Viaggi Avventure nel Mondo

TRE COLLI TREK NEPAL Viaggio di gruppoTrekkingIndia, Nepal e Dintorni

Foto di Franco Bratina
Viaggio Alpinismo!

Le ascensioni in vetta e le spedizioni alpinistiche, a differenza di ogni altro Trekking, si propongono una meta ben precisa: il raggiungimento di una cima, che diviene quindi lo scopo principale del viaggio. Si tratta quindi di trekking molto più impegnativi, che spesso prevedono salite e superamenti di passi innevati oltre i 6.000 metri o di cordate autosufficienti d’alta quota, in regioni remote ed in gran parte disabitate. Per chi partecipa è indispensabile avere esperienze di salite in alta montagna ed essere molto ben allenato a conoscere le tecniche di alpinismo necessarie. Chi programma una salita dovrebbe sempre avere uno o più compagni di cordata con i quali ha condiviso esperienze e affrontato difficoltà. Insieme essi rappresentano una piccola comunità autosufficiente che può facilmente convivere e condividere l'esperienza della salita con altri gruppi di alpinisti ugualmente omogenei e autosufficienti. 

Vere e proprie spedizioni alpinistiche con salite sulle vette più alte del mondo.
DURATA
14 giorni
PERIODO
Mar Apr Mag Ott Nov
PERNOTTAMENTI
tenda e alberghetti
TRASPORTI
aereo a Lukla e a piedi
PASTI
al sacco e ristorantini
DIFFICOLTÀ
salita con superamento passi innevati oltre i 6000 m
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Giuseppe POMPILI - Tel. 3358148325
Paolo CIVERA - 0342 210984 civerapaolo@libero.it
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Il visto per il Nepal e il trek permit vengono presi in arrivo (il visto si paga con la cassa comune, costo visto in arrivo 30$ per soggiorni di 15 gg, 50$ per soggiorni di 30 gg.)
Scaricare il form di richiesta da presentare all’arrivo da http://www.nepalimmigration.gov.np/?page_id=119
Il visto può essere richiesto anche al Consolato del Nepal di Roma presso Viaggi Nel Mondo Srl, Largo Carlo Grigioni 7, 00152 Roma. Inviare con Corriere Espresso insieme alla scheda di prenotazione il passaporto con la validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza, 1 foto tessera a colori ed il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI. Il costo del visto di 15 giorni è di 30 euro, il costo del visto di 30 giorni è di 50 euro, il costo verrà addebitato sul foglio notizie. Per coloro che decidono di prendere il visto in arrivo suggeriamo la procedura della richiesta preventiva online per mezzo del sito http://online.nepalimmigration.gov.np che facilita e velocizza l'entrata nel Paese.

Portare 4 foto.
Consigliata la vaccinazione antitifica.
SITUAZIONE COVID-19
Nepal

Ingresso consentito a tutti passeggeri presentando i seguenti requisiti:
- Pcr effettuato 72 ore prima della partenza
- Registrazione sul sito
- Assicurazione medica Covid 19.
I viaggiatori vaccinati ( da almeno 14 giorni ), potranno richiedere il visto prima della partenza presso il Consolato del Nepal o direttamente in arrivo. E' richiesta prenotazione alberghiera per almeno una notte per effettuare il tampone in arrivo.
I viaggiatori non vaccinati dovranno chiedere il visto presso il Consolato necessariamente prima della partenza. E' richiesta prenotazione alberghiera per almeno 10 notti dove verrà effettuata la quarantena al termine ella quale ci sarà un tampone all' 11mo giorno.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021
 

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
4.050
*Provvisoria*
Supplemento stagionale Supplemento alta stagione (volo): Ottobre
+ 150
Supplemento voli naz. se necessario
la quota è suscettibile di variazioni per effetto del vettore utilizzato
la quota comprende
ll trasporto aereo, compreso i voli Kathmandu-Lukla/Tumlingtar-Kathmandu, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), 20 giorni di trekking con servizio tutto incluso di cui 7 in alta quota, portatori, pasti, cuoco e un Sirdar d’alta quota extra per 7 giorni, tassa d’ingresso al Parco Nazionale, la guida Nepal del Centro Studi.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
200
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale

Il trek dei "Tre Colli" è un itinerario affascinante che per due terzi di svolge in zone remote e poco frequentate del Nepal. La parte centrale del trek, che coincide con la traversata vera e propria dei tre passi, è di facile alpinismo su terreno misto d'alta quota. Il trek dei Tre Colli è stato definito il più difficile dei trek e paragonato a una facile ascensione alpinistica, quantomeno nei giorni in cui si attraversano i tre passi (Sherpani Col, 6180 m; West Col, 6170; Amphu Laptcha, 5850 m). L'itinerario complessivo assomiglia a un semianello della lunghezza complessiva di 150 ± 5 km che copre tre distinte sezioni, ciascuna della quale si può considerare un percorso a sé stante:
1) la risalita delle valli dell'Arun e del Barun da Tumlingtar, 400 m, sino al campo base del Makalu, 4810 m, attraverso il passo Shipton, 4220 m;
2) il superamento del Sherpani Col e subito dopo del West Col sino al campo base del Baruntse, quindi il superamento dell'Amphu Laptcha per entrare nell'alta valle del Khumbu a Chhukhung, 4740 m;
3) la discesa lungo il Khumbu lungo il classico itinerario che dal campo base dell'Everest porta a Lukla, 2850 m, attraverso i villaggi dell'alto Khumbu come Dingboche, Pangboche, Tengboche e Namche Bazaar. Poiché da un paio d'anni una strada in via di costruzione collega Tumlingtar a Num, 1550 m, è oggi possibile completare l'itinerario del trek in tre settimane da Kathmandu a Kathmandu, incluse le soste di acclimatazione e i due voli aerei Kathmandu-Tumlingtar e Lukla-Kathmandu.
(In teoria, si può effettuare in due sole settimane da Ktm a Ktm, ma solo se si è già acclimatati e senza soste).

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
NEPAL
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili