Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo

RARA LAKE TREK NEPAL Viaggio di gruppoTrekkingIndia, Nepal e Dintorni

Foto di Silvia Antonini

Nove giorni di trek nel remoto Nepal occidentale, culla della Civiltà Malla

DURATA
16 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
Home stay, Lodges, alberghetti
TRASPORTI
a piedi, volo domestico eventuali mezzi locali/pulmini/jeep con autista. Sconsigliati categoricamente trasferimenti notturni
PASTI
al sacco, tea house, ristorantini
DIFFICOLTÀ
viaggio in zone remote
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Giuseppe POMPILI - Tel. 3358148325
Silvia ANTONINI - Tel. 3921682175
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI

Il visto Nepal si prende in arrivo e si paga con la cassa comune. Il costo è di 30$ per soggiorni fino a 15 giorni e 50$ per soggiorni fino a 30 giorni. Completare il form di richiesta da presentare all’arrivo scaricandolo dal sito “nepaliport.immigration.gov.np” (visa on arrival) e registrarsi sul sito “ccmc.gov.np”
Il visto può essere richiesto anche al Consolato del Nepal di Roma presso Viaggi Nel Mondo Srl, Largo Carlo Grigioni 7, 00152 Roma. Completare il form di richiesta visto dal sito “nepaliport.immigration.gov.np” (visa from nepalese mission) e inviare la ricevuta rilasciata con il passaporto con validità residua di almeno 6 mesi dalla data di partenza, 1 foto tessera a colori ed il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI. Utilizzate un corriere espresso. Registrarsi sul sito “ccmc.gov.np” prima della partenza.
Il costo del visto in Consolato è di 30€ fino a 15 giorni e di 50€ fino a 30 giorni e verrà addebitato nel foglio notizie definitivo.
Raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente) e l’antitifica, se si visita il Terai.

SITUAZIONE COVID-19
Nepal

L'ingresso nel paese è consentito presentando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Registrazione sul sito
  • Assicurazione medica Covid 19 minimo 5000 USD inclusa nel pacchetto.

Inoltre i viaggiatori vaccinati:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni in lingua inglese ( doppia dose) N.B: per il J&J si deve avere la dose booster.

Mentre i viaggiatori non vaccinati potranno effettuare l'ingresso presentando un Pcr effettuato 72 ore prima della partenza.

NB controllare sempre i requisiti dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
In elaborazione
NB: Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla data di partenza potrebbero subire una maggiorazione rispetto alla quota pubblicata che verrà notificata al momento dell'iscrizione. Nel caso in cui la maggiorazione non venga accettata sarà possibile annullare la prenotazione senza alcuna penale.
La quota comprende
il trasporto aereo, nella classe e con i voli previsti da Roma e Milano (Supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), la guida Nepal del Centro Studi, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze)
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
0
La Cassa Comune è l'importo di spesa previsto per persona in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota di partecipazione. Si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti considerando un livello di servizi medio ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Consulta le FAQ ed il punto 5 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
27 AGO - 11 SET
cod: 7641
Prenota
10 SET - 25 SET
cod: 7653
Prenota
08 OTT - 23 OTT
cod: 8866
Prenota
29 OTT - 13 NOV
cod: 7651
Prenota
12 NOV - 27 NOV
cod: 7652
Prenota
Itinerario e redazionale

A un’altezza di 2990 m e contornato da dolci colline rivestite di rododendri, pini, querce e ginepri si estende il Rara, il più grande lago dell’Himalaya nepalese. Lo circonda un Parco Nazionale che proprio dal lago prende il nome e che protegge una grande quantità di mammiferi e di uccelli: i boschi sono popolati da cervi muschiati, goral (piccoli ungulati che ricordano le antilopi), thar himalayani (grandi ungulati della famiglia dei bovidi), orsi bruni, leopardi e rari panda rossi. La sua ubicazione nel remoto Nepal occidentale, tra i distretti di Jumla e Ju Mugu, lo hanno sinora preservato dagli affollamenti di altre aree del Paese, rendendolo un luogo ideale per chi cerca una solitaria immersione nella natura. Percorribile in ogni stagione data la quota relativamente bassa - tra i 2300 e i 3600 m-, il circuito ad anello del lago offre in inverno la vista delle creste delle circostanti colline del Chuchemara Danda ammantate di neve e dei lontani picchi imbiancati della catena del Kanjiroba Himal che si rispecchiano nelle acque sue acque blu oltremare. 

Partiremo dal villaggio di Jumla a 2300 m, nel remoto e poco frequentato distretto del Karnali. Servito da un piccolo aeroporto, Jumla è anche il luogo più comodo per iniziare e concludere il trekking della lunghezza complessiva di circa 100 km. Il breve volo da Napalgunj costituisce già un’avventura in sé, avvenendo su di un piccolo e vetusto bimotore da 18 posti che vola sfiorando le creste delle catene pedemontane. L’itinerario da Jumla prosegue attraverso I villaggi di Urthu, Nauri Ghat (Bumra), Chautha e Gamgadhi per raggiungere infine le tranquille acque cristalline del Rara. Il lago esibisce tre diversi colori nell’arco della stessa giornata e anche le sfumature dei panorami circostanti sono sempre cangianti. Terminato il periplo del lago, proseguiremo verso sud, sino alla storica valle di Sinja, coi suoi templi e monasteri, per superare infine il passo di Jalija La (3585 m) che ci porterà prima a Chauri Chaur e infine a Jumla, da cui riprenderemo il volo per Nepalgunj e in coincidenza per Kathmandu.

NB: Il trek potrà essere effettuato in senso inverso

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Italia – Kathmandu
Giorno 2
Kathmandu - Flight KTM - Nepalgunj (KEP)
Giorno 3
Flight Nepalganj (KEP) – Jumla (JUM) Jumla – Urthu (camp)
Giorno 4
Urthu – Patmara (Chhetri village) – Khali Gaon (camp)
Giorno 5
Khali Gaon – Chautha (lodge)
Giorno 6
Chautha (lodge) – Gamgadhi (lodge)
Giorno 7
Gamgadhi – Rara – Chhapri NP Head Quarter (camp)
Giorno 8
Chhapri – Ghorosingha (camp)
Giorno 9
Ghorosingha – Bota – Sinja (camp)
Giorno 10
Sinja – Jaljala Chaur (camp)
Giorno 11
Jaljala Chaur – Chauriya Chaur – Jumla (lodge)
Giorno 12
Jumla (Spare day/rest day)
Giorno 13
Flight Jumla – Nepalgunj – Kathmandu
Giorno 14
Kathmandu (visit town)
Giorno 15
Kathmandu (Bakhtapur, etc)
Giorno 16
Kathmandu – Italia
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
NEPAL
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili