Avventure nel Mondo

HONG KONG - KOWLOON Viaggio di gruppoAvventuraCina e Dintorni

Foto di Marco Demaria
DURATA
10 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti, ostelli
TRASPORTI
tram, metro, bus e traghetti
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
nessuna
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Andrea TONOZZI - Tel. 335283450
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Il visto si prende in arrivo.
SITUAZIONE COVID-19
Cina

Chiusa al turismo.

Hong Kong
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.280
Supplemento
Estate
+ 240
Supplemento
Natale - Capodanno - Epifania
+ 240
Supplemento
Pasqua e Ponti
+ 85
NB: Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla data di partenza potrebbero subire una maggiorazione rispetto alla quota pubblicata che verrà notificata al momento dell'iscrizione. Nel caso in cui la maggiorazione non venga accettata sarà possibile annullare la prenotazione senza alcuna penale.
La quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). I trasporti saranno pagati con la cassa comune.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
655
La Cassa Comune è l'importo di spesa previsto per persona in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota di partecipazione. Si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti considerando un livello di servizi medio ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Consulta le FAQ ed il punto 5 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale
Avventure nel Mondo

Hong Kong è costituita dall’isola omonima, da Kowloon e dai Nuovi Territori sul Continente, e da altre 235 isole. Un viaggio nel contrasto dell'antico e del moderno fusi in un'unica abbagliante città. La bellissima Hong Kong, dove le tradizioni antiche orientali permangono nonostante i grattacieli di cristallo modernissimi e dove si respira ancora la cultura britannica colonizzatrice. Già colonia inglese è divenuta Città della repubblica popolare Cinese nel 1997, restando però porto franco e mantenendo quel qualcosa che la differenzia dalla Cina stessa. Una città vibrante cosmopolita, estremamente vitale che vive di giorno e di notte con la stessa intensità sia per il lavoro che per il divertimento. Affacciata sul mare e, nel contempo, estesa su piacevoli alture, ha uno skyline favoloso! Stimolante in ogni mese dell'anno. Moderna ma ricca di storia interessante, pulita, sicura, molto accogliente. Numerose e varie sono le attrattive di questa città. dovute alle sue due anime cinese e british, che dialogano in modo insolito e sorprendente.

PROGRAMMA DI MASSIMA:
Dall'Italia a Hong Kong, dove arriviamo nel modernissimo aeroporto costruito su un'isola, raddoppiata nel suo territorio artificialmente…..Con la modernissima metropolitana in 25 minuti, attraversando il mare e parte della penisola, raggiungiamo Central, il cuore della città. Una rete fittissima di metropolitana, di bus di superficie e il famoso tram, eredità inglese, ci permettono di girare in lungo e in largo, sia l'isola principale che tutta la parte di penisola, ampliata con i nuovi territori, nel momento del passaggio alla Cina. C'è molto da scoprire, negozi antichi della tradizione cinese e moderni...vecchi palazzi del retaggio inglese e grattacieli modernissimi, mercati coloratissimi, e vetrine di lusso formano un caleidoscopio che confonde il tempo e la mente.

Non perdiamo tempo e saliamo con la funicolare su in cima al monte che sovrasta la baia, il Victoria Peak, e l'occhio si perde lontano, oltre il canale che diventa sempre più stretto perchè l'uomo è affamato di terra che strappa continuamente al mare... Sull’altro versante, verso sud, il panorama si estende sulla baia di Aberdeen dove ancora qualche giunca è ancorata alla fonda e dove è possibile effettuare una mini-crociera in sampan tra le giunche che costituiscono un villaggio di pescatori galleggiante. Ma la città si scopre a piedi…dal Western Market, dove passiamo fra negozi e banchi che vendono i prodotti tipici della medicina cinese, fra erbe e molluschi marini essiccati, agli antiquari della Hollywood road, non dimenticandoci di fare una visita al Man Mo Temple…. Poi giù dal mid level, con l’Escalator, una serie di scale mobili che salgono su per la collina. Passando per Soho, che tanto ricorda “Il mondo di Suzie Wong”, ricca di pub e localini che la sera si affollano di gente e di luci, ci ritroviamo al centro finanziario dove i grattacieli delle banche svettano sopra gli antichi palazzi inglesi che risalgono al 1864, oggi compound della prigione e stazione della Polizia.

Con i bus a due piani, veloci sulle stradine costiere visitiamo le baie, nella parte meridionale dell'isola. Repulse Bay e Stanley non sono da dimenticare, così come l'Ocean Park, un mix di attrazioni con montagne russe, un parco acquatico con molte specie di fauna marina, ma soprattutto i panda giganti.
Con lo star ferry o con la metro che passa sotto il mare, ci spostiamo a Kowloon, e Tsim Sha Tsui l’antico quartiere cinese che oggi si è trasformato in un modernissimo quartiere sfavillante, sogno di ogni turista…. Il viale dello shopping e delle grandi firme, boutique e negozi di fotografia e pc, e mercati…ristoranti di ogni genere e l’HK Cultural Centre con il museo dello Spazio e il Museo of Art. Sul lungomare la passeggiata delle stars “Avenue of stars” da dove si ammira il meraviglioso skyline di HK e dove la sera alle 20 si può assistere al Symphony of light. Uno spettacolo di suoni e luci sulla baia: più di 40 grattacieli e palazzi partecipano alla danza di luci con il variare della propria illuminazione al suon di musica…
Qui siamo sulla penisola che confina con la Cina, e della quale assaporiamo l’atmosfera attraverso i numerosi templi che qui si trovano. Wong Tai Sin Temple che racchiude tre culture religiose insieme, il Taoismo, il Confucianesimo e il Buddismo; il meraviglioso giardino, enorme e spettacolare Nan Lian Garden, nel quale si trova il Monastero delle Monache Chi Lin Nunnery, che gestiscono un ristorante vegetariano e una splendida sala da te.

I numerosi mercati, quello dei fiori, degli uccelli e dei pesci, il Jade market, Mong Kok, Yau Ma Tei, il Night market, solleticano lo shopping sfrenato. Ma ancora addentrandoci nei nuovi territori, numerose sono le curiosità da scoprire, tra cui….la collina dei 1000 Budda, Ten Thousand Buddhas Monastery, l’Hong Kong Wetland Park, un parco palustre con fauna selvatica.
Numerosi poi sono i sentieri per trekking come il Dragon’s back conosciuto come il 'Best Urban Trail in Asia' : a poca distanza dal trambusto di Hong Kong, il sentiero offre una vista mozzafiato su Shek O, Tai Wan, Stanley, Tai Tam, e il Mar Cinese Meridionale.
Non dimentichiamoci le numerose isole minori, ma molto belle e particolari, raggiungibili in poco tempo con i numerosi ferry che partono dal Victoria Harbour.

L'isola di Lantau è la più grande isola di Hong Kong, dove vicino al villaggio di Ngong Ping, c'è il Monastero di Po Lin, raggiungibile in funivia, il quale ospita un'imponente statua in bronzo del Buddha, è il Buddha all'aperto più grande del mondo.
L'isola di Cheung Chau, dove l’unico mezzo consentito è la bicicletta. Spiagge linde, acqua pulita e tranquillità, un’oasi di pace lontana da tutti i frastuoni della città.
Ed ancora l'isola di Lamma la terza isola più grande di Hong Kong (dopo Lantau e Hong Kong Island) per percorrere uno dei sentieri che salendo fino al Monte Stenhouse (353 m) permette di godere di un panorama mozzafiato e scendere dall’altra parte dell’isola attraversandola nella parte più stretta.
Se non si ha voglia di trekking, si può utilizzare una giornata nella visita dell’Hong Kong Disneyland, forse solo un pò più piccolo degli identici parchi americani.

Se siamo stanchi di Hong Kong e circondario possiamo sempre prendere l’aliscafo che in un’ora ci trasferisce a Macao. Ex colonia portoghese che mantiene nella vecchia città le rovine della Chiesa di San Paolo, e la Chiesa Ermida de Penha, che fa parte del Forte di Guia, da cui si può ammirare un bel panorama sulla città e sul Fiume delle Perle, mentre nella parte nuova è una specie di Las Vegas d’oriente con grossi alberghi e casinò. Non basteranno i giorni a disposizione per vedere, conoscere e scoprire Hong Kong, Kowloon e la sua baia…

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Quaderno di viaggio
CINA
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili