Viaggi Avventure nel Mondo

JAPAN MOMIJIGARI

Foto di Lorenzo Corti
Viaggio dedicato al ”Foliage” giapponese! Momijigari, parola composta da “Momiji”, foglie rosse, e “kari” caccia. Come l'Hanami anche questa è una tradizione che coinvolge moltissimo i giapponesi, che si spostano in tutto il paese per ammirare l’autunno nei parchi più celebri e spettacolari.
DURATA
16 giorni
PERIODO
Ott Nov Dic
PERNOTTAMENTI
Alberghetti e Ryokan
TRASPORTI
Mezzi locali, bus, treni, piedi
PASTI
Ristorantini
DIFFICOLTÀ
Facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici. PER INFORMAZIONI: Michelangelo Montesanti Tel. 3286871897
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Passaporto valido almeno 6 mesi.
SITUAZIONE COVID-19
Giappone

Chiuso momentaneamente al turismo

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.610
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). Il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il biglietto di libera circolazione sui treni in Giappone per la durata di sette giorni. (Le prenotazioni vanno fatte in corso di viaggio).
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
1.200
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale

Il periodo migliore per ammirare gli aceri rossi in Giappone, sono i mesi di ottobre e novembre.
Dall'Italia voliamo su Tokyo, dove prenderemo confidenza con questo paese e con la sua cultura, diversa da ogni altro paese al mondo. L'impatto è sconvolgente. Il Giappone è il paese più civile ed organizzato si possa visitare, con dei livelli di pulizia e igiene impressionanti.
Lo visiteremo in maniera comoda e veloce, sfruttando i collegamenti con i treni veloci Shinkansen tra le due principali città, e grazie alla famosa ed efficiente rete di metropolitane che permette di raggiungere ogni angolo delle città.

Oltre alla primavera per l'Hanami (fioritura dei ciliegi), il periodo migliore per visitare il Giappone è proprio l'autunno, dove tutto il paese si colora prima di giallo e poi di rosso, grazie alle numerose foreste e parchi di aceri, dove i giapponesi passano intere giornata a fare Momijigari (caccia alle foglie rosse).
Come per l’Hanami (e per molte altre occasioni, visto che i giapponesi hanno una vera e propria passione per le mappe e le previsioni, e alla tv si possono vedere previsioni anche per le giornate migliori per stendere il bucato…) anche per i Momiji esistono delle mappe e delle previsioni meteo per monitorare il momento migliore per vedere l’autunno in pieno splendore. Ovviamente, essendo un fenomeno naturale, è un po’ imprevedibile e condizionato dalle temperature dell’estate precedente. A differenza dei ciliegi però, che durano spesso pochi giorni, gli aceri si tingono di rosso per un periodo lungo e, quindi, anche se non viaggeremo esattamente nel periodo di picco, potremo facilmente godere di questo spettacolo viaggiando da ottobre a metà dicembre, a seconda delle regioni. Hakone
È uno dei luoghi più rinomati per riuscire a vedere il Monte Fuji. L’autunno porta qui le sue pennellate arancioni, gialle e rosse e rende il paesaggio ancora più magico, tanto più che il tutto si specchia su un lago. Una tappa da non perdere nel nostro viaggio autunnale in Giappone. Kiyomizudera
È un complesso di templi buddhisti famosissimo, a Kyoto. Lo si raggiunge a piedi, lungo una delle viette più turistiche della città ma allo stesso tempo molto caratteristica (qui perfino Starbucks ha le sembianze di una casa tradizionale giapponese). Alle spalle del Kiyomizudera i boschi del monte Otowa, che in questo periodo cambia colore, rendendolo ancora più mistico e affascinante.

Ueno Park
A Tokyo questo parco è imperdibile in primavera, con le sue migliaia e migliaia di alberi di ciliegio, e lo è anche in autunno, tra coloratissimi aceri e giallissime foglie di ginko che si riflettono su laghetti e fontane, ricoprono viali e incorniciano templi.

Nikko
Una delle località più mistiche dell’intero Giappone, è spettacolare in autunno proprio perché i templi sono incastonati nella montagna, tra i boschi. Già all’inizio del complesso, guardando il rosso ponte Shinkyo, capiremo perché i giapponesi amano così tanto questa stagione. Momijigari in cucina
Se in primavera potremo trovare i fiori di ciliegio fritti e salati, in autunno ci aspettano invece proprio le foglie di una varietà specifica di acero in tempura! Quando faremo tappa a Miyajima, la foglia di acero la vedremo perfino nei tombini e potremo acquistare i Momiji Manju, dolcetti ripieni di Anko, la tipica marmellata di fagioli rossi. E poi ovviamente cercheremo i Kit-Kat stagionali, che in Giappone sono un’ istituzione: potremmo trovarli alla castagna, alla patata dolce, alla prugna e rum e addirittura in versione da infornare!

Itinerario di viaggio
Giorno 1
AEREO
ITALIA-TOKYO
Giorno 2
AEREO
ARRIVO A TOKYO
Giorno 3
TOKYO
Giorno 4
TRENO
57 km
1 ore
TOKYO - KAMAKURA - TOKYO
Giorno 5
METRO
TOKYO
Giorno 6
TRENO
2,30 ore
TOKYO - HAKONE - KAWAGUCI-KO (FUJI) - TOKYO
Giorno 7
TRENO
140 km
1,30 ore
TOKYO - NIKKO - TOKYO
Giorno 8
TRENO
533 km
4 ore
TOKYO - TAKAYAMA
Giorno 9
TRENO
460 km
4 ore
TAKAYAMA - KYOTO
Giorno 10
TRENO
240 km
1,30 ore
KYOTO - NARA - KYOTO
Giorno 11
TRENO
240 km
1,30 ore
KYOTO - MIYAJIMA - HIROSHIMA - KYOTO
Giorno 12
TRENO
400 km
2 ore
KYOTO - HIMEJI - KYOTO
Giorno 13
BUS
KYOTO
Giorno 14
TRENO
60 km
0,30 ore
KYOTO - OSAKA
Giorno 15
AEREO
OSAKA - ITALIA
Giorno 16
AEREO
ARRIVO IN ITALIA

FESTIVITA' AUTUNNALI

ottobre - Skika-no-tsunokiri – taglio delle corna dei cervi - Nara

ottobre - Nagoya Matsuri - Nagoya

ottobre - La Kenka Matsuri – santuario di Matsubara - Himeji

ottobre - Kurama-no-hi Matsuri - Festa del fuoco - Kurama (Kyoto)

ottobre - Jidai Matsuri - Kyoto

novembre - Hakone Daimyo Gyoretsu - Hakone

novembre - Esposizione di crisantemi presso il santuario Meji - Tokyo

novembre - festa dei bambini di 7-5-3 anni - tutto il Giappone

dicembre - Chichibu Yomatsuri - Chichibu

Il viaggio potrebbe essere svolto in maniera inversa, con arrivo a Osaka e ritorno da Tokyo.
L'itinerario potrebbe subire variazioni in base al periodo di partenza, per seguire l'andamento del foliage.

Previsioni di Foliage 2020: https://www.kyuhoshi.com/japan-autumn-foliage-forecast/

Region and PlaceEstimated Viewing Time
HokkaidoMid September to early November
TohokuEarly October to Early November
KantoLate October to Early December
ChubuLate October to Early December
KansaiEarly November to Early December
ChugokuEarly November to Late November
ShikokuMid November to Early December
KyushuEarly November to Late November
Daisetsuzan National ParkEarly September to Early October
SapporoEarly October to Late October
AomoriEarly October to Late October
Lake TowadaEarly October to Late October
IwateEarly October to Late October
MiyagiMid October to Early November
Alpine RouteMid October to Mid November
SapporoMid October to Early November
TakayamaMid October to Mid November
NikkoMid October to Mid November
SakurayamaEarly November to Late November
KamakuraMid November to Early December
AichiEarly November to Late November
NagoyaMid November to Early December
TokyoLate November to Early December
KyotoMid November to Early December
NaraEarly November to Early December
OsakaMid November to Early December
Mount Fuji AreaEarly November to Early December
HakoneEarly November to Late November
MiyajimaEarly November to Late November
ArashiyamaLate November to Early December
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili