Viaggi Avventure nel Mondo
Foto di Amos Anderini
DURATA
18 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
treni e mezzi pubblici.Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Lorenzo BUCHLER - Tel. 3472100940
Maria Luisa BIANCOTTO - Tel. 3497501166
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Cina: occorre il visto ed il costo è compreso nella quota. Inviare al momento della prenotazione e comunque non oltre 20 giorni dalla partenza una scansione (non fotografie) a colori e di ottima qualità del passaporto e di una foto tessera recente a passaporti2@viaggiavventurenelmondo.it
Il passaporto deve avere una validita residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel paese. Se l’iscrizione perviene al di sotto dei 20 giorni dalla partenza si renderà necessario l’ottenimento del visto in maniera autonoma da parte del partecipante
Consigliata la profilassi antimalarica (clorochino-resistente) in zone extraurbane al di sotto dei 1500 m.
SITUAZIONE COVID-19
Cina

Chiusa al turismo.

Giappone

Chiuso momentaneamente al turismo

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
2.290
Supplemento estate
+ 200
Supplemento natale e capodanno
+ 200
la quota comprende
il trasporto aereo (esclusi voli interni in Cina), un pernottamento a Pechino e carta libera circolazione ferroviaria in Giappone 7 giorni, il visto, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
1.250
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
28 MAG - 14 GIU
cod: 4153
Prenota
18 GIU - 05 LUG
cod: 4221
Prenota
06 AGO - 23 AGO
cod: 4222
Prenota
Itinerario e redazionale

Due culture, due sistemi di vita, due società strutturate in modo diametralmente opposta, due paesi orientali vicini, ma sviluppatisi nello loro storia in modo così diverso.
Questo contrasto ci propone il viaggio CINA-GIAPPONE.
L'economia del viaggio non ci permetterà di visitare tutto accuratamente, dedicheremo circa due settimane alla Cina e due al Giappone.

In volo dall'Italia raggiungeremo Pechino, nostra base di partenza in territorio cinese, raggiungeremo Pechino, Luoyang e Xian quindi Guilin, Wuzhu e Shanghai alternando il treno, il battello e l'aereo a seconda dei tempi a della facilità ad ottenere le necessarie conferme.
(Per le descrizioni dettagliate delle città vedere il programma CINA IN LIBERTÀ).

Da Shanghai in volo raggiungiamo Tokyo in Giappone preannunciato sin dal lontano profilo delicato e conosciutissimo dei maestoso Fujiyama.
Ed è subito li caos superorganizzato di 20 milioni dl persone, la Ginza superaffollata, con superstores da 25 piani, il perdersi e ritrovarsi decine di volte tra l'ordino, la pulizia. Il rispetto, l'educazione, la cordialità, l'ospitalità delle genti del Sol Levante.

Da Tokyo a Nikko per la visita dei templi dell'antica capitale del paese; quindi iniziamo il nostro giro del Giappone tutto effettuato con mezzi pubblici (il treno in particolare).
Da Tokyo a Kamakura con il suo enorme Buddha quindi Hakone e il Lago Ashi ed entriamo nel Parco del Fuji pieno di laghi azzurri, sotto cieli delicatissimi, dove volendo ai potrà provare ad accostarci, ma con fatica, alle ultime pendici del sacro cono. In treno raggiungiamo Osaka, la più grande città industriale del pacco che eviteremo accuratamente, portandoci invece a Kyoto.
E qui templi, monasteri, padiglioni, giardini zen, case private, palazzi pubblici, monaci, costumi, gente ci serreranno da presso nel nostro girare e rigirare vedendo, parlando, chiedendo, sognando prima di andartene letteralmente inebriati varco Nara, la città santuario dolcemente distesa sulle colline degradarti verso il centro coperte di ricchissima vegetazione montana.
Da Osaka un lungo volo, eccoci di nuovo in Italia.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili