Avventure nel Mondo

NUN KUN 7135 m Viaggio di gruppoTrekkingIndia, Nepal e Dintorni

Covid: Noi viaggiamo nella legalità
Attualmente questo viaggio non è operabile. Scopri perchè leggendo il nostro comunicato.
Leggi il comunicato
Viaggio Alpinismo!

Le ascensioni in vetta e le spedizioni alpinistiche, a differenza di ogni altro Trekking, si propongono una meta ben precisa: il raggiungimento di una cima, che diviene quindi lo scopo principale del viaggio. Si tratta quindi di trekking molto più impegnativi, che spesso prevedono salite e superamenti di passi innevati oltre i 6.000 metri o di cordate autosufficienti d’alta quota, in regioni remote ed in gran parte disabitate. Per chi partecipa è indispensabile avere esperienze di salite in alta montagna ed essere molto ben allenato a conoscere le tecniche di alpinismo necessarie. Chi programma una salita dovrebbe sempre avere uno o più compagni di cordata con i quali ha condiviso esperienze e affrontato difficoltà. Insieme essi rappresentano una piccola comunità autosufficiente che può facilmente convivere e condividere l'esperienza della salita con altri gruppi di alpinisti ugualmente omogenei e autosufficienti. 

Vere e proprie spedizioni alpinistiche con salite sulle vette più alte del mondo.
DURATA
24 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
tenda
TRASPORTI
mezzi locali e a piedi.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTI
al sacco e al campo
DIFFICOLTÀ
spedizione alpinistica, occorre adeguata esperienza di salite
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Per informazioni:
Maurizio TRAVERSO - Tel. 010-2514339
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI

Dal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI
Consigliata antitifica, raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente).

SITUAZIONE COVID-19
India

Chiuso momentaneamente al turismo.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
3.060
*Provvisoria*
Supplemento estate
+ 240
Supplemento Servizi a terra Permesso per la spedizione da dividere tra i partecipanti
+ 3.010
$
CORDATE PRECOSTITUITE QUOTE E DATE SU RICHIESTA (periodo fine marzo-fine luglio e inizio settembre)
la quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l'assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un pacchetto comprendente tutti i trasporti con mezzi pubblici o noleggiati, i portatori per bagaglio individuale e comune e trasporto dei viveri durante l'escursione, i pasti fino al campo base, i pernottamenti in albergo dove necessario, l'ufficiale di collegamento. La tassa ambientale e il permesso di salita in vetta e la tassa per l'ascensione di us dollari 3000 va divisa tra i partecipanti alla spedizione.
la quota non comprende
I 6 giorni facoltativi di trek di acclimatamento nella regione di Padum e gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
300
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
27 DIC - 19 GEN
cod: 7955
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Questa montagna per molti potrebbe rappresentare il superamento per la prima volta di quota 7000. Abbiamo scelto una montagna ben conosciuta e relativamente facile. Facile? Forse si, ma una montagna di questo genere non è mai 'facile' e anche nelle migliori condizioni dovremo tirare fuori tutta la nostra grinta per raggiungere la cima. Nel mondo però non ci sono solo i monti e noi non ci dimenticheremo di essere nello Zanskar, terra di antichissima civiltà tibetana, e, prendendo due piccioni con una fava, faremo un trekking di acclimatazione ad alcuni dei più straordinari 'gompa'. Ma procediamo con ordine.

Dall'Italia a Leh, rapida organizzazione e partiamo per un breve spostamento passando da Lamayuru e per il Fotu-la. Ad Haghoot lasciamo la rotabile per addentrarci in uno stupendo canyon. Poniamo le tende al villaggio di Kanji (3.950). Altro campo (4.370m) di acclimatazione alla base del Kanji la (5.200m) che affrontiamo all’indomani. Presso il valico una cima di 5.500 metri permette una vista ampia sulle montagne circostanti. Scendiamo per raggiungere la maestosa pina di Rangfdum a 3.880 metri. Un breve spostamento in jeep e siamo a Tangol dove incontriamo cavallanti e portatori ed in due giorni siamo al Campo Base Avanzato a 4400, poi in rapida successione ai Campi I, II e III a 6250 m da dove partiremo per l'ultimo balzo alla vetta. Tutto il percorso è su ghiacciaio, ma semplice per alpinisti esperti ghiacciatori e abituati alle alte quote; solo l'ultimo tratto presenta una lunga cresta di neve e ghiaccio prima dei mammelloni finali. Non ci dimenticheremo di lasciare qualche giorno cuscinetto per mal tempo o mal di montagna, in modo da poter avere tutte le chance per arrivare in vetta. Dall'ultimo Campo, giù veloci verso l'Italia via Leh e Nuova Delhi ove la visione dei picchi e dei ghiacciai, dei monasteri e delle genti non ci lascerà tanto facilmente.
I partecipanti sono pregati di mettersi al più presto in contatto con il coordinatore per far fronte assieme alle difficoltà organizzative e soprattutto burocratiche.

 Foto di viaggio
Itinerario di viaggio
Giorno 1
Italia - Delhi
Giorno 2
Delhi - Leh
Giorno 3
Leh - Briefing IMF - Leh
Giorno 4
Leh - Lamayuru - Fotula - Kanj village
Giorno 5
Kanj village - Kanji base nord
Giorno 6
Kanji base nord - Kanjila - Kanj base sud
Giorno 7
Kanj base sud - Rangdum
Giorno 8
Rangdum - Tangol
Giorno 9
Tangol - ABC
Giorno 10
ABC - camp 1
Giorno 11
camp 1 - camp 2
Giorno 12
camp 2 - camp 3
Giorno 13
camp 3 - Top
Giorno 14
Top - camp 3
Giorno 15
camp 3 - camp 2
Giorno 16
camp 2 - camp1
Giorno 17
camp1 - ABC - Tangol
Giorno 18
Tangol - riserva - Tangol
Giorno 19
Tangol - riserva - Tangol
Giorno 20
Tangol - Sankoo - Kargil
Giorno 21
Kargil - Mulbekh - Alchi - Leh
Giorno 22
Leh - valle dell'Indo - Leh
Giorno 23
Leh - Delhi
Giorno 24
Delhi - Italia
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
LADAKH - GUIDA VASTA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili