Viaggi Avventure nel Mondo

BULGARIA SOFT Viaggio di gruppoSoftSud Europa

Foto di Mariella Sabaini
DURATA
13 giorni
PERIODO
Apr Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
alberghetti prenotati
TRASPORTI
pulmino con autista
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
PER INFORMAZIONI:
Romano SCHELLINO - Tel. 3450457471

Manuela CASER - Tel. 3397503546
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorrono.
SITUAZIONE COVID-19
Bulgaria

Il passeggero dovrà presentare uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid da massimo 180 giorni.
- Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso o tampone antigenico nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
Per i rientri in Italia:  modulo digitale compilabile, certificazione verde covid (green pass) dalla quale deve risultare uno di questi requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.180
Supplemento estate
+ 50
Basato su voli Bulgaria Air
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), un pacchetto di servizi comprendente 12 pernottamenti e prime colazioni e il trasporto in pulmino con autista per 10 giorni, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
I trasferimenti da/per l'aeroporto. gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
220
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 OTT - 13 OTT
cod: 0898
Prenota
15 OTT - 27 OTT
cod: 0899
Prenota
Itinerario e redazionale

A circa 1500 chilometri dall’Italia, nel sud est della penisola balcanica, c’è un paese di modeste dimensioni, ignorato dalle rotte del turismo di massa, eppure dotato di una natura straordinaria e di una storia ricchissima; un paese che, nonostante i cinque secoli di dominazione ottomana, è riuscito a conservare una propria identità e solide tradizioni culturali.

Attraverseremo la Bulgaria, insinuandoci tra le sue cinque catene montuose e, tra una visita a un antico monastero e l’escursione a un villaggio godremo dei sapori dei cibi di una volta, dell’inconfondibile yogurt, dei vini prelibati e beneficeremo delle proprietà corroboranti delle numerose sorgenti termali.
Partendo da Sofia faremo tappa all’imponente monastero di Rila, simbolo della resistenza anti turca e centro della cultura nazionale. Dopo una tonificante sosta alla stazione termale Sandanski, procederemo alla visita del suggestivo monastero di Rozhen e di quello di Bachkovo, il secondo per grandezza e importanza.

Non mancherà una fermata alla impressionante Diavolskoto Garlo (Grotta del Diavolo), prima di arrivare a Plovdiv, la seconda città del paese, che conserva un incantevole centro storico. Attraversando la Valle delle rose (di cui la Bulgaria vanta il primato della produzione mondiale), raggiungeremo il Mar Nero e percorreremo la costa visitando Nessebar e Sozopol, situate entrambe su piccole penisole, Varna, la più importante città portuale, dalla storia millenaria, Balcik.

Lasceremo la costa e ci dirigeremo verso nord, per visitare due siti dichiarati patrimonio dell’umanità dall’Unesco: la tomba tracia di Svestari e le chiese rupestri di Ivanovo, che conservano splendidi affreschi medievali.

Dopo una doverosa sosta al villaggio di Arbanassi, ci dedicheremo all’antica capitale medievale di Veliko Tarnovo, che ci colpirà per la ricchezza delle sue vestigia. Ci attenderanno poi il complesso etnografico di Etara, il monastero di Trojan (XV sec.) e la città-museo di Koprivstica.

Alla capitale Sofia e alle sue ricchezze dedicheremo gli ultimi giorni del nostro viaggio.
 

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili