Viaggi Avventure nel Mondo

TANZANIA MOZAMBICO Viaggio di gruppoAvventuraAfrica Centrale

Foto di Mauro Spinosa
DURATA
19 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
alberghetti e tenda propria
TRASPORTI
auto con autista
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
tratti in fuoristrada, facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Rosa ESPOSTO - Tel. 3383589276
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Occorre il visto per la Tanzania ed il Mozambico.
Il visto per la Tanzania si ottiene online qui https://eservices.immigration.go.tz/visa/ e si paga con carta di credito. Il passaporto deve avere una validità residua di almeno 6 mesi dall’ingresso nel Paese.
Mozambico: inviare il passaporto con una validità residua di almeno 6 mesi dal giorno di ingresso nel paese, 4 foto tessera e il modulo compilato e firmato SCARICABILE QUI a Viaggi Nel Mondo S.r.l. - Largo Carlo Grigioni 7 - 00152 Roma. Il costo di euro 76 comprensivo del visto e dei diritti di agenzia verrà addebitato nel saldo del foglio notizie definitivo. Il passaporto deve avere 3 pagine libere consecutive.
Per i minori che si recano in Mozambico: occorre un'autorizzazione al viaggio con la dichiarazione di responsabilità dei genitori con firma autenticata presso l'Ente Municipale di appartenenza, con allegati i passaporti originali e fotocopie degli stessi. Qualora il minore viaggi con un solo genitore occorre presentare anche l’estratto di nascita autenticato dalla Prefettura e l’autorizzazione al viaggio del genitore assente con firma riconosciuta dal Comune di appartenenza.
Vaccinazioni consigliate: antitifica, profilassi antimalarica e per l’epatite A, in ogni caso si consiglia sempre di informarsi presso l’Ufficio d’Igiene provinciale o il proprio medico.
SITUAZIONE COVID-19
Mozambico

Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Tanzania

Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Compilazione Formulario online 24 ore prima dell'ingresso.
Screening sanitario in arrivo e possibile test rapido antigenico al costo di 25$.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
2.080
*Provvisoria*
Supplemento estate
+ 300
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 100
Quote basate su 9 partecipanti
la quota comprende
il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un ammontare che riteniamo sufficiente a coprire le spese dei trasporti con mezzi locali.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
900
$
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
Nessuna partenza programmata
Itinerario e redazionale

E’ ancora possibile disegnare nel continente africano un itinerario che comprenda regioni d’incontaminata bellezza, sconosciute e dimenticate non solo dal grande turismo ma anche dal viaggiatore più esperto ed esigente. Un viaggio insomma che ci immerga in una realtà preziosa lungo le coste dell’Oceano Indiano. In effetti lo scopo di questo viaggio è la scoperta del Sud della Tanzania e del Nord del Mozambico.

Un viaggio itinerante fatto di natura, popoli, culture, architettura, spiagge, animali. Partiamo dal Mozambico dalla città di Nampula che raggiugeremo da Dar Es Salaam con un volo in coincidenza dall’Italia. Prendiamo possesso delle nostre auto e raggiungiamo rapidamente Ilha de Mozambico. Per raggiungerla bisogna attraversare il lunghissimo ponte a senso unico (3 km.), su cui possono passare solo vetture o pick-up. La visita inizia dall'antico edificio dell'ospedale quindi:
-La città vecchia (Cidade de Pedra) la parte settentrionale dell'isola, con costruzioni in pietra e edifici storici di epoca coloniale, il Palacio de Sao Paulo o del Governatore con il Museo Navale adiacente e il Museo di arte Sacra della Iglesia della Misericordia. Quindi proseguendo fra antichi edifici raggiungiamo:
-Fortaleza de Sao Sebastiano il forte, restaurato dall’Unesco. Lasciato il forte percorriamo il lungo mare che si affaccia sull'isola di Goa e raggiungiamo la parte più pittoresca e viva dell'isola, (Cidade de Makuti) con costruzioni dai tetti di palma, vicoli pieni di vita, la Iglesia di San Antonio e poi la parte più estrema dell'isola fino al cimitero nei pressi del lungo ponte che la collega alla terraferma.
Da Ilha escursione in dhow all’isola di Goa (5 km. a est) e alla spiaggia di Varena il mare è bellissimo azzurro, verde e turchese con grandi lingue di sabbia finissima. Visitiamo l'antico Faro, dall'alto si gode un bel panorama sull'isola e sulla vicina Ilha, da qui si possono avvistare le balene.
- In alternativa all'Isola di Goa, possiamo raggiungere le belle spiaggie di Chocas. Ad Ilha e in tutta la costa a nord è possibile vedere le donne con il viso bianco è il Musiro una maschera fatta da un impasto di una pianta, usato come maschera di bellezza e anche come protezione solare. Partiamo in direzione Monapo, la strada è asfaltata, stiamo entrando nel Parque Nacional das Quirimbas anche se non ci sono cartelli che lo indicano. Arriviamo a Quissanga. Qui la strada diventa sempre più stretta e brutta, si attraversano piccoli ponticelli di tronchi siamo nella zona delle mangrovie e delle sabbie, raggiungiamo il villaggio Tanganagwe. Per raggiungere l'isola di Ibo ci si accampa la notte prima nel campeggio e si noleggia un down tramite il gestore del camp.


A Ibo, isola con tranquille stradine e edifici del passato in rovina  dove si respira ancora un'aria di altri tempi, visitiamo il Forte di Sao Joao dalla forma a stella del 1791 e dove si possono vedere gli artigiani dell'argento che coniano antiche monete portoghesi per ottenere stupendi bracciali e orecchini, gironzoliamo per le viuzze di sabbia con le antiche case coloniche.
Da Ibo si può organizzare anche una escursione all’isola che non c’è , una meravigliosa lingua di sabbia che sbuca dall’oceano con le maree, il colore dell’acqua è stupendo, si può raggiungerla da Ibo con un Dhow ci sono anche dei banchi di coralli dove fare snorkeling.
Da Ibo a Pangane si può noleggiare un down a vela il percorso e molto bello perchè si lambiscono alcune isolette come Rojas e Kifulaz, il mare è stupendo e ha colorazioni che variano dal blu al verde al turchese ma bisogna fare i conti col vento e con le maree. Pangane, villaggio di pescatori con capanne tradizionali su una spiaggia stupenda di palme e un panorama mozzafiato. Si può oranizzare una escursione in barca (di pescatori) fino alla Barriera Corallina. Veramente suggestivo assistere al tramonto lungo la spiaggia quando i down dei pescatori si preparano per l'uscita notturna. E’ possibile acquistare pesce freschissimo e aragoste direttamente sulla spiaggia a costi ridicoli. Lasciamo Pangane per Mueda, all’interno.
La città è anche importante perchè ha rappresentato un ruolo importante nella lotta per l'indipendenza del Mozambico. Qui è sepolto Chipande il comandante della rivoluzione e fondatore del movimento Frelimo.

Contattando il capo Makonde di Muenda (Miguel Tamuende), si può organizzare una visita ai villaggi Makonde. Panorama su tutta l'enorme piana del Mozambico fino ai lontani M.ti Namuli e a destra la grande piana del Parco Niassa. Arriviamo a Nantimpa che dista 10 km. da Muenda, qui incontriamo i famosi scultori all'opera nei loro lavori di intaglio del legno, le loro sculture sono esposte e possono essere acquistate ad ottimi prezzi. Assistiamo anche a danze tradizionali che vengono fatte al centro del villaggio sotto grandi alberi di mopane. Da Muenda ci dirigiamo verso il nuovo ponte costruito dai cinesi e solo recentemente aperto al traffico. Superiamo il fiume Rovuma e siamo in Tanzania. Puntiamo su Lindi e l’antica città araba Kilwa sulla costa. Kilwa Masoko è una tranquilla cittadina di mare, ma la sosta è legata prevalentemente alla visita della vicina ed importante Kilwa Kisiwani Patrimonio Unesco) con rovine della citta stato Swaili in ottimo stato di conservazione. Si prende la barca con approdo nei pressi della Fortezza poi a piedi si visita la Grande Moschea e la Great House, la Moschea dalla piccola cupola, il Palazzo Makutani e la Moschea di Jangwani, veramente edifici molto interessanti e in un contesto davvero unico. Ci aspetta la visita alla grande Riserva Naturalistica del Selous lungo il fiume Rufiji.

Prendiamo le piste verso il Lake Mizizimia incontreremo impala, gnu, babbuini, giraffe e uccelli di varie specie, nelle basse acque del lago ippopotami, poi puntiamo al Lake Siwandu, e quindi al Lake Nzerekera, dove spesso di vedono i leoni. Proseguiamo fino al Lake Manza in estate c’è la possibilità di vedere gruppi di migliaia di gnu che fuggono al nostro arrivo quasi fossero in una grande transumanza alle vicine Sorgenti Calde di Maji Moto ci possiamo concedere un bagno. Non ci resta che raggiugere Dar Es Salaam dove troveremo ad attenderci l’aereo che ci riporterà in Italia.

Il viaggio attualmente viene realizzato in senso inverso con partenza in 4x4 da Dar Es Salaam fino a Nampala e rientro a Dar Es Salaam in aereo.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
Italia - Dar Es Salaam
Giorno 2
Arrivo a Dar e coincidenza nel pomeriggio per Nampula
Giorno 3
minibus
180 km
Nampula - Ilha Mocambique
Patrimonio Unesco
Giorno 4
piedi
Ilha Mocambique (visita)
Giorno 5
dhow
Ilha Mocambique (giro alle isole - Goa
Giorno 6
minibus
500 km
Ilha Mocambique - Parco Nazionale delle isole Quirimbas - Tanganagwe
Giorno 7
Dhow o barca
Tanganagwe - Ibo
Patrimonio Unesco
Giorno 8
dhow
55 km
Ibo - Pangane
Giorno 9
dhow
Pangane - barriera corallina
Giorno 10
minibus
177 km
Pangane - Mueda (zona dei Makonde)
Giorno 11
minibus
103 km
Mueda (villaggi) - Mocimboa Rovuma - Fiume Rovuma - Nagomano
Giorno 12
Minibus + 4x4
136 + 37 km
Nuovo ponte Union Bridge sul Rovuma Tanzania Lindi - Kilwa
Giorno 13
4x4 + boat + trek
315 km
Kilwa Masoko - Kisiwani - Kilwa Masoko Visita Patrimonio Unesco
Giorno 14
4x4
250 km
Kilwa Masoko - Riserva Naturalistica del Selous
Giorno 15
boat + 4x4
Selous (Gita in barca sul Rufiji + game drive)
Giorno 16
4x4
Selous (game drive)
Giorno 17
4x4
350 km
Selous - Dar es Saalam
Giorno 18
aereo
Dar es Salaam - Partenza per l'Italia
Giorno 19
aereo
Arrivo in Italia
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Equipaggiamento
Goretex
Per questo viaggio ti consigliamo abbigliamento e calzature con membrana Gore-Tex. Prenota il viaggio per ricevere un codice di Extra Sconto -10% su tutti i prodotti Goretex.
Quaderno di viaggio
AFRICA AUSTRALE
I quaderni di viaggio sono raccolte di articoli selezionati da Avventure nel Mondo. Vengono inviati ai partecipanti iscritti al viaggio.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili