Avventure nel Mondo

ARMENIA SOFT Viaggio di gruppoAvventuraMedio Oriente

Foto di Nadia Marta
Covid: Noi viaggiamo nella legalità
Attualmente questo viaggio non è operabile. Scopri perchè leggendo il nostro comunicato.
Leggi il comunicato
Viaggio Soft!

La linea Soft nasce dall'esperienza quarantennale di viaggi alternativi in ogni parte del mondo. Gli itinerari Soft sono viaggi tra i più collaudati, che si differenziano dagli altri, perche i mezzi di trasporto e gli alberghi sono prenotati e confermati preventivamente da Viaggi nel Mondo. Le sistemazioni sono in camere doppie o triple e talvolta anche in quadruple. Per ogni altro aspetto valgono le caratteristiche peculiari della nostra formula base, quindi la vita di gruppo, la figura del coordinatore, la gestione della cassa comune.

Itinerari collaudati dove i mezzi di trasporto e gli alberghi vengono prenotati e confermati prima della partenza.
DURATA
9 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
minibus con autista
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
nuovo itinerario
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Roberta TRAGAIOLI - Tel. 3408396527
Elisa COCCO - Tel. 3450564438
Iole PESCATORI - Tel. 3482805234
Claudia CENCIC - Tel. 3396263203
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorrono.
SITUAZIONE COVID-19
Armenia

Ingresso consentito solo ai passeggeri che presenteranno uno dei seguenti requisiti:
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
La certificazione deve essere presentata in lingua inglese, russa o armena, deve includere i dati anagrafici dell’interessato e il numero del passaporto, stampato su carta intestata del laboratorio che l'ha eseguito e deve contenere il logo, l'indirizzo del laboratorio e i contatti telefonici, email 

Divieto per i cittadini italiani per il DPCM del 2 Marzo 2021 e ordinanza del 25 Ottobre 2021

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.420
Supplemento estate
+ 100
Supplemento natale e capodanno
+ 100
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 100
la quota comprende
il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un pacchetto di servizi comprendente tutti i pernottamenti, le prime colazioni, i trasporti in minibus con autista, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione).
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
90
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
22 DIC - 30 DIC
cod: 3247
Prenota
28 DIC - 05 GEN
cod: 3248
Prenota
Itinerario e redazionale

L’Armenia una piccola nazione con una nobile storia, un popolo orgoglioso che ha tenacemente difeso la sua cultura e le sue tradizioni nonostante le persecuzioni subite e le spartizioni del suo territorio operate in passato dalla Russia e dalla Turchia. Dominata dalla mole del monte Ararat che troneggia dall’alto dei suoi 5165m al confine con la Turchia, appartiene alla regione montuosa dell’Asia Minore, caratterizzata da grandi altopiani sui 1800m. La sua storia è legata all’identità religiosa, il cristianesimo e alla sua appartenenza alla Chiesa Autocefala Armena che ha fornito al suo popolo un’identità religiosa e una coesione nazionale mantenuta intatta nei secoli. L’architettura presenta caratteristiche di grande originalità. Il genio del suo popolo ha lasciato esempi di magnifiche fortezze, di chiese (molte delle quali risalenti al VII sec) di dimensioni modeste, semplici e compatte che possiedono forme architettoniche originali e suggestive, di numerosi monasteri rupestri situati in luoghi spettacolari e quasi inaccessibili. Il poeta Mandelstam nel suo Viaggio in Armenia definisce questo paese il Regno delle pietre urlanti.

Dall’ Italia in volo per Yerevan.
Partiamo per fare un giro della città prima al Matenadaran che è la biblioteca che raccoglie manoscritti armeni antichi molto interessante. (Tutti gli ingressi ai musei e le relative guide sono incluse nel pacchetto).

Andiamo poi al Museo del Genocidio, drammatico, ma da non perdere, e quindi alla fortezza di Erebuni dove si può visitare solo il piccolo museo. Nel pomeriggio andiamo al Vernissage il mercato che si tiene il sabato e la domenica, piuttosto interessante, soprattutto per i tappeti.
Museo delle miniature, della storia e genocidio. Chiesa di Gayane e Hripsine; Echmjadzin; Gegard; Zwarnots; Garni- Yerevan. Le prime due chiese: risalgono al VII secolo, entrambe più volte restaurate. Poi a Echmjadzin, V secolo, il Vaticano della Chiesa autocefala: la funzione è articolata: assistiamo all’ingresso del katholicòs, preceduto da prelati in cappuccio nero. Nel pomeriggio, a Zwarnots, distrutta dal terremoto del 930.. Ne abbiamo visto il modello al museo di storia. E’ la volta di Garni, tempio greco, a 1400m, poi tappa a Geghard, monastero nella roccia. in un paesaggio splendido.
Yerevan – Ketcharis – Sevan - Sevanavank – Goshavank -Dilijan
Prendiamo l’autostrada che conduce al lago Sevan. Deviamo per Tsakhadzod al monastero di Ketcharis, fondato nel XII sec. Tutt’intorno file di Khatchkar. Costeggiamo il lago e saliamo la lunga scalinata che porta al Monastero di Sevanank dal quale si gode di un bel panorama di tutto il lago. Completiamo il giro pomeridiano visitando il monastero di Goshavank.
Dilijan – Kobayr - Sanahin - Hagpat - Dilijan
Kobayr: ci arrampichiamo per venti minuti fino al monastero: c’è ancora un'abside con splendidi affreschi ancora intatti. Prossima meta, il centro pedagogico e letterario di Sanahin dove visitiamo il complesso del monastero con il campanile, poi Hagpath, situato sulla gola di un fiume e patrimonio dell'Umanità. Ritorno a Dilijan, altra cena ottima.
Dilijan- Hayravank- Noraduz- Selim pass- Tatev– Sisian.
Puntiamo verso sud; ci fermiamo alla grande concentrazione di khatchar di Noraduz; e visitiamo il caravanserraglio di Selim. (Tatev non è raggiungibile in inverno).
Sisian- Osservatorio astronomico- Noravank- Khor Virap-Yerevan.
Oggi è il giorno del Mare di Pietra, l’osservatorio astronomico poi, lo splendido monastero di Noravank, Khor Virap con la cella sotterranea, la visione dell’Ararat.
Yerevan - Amberd –Saghmosavan- Echmjadzin-Yerevan.
La fortezza di Amberd, l’attigua chiesa, e l’ultimo monastero.
Yerevan-Italia

Il programma potrà essere realizzato con un itinerario giornaliero diverso che, in ogni caso, comprenderà tutti i siti inseriti nel programma pubblicato.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili