Viaggi Avventure nel Mondo

ROUND MANASLU Viaggio di gruppoTrekkingIndia, Nepal e Dintorni

Foto di Renato Udeschini
DURATA
21 giorni
PERIODO
Feb Mar Apr Ott Nov
PERNOTTAMENTI
lodge
TRASPORTI
Minibus per Arughat Bazar e Bhul Bhule
PASTI
cucina da campo e alberghetti
DIFFICOLTÀ
trekking impegnativi d’alta quota, con superamento di un passo con neve, oltre i 5000m
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Renato UDESCHINI - Tel. 3405548760
Alberto FAROLFI - Tel. 329 2172204
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Il visto si prende in arrivo e si paga con la cassa comune, costo visto in arrivo 30$ per soggiorni di 15 gg, 50$ per soggiorni di 30 gg.
Scaricare il form di richiesta da presentare all’arrivo da http://www.nepalimmigration.gov.np/?page_id=119
Il visto può essere richiesto anche al Consolato del Nepal di Roma presso Viaggi Nel Mondo Srl, Largo Carlo Grigioni 7, 00152 Roma. Inviare con Corriere Espresso insieme alla scheda di prenotazione il passaporto con la validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza, 1 foto tessera a colori ed il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI. Il costo del visto di 15 giorni è di 30 euro, il costo del visto di 30 giorni è di 50 euro, il costo verrà addebitato sul foglio notizie. Per coloro che decidono di prendere il visto in arrivo suggeriamo la procedura della richiesta preventiva online per mezzo del sito http://online.nepalimmigration.gov.np che facilita e velocizza l'entrata nel Paese.
Inviare al momento della prenotazione la scansione a colori del passaporto a: passaporti_tibet@viaggiavventurenelmondo.it
Passaporto valido per almeno 6 mesi.
Raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente) e l’antitifica, se si visita il Terai.
SITUAZIONE COVID-19
Nepal

Ingresso consentito a tutti passeggeri presentando i seguenti requisiti:
- Pcr effettuato 72 ore prima della partenza
- Registrazione sul sito
- Assicurazione medica Covid 19.
I viaggiatori vaccinati ( da almeno 14 giorni ), potranno richiedere il visto prima della partenza presso il Consolato del Nepal o direttamente in arrivo. E' richiesta prenotazione alberghiera per almeno una notte per effettuare il tampone in arrivo.
I viaggiatori non vaccinati dovranno chiedere il visto presso il Consolato necessariamente prima della partenza. E' richiesta prenotazione alberghiera per almeno 10 notti dove verrà effettuata la quarantena al termine ella quale ci sarà un tampone all' 11mo giorno.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021
 

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.855
Supplemento stagionale Supplemento alta stagione (volo): Ottobre
+ 170
Supplemento voli nazionali se necessari
la quota è suscettibile di variazioni per effetto del vettore utilizzato
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con i voli previsti da Roma e Milano (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), la guida Nepal del Centro Studi, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), trekking permit, ingresso parchi nazionali, 1 sherpa che dovrà precedere il gruppo per prenotare i lodge (in cassa comune) e 1 portatore a persona e relative assicurazioni per 12 giorni di trek, trasporto Kathmandu-Arughat e Beshishahar-Kathmandu (il tratto da Sirchaur a Beshishahar sarà da pagare localmente).
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
470
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale

Un trek nel Nepal ancora incontaminato attorno al massiccio montuoso che fa capo all’ottomila himalayano del Manaslu 8163m, la montagna dell’anima o spirito dal sanscrito manas.
Benchè non distante dai sentieri battuti dell’Annapurna, un percorso superbo ed isolato, con ancora pochi turisti ma già servito di lodge. Generalmente il tragitto semicircolare si percorre in senso antiorario per salire di quota in modo graduale, attraversando dapprima villaggi Gurung e Tamang tra verdeggianti colline con terrazzamenti a risaia, poi foreste di bambù, di pini e rododendri sino alle praterie delle alte quote, prossime al Tibet, dove vivono i Bothias, popolo che preserva ancora gelosamente la cultura tibetana di origine.

Il punto chiave del trek è l’attraversamento del colle del Larkya La 5150m, l’alto passo che collega la valle del Budhi Ghandaki con la valle del Dudh Khola, un’affluente del Marsyangdi River nell’omonima valle in cui si snoda la parte iniziale del più conosciuto Annapurna Trail che percorreremo a ritroso per terminare il nostro anello a Dharapani, da qui si prosegue in jeep fino a Besisahar quindi in bus rientro a Kathmandu. Il percorso a piedi parte invece da Soti Kola, dove giunge la carrozzabile che ha ormai ampiamente superato il precedente punto di partenza di Ghorka o di Arket Bazar. Si risale il fiume quasi costantemente sulla dx orografica con tappe ad Almata, Machha Khola, Jagat. Una deviazione da non perdere dalla vallata principale ci permette di arrivare al suggestivo Rachhen Gompa, nella Tsum valley con vista sulle varie cime del Ganesh Himal, per poi rientrare sul nostro percorso originario nel tratto superiore della valle limitata a Sud dal Manaslu e Himalchuli mentre a Nord il Shringi Himal rappresenta l’inizio della lunga cresta di vette che segnano il confine con il Tibet. Ecco i villaggi di pietra tibetani di Lho, Sama e Samdo, da cui diparte la deviazione (imperdibile) che toccando il lago Birendra sul Manaslu Glacier, porta al Base Camp dello stesso. Solo il villaggio di Samdo ci separa dal Larkya La, superato il quale la vista si apre sul massiccio del Peri Himal e sull’immenso circo glaciale ovest del Manaslu. Tappa a Bimdakhati e passando per Tilje si arriva a Dharapani ed infilarsi nella valle della Marsyangdi sul circuito dell’Annapurna. Ormai c'è la strada, con cinque ore di jeep si raggiunge Besi Sahre e da qui in bus a Kathmandu.

Viaggi di 21 giorni con 14 giorni di trek impegnativo.
Il tragitto può anche essere effettuato percorrendo l’alta via che porta al Rupina La 4720m per poi scendere al villaggio di Nyak e ricollegarsi nuovamente al percorso classico, o ancora percorrere il periplo del Manaslu in senso contrario, cioè orario, previo acclimatamento in quota, ad es esplorando la vicina ed altrettanto splendida Nar Phu Valley o semplicemente godendosi un piacevole soggiorno nei dintorni di Manang.
L’assenza di catene montuose a sud, fa si che le masse umide proveniente dalle pianure indiane nel periodo monsonico si infilino nelle valli rendendole più verdeggianti ma anche più soggette a piogge. Si consiglia pertanto di affrontare il trek solo quando si è sicuri che la coda del monsone di fine estate si sia esaurita: ottimali i mesi di ottobre e novembre.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Bus Kathmandu - Ghorka - Arghat Bazar
Giorno 2
Arkhet Bazar - Soti Kola - Machha Khola
Giorno 3
Machha Khola - Jagat
Giorno 4
Jagat - Lokpa
Giorno 5
Lokpa - Chumling - Chhokang Paro
Giorno 6
Chhokang Paro - Rachem gompa - Lar - Chhokang Paro
Giorno 7
Chhokang Paro - Lokpa
Giorno 8
Lokpa - Ghat
Giorno 9
Ghat - Namrung - Loh
Giorno 10
Loh - Shyala - Sama Gompa - Sama Gaon
Giorno 11
Sama Gaon - Birendra Lake - ManasluBC - Samagaon
Giorno 12
Samagaon - Samdo
Giorno 13
Samdo - Dharamsala
Giorno 14
Dharamsala - Larkya La - Bimdakhati
Giorno 15
Bimdakhati - Tilje - Dharapani
Giorno 16
Jeep per Besi Sahr e bus per Kathmandu
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
NEPAL
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili