT - 11 NOV
cod: 8247
Prenota
17 NOV - 09 DIC
cod: 8248
Prenota
Redazionale di viaggio
Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
foto Omassi

Un viaggio itinerante, all’estremità meridionale del continente americano. 

Dalla desolata Penisola di Valdéz, raggiungeremo la catena andina, e sotto le inconfondibili sagome del Fitz Roy e del Cerro Torre, effettueremo la nostra prima camminata. 
Il lago Argentino ci offrirà la spettacolare visione del Perito Moreno, poi raggiungeremo Puerto Natales, base per le nostre escursioni al Parco delle Torri del Paine, ed ai ghiacciai del fiordo Ultima Esperanza. Da Punta Arenas attraverseremo lo stretto di Magellano, per entrare nella Terra del Fuoco, fino ad Ushuaia, la città più meridionale del mondo.

In volo a Buenos Aires e in coincidenza l'aereo per Trelew da dove in bus ci trasferiremo a Puerto Madrin base di partenza per le escursioni alla penisola di Valdez. Vedremo foche, leoni ed elefanti marini, orche e balene, armadilli, nandù e altri animali e uccelli che vivono in questa penisola deserta.

Sempre in aereo ci sposteremo poi a El Calafate da dove in bus raggiungeremo El Chalten base di partenza del nostro trek al campo base del Cerro Torre, ai piedi dello splendido Fitz Roy e alla incontaminata vallata del Rio Elettrico. La vegetazione, i ruscelli, i laghetti, le montagne creano un ambiente affascinante che l'isolamento più assoluto lo rende incomparabile. 

Terminato il nostro trek ci sposteremo nella zona del Lago Argentino con i suoi spettacolari ghiacciai Spegazzini, Upsala e specialmente il Perito Moreno. Vedremo fiumi di ghiaccio che si riversano nel lago con pezzi di esso che si staccano formando iceberg che vagano nel lago. La vegetazione, i ghiacciai, i laghi, i colori sono esaltati dal cielo limpido della Patagonia e fanno di questa regione una meta indimenticabile. 

Proseguiremo poi alla volta del Cile, a Puerto Natales base logistica per il trek nel parco delle Torri del Paine. Sarà una esperienza esaltante dove in un ambiente incontaminato vedremo il grandioso ghiacciaio Grey, il lago Pehoe, i Cuernos, la valle dei Francesi e per finire le meravigliose Torri del Paine. Prima di tornare a Puerto Natales, effettueremo un giro turistico per completare la visita a questo parco unico e meraviglioso. Proseguiremo poi per Punta Arenas da dove attraverseremo lo stretto di Magellano per entrare nella Terra del Fuoco e raggiungere la mitica Ushuaia, la città più meridionale del mondo. 
Qui potremo effettuare escursioni al Parco della Terra del Fuoco "Lapataya", in barca sul mitico canale Beagle, al glaciar Marcial e tante altre, tutte splendide, nei dintorni di Ushuaia. 
Con grande rammarico rientreremo a Buenos Aires in volo e da qui l'Italia.

Il viaggio non presenta particolari difficoltà e si snoda in quattro momenti: uno faunistico nella penisola di Valdes con pinguini, leoni, elefanti marini, balene e in alcuni periodi dell’anno le orche; altro momento è quello dedicato alla zona del parco Los Glaciares con le escursioni ai ghiacciai ed il trek nella zona del Fitz Roy e Cerro Torre; il terzo momento è il trek nel parco delle torri del Paine in Cile ed ultimo Ushuaia nella Terra del Fuoco.
In tutti i momenti del viaggio occorre rispettare l’ambiente, soprattutto durante i due trek. Infatti l’acqua dei torrenti è potabile (noi l’abbiamo sempre bevuta senza mai bollirla) e bisogna osservare le regole affinché non si alteri l’ecosistema esistente.

Avventure nel Mondo

AGOSTO (inverno australe) IN PATAGONIA

Da una relazione di un viaggio precedente :
"Agosto per la Patagonia è il mese più invernale e le condizioni climatiche che abbiamo riscontrato sono state eccezionalmente fantastiche ed incredibilmente favorevoli.
Fare il trek verso il Fitz Roy ed il Cerro Torre con la neve alta oltre 50 cm. e pista da battere è stata un’impresa indimenticabile, senza pericoli, con lo spirito alle stelle, sempre però controllati – via radio – dalle guardie del parco.
Solo le Torri del Paine non ci hanno consentito un’escursione com’era nostra intenzione, ma i tempi erano limitati ed il livello della neve non consentiva salite azzardate.
Abbiamo anche provato l’emozione delle slitte trainate da cani eccezionali in un paesaggio da favola ed il giorno di Ferragosto è stato trascorso nel Fiordo di Ultima Esperanza presso Puerto Natales, con cambiamenti repentini di tempo, da nevicate a sole, sole e sempre sole, ma con un vento che a tratti superava i 120 kmh.
Forse è stata la giornata più fredda, ma gradevolissima."
 

Avventure nel Mondo
gruppo Omassi

ITINERARIO DI MASSIMA

Itinerario di viaggio
Giorno 1
aereo
13 ore
Italia-Buenos Aires
Giorno 2
aereo+bus
2+1 ore
Arrivo a Buenos Aires volo su Trelew – trasferimento a Pto Madryn
Giorno 3
bus
450 km
9 ore
P.to Madryn- escursione penisola Valdez – P.to Madryn
Giorno 4
bus
400 km
9 ore
P.to Madryn- escursione zona Rio Chubut – Pto Madryn
Giorno 5
bus+aereo
1+2 ore
P.to Madryn-Trelew-El Calafate. Il soggiorno nella Penisola di Valdez, potrà essere ridotto per restare più a lungo in Patagonia.
Giorno 6
bus+trek
170 km
3 ore
TREKKING:

El Calafate- El Chalten- - mirador laguna Torre-camp. De Agostani (tot.10km)
Giorno 7
trek
2+3 ore
sentiero madre/hiha- camp. De Agostini –mirador Fitz roy - camp rio Blanco
Giorno 8
trek
6 ore
camp. Rio Blanco (Poincenot) - rif. El Fraile
Giorno 9
trek+bus
2 (trek) + 3 (bus) km
rifugio El Fraile - El Chalten- El Calafate
Giorno 10
bus
75 km
9 ore
NOLEGGIO PULMINO:

El Calafate – escursione ghiacciaio Perito Moreno – El Calafate
Giorno 11
bus+barca
2+7 ore
El Calafate – escursione Lago Argentino - El Calafate
Giorno 12
bus
210 km
6 ore
El Calafate – Puerto Natales (Cile)
Giorno 13
bus+trek
2.30 (bus) + 3 (trek) km
TREKKING:

Puerto Natales –Laguna Amarga (parco Torres del Paine) - camp Grey
Giorno 14
trek
2+2 ore
Camp Grey – Camp Paso alto – Camp Grey
Giorno 15
trek
4 ore
camp Grey – camp Italiano

Giorno 16
trek
4+2 ore
Camp Italiano – valle francesi –camp Los Cuernos
Giorno 17
trek
4 ore
camp los Cuernos – camp Cileno (trasf.)
Giorno 18
bus
3+2+2 ore
amp Cileno -mirador Torres– rif. Torres–Puerto Natales (fine trek)
Giorno 19
bus+trek
4+2 ore
Puerto Natales – parco Aike - Rio Grande
Giorno 20
bus
300 km
5 ore
Rio Grande - Ushuaia
Giorno 21
barca
Ushuaia – canale di Beagle – Ushuaia
Giorno 22
aereo
Buenos Aires visita città - rientro in Italia
Giorno 23
aereo
Arrivo in Italia
N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili