Viaggi Avventure nel Mondo

SEMIEN TREK ETIOPIA Viaggio di gruppoTrekkingAfrica Centrale

Foto di Benetti Gompa
Viaggio Alpinismo!

Le ascensioni in vetta e le spedizioni alpinistiche, a differenza di ogni altro Trekking, si propongono una meta ben precisa: il raggiungimento di una cima, che diviene quindi lo scopo principale del viaggio. Si tratta quindi di trekking molto più impegnativi, che spesso prevedono salite e superamenti di passi innevati oltre i 6.000 metri o di cordate autosufficienti d’alta quota, in regioni remote ed in gran parte disabitate. Per chi partecipa è indispensabile avere esperienze di salite in alta montagna ed essere molto ben allenato a conoscere le tecniche di alpinismo necessarie. Chi programma una salita dovrebbe sempre avere uno o più compagni di cordata con i quali ha condiviso esperienze e affrontato difficoltà. Insieme essi rappresentano una piccola comunità autosufficiente che può facilmente convivere e condividere l'esperienza della salita con altri gruppi di alpinisti ugualmente omogenei e autosufficienti. 

Vere e proprie spedizioni alpinistiche con salite sulle vette più alte del mondo.
DURATA
17 giorni
PERIODO
Gen Feb Mar Apr Mag Set Ott Nov Dic
PERNOTTAMENTI
tenda propria
TRASPORTI
auto 4x4 e a piedi
PASTI
al sacco e cucina da campo
DIFFICOLTÀ
salita al Ras Dashan, tappe faticose
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Antonio BASIGLI - Tel. 3489996319
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Dal 12/06/2017 il visto viene obbligatoriamente rilasciato on-line cliccando su https://www.evisa.gov.et/#/home dove i richiedenti si registreranno e pagheranno con carta di credito. Una volta che la richiesta online è stata approvata, si riceverà per e-mail l’autorizzazione a viaggiare in Etiopia. Il loro passaporto verrà timbrato con l’apposizione del visto all’arrivo.
Vaccinazioni consigliate: febbre gialla, profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
SITUAZIONE COVID-19
Etiopia

Aperta al turismo. 
Tampone PCR effettuato nei 5 giorni precedenti l'ingresso. Quarantena di 7 giorni.
Registrazione sul sito
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
2.035
*Provvisoria*
Supplemento natale e capodanno
+ 220
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
la quota comprende
il trasporto aereo compreso il volo per Gondar e da Lalibela, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), trasporto in auto alle basi di partenza e arrivo del trek, scout, muli e mulattieri per i bagagli. Viveri per 11 giorni e la cucina da campo.
la quota non comprende
la guida e i campeggi, da pagare in Cassa Comune, gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
300
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
16 OTT - 01 NOV
cod: 7313
Prenota
26 NOV - 12 DIC
cod: 7314
Prenota
23 DIC - 08 GEN
cod: 7923
Prenota
30 DIC - 15 GEN
cod: 7925
Prenota
Itinerario e redazionale

Questo è un trek un pò impegnativo per i dieci giorni continuativi. I percorsi sono a portata di un buon camminatore. Solo la tappa della salita al Ras Dashan è piuttosto lunga, quasi 10 ore soste comprese.
Molto remunerativo il contatto con le popolazioni locali , interessante per l'isolamento delle zone. Negli ultimi due giorni di trek potremo avere temperature che raggiungono i +36°C al centro della giornata. I partecipanti che si iscrivono devono essere allenati ed abituati a viaggi disagevoli.

Un trekking che collega due luoghi di grande interesse naturalistico ed artistico: il Parco Nazionale del Semien e la chiese rupestri di Lalibela, che realizzeremo in 10 giorni di trek ed uno di auto. Un percorso che attraversa una regione dove incontreremo comunità indigene isolate e incontaminate con i loro villaggi strutturati ed organizzati nella tradizione culturale e religiosa della gente etiope.

Dall’Italia in volo per Addis Abeba, in volo raggiungiamo Bahir Dar per visitare le chiese affrescate che si trovano sul lago Tana. Se possibile raggiungeremo le cascate sul Nilo. Quindi via terra a Gondar, bella città con testimonianze importanti del passato. Dopo una visita della città, delle sue rovine antiche e la chiesa dei cherubini, partiamo per Debark ed a piedi a Sakamber dove faremo il primo campo. Da qui altri 4 gg di trek ci faranno percorrere le spettacolari falesie del Semien park con lunghi percorsi di 6/7 h. Il 5° giorno saliremo la cima del Ras Dashan la vetta più alta d’Etiopia con i suoi 4543 m. La vetta negli ultimi 100 m presenta facili roccette di secondo inferiore. Scendiamo per un altro versante, entriamo in una nuova valle e facciamo il campo a Beyeda all'interno del recinto della scuola dove incontriamo comunità Amhara. Inizia qui la parte nuova del percorso che si sviluppa sull'altipiano che ci permetterà di raggiungere il bacino del Fiume Tekeze un affluente del Nilo che nasce dalle montagne etiopi, segna nella parte più a nord il confine fra Eritrea ed Etiopia per entrare quindi in Sudan e raggiungere il grande Nilo. Faremo il campo sulle sue rive e attraverseremo villaggi e regioni isolate e molto distanti tra loro come Jambala, Debre Mariam, con le comunità Aro, le sorgenti del fiume Mesha, e finalmente arriveremo a Siska dove potremo trovare la prima birra. Raggiungeremo Sokota in auto, oramai una bella strada sta insinuandosi tra le montagne, e passando dalla splendida chiesa di Yemeranna Kristos raggiungeremo Lalibela in bus su 180 km di strada asfaltata. A Lalibela dedicheremo tutto il tempo necessario per la visita delle famose chiese scavate nella roccia e degli altri importanti monumenti del centro religioso più importante di tutta l’Etiopia. Un breve volo ci riporterà ad Addis Abeba, in tempo per una breve visita della città, per vedere Lucy al museo Nazionale, quindi il volo per l'Italia.

Per il viaggio di dicembre faremo coincidere l’arrivo a Lalibela con le importanti cerimonie religiose del Natale copto.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
ETIOPIA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili