Avventure nel Mondo
DURATA
14 giorni
PERIODO
Lug Ago Set
PERNOTTAMENTI
tenda e alberghetti
TRASPORTI
auto e a piedi
DIFFICOLTÀ
quote oltre 4.000m
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Paolo ROSINA - Tel. 324 8477357
Marco VASTA - Tel. 347 7001081 info@marcovasta.net
Federica GUERINI - Tel. 3331717825
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E NORME

India: Dal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI

N.B. I requisiti indicati valgono per i viaggiatori di nazionalità italiana. I partecipanti di nazionalità NON italiana dovranno documentarsi autonomamente circa i requisiti di ingresso richiesti presso la propria rappresentanza consolare e quella del paese di destinazione.
VACCINAZIONI

India: non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Sono consigliate l’antitifica e profilassi antimalarica.

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.840 €
Supplemento
Estate
fino a*
+240 €
Supplemento
Stagionale
22 Settembre - 15 Dicembre
fino a*
+200 €
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
il trasporto aereo, la guida vissuta del Centro Studi, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un ammontare che riteniamo sufficiente a coprire i trasporti con mezzi pubblici, i portatori per bagaglio individuale e comune. Se il fondo si dovesse esaurire i partecipanti si impegnano a versare al coordinatore quanto necessario per il completamento del viaggio.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
Cassa comune
Cassa comune
250 €
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
19 LUG - 01 AGO
cod: 7568
Prenota
29 AGO - 11 SET
cod: 8184
Prenota
Redazionale di viaggio
Avventure nel Mondo

L’antico regno del Ladakh fra Himalaya e Karakorum prende nome dai 'la' cioè i valichi che permettono il passaggio fra le numerosi valli dove vive una popolazione di etnia tibetana. Da più di un millennio i ladakh-pa praticano il buddhismo vajrayana (definito anche lamaismo) ed i suoi monasteri sono tutt’ora centri della fede. Il nostro viaggio ci porta fra i principali gompa, le 'fortezze della solitudine' della valle dell’Indo passando anche fra gli alpeggi delle valli meno conosciute dove si giunge solo a piedi. Quassù troveremo i pastori con le loro zangole che montano il burro cantando 'Oma, oma, latte, latte, fatti burro'. Il nostro 'camminare per conoscere' ci porterà nelle malghe e nei pascoli, passando di valle in valle e toccando il cielo blu cobalto del Ladakh.

Dall’Italia a Delhi dove un volo interno ci trasporta a Leh (3500 m), capoluogo di questo antico regno tibetano. Per acclimatarci visitiamo la valle dell’Indo con i monasteri di Hemis e Tiksey e rientriamo a Leh. All’indomani scendiamo lungo il corso del Indo (Sengee Kabab – il fiume che esce dalla bocca del leone) passando dal forte di Basgo e dallo storico tempio di Alchi (2800 m) perla dell’arte tibeto kashmira. Dopo una notte a Lamayuru (3.450 m) in macchina raggiungiamo Wanla, con il suo tempio, e la piccola oasi Phanji (3.350m) e poco oltre iniziamo il nostro trek pernottando a Hinju (3.750 m). Ormai acclimatati, valichiamo il Konzke-La (4950 m) per scendere a Sumda (3.900 m) (lett. confluenza).

Il gruppo valuterà se aggiungere una deviazione e visitare l’antichissimo tempio di Sumdachoon fondato da Rin-Chen-bZang-Po e coevo di quello di Alchi. Il gompa venne visitato dagli esploratori italiani Dainelli e da Tucci per la rilevanza artistica dei murali, delle colonne e delle statue del dukhang. In ogni caso poi proseguiamo per affrontare il Dundunchen-La (4.700 m) e scendere a Chilling (3.250 m), un tempo villaggio di orafi di origine nepalese, sulle rive del fiume Zanskar. All’indomani, passiamo il fiume con il nuovo ponte e ci inoltriamo nella valle del fiume Markha per poi deviare verso Tsokti Doksa (doksa: malga). Raggiungiamo le case di Shingo (4.159 m). Shing vuol dire albero e qui un tempo c’era un folto boschetto. L’area ospita alcune coppie di leopardi delle nevi, studiati e ripresi dal WWF India. Ci attendono gli ultimi alti passi, affrontiamo il Ganda-La (4.850 m) e pernottiamo a Rumbak (3.800 m). Dopo tutti questi sentieri macinati dalle nostre gambe, in un soffio passiamo l’ultimo valico, lo Stok-La (4.800 m) per scendere al villaggio di Stok (3.500m) e visitare il suo castello, ultima residenza dei sovrani ladakhi, deposti nel 19° secolo. Ultimi spese di suvenir a Leh ed all’indomani siamo in Italia, ma i ricordi più belli che porteremo con noi saranno nei nostri occhi.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
aereo
Italia - Delhi
Giorno 2
aereo
Delhi - Leh (3500 m)
Giorno 3
piedi
Leh - Hemis - Tiksey - Leh
Giorno 4
auto
Leh - Phyang - Alchi (2800 m) - Ridzong - Lamayuru (3.450 m)
Giorno 5
auto + trek
5 ore
Lamayuru - Phanji - Hinju (3.750 m) (trek di 5 ore)
Giorno 6
trek
6 ore
Hinju - Konzke-La (4950 m) - Sumda (3.900 m)
Giorno 7
trek
7 ore
Sumda - Dundunchen-La (4.700 m) - Chilling (3.250 m)
Giorno 8
trek
4 ore
Chilling (3.250 m) - Tsokti Doksa
Giorno 9
trek
4 ore
Tsokti Doksa - Shingo (4.159 m)
Giorno 10
trek
4 ore
Shingo - Ganda-La (4.850 m) - Rumbak (3.800 m)
Giorno 11
trek
6 ore
Rumbak - Stok-La (4.800 m) - Stok (3.500m) - Leh
Giorno 12
auto
Leh
Giorno 13
auto
Leh
Giorno 14
aereo
Leh - Delhi - Italia
N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
INTRODUZIONE ALL'INDIA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Libro consigliato
India del Nord trecentotrenta milioni di déi
Ti consigliamo questo libro per il viaggio, acquistalo presso la nostra libreria cliccando su questo riquadro.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili