Viaggi Avventure nel Mondo

FILIPPINE TUTTO MARE Viaggio di gruppoAvventuraEstremo Oriente

Foto di Marco Brignoli
DURATA
17 giorni
PERIODO
Gen Feb Mar Apr Nov Dic
PERNOTTAMENTI
alberghetti, capanne
TRASPORTI
auto, mezzi pubblici, barca .Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTI
ristorantini e al sacco
DIFFICOLTÀ
brevi trekking a piedi, navigazione su barche locali
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Fabio GREPPI - Tel. 3479270303
Domenico BECCALLI - Tel. 3343365968
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorre visto. Il passaporto deve essere valido per almeno 6 mesi. Consigliata profilassi antimalarica e antitifica.
E' presente la malattia endemica di febbre dengue. Opportuno uso di repellenti e abiti protettivi, informarsi con il proprio medico.
SITUAZIONE COVID-19
Filippine

Chiuse al turismo.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.760
Supplemento natale e capodanno
+ 350
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 120
per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
la quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e la l'assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), i trasporti si pagano con la cassa comune.
la quota non comprende
Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
650
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
26 NOV - 12 DIC
cod: 3954
Prenota
23 DIC - 08 GEN
cod: 4200
Prenota
26 DIC - 11 GEN
cod: 4202
Prenota
Itinerario e redazionale

Le Filippine, fortunatamente ancora non invase dal turismo di massa, sono un vero paradiso che in poco più di due settimane, visiteremo cercando di scoprire gli angoli più affascinanti di questo paradiso ancora incontaminato. Dopo un lungo volo arriveremo a Manila per poi approdare nell’arcipelago delle Visayas, visiteremo Cebu city ex colonia spagnola con un passato tutto da scoprire e l’isola di Bohol con le sue incantevoli Chocolate Hills, la parte finale del viaggio sarà invece dedicata all’isola di Palawan con il suo fiume sotterraneo, spiagge tropicali e isole remote.
Volo dall’Italia si arriva a Manila, capitale delle Filippine, una caotica città con oltre 10milioni di abitanti, gireremo questa metropoli, cercando di immergerci il più possibile in questa realtà così particolare, useremo il più possibile i trasporti locali, i famosi “Jeepneys full stereo”, e vivremo la sconvolgente vita notturna della “Swinging Manila”.

Lasciamo Manila alla volta dall’arcipelago delle isole Visayas, arriveremo a Cebu city, anche Cebu city è una città caotica, una vera e propria metropoli seconda soltanto a Manila. Il distretto di Cebu è molto affascinante, ex colonia spagnola, troveremo tratti della colonizzazione all’interno di edifici, chiese e lingua, i meticci del luogo parlano lo spagnolo oltre al Cebuano che è la lingua locale più diffusa e parlata da oltre 20 milioni di persone.
Visiteremo il Forte San Pedro, il tempio Taoista, il museo e la biblioteca Rizal Memorial, faremo un trekking nella giungla fino alle cascate Kawasan e se il tempo ce lo permette seguiremo una lezione di Eskrima, l’arte marziale Filippina originaria proprio di Cebu.

Da Cebu city prenderemo un traghetto veloce e dopo 90 minuti arriveremo all’isola di Bohol.
Dormiremo nell’isola di Panglao, a sud ovest di Bohol, collegata alla terra ferma da 2 ponti, da lì, in giornata, avremo modo di visitare una delle maggiori attrazioni delle Filippine, le Chocolate Hills, circa 1200 colline coralline di stessa grandezza che durante l’estate, quando tutto si secca, ricordano una distesa di cioccolatini: uno spettacolo unico. Sempre in giornata potremmo fare un tour in barca sul fiume Loboc e ovviamente, prima di lasciare Bohol, visiteremo il Tarsier Sanctuary, dove, incuriositi quanto loro, potremmo immortalare i famosi Tarsier, i primati più piccoli al mondo. Ci rilasseremo sulla spiaggia di Alona con la sua eccezionale sabbia bianca, considerata una delle spiaggie più belle di tutto il paese.

Lasciamo Bohol ed in volo, raggiungeremo Puerto Princesa nell’isola di Palawan e da lì direttamente a Sabang dove il giorno seguente faremo l’escursione all’Underground river, un lungo fiume sotterraneo percorribile per molti km all’interno di grandiose caverne con stalattiti e stalagmiti dalle forme e colori incredibili.
Terminata l’escursione partiremo per un facile trekking di un paio d’ore a scelta tra il “Jungle trail” e il “Monkey trail” dove con una guida locale ci immergeremo nella fitta giungla tropicale. Raggiungeremo il nord di Palawan, davanti a noi uno spettacolo mozzafiato: El Nido. El Nido è un luogo incantevole, chiamato così perché sulle sue nere scogliere, durante la stagione secca, vengono raccolti, a rischio della vita, i preziosi nidi di rondine.

El Nido è il punto di partenza per 3 escursioni in barca, le famose A-B-C, con le quali raggiungeremo isolotti disabitati e baie solitarie di rara bellezza. Sulla strada di rientro per Puerto Princesa, se il tempo ce lo permette, ci fermeremo a Roxas dove potremmo imbarcarci per le eccezionali Coco Islands dove potremmo trascorrere gli ultimi giorni in pieno relax.
Da Puerto Princesa a Manila in aereo e, sempre in giornata, dopo una sosta in città per l’ultimo shopping, è l’ora del volo intercontinentale che ci riporterà in Italia certi di aver lasciato un pezzo di cuore in questo paese bellissimo ed ancora incontaminato.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili