Viaggi Avventure nel Mondo

ETRURIA TREK Viaggio di gruppoTrekkingItalia

Foto di Antonio Basigli
DURATA
7 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti,ostelli
TRASPORTI
a piedi, mezzi locali
PASTI
ristorantini, al sacco
DIFFICOLTÀ
facili camminate
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Massimo CASTELLUCCI - Tel. 3393397838
Anna Maria VILLA - Tel. 3468848089
SITUAZIONE COVID-19
Italia

Permesso lo spostamento tra Regioni.
Libera circolazione tra regioni bianche e gialle.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
 

Centro Italia

Tutte le regioni sono bianche.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

 

Quota di partecipazione
Quota base da ORVIETO - minimo 6 partecipanti
180
la quota comprende
La polizza infortuni e l'assistenza completa Europassistance
la quota non comprende
i trasporti locali, i pasti e i pernottamenti (che saranno effettuati in ostelli, alberghetti) a carico Cassa Comune.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
420
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
08 OTT - 14 OTT
cod: 6836
Prenota
29 OTT - 04 NOV
cod: 6837
Prenota
12 NOV - 18 NOV
cod: 6838
Prenota
03 DIC - 09 DIC
cod: 6839
Prenota
23 DIC - 29 DIC
cod: 7746
Prenota
27 DIC - 02 GEN
cod: 7748
Prenota
03 GEN - 09 GEN
cod: 7749
Prenota
14 GEN - 20 GEN
cod: 7750
Prenota
Itinerario e redazionale
 gruppo Villa
gruppo Villa

Un breve viaggio "lento" a piedi in Italia nell'antica area degli etruschi nella loro lingua si chiamavano rasenna, la loro civiltà che si estese in buona parte nell'Italia centrale splendette fino al IV secolo a.c.; in seguito vennero assorbiti dai romani, fino a scomparire del tutto. Il ritrovo di questo viaggio è fissato nella splendida Orvieto, che sorge su un'enorme rupe tufacea proprio gli etruschi vi edificarono una delle più fiorenti città della loro cultura. 

Oggi Orvieto è una delle più belle città d'Italia, l'ideale sarebbe poterla visitare un giorno intero, con il suo duomo, uno dei capolavori dell'architettura gotica italiana con la sua splendida facciata, ricca di sculture e splendidi mosaici. Orvieto è facilmente raggiungibile in treno, in base all'ora di arrivo dei partecipanti visiteremo la città e notte qui a Orvieto, il giorno seguente ci trasferiamo con un mezzo pubblico al lago di Bolsena, da qui inizia il nostro primo giorno di cammino di km 23 che ci porterà ad Onano questo percorso odierno per la metà è nel senso inverso della Via Francigena diretta a Roma, sarà facilissimo incontrare persone provenienti da ogni parte d'Europa e del mondo, in località S.Lorenzo Nuovo, ci stacchiamo dalla Francigena per andare a occidente a Grotte di Castro in una eccezionale posizione panoramica sopra il lago di Bolsena per poi giungere a Onano in un continuo saliscendi di dolci colline e boschi.

Il secondo giorno di cammino da Onano arriviamo a Sorano tappa di km 18, entreremo nella regione Toscana e precisamente i magnifici paesaggi della Maremma siamo nel "triangolo del tufo", una zona ad altissima concentrazione di importanti testimonianze etrusche, visiteremo con deviazione l'interessante insediamento rupestre di Vitozza lungo una camminata nel bosco. Vitozza è un vasto complesso di oltre 200 roccie scavate nel tufo. Giunti a Sorano con il suo borgo medievale incastonato su una scoscesa rupe di tufo, visiteremo il museo comunale con esemplari di ceramiche del periodo rinascimentale.Il terzo giorno di cammino da Sorano ci porterà a un'altro dei borghi più belli d'Italia a Pitigliano tappa di km 20. Tappa magnifica, che si sviluppa nel cuore del "triangolo del tufo".

Percorreremo alcune tra le più belle vie cave, camminando in mezzo a una natura che commuove, prima di giungere a Pitigliano sul cammino il paese di Sovana altro autentico gioiello, la storia in questi borghi ha lasciato testimonianze artistiche di grande fascino. Il quarto giorno di cammino da Pitigliano a Manciano per km 26, tappa in buona parte su sentiero e splendide sterrate lungo la via cava di Fratenuti, la salita nel bosco di Poggio Buco per giungere a Manciano col suo castello. Il quinto giorno di cammino da Manciano a Capalbio di km 23, siamo in piena maremma tra splendidi boschi con le sue colline maremmane, i suoi laghetti le sterrate di querce maestose, incontreremo mandrie di cavalli allo stato brado e i famosi butteri che dirigono le mandrie di cavalli, contempleremo questo scenario che tutto il mondo ci invidia. Capalbio altro bellisimo e raffinato centro visiteremo la chiesa di S.Nicola con i suo affreschi. Il sesto giorno di cammino è ultimo giorno del nostro viaggio da Capalbio arriviamo a Orbetello di km 29 chiudiamo in bellezza, continui scenari magici della maremma a Ansedonia finalmente siamo arrivati sulla costa tirrenica abbiamo già percorso km 16, potremmo concludere qui la nostra camminata ma consigliamo vivamente di proseguire percorrendo sempre a piedi il Tombolo di Feniglia con le sue lagune suggestive siamo sotto il Monte Argentario da Terrarossa deviamo per giungere alla metà finale di Orbetello situata fra la Laguna di Ponente e Laguna di Levante, un'abbraccio fra di noi prima di salutarci per aver percorso a piedi questi fantastici 6 giorni di cammino nell'antica terra etrusca.

Il percorso proposto a piedi da Orvieto a Orbetello è l'ultimo tratto del cammino ITALIA COAST TO COAST dall'Adriatico al Tirreno di 400 km dal Monte Conero all'Argentario.
Consigliamo la lettura del libro ITALIA COAST TO COAST editore Terre di Mezzo, autore Simone Frignani.

 gruppo Villa
gruppo Villa
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
I nostri partner per questo viaggio
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili