Viaggi Avventure nel Mondo

TUTTO CILE Viaggio di gruppoAvventuraSud America

Foto di Patrizia Di Giuseppe

Da Santiago verso il nord del Cile con il deserto d’Atacama, la regione dei laghi con Petrohue e Tos dos Santos nella cornice del vulcano Osorno l’isola di Chiloè con i suoi villaggi marinari, fino a sud nella Patagonia settentrionale lungo la Carretera Austral da Balmaceda a Puerto Rio Tranquillo al ghiacciaio San Rafael, autentica e splendida novità del viaggio. Estensione facoltativa all’Isola di Pasqua.

DURATA
17 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti, occorre sacco a pelo
TRASPORTI
mezzi locali o noleggiati.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
clima, facili camminate
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Sonia ROVERINI - Tel. 3387084645
Maricla DE BORTOLI - Tel. 3393236627
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Per i paesi dell'America Latina non occorrono visti. Il passaporto deve essere valido almeno 6 mesi dalla data di partenza.
ATTENZIONE IMPORTANTE:
per accedere ai nuovi requisiti necessari per l'ingresso negli USA clicca qui
Consigliata profilassi antimalaria (basso rischio).
SITUAZIONE COVID-19
Cile

Chiuso agli stranieri non residenti 
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
2.350
Supplemento estate
+ 400
Supplemento natale e capodanno
+ 400
Estensione Isola di Pasqua: quota variabile in funzione della compagnia aerea utilizzata comprende solo trasporto aereo.
la quota comprende
il trasporto aereo con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l'assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni, delle due-polizze), i trasporti si pagano con la Cassa Comune.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
1.500
$
il piano dei voli per il sud america può prevedere uno scalo con pernottamento negli usa, le relative spese di pernottamento pertanto sono a carico della cassa comune
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
16 OTT - 01 NOV
cod: 5976
Prenota
26 NOV - 12 DIC
cod: 5977
Prenota
23 DIC - 08 GEN
cod: 5978
Prenota
27 DIC - 12 GEN
cod: 5979
Prenota
Itinerario e redazionale

Stretto fra l'Oceano Pacifico egli alti picchi andini, mai più largo di 180 km, ma con più di 4300 km di coste, il Cile è uno dei paesi geograficamente più particolari del mondo. Pochi altri possono vantare cinque distinte zone climatiche che variano dalle aridissime lande desertiche di Atacama ai ghiacci perenni dei vulcani.

Dall'Italia a Santiago, dove ci fermeremo una giornata da dedicare alla visita della città ed alla organizzazione logistica. Poi in volo a Calama, nel nord Cileno ci sposteremo a San Pedro de Atacama, che servirà come base per le escursioni al Salar de Atacama, dai riflessi rosa, alla valle della Luna e al geyser del Tatio quindi in volo a Puerto Montt per raggiungere Petrohue dove ci imbarcheremo sul battello che, in qualche ora di navigazione sul lago Todos Los Santos ci porterà a Peuella, piccolo borgo di pescatori presso il confine argentino. Lo spettacolo delle acque del lago che, da un profondo blu cobalto cambiano in verde smeraldo man mano che ci si avvicina a Peuella e la perfetta piramide del Vulcano Osorno sono, probabilmente, quanto di meglio possa offrirci il Lake District.

A Puerto Montt non mancheremo di gustare nei ristoranti specializzati, strepitosi piatti di frutti di mare. L'isola di Chiloè popolata dal discendenti dei popoli Laucahues e Mapuches incrociati con i coloni di origine europea, sarà la prossima meta. La tecnica di lavorazione del legno Mapuche, fusa con il gusto nord europeo, diede vita verso la fine del secolo scorso - quando l'isola era interessata da un'intensa attività commerciale - ai pittoreschi borghi marinari di Chonchi, Ancud, Castro.

Rientrati a Puerto Montt raggiungeremo in volo Coyhaique nella Patagonia settentrionale, vera novità di questo viaggio. Qui il Cile si assottiglia in una sinuosa fascia di fiordi, isole, ghiacciai, picchi innevati, laghi dal colore acquamarina. Si tratta di un territorio reso ancora più affascinante da quel senso di lontananza e di spaesamento che il viaggiatore si aspetta di provare in una regione remota come la Patagonia e che tuttavia non troverà spingendosi più a sud, nella zona di Puerto Natales o Punta Arenas. Raggiungeremo Puerto Ayesen, navigheremo nella Laguna San Raffael, disseminata di iceberg staccatisi dalla calotta glaciale di San Valentin. Attraverso la Carretera Austral, non mancheremo di visitare la Cuesta del Diablo ed il Glaciar Exploratores arriveremo sino a Rio Tranquillo. Rientrati a Coyaique saliremo sul volo che ci riporterà a Santiago. Chi non avrà più tempo a disposizione si imbarcherà sul primo dei voli che lo riporterà a malincuore in Italia.
Gli altri andranno alla scoperta di..

L'itinerario pubblicato compresa l'estensione all'isola di Pasqua è realizzabile solo con voli Lan Chile che difficilmente ci conferma i posti, in alternativa utilizzeremo altri vettori, ma la quota potrà variare

ISOLA DI PASQUA
Da Santiago, un lungo volo sull'Oceano Pacifico e atterriamo su questa remota, misteriosa, affascinante Isola di Pasqua. Da Hanga Roa unico centro abitato dell'isola, obbligatoria l'escursione al vulcano Ranokao e al vicino centro cerimoniale di Orongo. Saltiamo sui cavalli a pelo ed attraversiamo l'isola per tutta una serie di visite dai sette Moai alla spiaggia incantevole di Anakena, con le palme, il mare blu e i Moai che montano la guardia, dalla spiaggia rosa di Ovahé al vulcano Rano Raraku, antica cava de Moai dell'isola. Completiamo il periplo dell'isola per sentieri impossibili, su un mare d'incanto sino all'orizzonte, poi dopo un lungo volo per Santiago rientriamo in Italia.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili