Avventure nel Mondo
DURATA
16 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
Alberghetti
TRASPORTI
Autobus/auto 4x4
DIFFICOLTÀ
Passaggio in auto su valichi oltre 4000 metri, trekking di media difficoltà
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Chiara BENUCCI - Tel. 3332113505
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E NORME

India: Dal 03 aprile 2017 è obbligatorio ottenere il visto on line per l’India cliccando su https://indianvisaonline.gov.in/evisa/tvoa.html
Tutte le info le trovate QUI

N.B. I requisiti indicati valgono per i viaggiatori di nazionalità italiana. I partecipanti di nazionalità NON italiana dovranno documentarsi autonomamente circa i requisiti di ingresso richiesti presso la propria rappresentanza consolare e quella del paese di destinazione.
VACCINAZIONI

India: non ci sono vaccinazioni obbligatorie. Sono consigliate l’antitifica e profilassi antimalarica.

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
In elaboraz.
Supplemento
Estate
fino a*
+240 €
Supplemento
Pasqua e Ponti Primaverili
fino a*
+200 €
Supplemento
Stagionale
22 Settembre - 15 Dicembre
fino a*
+200 €
LE DATE DI PARTENZA VENGONO PUBBLICATE IN OCCASIONE DEI FESTIVAL CON DURATE DIVERSE
IN BASE ALLA EFFETTIVA DURATA DEL VIAGGIO
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
Volo da/per Roma/Milano da/per Nuova Delhi, volo interno per/da Leh, trasporto in auto 4x4 con autista in Ladakh, polizza infortuni Generali, assistenza sanitaria EuropAssistance, quaderno di viaggio (se disponibile).

Per le spese in corso di viaggio fare riferimento alla Cassa Comune.
La quota non comprende
Eventuali supplementi applicati dai vettori (carburante e/o controlli sicurezza).
Tutto ciò che non è indicato ne "La quota comprende"
Cassa comune
cassa comune in corso di viaggio da 250 a 350 euro
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
La stima della cassa comprende
Pernottamenti in alberghetti
Un pasto principale al giorno (solitamente la cena)
Ingressi ai templi e siti previsti dall'itinerario
La stima della cassa non comprende
Tutto ciò che non è indicato ne "La stima della cassa comprendre"
N.B. Le escursioni sono facoltative e verranno concordate dal gruppo insieme al coordinatore che verificherá i costi e la fattibilitá in base alla stagione ed ai fornitori locali.
Partenze programmate
13 LUG - 28 LUG
cod: 6169
Prenota
Redazionale di viaggio

Questo itinerario offre un'esperienza unica per chi è affascinato dalla cultura tibetana e dalla religione buddista. è un viaggio che prevede le principali ricorrenze, eventi e festival annuali nei monasteri più importanti del Ladakh. In occasione dei festival, vengono pubblicate le date dei viaggi e le relative quote di partecipazione, che variano in base alla durata, al percorso e ai servizi necessari. Gli itinerari sono pensati per permettere ai viaggiatori di partecipare anche a più festival contemporaneamente, offrendo così un'immersione completa nelle tradizioni e celebrazioni locali. Partecipare a questi festival significa vivere momenti indimenticabili in luoghi di straordinaria bellezza e spiritualità. 

LA MAGIA DEI FESTIVAL IN LADAKH

Il Ladakh, una regione affascinante dell'India settentrionale incastonata tra le maestose montagne dell'Himalaya, un angolo remoto del mondo, conosciuto come "Terra dei Passi Alti," ospita un tesoro di cultura tibetana e religione buddista. È qui che il viaggiatore curioso può immergersi in una serie di festival unici che offrono uno sguardo privilegiato su antiche tradizioni spirituali e sociali.

I festival in Ladakh sono eventi intrisi di spiritualità, legati profondamente alla religione buddista. La maggior parte di essi si svolge nei monasteri, tranne il vivace Festival di Leh, che coinvolge l'intera valle con celebrazioni che spaziano dalla vita sociale a quella religiosa. Durante questi eventi, i monaci eseguono danze rituali avvolti in splendidi costumi e maschere, creando uno spettacolo visivo che affascina e ispira.

Uno degli aspetti più affascinanti di questi festival è la complessità dei rituali. Le celebrazioni spesso commemorano la sacralità del sito monastico (come il Gustor) o evocano figure storiche come Guru Rimpoche, il fondatore del gompa. Le festività di solito durano due giorni: il primo giorno è dedicato alla recitazione di mantra (canti religiosi tibetani) per onorare le divinità protettrici del monastero, mentre il secondo giorno è riservato alle danze rituali che ricordano altre divinità e demoni.

Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo

Il "Tanka" dei Festival in Ladakh

Un momento clou di questi rituali è l'esposizione di un maestoso tanka sulla facciata del monastero. Questo dipinto su tela e gesso raffigura il fondatore del monastero, circondato dalle principali divinità, spesso includendo Padmasambhava e i Bodhisattva. Il Lama Rimpoche, il monaco principale e reincarnazione del fondatore del Gompa, domina la cerimonia seduto su un sontuoso trono, affiancato dai lama anziani in ordine di importanza.

I monaci indossano abiti di broccato elaborati, e la musica, composta da tamburi e strumenti simbolici, accompagna le danze che narrano la nascita del Buddismo Tibetano. Questi eventi non sono solo un'occasione per celebrare la religione, ma anche un momento di socializzazione e festa per la gente del villaggio. Per chi vive in un ambiente naturale aspro e impegnativo, i festival rappresentano una rara opportunità di gioia e comunità.

Lo sapevi che...

Il Ladakh ha un primato

In Ladakh si trovano i due passi carrozzabili più alti del pianeta (almeno secondo quanto dichiarato sui monumenti posti in cima a queste vette). Il Khardung La Pass, con i suoi impressionanti 5.602 metri, vi farà sentire come se toccaste il cielo, mentre il Taglang La Pass, a 5.359 metri, vi regalerà panorami mozzafiato e un'avventura indimenticabile. 

Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo

Partecipare ai Festival in Ladakh è un viaggio di Scoperta!

Migliaia di persone, provenienti dai villaggi circostanti e anche da lontano, si riuniscono per partecipare alle celebrazioni, trasformando l'evento in un'apoteosi di colori e cultura. L'atmosfera è elettrizzante: le danze, i canti, i costumi e le maschere creano un caleidoscopio di sensazioni che lascia un segno profondo nel cuore di ogni visitatore.

Per i viaggiatori interessati a vivere questi momenti magici, questo viaggio offre una guida dettagliata delle ricorrenze e degli eventi più interessanti. Il programma pubblica le date dei viaggi e le quote di partecipazione, differenziate in base alla durata, al percorso e ai servizi necessari per la realizzazione del viaggio. Questo permette ai viaggiatori di pianificare al meglio la loro avventura, assicurandosi di non perdere nessuna delle emozionanti celebrazioni che il Ladakh ha da offrire.

Il Ladakh, con i suoi festival intrisi di spiritualità e tradizione, offre un'esperienza unica che va oltre il semplice concetto di turismo. È un viaggio nel cuore di una cultura antica, un'opportunità per connettersi con la gente del luogo e per scoprire un mondo dove la vita quotidiana e la spiritualità sono strettamente intrecciate. Che tu sia un amante della cultura, un appassionato di spiritualità o semplicemente un viaggiatore in cerca di nuove esperienze, i festival di Ladakh ti faranno tornare a casa carico di ricordi indimenticabili e una profonda ammirazione per questa terra affascinante.

CI MUOVEREMO IN QUESTA ZONE

Esploreremo le meraviglie del Ladakh con un affascinante itinerario che inizia a Leh, porta d'ingresso per la regione. Visiteremo il Palazzo di Leh e scopriremo il monastero di Stok, famoso per la sua collezione di antichi manufatti reali. A Matho, ammireremo le spettacolari viste panoramiche e i colorati dipinti del monastero. Proseguiremo verso Hemis, il più grande monastero del Ladakh, noto per il suo festival annuale. Continueremo verso il tranquillo Stakna e poi Thiksye, con il suo impressionante complesso monastico simile al Potala di Lhasa. A Shey, esploreremo l'antico palazzo reale e le sue immense statue di Buddha. Godremo della maestosità del lago Pangong Tso, uno specchio d'acqua salata situato ad alta quota, e parteciperemo al coloratissimoTakhtok Festival, immergendoci nelle danze e rituali locali. Visiteremo Chemry e Kardung La, uno dei passi motorizzabili più alti del mondo, per viste mozzafiato. A Basgo, esploreremo le antiche rovine e le pittoresche grotte di Saspol. Ammireremo i murales ben conservati di Alchi e la bellezza del monastero di Lamayuru. A Kargil, scopriremo la ricca storia locale prima di dirigerci a Rangdum, con i suoi panorami alpini mozzafiato. Accoglieremo il Dalai Lama a Sani e visiteremo il monastero di Dzongkul. Parteciperemo alle lezioni spirituali a Zangla e visiteremo Stonde e Karsha per esperienze spirituali uniche. A Padum, esploreremo il Khartse Khar Buddha. Tornando a Kargil, visiteremo Mulbek e intraprenderemo il trek verso Urgay Dzong Phokar. Concluderemo il nostro viaggio a Wanla e Rizong, immersi nella cultura e spiritualità del Ladakh, un viaggio indimenticabile tra le montagne sacre e le tradizioni millenarie.

Se vuoi conoscere meglio il significato e le caratteristiche di alcuni festival in Ladakh puoi leggere questo nostro approfondimento. 

Ecco le date per i festival in Ladakh nel 2024 e nel 2025:

Festival "Spituk Gustor"

  • dove: Monastero di Spituk
  • 2024: 09-10 gennaio
  • 2025: 27-28 gennaio

Festival "Dosmochey"

  • dove: Leh, Diskit, Likir
  • 2024: 07-08 febbraio
  • 2025: 26-27 febbraio

Festival "Stok Guru Tsechu"

  • dove: Monastero di Stok
  • 2024: 19-20 febbraio
  • 2024: 09-10 febbraio

Festival "Matho Nagrang"

  • dove: Monastero di Matho
  • 2024: 23-24 febbraio
  • 2025: 13-14 febbraio

Festival "Saka Dawa"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 23 maggio
  • 2025: 11 giugno

Festival "Yuru Kabgyat"

  • dove: Monastero di Lamayuru
  • 2024: 03-04 giugno
  • 2025: 22-23 giugno

Festival "Hemis Tsechu"

  • dove: Monastero di Hemis
  • 2024: 16-17 giugno
  • 2025: 05-06 luglio

Festival "Shachukul Kabgyat"

  • dove: Monastero di Shachukul
  • 2024: 23-24 giugno
  • 2025: 12-13 luglio

Festival "Strongde Gustor"

  • dove: Monastero di Stongde, Zanskar
  • 2024: 23-24 giugno
  • 2025: 12-13 luglio

Festival "Phyang Tsedup"

  • dove: Monastero di Phyang
  • 2024: 03-04 luglio
  • 2025: 22-23 luglio

Festival "Karsha Gustor"

  • dove: Monastero di Karsha, Zanskar
  • 2024: 03-04 luglio
  • 2025: 22-23 luglio

Festival "Korzok Gustor"

  • dove: Monastero di Korzok
  • 2024: 09-10 luglio
  • 2025: 27-28 luglio

Festival "Takthok Tsechu"

  • dove: Monastero di Taktok
  • 2024: 16-17 luglio
  • 2025: 04-05 agosto

Festival "Sani Naro Nasjal"

  • dove: Monastero di Sani, Zanskar
  • 2024: 20-21 luglio
  • 2025: 08-09 agosto

Festival "Diskit Gustor"

  • dove: Monastero di Diskit
  • 2024: 30-31 ottobre
  • 2025: 19-20 ottobre

Festival "Thiksey Gustor"

  • dove: Monastero di Thiksey
  • 2024: 18-19 novembre
  • 2025: 08-09 novembre

Festival "Chemrey Wangchok"

  • dove: Monastero di Chemrey
  • 2024: 28-29 novembre
  • 2025: 17-18 novembre

Festival "Galdan Namchot"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 25 dicembre
  • 2025: 14 dicembre

Festival "Capodanno Losar"

  • dove: in tutto il Ladakh
  • 2024: 31 dicembre
  • 2025: 20 dicembre

Leggi anche il programma del viaggio Ladakh India oppure Ladakh Discovery per viaggiatori di 18/40 anni.

N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili