Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Soft

La linea Soft nasce dall'esperienza quarantennale di viaggi alternativi in ogni parte del mondo. Gli itinerari Soft sono viaggi tra i più collaudati, che si differenziano dagli altri, perche i mezzi di trasporto e gli alberghi sono prenotati e confermati preventivamente da Viaggi nel Mondo. Le sistemazioni sono in camere doppie o triple e talvolta anche in quadruple. Per ogni altro aspetto valgono le caratteristiche peculiari della nostra formula base, quindi la vita di gruppo, la figura del coordinatore, la gestione della cassa comune.

Itinerari collaudati dove i mezzi di trasporto e gli alberghi vengono prenotati e confermati prima della partenza.
DURATA
16 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov
PERNOTTAMENTI
alberghetti prenotati, campi tendati
TRASPORTI
minibus con autista
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
viaggio culturale
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Valeria ROSSETTI - Tel. 3403750317
Flavia LOCATELLI - Tel. 3393390339
Elisabetta MOTTA - Tel. 3383823702
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Occorrono visti per Turkmenistan e Uzbekistan
Turkmenistan: inviare al momento della prenotazione una scansione a colori di ottima qualità del passaporto (pagine con dati e foto), di una foto tessera a colori di dimensione 3x4 o 4x6 e del modulo compilato TURKMENISTAN a passaporti2@viaggiavventurenelmondo.it
Uzbekistan: Dal 1 febbraio 2019 i cittadini italiani potranno entrare in Uzbekistan senza visto per permanenze inferiori a 30 giorni.
Passaporto valido almeno 6 mesi
La prenotazione del viaggio deve essere effettuata entro 25 gg dalla data di partenza
SITUAZIONE COVID-19
Turkmenistan

Momentaneamente chiuso al turismo

Uzbekistan

L'ingresso nel paese  Ã¨ consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
2.680
Supplemento
Estate
+ 150
Supplemento
Pasqua e Ponti Primaverili
+ 120
quote basate su voli Turkish
NB: Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla data di partenza potrebbero subire una maggiorazione rispetto alla quota pubblicata che verrà notificata al momento dell'iscrizione. Nel caso in cui la maggiorazione non venga accettata sarà possibile annullare la prenotazione senza alcuna penale.
La quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con i voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), la polizza infortuni Assicurazioni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), in Uzbekistan un pacchetto di servizi comprendenti tutti i pernottamenti in albergo, dacie, in camera doppia, tripla e in dormitori, mezza pensione e i trasporti; in Turkmenistan tutti i pernottamenti e trasporti previsti nel programma, ingressi, guida in inglese e il volo da Mary (Merv) a Ashgabad.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
180
La Cassa Comune è l'importo di spesa previsto per persona in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota di partecipazione. Si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti considerando un livello di servizi medio ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Consulta le FAQ ed il punto 5 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
03 SET - 18 SET
cod: 3038
Prenota
17 SET - 02 OTT
cod: 2781
Prenota
08 OTT - 23 OTT
cod: 2782
Prenota
Itinerario e redazionale

Questo eccezionale programma ci permetterà di seguire un lungo tratto dell’antica Via della Seta che dall’Europa raggiungeva la lontana Cina traversando l’Asia Centrale, Turkmenistan e Uzbekistan rappresentavano forse il punto più critico della lunga traversata verso oriente , la presenza di importanti città con imponenti mura e di numerosi caravanserragli fortificati testimoniano questa realtà. 

Il nostro viaggio ci porterà dapprima in Uzbekistan con il volo dall'Italia a Tashkent e seguira’ integralmente l’itinerario de Uzbek Soft, a cui potremo fare riferimento per maggiori dettagli con Tashkent, Samarcanda, Bukhara e Kiva da dove proseguiremo verso nord per il confine di Tashaus per immetterci nella regione desertica del Turkmenistan lungo antiche vie carovaniere, visiteremo le rovine di antichi caravan-serragli, di villaggi abbandonati ai margini del grande deserto del Karakum fino all’antica oasi di Merv (Mari) dove troveremo le vestigia di una grande città dell’antichità legata alla cultura greca, persiana e islamica. 

Traverseremo da Nord a Sud il deserto del Karakum per raggiungere, a pochi km dal confine le rovine di Konya Urgenc che visitiamo a fondo con i suoi mausolei, con il più alto minareto di tutta l’Asia Centrale e le rovine dell’antica città. Partiamo per il deserto per Darvaza e andiamo a vedere il grande cratere dai gas incendiati. Spettacolo "luminoso” e molto interessante nell’oscurità. 

Percorriamo il deserto del Karakum per raggiungere la Ashgabad capitale del Turkmenistan a soli 20 km dal confine con l’Iran, andremo a visitare l’antica Nessa (Nissa). Un salto al pittoresco Bazar Tolkuchka e poi al sito archeologico di Nisa deliziosa. Quindi raggiungeremo l’oasi di Bajram Ali per la visita delle rovine di Merv. Leggende della mitologia ariana fanno dell’oasi di Merv il paradiso terrestre e la culla della razza umana. Secondo le notizie storiche più antiche essa fece parte, col nome in persiano antico di Margus , dell’impero achemenide; dopo la conquista della Battriana, Alessandro Magno vi fondò (forse nel 328 a.C.) la città di Alexandria Margiana , che Antioco I fece ricostruire ai primi del sec. 3° a.C. (fu chiamata, da allora, Antiochia Margiana), e nei secoli successivi, fino alla sua distruzione, rimase sempre la capitale dell’oasi. Importante centro religioso cristiano sotto i Sassanidi, dopo la conquista araba divenne la sede del governo del Khorasan e partirono quindi da essa tutte le imprese di conquista armata all’islamismo nell’Asia Centrale; Merv era un’estesa città, cinta di mura (è stato ritrovato il fossato che la circondava), con quartieri dove la popolazione viveva raggruppata secondo i mestieri esercitati. Da Mary rientriamo ad Ashgabad con una sosta per la visita della fortezza di Abiwerd. Poi il volo per l’Italia.

Il programma potrà essere realizzato in senso inverso con partenza da Ashgabad e arrivo a Tashkent.

Un libro nello zaino:
Maillart, Vagabonda nel Turkmenistan - EDT
Terzani, Buona notte Sig. Lenin - TEA
Cecchi, Sulla via dorata per Samarcanda - VALLECCHI

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili