Avventure nel Mondo

SENEGAL CASAMANCE Viaggio di gruppoAvventuraAfrica Occidentale

Foto di Alberto Banelli
Covid: Noi viaggiamo nella legalità
Attualmente questo viaggio non è operabile. Scopri perchè leggendo il nostro comunicato.
Leggi il comunicato
DURATA
16 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
pulmino con autista
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
viaggio in pulmino facile, escursioni in barca
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Patrizia PISANESCHI - Tel. 3470096299
Ezio BALOSTRO - Tel. 334 3232516
Marco VASTA - Tel. 347 7001081
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Passaporto valido almeno 6 mesi.
Vaccinazione consigliata: raccomandata la profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
SITUAZIONE COVID-19
Gambia

Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso e nuovo tampone in arrivo.
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021

Senegal

Tampone pcr effettuato nei 5 giorni precedenti l'ingresso. 
Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 02 Marzo 2021 e ordinanza del 14 maggio 2021.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.305
Supplemento estate
+ 110
Supplemento natale e capodanno
+ 110
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
quote basate su voli Royal Maroc e su 9 partecipanti
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasporto in pulmino con autista per l’itinerario indicato, compresa la benzina.
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
580
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
27 DIC - 11 GEN
cod: 3652
Prenota
01 GEN - 16 GEN
cod: 3653
Prenota
Itinerario e redazionale

Una vacanza dedicata al Senegal. Viaggio di due settimane diviso tra la regione settentrionale, con la costa atlantica caratterizzata da una spiaggia senza confini, pittoreschi laghi, caratteristiche cittadine e la regione meridionale della Casamance con spiagge e lingue di sabbia bianca che si perdono nelle acque dell’Oceano Atlantico.

Partiamo dall'Italia per Dakar, la capitale, porto attivissimo, in pittoresca posizione dominante la sua baia, nei pressi le spiagge di Ngor e l’interessante isola di Gorée dove troveremo le atroci testimonianze legate al commercio degli schiavi. A bordo del nostro pulmino con autista ci dirigeremo verso nord lungo la strada nazionale che lasceremo per puntare sulla costa alla famosa spiaggia dove arriva la Parigi Dakar, al Lago Rosa con i raccoglitori di sale dove potremo fare un bagno sperimentando sorprendenti galleggiamenti, poi al villaggio di Kayar ove saremo spettatori del quotidiano e concitato rientro delle barche cariche di pesce. Visiteremo la manifattura di arazzi di Thies, quindi St. Louis paese dall’atmosfera coloniale da dove il pilota-scrittore Antoine de Saint Exupéry con il suo postale a elica decollava verso l’America del sud. Siamo alla foce del grande fiume Senegal, quì potremo effettuare una escursione in barca per apprezzare, col ritmo giusto, la bellezza di questo luogo e spingerci con le nostre vetture più a nord fino al Parco Nazionale des Oiseaux du Djoudj vera oasi ornitologica aperta tutto l’anno. Ci dirigiamo quindi, verso il Baol, zona semidesertica in conseguenza del disboscamento e della monocoltura dell'arachide. Sosta a Touba (città santa della confraternita islamica dei Mourid) per la visita della Grande Moschea e a Yaminoulahi dove la comunità religiosa abita un singolare fortino di canne, ci perderemo nell’animato mercato di Kaolack. Visitiamo Touba e il pittoresco mercato della città.

Proseguiamo per Tambokounda ed oltre, verso il parco Nazionale Niokolo Koba. Da qui, grazie a una bella tirata si riesce a raggiungere la parte est del paese e pernottare a Kedougou. Una bella strada asfaltata che attraversa il parco Niokolo-Koba permette l'avvistamento di numerosi animali. La mattina successiva si riesce a visitare il villaggio Bedick di Iwol e poi proseguire il pomeriggio verso la cascata di Dindefelo. Il giorno dopo si va verso ovest per arrivare sulla costa della Casamance.

 Riprendiamo il nostro pulmino e puntiamo verso il mare per Sedhiou antica capitale della Casamance con un vecchio forte francese e l'Isola del Diavolo con una ricca avifauna. Giungiamo a Ziguinchor, capitale della regione, dall'architettura tipicamente coloniale, che si estende lungo le rive del fiume, circondata da rigogliosa vegetazione. Visitato il coloratissimo mercato e il villaggio degli artigiani, riprendiamo il circuito della Casamance attraverso risaie, foreste e corsi d’acqua per il villaggio di Niambalang dalle caratteristiche 'case a impluvio', costruzioni uniche in Africa dove il senso estetico architettonico si è adattato all’esigenza di raccogliere l’acqua. Proseguiamo verso la costa, fino a Capo Skirring, ultima punta sud del Senegal con un’immensa spiaggia contornata da palmizi, dove ci fermeremo per un paio di giorni di relax sulla spiaggia tra bagni ed escursioni in piroga lungo i canali sostando in caratteristici villaggi fluviali. Da non perdere un'escursione in piroga nelle mangrovie, per vedere da vicino la nidificazione di pellicani, gazzette, spatole, cormorani.. etc.
Rientriamo a Dakar eventualmente passando per Banjul, capitale della Gambia, staterello anglofono incuneato in territorio senegalese. La regione fluviale del Saloum, Toubacouta (Isole del Saloum), infine eccoci a Dakar, un'ultima cenetta di ottimo pesce e non ci resta che mettere piede sull'aereo per l'Italia.

Il parco Niokolo Koba e Kedougou al confine con il Mali, il paese dei Bassari con interessanti villaggi, potrebbero essere esclusi dal programma per le condizioni delle strade e per la decisione del gruppo di dedicare maggiore tempo alla Casamance. L'inclusione della zona di Kedougou nell'itinerario comporta un piccolo supplemento da pagare in loco al corrispondente con la Cassa Comune.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili