Viaggi Avventure nel Mondo

CANADA SCONOSCIUTO Viaggio di gruppoAvventuraNord America

Foto di Francesco Ferrarella
DURATA
17 giorni
PERIODO
Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
tenda propria e alberghetti con camere a più letti
TRASPORTI
auto a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Elvio DADDATO - Tel. 3389489853
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Per il Canada non occorre visto.
ATTENZIONE IMPORTANTE:
Per accedere ai nuovi requisiti necessari per l’ingresso in CANADA clicca qui
per accedere ai nuovi requisiti necessari per l'ingresso negli USA clicca qui



SITUAZIONE COVID-19
Canada

Aperto al turismo per i passeggeri in possesso di certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
Obbligatorio effettuare Tampone Pcr 72 ore prima della tratta aerea con destinazione finale Canada (es: in caso di voli con scalo si dovrà considerare l'orario di partenza della seconda tratta aerea).
Caricare i propri certificati sul sito/app ArriveCAN 
Nb: una volta caricati i propri certificati su ArriveCAN si riceverà una notifica di quarantena che non dovrà essere presa in considerazione poichè si annullerà non appena arrivati in Canada e aver passato i controlli di sicurezza 
In base all'ordinanza del 29 Luglio per il rientro in Italia è obbligatorio per tutti:
modulo digitale compilabile, test pcr o antigenico nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Per i passeggeri che presentano green pass con certificato vaccinale completo non è richiesta la quarantena al ritorno.
Pei passeggeri che non sono in possesso del certificato di vaccinazione è obbligatorio isolamento fiduciario per 5 giorni al termine dei quali ci si dovrà sottoporre a nuovo tampone

 

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.600
Supplemento estate
+ 200
quote basate su 11 partecipanti
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio di auto con GPS e le assicurazioni (escluso il carburante).
la quota non comprende
il carburante auto. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
850
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
08 OTT - 24 OTT
cod: 4795
Prenota
15 OTT - 31 OTT
cod: 4818
Prenota
Itinerario e redazionale

Le province marittime del Canada (Nova Scotia, New Brunswick e Prince Edward Island) costituiscono un’area tra le più belle del Nord America. L’oceano Atlantico è l’elemento che accomuna le tre province, ciascuna delle quali peraltro presentano aspetti particolari.

La Nova Scotia, unita alla terra ferma da una sottile lingua di terra, con le sue coste spettacolari, i villaggi di pescatori, insenature, fiumi e laghi ed un’area interna coperta di foreste. Il New Brunswick con le aree interne ancora selvagge e straordinari paesaggi oceanici. La Prince Edward Island dove la vita sembra scorrere con ritmi ormai dimenticati, fra campi ondulati ed alte scogliere. Il nostro viaggio si propone di toccare, in circa 3600 km, le aree più interessanti e spettacolari di queste province, con tappe mai monotone e paesaggi sempre molto variati.

Dall’Italia in volo fino ad Halifax, capitale della Nova Scotia, punto di partenza del nostro viaggio; qui prendiamo le nostre auto e ci avviamo lungo la costa verso sud fino a Liverpool (nel nostro viaggio troveremo molte città spesso battezzate dai coloni come le loro città di provenienza) per un primo contatto con paesaggi costieri, fari (siamo sulla Lighthouse Route) e villaggi di pescatori. Da Liverpool qui tagliamo verso l’interno fino ad Annapolis Royal, affacciandoci sulla Bay of Fundy, dove si registrano alte maree tra le più elevate del mondo. Il paesaggio è sempre vario, tra la costa ed una fascia costiera molto coltivata. Costeggiamo la baia fino a Truro, e poi a Ovest verso Amherst e poi il New Brunswick, meno frequentato dai turisti ma sicuramente molto interessante per la presenza di un area interna molto boscosa e selvaggia, unita ad una costa che guarda il golfo del San Lorenzo e lo stretto che la separa dalla Prince Edward Island. Lasciando per un po’ la costa andiamo verso Moncton e poi Fredericton, capitale dello stato, tra foreste di aceri e fattorie, per poi seguire la Miramichi Valley, formata dal fiume omonimo famoso per la pesca dei salmoni. Arriviamo così a Miramichi, posta all’estuario del fiume, al confine con l’area francofona degli Acadiani. Da qui torniamo verso la costa attraversando il Kouchibouguac National Park, tra foreste, stagni salati, lagune e spiagge. Di là dal Northumberland Strait c’è la Prince Edward Island, che raggiungiamo con il lungo Confederation Bridge. Faremo un giro completo dell’isola, caratterizzata dalla presenza di numerosissime fattorie nell’interno, spiagge immense nel nord dove ci si affaccia sull’Atlantico aperto, con solo l’isola di Terranova molto oltre. E poi baie, estuari di fiumi, una vegetazione che è ovunque e che contrasta con il blu del mare. Passeremo da Summerside e Charlottetown, ma in questa fase del viaggio sarà bello seguire, secondo l’ispirazione del momento, qualcuna delle tante stradine che ci porteranno verso una baia o a una fattoria. A Wood Islands prenderemo un ferry che ci riporterà in Nova Scotia, per l’ultima parte del viaggio, dedicata alla Cap Breton Island, dove è possibile ammirare alcuni dei paesaggi più belli del Canada. Attraverseremo Antigonish e a Port Hastings percorreremo il ponte che ci porta sull’isola. Seguiremo la costa percorrendo il Ceilidh Trail e poi l’anello del Cabot Trail, lungo la costa e poi attraversando il Cape Breton Highlands National Park, in un ambiente che ai coloni ricordò sicuramente l’amata Scozia, ma dove da un momento all’altro potrebbe attraversarci la strada un alce o potremmo vedere nell’oceano qualche balena sbuffare all’orizzonte. La parte est dell’isola è molto diversa, circonda il Bras d’Or Lake, e, in un contesto paesaggisticamente molto interessante, porta qua e là i resti un passato industriale legato all’estrazione del carbone. Ci spingeremo fino a Glace Bay, da dove nel 1901 Marconi lanciò il primo segnale radio transatlantico. Da qui proseguiremo per tornare sulla terraferma, e poi lungo la Marine Drive nella parte sud della Nova Scotia fino ad arrivare ad Halifax da dove rientreremo in Italia.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Italia-Halifax
Giorno 2
295 km
Halifax-Liverpool-Annapolis Royal
Giorno 3
265 km
Annapolis Royal-Truro
Giorno 4
400 km
Truro-Moncton-Fredericton
Giorno 5
205 km
Fredericton-Miramichi
Giorno 6
260 km
Miramichi-Kouchibouguac NP-Confederation Bridge
Giorno 7
200 km
Confederation br.-Summerside-Campbelton-Norway (PEI costa ovest)
Giorno 8
200 km
Norway-Seacow Pond-Alberton-Freeland-Malpeque-Campbelton (PEI costa nord)
Giorno 9
90 km
Campbelton-Prince Edward Island NP-Charlotteville
Giorno 10
220 km
Charlottettown-Saint Peters Bay-East Point-Cardigan-Sturgeon (PEI est)
Giorno 11
210 km
Sturgeon-Wood Islands-Ferry per Caribou (NS)-Antigonish-Port Hastings
Giorno 12
150 km
Port Hastings-Mabou-Ceilidh Trail-Margaree Harbour
Giorno 13
160 km
Margaree Harbour-Cape North-Igonish (Cabot Trail 1)
Giorno 14
230 km
Igonish-Baddeck-Sydney-Glace Bay (Cabot Trail 2)
Giorno 15
300 km
Glace Bay-Port Hastings-Canso
Giorno 16
380 km
Canso-Halifax
Giorno 17
Halifax-Italia

Alcune tappe potrebbero essere eliminate dal programma.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
INTRODUZIONE AGLI USA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili