Avventure nel Mondo

ZANSKAR REMOTO Viaggio di gruppoTrekkingIndia, Nepal e Dintorni

Foto di Raimondo Zanni

Un intenso viaggio nella remota regione dell’Himalaya indiano, attraverso i villaggi di etnia tibetana e laghi di smeraldo che si riflettono timidamente nel cielo azzurro. Antichi monasteri, cerimonie religiose e case di pietra e legno che si aggrappano alle pendici, testimonianza silenziosa di una vita semplice e armoniosa.

DURATA
14 giorni
PERIODO
Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
Tenda
TRASPORTI
Auto 4x4
DIFFICOLTÀ
Lunghe traversate impegnative in altra quota oltre i 4000 metri.
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Jacopo MAESTRI - Tel. 3273143342
Valentina GIACOMINI - Tel. 3491686702
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E NORME

India: Dal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI

N.B. I requisiti indicati valgono per i viaggiatori di nazionalità italiana. I partecipanti di nazionalità NON italiana dovranno documentarsi autonomamente circa i requisiti di ingresso richiesti presso la propria rappresentanza consolare e quella del paese di destinazione.
VACCINAZIONI

India: non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Sono consigliate l’antitifica e profilassi antimalarica.

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.830 €
Supplemento
Estate
fino a*
+240 €
Supplemento
Stagionale
22 Settembre - 15 Dicembre
fino a*
+200 €
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
Estensione Agra facoltativa
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
Volo da/per Roma/Milano da/per Nuova Delhi, volo interno per/da Leh, l’organizzazione completa del trek di 8 giorni incluso il trasporto in auto, polizza infortuni Generali, assistenza sanitaria EuropAssistance, quaderno di viaggio (se disponibile).

Per le spese in corso di viaggio fare riferimento alla Cassa Comune.
La quota non comprende
Eventuali supplementi applicati dai vettori (carburante e/o controlli sicurezza).
Tutto ciò che non è indicato ne "La quota comprende"
Cassa comune
Cassa comune
250 €
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
La stima della cassa comprende
Inner Permit (ove necessaio)
Pernottamenti in alberghetti quando non inclusi nel programma trek
Un pasto principale al giorno (solitamente la cena) quando non inclusi nel programma trek
Ingressi ai templi e siti previsti dall'itinerario
Trasporti per escursioni
La stima della cassa non comprende
Tutto ciò che non è indicato ne "La stima della cassa comprende"
N.B. Le escursioni sono facoltative e verranno concordate dal gruppo insieme al coordinatore che verificherá i costi e la fattibilitá in base alla stagione ed ai fornitori locali.
Partenze programmate
11 SET - 24 SET
cod: 8176
Prenota
Itinerario in pillole

Giorni 1-4

La Valle dell'Indo e dei Monasteri Ladakha

Da Delhi voleremo a Leh, a 3.600 metri. Dedicheremo un paio di giorni all'acclimatazione e alla scoperta di questa affascinante cittadina, visitando i monasteri di Shey, Tiksey e Hemis, ciascuno unico per architettura e spiritualità. Dopo aver goduto della tranquilla atmosfera di Leh, ci sposteremo in bus o jeep verso l'inizio del nostro trek sulla strada per Srinagar. Durante questo viaggio, inizieremo un lento e graduale acclimatamento, fondamentale per affrontare le altitudini più elevate che ci aspettano.

Giorni 5-9

Alchi, Fotu-La fino al villaggio di Kanji

Faremo una sosta ad Alchi, a 2.900 metri, noto gioiello dell'arte Ladakha. Visiteremo poi il monastero di Lamayuru, a 3.450 metri e attraverseremo il passo Fotu-la a 4.200 metri e scenderemo verso Hankshot a 3.800 metri, imboccando la nuova strada fino al villaggio di Kanji, a 3.950 metri. Qui incontreremo i cavallanti dello Zanskar e pianteremo le tende. Ci sposteremo poi a un campo di acclimatazione a 4.370 metri, alla base del Kanji la, che affronteremo il giorno seguente. Al valico, una cima di 5.500 metri offrirà una vista panoramica. Scenderemo in una valle laterale e posizioneremo il campo alla base del Pingdong la, a 5.000 metri.

Giorni 10-14

Pingdong, la Gola dell'Oma Chu e ritorno a Leh

Dopo il passo Pingdong la, raggiungeremo i pascoli di Dibling a 4000 metri, entrando nella parte più selvaggia del percorso, tra monti e vasti pascoli. Attraverseremo la gola dell'Oma Chu, il "torrente di latte", e valicheremo il Barma-la a 4800 metri, arrivando a Lighshed a 3900 metri, dove il monastero ospita una scuola di pittura. Saliremo sulle 4x4 e ci immetteremo sulla nuova strada Padum-Leh. Scenderemo nelle gole di Hanupatta a 3.300 metri, dove ci attendono le jeep. Faremo una sosta al tempio di Wanla, a 3200 metri, celebre per le grandi statue e affreschi. Torneremo a Leh. 

Redazionale di viaggio

Un viaggio per esplorare il mondo tibetano dei villaggi di montagna. Mentre le strade avanzano e sostituiscono i tradizionali sentieri himalayani, il nostro percorso attraverserà valli, picchi, pascoli e malghe tra le montagne della Catena dello Zanskar. A Kanji, Dibling, Lingshed e Photoksar incontreremo montanari e agricoltori che vivono gran parte dell'anno in completo isolamento, senza contatti con il mondo esterno. Sarà un'esperienza intensa e indimenticabile sotto i cieli blu cobalto del Ladakh. Attraverseremo anche le remote valli dello Zanskar, dove le tradizioni tibetane sono rimaste intatte per secoli. Durante il nostro percorso, ogni tappa ci offrirà un'occasione per immergerci nella cultura locale e nella natura incontaminata del Ladakh. I paesaggi variopinti, dalle vette innevate ai pascoli verdeggianti, dalle gole profonde ai monasteri secolari, ci accompagneranno in un'avventura unica. Dormiremo in tenda e mangeremo con cucina da campo, assaporando ogni momento di questo straordinario viaggio. Concluderemo il nostro itinerario a Leh, arricchiti da esperienze e ricordi che porteremo con noi per sempre

I monasteri di Leh e i paesaggi del Khardung la

Da Delhi, ci imbarcheremo su un volo che ci porterà direttamente a Leh, situata a 3.600 metri di altitudine, incastonata tra le maestose cime dell'Himalaya. All'arrivo, ci prenderemo un paio di giorni per acclimatarci e familiarizzare con questa affascinante cittadina, esplorando i rinomati monasteri della Valle dell'Indo. Visiteremo i monasteri di Shey, Tiksey e Hemis, ognuno con la propria unica architettura e spiritualità. Shey, l'antica capitale del Ladakh, ci accoglierà con il suo palazzo storico e il gigantesco Buddha dorato. Tiksey, con la sua posizione scenografica su una collina, ci offrirà una vista panoramica mozzafiato sulla valle sottostante. Hemis, il più grande e ricco monastero del Ladakh, ci stupirà con i suoi affreschi colorati e l'atmosfera serena. Dopo aver assaporato l'atmosfera tranquilla e spirituale di Leh, ci sposteremo in un robusto 4x4 con autista verso l'inizio del nostro trek sulla rotabile che ci conduce verso Srinagar. Durante questo viaggio, inizieremo un lento e graduale processo di acclimatamento, necessario per affrontare le altitudini più elevate che ci attendono. Il nostro percorso ci porterà attraverso paesaggi spettacolari: deserti d'alta quota, valli verdeggianti e passi montani coperti di neve. Ogni curva della strada ci regalerà nuove meraviglie, dai colori cangianti delle montagne ai fiumi impetuosi che scorrono nelle vallate. 
Dormiremo in tenda e mangeremo con cucina da campo, immergendoci completamente nella natura selvaggia e nelle tradizioni locali. I cieli stellati delle notti in quota ci faranno sentire più vicini all'universo, mentre il crepitio del fuoco da campo ci terrà compagnia nelle fredde serate. I paesaggi mozzafiato, le culture affascinanti e le avventure indimenticabili che ci attendono renderanno questo viaggio un'esperienza unica. Attraverseremo passi di alta montagna come il Khardung La, uno dei più alti del mondo, visiteremo villaggi remoti dove il tempo sembra essersi fermato e interagiremo con le comunità locali, scoprendo le loro usanze e stili di vita. Ogni giorno sarà una nuova scoperta, ogni notte sotto le stelle un'occasione per riflettere sulla bellezza del mondo che ci circonda. Le nostre avventure in 4x4, i momenti di condivisione attorno al fuoco e le sfide superate insieme rafforzeranno i nostri legami, rendendo questo viaggio un'esperienza non solo di scoperta esteriore ma anche interiore.

Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo

Il monastero di Lamayuni fino al campo del Kahnji la

Faremo una sosta ad Alchi, situata a 2900 metri di altitudine, un vero e proprio gioiello dell'arte Ladakha con i suoi antichi monasteri e affreschi buddisti ricchi di storia e spiritualità. Visiteremo poi il monastero di Lamayuru, a 3450 metri, famoso per la sua imponente architettura e l'atmosfera mistica che pervade l'intero complesso. Attraverseremo il passo Fotu-la, a 4200 metri, dove le montagne innevate e i panorami mozzafiato ci lasceranno senza parole. Scenderemo verso Hankshot, situato a 3800 metri, per imboccare la nuova strada che ci porterà fino al villaggio di Kanji, a 3950 metri. Qui incontreremo i cavallanti dello Zanskar e pianteremo le tende per la notte, circondati dalle maestose vette himalayane. Viaggeremo in robusti 4x4 con autista, attraversando paesaggi spettacolari e sentieri tortuosi. Dormiremo in tenda e mangeremo con cucina da campo, godendoci la serenità e la bellezza della natura selvaggia. Ci sposteremo poi a un campo di acclimatazione a 4370 metri, situato alla base del Kanji La, una tappa fondamentale per prepararci all'ascesa del giorno seguente. Al valico, una cima di 5500 metri ci offrirà una vista panoramica mozzafiato sulle montagne circostanti e sulle vallate sottostanti. Scenderemo quindi in una valle laterale, dove i paesaggi si trasformeranno, e posizioneremo il campo alla base del Pingdong La, a 5000 metri.

ATTRAVERSO PASCOLI E MONASTERI FINO AL RITORNO A LEH

Dopo il passo Pingdong La, raggiungeremo i pascoli di Dibling a 4000 metri, immergendoci nella parte più selvaggia del percorso. Qui, tra monti imponenti e vasti pascoli verdi, respireremo l'aria pura e incontaminata dell'Himalaya. Attraverseremo la suggestiva gola dell'Oma Chu, il "torrente di latte", così chiamato per le sue acque bianche e spumeggianti. Da qui, ci dirigeremo verso il passo Barma-la a 4800 metri, un punto panoramico che ci regalerà viste mozzafiato sulle cime circostanti. Scendendo, arriveremo a Lighshed a 3900 metri, un pittoresco villaggio noto per il suo monastero, che ospita una rinomata scuola di pittura dove i giovani monaci imparano l'arte tradizionale tibetana. Dopo la visita a Lighshed, saliremo sulle nostre robuste 4x4 con autista e ci immetteremo sulla nuova strada Padum-Leh, un percorso affascinante che ci offrirà panorami spettacolari e ci porterà attraverso luoghi di straordinaria bellezza. Scenderemo nelle gole di Hanupatta a 3300 metri, un'area caratterizzata da impressionanti formazioni rocciose e scenari mozzafiato. Qui ci attenderanno le jeep pronte a portarci verso la prossima tappa. Faremo una sosta al tempio di Wanla, situato a 3.200 metri, celebre per le sue grandi statue e gli affreschi storici. Questo antico tempio ci affascinerà con la sua architettura unica e l'atmosfera spirituale che vi si respira. Dopo aver esplorato questo sito di grande importanza culturale e spirituale, torneremo a Leh, concludendo il nostro viaggio tra paesaggi incantevoli e indimenticabili. Da leh, in volo, torneremo in Italia.

Il nostro viaggio in Ladakh può essere organizzato, tempi permettendo, in concomitanza con i numerosissimi festival che caratterizzano questa meravigliosa terra Himalyana. Ecco le date per il 2024 e il 2025:

Festival "Spituk Gustor"

  • dove: Monastero di Spituk
  • 2024: 09-10 gennaio
  • 2025: 27-28 gennaio

Festival "Dosmochey"

  • dove: Leh, Diskit, Likir
  • 2024: 07-08 febbraio
  • 2025: 26-27 febbraio

Festival "Stok Guru Tsechu"

  • dove: Monastero di Stok
  • 2024: 19-20 febbraio
  • 2024: 09-10 febbraio

Festival "Matho Nagrang"

  • dove: Monastero di Matho
  • 2024: 23-24 febbraio
  • 2025: 13-14 febbraio

Festival "Saka Dawa"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 23 maggio
  • 2025: 11 giugno

Festival "Yuru Kabgyat"

  • dove: Monastero di Lamayuru
  • 2024: 03-04 giugno
  • 2025: 22-23 giugno

Festival "Hemis Tsechu"

  • dove: Monastero di Hemis
  • 2024: 16-17 giugno
  • 2025: 05-06 luglio

Festival "Shachukul Kabgyat"

  • dove: Monastero di Shachukul
  • 2024: 23-24 giugno
  • 2025: 12-13 luglio

Festival "Strongde Gustor"

  • dove: Monastero di Stongde, Zanskar
  • 2024: 23-24 giugno
  • 2025: 12-13 luglio

Festival "Phyang Tsedup"

  • dove: Monastero di Phyang
  • 2024: 03-04 luglio
  • 2025: 22-23 luglio

Festival "Karsha Gustor"

  • dove: Monastero di Karsha, Zanskar
  • 2024: 03-04 luglio
  • 2025: 22-23 luglio

Festival "Korzok Gustor"

  • dove: Monastero di Korzok
  • 2024: 09-10 luglio
  • 2025: 27-28 luglio

Festival "Takthok Tsechu"

  • dove: Monastero di Taktok
  • 2024: 16-17 luglio
  • 2025: 04-05 agosto

Festival "Sani Naro Nasjal"

  • dove: Monastero di Sani, Zanskar
  • 2024: 20-21 luglio
  • 2025: 08-09 agosto

Festival "Diskit Gustor"

  • dove: Monastero di Diskit
  • 2024: 30-31 ottobre
  • 2025: 19-20 ottobre

Festival "Thiksey Gustor"

  • dove: Monastero di Thiksey
  • 2024: 18-19 novembre
  • 2025: 08-09 novembre

Festival "Chemrey Wangchok"

  • dove: Monastero di Chemrey
  • 2024: 28-29 novembre
  • 2025: 17-18 novembre

Festival "Galdan Namchot"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 25 dicembre
  • 2025: 14 dicembre

Festival "Capodanno Losar"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 31 dicembre
  • 2025: 20 dicembre

Se hai meno giorni a disposizione ti consigliamo il viaggio Ladakh Zanskar oppure il viaggio più lungo Tutto Ladakh Zanskar

 

N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili