Viaggi Avventure nel Mondo

SICILIA SIKANA TREK

Foto di Marco Ulivieri
DURATA
9 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti, case private
TRASPORTI
a piedi, bus, mini-van
PASTI
ristorantini, al sacco
DIFFICOLTÀ
camminate
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Filippo CERNIGLIA - Tel. 3204824699 filippocerniglia2@gmail.com
Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
480
Supplemento estate
+ 150
la quota comprende
il volo aereo andata e ritorno su Palermo, la polizza infortuni e l'assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze)
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
450
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 MAG - 09 MAG
cod: 7272
Prenota
15 MAG - 23 MAG
cod: 7273
Prenota
05 GIU - 13 GIU
cod: 7605
Prenota
19 GIU - 27 GIU
cod: 7606
Prenota
10 LUG - 18 LUG
cod: 7607
Prenota
31 LUG - 08 AGO
cod: 7608
Prenota
07 AGO - 15 AGO
cod: 7609
Prenota
14 AGO - 22 AGO
cod: 7610
Prenota
04 SET - 12 SET
cod: 7611
Prenota
18 SET - 26 SET
cod: 7612
Prenota
Itinerario e redazionale

Non lontano dalla costa Tirrenica siciliana, la più battuta dai turisti, esiste una parte di Sicilia dove a volte il tempo sembra essersi fermato, una Sicilia rurale dove la natura incontaminata la fa da padrona. Un territorio dalla storia millenaria, oggi vittima dello spopolamento ma che ancora resiste, tramandando i propri saperi e le proprie tradizioni, e che grazie ai pellegrini che percorrono le strade della Magna via Francigena, si sta oggi aprendo a nuove occasioni di sviluppo e di valorizzazione dei propri tesori naturali e archeologici.

E’ questo un tour che comprende interessanti camminate nell’entroterra siculo, e lungo un percorso costiero che attraversa spiagge sabbiose, dove si incontrano le suggestive scogliere di marna bianca. La visita dei templi di Agrigento, patrimonio Unesco, ci porterà ad immaginare la magnificenza e l'alto grado di civiltà raggiunto dalla sicilia durante il periodo ellenico.

Itinerario di massima

Arrivo a Palermo, trascorreremo la notte in città e il giorno seguente andremo alla scoperta del centro storico, percorrendo l’itinerario arabo-normanno patrimonio Unesco. Pranzo libero (street-food consigliato), nel pomeriggio bagno alla riserva naturale di Barcarello-Capo Gallo. Secondo giorno trasferimento al borgo Ficuzza (45 min da Palermo) dove verrà effettuata un’escursione storico naturalistica di mezza giornata nella Riserva Naturale Orientata Bosco della Ficuzza, Bosco del Cappelliere e Gorgo del Drago. Si tratta di una delle riserve più grandi e maestose della Sicilia, che deve la sua nascita al re Ferdinando III di Borbone il quale la elesse meta preferita di caccia e villeggiatura estiva. Durante l’escursione si potrà ammirare un territorio ad altissima biodiversità in un contesto paesaggistico unico. Pranzo con pic-nic nel bosco o in agriturismo a base di prodotti tipici del luogo. 

Nel pomeriggio transfer nella vicina cittadina di Corleone visita del museo , del centro di documentazione antimafia e della cascata delle Due Rocche. Il giorno seguente ci sposteremo verso Prizzi seguendo la Magna via Francigena, un antico cammino che in passato metteva in comunicazione le antiche città di Palermo e Agrigento. Un cammino (a piedi) di circa 15 km immersi tra i paesaggi dell’entroterra siculo, ampie valli circondati da pascoli e coltivi ci faranno compagnia per tutto il percorso. Dopo qualche ora di cammino raggiungeremo il piccolo borgo di Prizzi, abbarbicato su di una rocca a 1045 m sul livello del mare. Un giro tra vicoli del borgo alla scoperta della storia e delle tradizioni e in serata godremo di un magnifico tramonto nel punto più alto e panoramico del paese. Trascorsa la notte a Prizzi, ci sposteremo in cammino verso Palazzo Adriano (14 km circa, dislivelli contenuti), attraverseremo il cuore dei Monti Sicani, paesaggi rurali, colori e silenzi di questo pezzo di Sicilia sconosciuta, saranno i nostri compagni di cammino, fino ad interrompersi per un momento, quando sosteremo ad ammirare i resti di uno dei più antichi insediamenti della Sicilia ellenica, la civiltà di Hippana sulla Montagna dei Cavalli.

Raggiungeremo infine Palazzo Adriano: la sua piazza principale è stata il set scenografico di un capolavoro del cinema italiano 'Nuovo Cinema Paradiso' diretto da Giuseppe Tornatore, vincitore del premio oscar nel 1988, come miglior film straniero. Cena in ristorante, pernottamento. Lasceremo Palazzo Adriano camminando in direzione sud, per raggiungere la costa meridionale della Sicilia nei pressi di Agrigento. Due giornate in cammino lungo la costa meridionale siciliana passando per la riserva naturale orientata di Torre Salsa e la famosa Scala dei Turchi. Concluderemo il nostro viaggio ad Agrigento, per ammirare le meraviglie della Valle dei Templi.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Arrivo a Palermo nel pomeriggio sera, passeggiata nel centro storico
Giorno 2
Alla scoperta di Palermo, nel pomeriggio bagno presso la riserva di capo Gallo.
Giorno 3
Bosco di Ficuzza trekking - giornata in natura pomeriggio e notte a Corleone visita della cascata delle due Rocche e il centro di documentazione antimafia
Giorno 4
Corleone Prizzi (Magna via Francigena) (15 km circa) transferimento a Prizzi - pomeriggio e notte a Prizzi - il borgo più alto dei Monti Sicani
Giorno 5
a Piedi Prizzi Palazzo Adriano - Monte Hippana - pomeriggio notte Palazzo Adriano - La piazza del film premio oscar 'Nuovo Cinema Paradiso'.
Giorno 6
Transferimento a Siculiana - In cammino sulla costa sicana. Da Siculiana Marina a Lido Rossello
Giorno 7
In cammino sulla costa sicana. Da Lido Rossello a Porto Empedocle, Scala dei Turchi, la riserva di Torre Salsa.
Giorno 8
Agrigento e la valle dei Templi, ritorno a Palermo
Giorno 9
partenza da Palermo
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili