Avventure nel Mondo

LE DUE CALIFORNIE Viaggio di gruppoAvventuraNord AmericaCentro America

Foto di Simone Kulczycki
DURATA
23 giorni
PERIODO
Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
auto a nolo i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
lunghi tratti in auto, facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Domenico STEFANELLI - Tel. 335310338
Laura CARMIGNANI - Tel. 3386162740
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI

ATTENZIONE IMPORTANTE: 
per accedere ai nuovi requisiti necessari per l'ingresso negli USA clicca qui

SITUAZIONE COVID-19
Messico

Compilazione in arrivo di un questionario sanitario.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo  2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Stati Uniti

A partire dall'8 Novembre il paese riaprirà al turismo per i passeggeri vaccinati (due dosi di Pfizer, Moderna e Astrazeneca e una dose di Johnson & Johnson da almeno 14 giorni e nel caso di due dosi di vaccino diversi da almeno 17 giorni) con le seguenti condizioni:
Tampone PCR o Antigenico, in lingua inglese e con i dati anagrafici, da effettuare nelle 72 ore precedenti l'ingresso, per tutti i passeggeri al di sopra dei 2 anni.
Per i passeggeri che hanno ricevuto una dose di vaccino perchè hanno contratto il virus devono seguire le istruzioni riportate al seguente link 
In base all'ordinanza del 29 Luglio per il rientro in Italia è obbligatorio per tutti:
modulo digitale compilabile, test Pcr o antigenico nelle 72 ore precedenti l'ingresso qui di seguito il link per l'individuazione dei centri dove effettuarlo.
Per i passeggeri che presentano green pass con certificato vaccinale completo non è richiesta la quarantena al ritorno.
Pei passeggeri che non sono in possesso del certificato di vaccinazione è obbligatorio comunicazione alla propria asl di appartenenza, raggiungere la propria destinazione con mezzi privati, isolamento fiduciario per 5 giorni al termine dei quali ci si dovrà sottoporre a nuovo tampone
 

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
2.210
Supplemento estate
+ 200
Supplemento natale e capodanno
+ 200
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 100
Quote basate su 11 partecipanti
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio delle auto, le assicurazioni (escluso il carburante).
la quota non comprende
il carburante auto. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
1.450
$
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale

Un itinerario che ci porterà dalla incantevole baia di San Francisco alle spiagge bianchissime ed assolate della Bassa California, stretta e lunghissima penisola che si insinua tra il Mare di Cortez e l’Oceano Pacifico, al profondo solco del Gran Canyon e alla fantasmagoria di luci di Las Vegas prima di raggiungere Los Angeles e San Diego da dove entreremo in Messico per percorrere tutta la Baja fino alla sua punta estrema: Cabo San Lucas.

Dall’Italia a San Francisco la sua baia fantastica, la sua Market Street il famoso Golden Gate e l’elegante Lombard Steet. Un’ultima cenetta a Chinatown o al Fisherman Warf e via sulle nostre auto noleggiate per Carmel e Monterrey, un tratto di costa e rientriamo verso la Sierra per visitare il Sequoia National Park quindi la Valle della Morte con Zabriski Point (ricordate Antonioni?). Poi puntiamo su Las Vegas dove speriamo di arrivare di notte per goderne da lontano l’incredibile luminaria che accende il deserto sterminato ed assoluto; ci perderemo per le sue strade “veramente” illuminate a giorno e percorreremo la strip la famosissima strada sulla quale si allineano tutti i più grandi famosi fantasmagorici casinò di Las Vegas.

Lasceremo il nostro obbligatorio obolo alle infernali macchinette e via per il Grand Canyon dove andremo ad affacciarci su quella straordinaria terrazza naturale che è il South Rim, vedremo il Colorado scorrere a ben 1000 m sotto di noi e tutte le stratificazioni che si sovrappongono all’infinito raccontando la storia della nostra terra. Poi potremmo anche andare al Lago Powell e alla Monument Valley prima di puntare decisamente verso Los Angeles, una puntata breve a Disneyland poi la città impressionate, il Sunset Boulevard, gli Universal Studios e via verso la più tranquilla San Diego con la sua Marineland, le sue orche e i suoi delfini. Lasciamo le auto e con un mezzo locale passiamo la frontiera messicana per raggiungere la vicina Tijuana immersa nell’atmosfera sonnacchiosa messicana, prendiamo possesso delle nostre nuove auto e via verso sud.

Non avremo che l’imbarazzo della scelta per tuffarci nelle splendide acque che lambiscono le bianche spiagge della Bassa California. Iniziamo la lunga discesa della penisola. Traverseremo regioni semidesertiche dalla tipica vegetazione spinosa con giganteschi cactus, visiteremo le chiesette spagnole uniche testimonianze dei primi insediamenti del '700. Le spiagge sono tutte belle ed a sud di Mulegé non c’è che l’imbarazzo della scelta. Non dimenticheremo facilmente le lunghe, incontaminate spiagge bianchissime della Baja. Infine eccoci arrivare a Cabo San Lucas, la punta estrema dove faremo il bagno tra foche giocose che hanno qui il loro habitat dove le acque del Pacifico si mischiano con quelle caldissime del Mare di Cortez. Se abbiamo tenuto una buona tabella di marcia lungo il nostro itinerario ci potremo permettere uno o due giorni di totale relax balneare in questo spicchio di paradiso. Poi non ci rimane che raggiungere l’aeroporto di San José del Cabo dove troveremo il nostro primo volo per l'Italia.

L’itinerario potrebbe svilupparsi in senso inverso e con un diverso piano di voli.

 Foto di Marco Trucchi
Foto di Marco Trucchi

LE BALENE DELLA BAJA CALIFORNIA
Ogni anno, puntualmente fra dicembre ed aprile le balene arrivano nelle acque tiepide della Baja California dalla lontana Alaska, percorrono migliaia di km lungo le coste nordamericane, per svernare, accoppiarsi e partorire. Scelgono, per istinto, alcune tra le baie più tranquille: Bahìa Sebastian Vizcaíno, la più vasta area protetta dell'America Latina fra la Península Vizcaíno e il Golfo di California; Laguna San Ignacio, il sito più frequentato lungo la costa del Pacifico; Bahìa Magdalena, dove oltre alla balene è possibile osservare colonie di leoni marini, delfini e numerose specie di uccelli. Branchi di orche seguono spesso le balene per cacciare i neonati balenotteri. Le balene grigie, che raggiungono i 14 metri di lunghezza e le 45 tonnellate di peso, sono amichevoli e si lasciano avvicinare dalle imbarcazioni e ci sorprenderanno con la loro agilità: tuffi, evoluzioni acrobatiche, espulsioni d'aria, colpi di pinna, immersioni in profondità sono i numeri del loro repertorio. I piccoli spesso di avvicinano alle barche e si lasciano accarezzare. L'accoppiamento e il parto sono le fasi critiche durante le quale è opportuna ogni precauzione in ogni caso l'esperienza sarà straordinaria. Gli operatori delle imbarcazioni hanno una grande esperienza per cui la visita è raccomandata anche per bambini ed adolescenti.

Tutti i viaggi da dicembre ad aprile prevedono escursioni per l’avvistamento delle balene.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
INTRODUZIONE AGLI USA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Quaderno di viaggio
FAR WEST
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili