Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Alpinismo

Le ascensioni in vetta e le spedizioni alpinistiche, a differenza di ogni altro Trekking, si propongono una meta ben precisa: il raggiungimento di una cima, che diviene quindi lo scopo principale del viaggio. Si tratta quindi di trekking molto più impegnativi, che spesso prevedono salite e superamenti di passi innevati oltre i 6.000 metri o di cordate autosufficienti d’alta quota, in regioni remote ed in gran parte disabitate. Per chi partecipa è indispensabile avere esperienze di salite in alta montagna ed essere molto ben allenato a conoscere le tecniche di alpinismo necessarie. Chi programma una salita dovrebbe sempre avere uno o più compagni di cordata con i quali ha condiviso esperienze e affrontato difficoltà. Insieme essi rappresentano una piccola comunità autosufficiente che può facilmente convivere e condividere l'esperienza della salita con altri gruppi di alpinisti ugualmente omogenei e autosufficienti. 

Vere e proprie spedizioni alpinistiche con salite sulle vette più alte del mondo.
DURATA
10 giorni
PERIODO
Giu Lug Ago Set
PERNOTTAMENTI
alberghetti e tenda
TRASPORTI
bus e piedi
PASTI
al sacco e ristorantini
DIFFICOLTÀ
salita in quota impegnativa
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Marcellino GIUBILATO - Tel. 3472151651
Martina DEMARTIN - Tel. 3406711594
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI

Occorre il passaporto valido almeno 5 mesi dalla data di partenza. I permessi verranno richiesta direttamente dalla Viaggi nel Mondo, inviare almeno 12 giorni prima della partenza una scansione a colori del passaporto a: passaporti2@viaggiavventurenelmondo.it

SITUAZIONE COVID-19
Turchia

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.440
Supplemento
Estate
+ 120
NB: Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla data di partenza potrebbero subire una maggiorazione rispetto alla quota pubblicata che verrà notificata al momento dell'iscrizione. Nel caso in cui la maggiorazione non venga accettata sarà possibile annullare la prenotazione senza alcuna penale.
La quota comprende
Il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasporto in pulmino (escluso il carburante) per l’intero percorso, i pasti durante la salita e due pernottamenti a Dogubeyazit in mezza pensione, il trasporto dei materiali al campo base e al campo 1° con muli, le guide, il permesso governativo.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
220
La Cassa Comune è l'importo di spesa previsto per persona in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota di partecipazione. Si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti considerando un livello di servizi medio ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Consulta le FAQ ed il punto 5 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
16 SET - 25 SET
cod: 6939
Prenota
17 SET - 26 SET
cod: 7023
Prenota
Itinerario e redazionale
Avventure nel Mondo

L’Ararat è la montagna dove si arenò l’arca di Noè, secondo la tradizione biblica. 5165 m che si eleva nel Kurdistan settentrionale turco, ai confini con l’Armenia, in un paesaggio di montagne e laghi e piste percorse un tempo dalle carovane provenienti dall’Asia, con bazar dai profumi di spezie e d’Oriente. 

E’ una regione estremamente interessante anche dal punto di vista storico, per essere stata testimone di diversi regni ormai scomparsi. Viene chiamata la Turchia profonda, perché si trova ai confini dei grandi spazi dell’Asia Centrale.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
TALIA - ISTANBUL
Visita alla Moschea blu e S. Sofia
Giorno 2
ISTANBUL ERZURUM.
Il volo da Istanbul per Erzurum. Ci attende l’autista che ci porta subito in albergo. Breve visita della città.
Giorno 3
ERZURUM KARS - Visita alla medresse e al castello e poi via verso le valli georgiane. Bei panorami e colori pastello. Visita alle chiese di Oskvank, probabilmente la più incantevole della regione e poi Ishan con la chiesa della Madre di Dio dell’VIII secolo. Passi alpestri tra pinete e poi Kars che raggiungiamo a sera.
Giorno 4
Partiamo di buon ora per Ani, l’antica capitale con la sua storia di 4.000 anni. Luogo molto suggestivo. Torniamo a Kars per visitare il castello e la Moschea e proseguiamo per Dogubayazit. Ancora belle vallate e colori pastello del territorio. Ci appare l’Ararat che si staglia nell’azzurro. Siamo vicini alla meta. Raggiungiamo per sera il nostro albergo.
Giorno 5
MONTE ARARAT - Colazione sul terrazzo di fronte all’Ararat. 8.30 tutti sul camion che in 30’ ci porta a 2.400 m. Vengono caricati i cavalli e noi ci incamminiamo lentamente. Tende di pastori nei dintorni. Saliamo i 1.000m in 4 ore. Si mette il campo e si fa lo spuntino preparatoci dal cuochi. Più tardi saliamo di 400-500m. Ci soffermiamo a chiacchierare e poi si scende.
Giorno 6
MONTE ARARAT - Si riparte subito. Raggiungiamo il 2° campo a 4.200 m. Il campo 2 è un pò sparso: ci sono altre tende un pò ovunque.
Giorno 7
MONTE ARARAT – All'1.e 30 sveglia. 2,30 si parte. Ci sono le stelle. Verso i 4.800 m, l’aurora. Ci mettiamo ramponi e prima delle 7.00 siamo in vetta. Fatte le foto di rito, ammiriamo un panorama straordinario lontanissimo a perdita d'occhio. Iniziamo a scendere e abbastanza rapidamente arriviamo al campo 2. Smontiamo il campo. Si può scendere direttamente al camion o pernottare al campo 1.
Giorno 8
ERZURUM ISTANBUL - Ci alziamo presto per giungere puntuali all’appuntamento col camion, visitiamo Dogubayazit, eccezionale il palazzo di Ishak Pasha e le fortificazioni sulle montagne vicine. Spuntino e proseguiamo per Erzurum. Poi Istanbul.
Giorno 9
ISTANBUL ITALIA - Visita della città e dei suoi ricchi mercati e partenza nel pomeriggio per l’Italia.
Giorno 10
ISTANBUL ITALIA Visita della città e dei suoi ricchi mercati e partenza nel pomeriggio per l’Italia.

All’ascensione alla vetta dell'Ararat potrà essere combinato un giro turistico in Cappadocia o nella regione del lago Van e del Nemrud Dag o più semplicemente al mare, da organizzare con il coordinatore prima della partenza.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
TURCHIA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili