Viaggi Avventure nel Mondo

CHO-OYU m 8201 versante Nord Ovest - Tibet Viaggio di gruppoTrekkingCina e Dintorni

Foto di Giuseppe Pompili
Viaggio Alpinismo!

Le ascensioni in vetta e le spedizioni alpinistiche, a differenza di ogni altro Trekking, si propongono una meta ben precisa: il raggiungimento di una cima, che diviene quindi lo scopo principale del viaggio. Si tratta quindi di trekking molto più impegnativi, che spesso prevedono salite e superamenti di passi innevati oltre i 6.000 metri o di cordate autosufficienti d’alta quota, in regioni remote ed in gran parte disabitate. Per chi partecipa è indispensabile avere esperienze di salite in alta montagna ed essere molto ben allenato a conoscere le tecniche di alpinismo necessarie. Chi programma una salita dovrebbe sempre avere uno o più compagni di cordata con i quali ha condiviso esperienze e affrontato difficoltà. Insieme essi rappresentano una piccola comunità autosufficiente che può facilmente convivere e condividere l'esperienza della salita con altri gruppi di alpinisti ugualmente omogenei e autosufficienti. 

Vere e proprie spedizioni alpinistiche con salite sulle vette più alte del mondo.
DURATA
30 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
tenda e alberghetti
TRASPORTI
fuoristrada con autista e yak
PASTI
cucina da campo e ristorantini
DIFFICOLTÀ
indispensabile esperienza di salite in alta montagna
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Valter PERLINO - Tel. 0121-543664;
Bruno FOSSAT - Tel. 3357472363;
Giuseppe POMPILI Tel. 051.493756 - 3358148325
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Cina: occorre il visto ed il costo è compreso nella quota. Inviare al momento della prenotazione e comunque non oltre 20 giorni dalla partenza una scansione (non fotografie) a colori e di ottima qualità del passaporto e di una foto tessera recente a passaporti2@viaggiavventurenelmondo.it
Il passaporto deve avere una validita residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel paese. Se l’iscrizione perviene al di sotto dei 20 giorni dalla partenza si renderà necessario l’ottenimento del visto in maniera autonoma da parte del partecipante.
Nepal: Il visto si prende in arrivo e si paga con la cassa comune. Il visto può essere richiesto anche al Consolato del Nepal di Roma a Largo Grigioni. Per coloro che decidono di prendere il visto in arrivo suggeriamo la procedura della richiesta preventiva online per mezzo del sito http://online.nepalimmigration.gov.np che facilita e velocizza l'entrata nel Paese.
Consigliata la profilassi antimalarica (clorochino resistente).
SITUAZIONE COVID-19
Cina

Chiusa al turismo.

Nepal

Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Quarantena di 7 giorni e compilazione modulo e portare con se il codice a barre ottenuto.
Al settimo giorno ulteriore test.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021
 

Tibet

Chiuso al turismo.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano CORDATE PRECOSTITUITE QUOTE E DATE SU RICHIESTA (periodo fine marzo-fine luglio e inizio settembre
Su richiesta
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE PUO' VARIARE IN BASE AL NUMERO DEI PARTECIPANTI
la quota comprende
Il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il costo del permesso per l’ascensione, yak e/o portatori, i pasti per 23 giorni, l’equipaggiamento da campo, il coordinamento di un partecipante esperto, trasporto fino al campo base cinese.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
100
$
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale
 gruppo Pompili
gruppo Pompili

Il monte Cho Oyu (la Dea Turchese) è il sesto monte per altezza sulla Terra. È situato sul confine tra Cina e Nepal, fa parte della catena dell'Himalaya e dista circa 20 km ad ovest dell'Everest.
Il Cho Oyu è stata la quinta cima scalata dopo l'Annapurna nel giugno 1950, l' Everest nel Maggio 1953, il Nanga Parbat nel giugno 1953 e il K2 nel giugno 1954.

Il primo tentativo di salita risale al 1952 ad opera di una spedizione diretta da Eric Shipton in compagnia di Tom Bourdillon. Le difficoltà tecniche incontrate presso ice cliff a 6650m fermarono i primi salitori (oggi questo passaggio è superato grazie all'ausilio di corde fisse).
La prima salita, avvenuta il 19 ottobre 1954, lungo il versante Nord Ovest è opera degli austriaci Herbert Tichy, Joseph Jöchler e dello Sherpa Pasang Dawa Lama. La spedizioni diventò famosa per l'utilizzo dello stile alpino senza ossigeno, in netto contrasto con lo stile pesante dell'epoca.

Questa bellissima montagna è meta di molte spedizioni, tanto che ha la fama di essere un "8000" molto abbordabile! Il campo base si trova a 5730 metri di quota sulla morena del ghiacciaio Gyabrag, nei pressi del passo Nampa La 5750m che collega il Tibet con il Khumbu (Nepal). La salita su neve, ghiaccio e misto, con la posa di tre campi d’alta quota, è facile e ben attrezzata, ma richiede comunque un'ottima preparazione psicofisica

La spedizione prevede una durata complessiva di sei settimane.

Itinerario schematico della spedizione di Giuseppe Pompili

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Partenza dall'Italia
Giorno 2
Arrivo a Kathmandu (formalità e acquisto materiali)
Giorno 3
Kathmandu (formalità e acquisto materiali)
Giorno 4
Kathmandu – Kodari (1770 m) - Kodari – Zhangmu (2225 m)
Giorno 5
Zhangmu – Nyalam (pernottamento all’hotel Snowland)
Giorno 6
Nyalam - Tong La (5050 m) - Old Tingri (4342 m)
Giorno 7
Tingri (4342 m) (giorno di riposo e acclimatazione, breve escursione a 4800 m)
Giorno 8
Tingri–Campo Base Cinese (4935 m)
Giorno 9
Campo Base Cinese – salita di acclimatazione – Campo Base Cinese (escursione di acclimatazione a 5555 m)
Giorno 10
Campo Base Cinese – Tappa intermedia (5390 m)
Giorno 11
Tappa intermedia – Campo base avanzato (5720 m)
Giorno 12
Campo Base Avanzato o Advanced Base Camp o ABC (5720 m) (giorno di riposo e acclimatazione)
Giorno 13
ABC – Campo 1 (6440 m) Campo 1 – ABC
Giorno 14
ABC (5720 m) (giorno di riposo e acclimatazione)
Giorno 15
ABC – Campo (6440 m)
Giorno 16
Campo 1 - Campo 2 (7135 m) C2 - C1
Giorno 17
Campo 1
Giorno 18
ABC - Campo 1, C1 - C2
Giorno 19
Campo 1 – ABC (tutti)
Giorno 20
ABC (5720 m) (giorno di riposo)
Giorno 21
ABC (5720 m) (giorno di riposo)
Giorno 22
ABC (5720 m) (giorno di attesa, causa maltempo)
Giorno 23
ABC – Campo 1
Giorno 24
Campo 1 – ABC (tempo che volge al brutto)
Giorno 25
ABC (5720 m) (sosta ABC x maltempo)
Giorno 26
ABC (5720 m)(giorno di attesa causa maltempo)
Giorno 27
ABC (5720 m) (attesa ABC causa maltempo)
Giorno 28
ABC – Campo 1
Giorno 29
Campo 1 – Campo 2
Giorno 30
Campo 2 – Campo 3 (7585 m)
Giorno 31
Campo 3 – Vetta (8201 m) – Campo 2
Giorno 32
Campo 2 – ABC
Giorno 33
ABC
Giorno 34
ABC (5720 m)
Giorno 35
ABC - Campo 1 (6440 m)
Giorno 36
ABC - Campo Base Cinese, Campo Base Cinese - Tingri
Giorno 37
Tingri - Kodari, Kodari - Kathmandu
Giorno 38
Kathmandu (disbrigo cartoline e vendita materiali, alloggio hotel Thamel)
Giorno 39
Kathmandu (Swayambunath, Dashinkali, Bhaktapur)
Giorno 40
Kathmandu (Pashupatinath, Bodnath, Durbar Square)
Giorno 41
Kathmandu Giornata libera
Giorno 42
Kathmandu - Italia
Giorno 43
Arrivo in Italia
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
TIBET
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili