Avventure nel Mondo
DURATA
9 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
tende, ostelli e case
TRASPORTI
traghetto, auto a nolo
DIFFICOLTÀ
nuovo itinerario, trek facilissimi
Vuoi info su questo viaggio?
Contatta il coordinatore assegnato alla data che ti interessa. Se non è ancora stato assegnato puoi contattare questi coordinatori che hanno già effettuato il viaggio:
Vittorio SEVERI - Tel. 3497638081
Maurizio CODONI - Tel. 3356238789
Vuoi sapere come funzionano i nostri viaggi? Leggi il decalogo e consulta le FAQ.
VISTI E VACCINAZIONI

Occorre il passaporto

VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
Video di viaggio
Contenuto realizzato dai nostri viaggiatori
Quota di partecipazione
Quota base
Da Roma o Milano
1.145 €
Supplemento
Estate
fino a*
+175 €
Supplemento
Stagionale
2 Maggio - 30 Giugno
fino a*
+150 €
(*) I supplementi stagionali indicano l'importo massimo che potrà essere applicato sul periodo di riferimento. Avventure nel Mondo si impegna a tenere i costi sempre al minimo e per questo, dove possibile, i supplementi verranno applicati solo in parte o eliminati.
N.B. Le quote pubblicate hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie. Le prenotazioni effettuate entro 10 giorni dalla partenza potrebbero subire una maggiorazione che verrà comunicata all'iscrizione. Se la maggiorazione sarà ritenuta incongrua, potrai annullare senza penale.
La quota comprende
il trasporto aereo, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio auto per l'intero itinerario.
La quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
Cassa comune
Cassa comune
650 €
La Cassa Comune è una stima delle spese per persona in corso di viaggio per alcuni dei servizi non compresi nella quota di partecipazione, nello specifico: pasto principale (solitamente la cena), pernottamenti, trasporti (quando non già inclusi nella quota) e le escursioni imprescindibili e funzionali alla realizzazione del viaggio. Non sono compresi nella Cassa Comune quei servizi mirati ad aumentare il comfort in corso di viaggio, per i quali il coordinatore potrà darvi una chiara indicazione dei costi. Consulta le FAQ ed il punto 6 del Decalogo per una spiegazione dettagliata sulla gestione della Cassa Comune.
Partenze programmate
15 GIU - 23 GIU
cod: 1100
Prenota
22 GIU - 30 GIU
cod: 1101
Prenota
29 GIU - 07 LUG
cod: 1103
Prenota
06 LUG - 14 LUG
cod: 1106
Prenota
13 LUG - 21 LUG
cod: 1107
Prenota
20 LUG - 28 LUG
cod: 1108
Prenota
27 LUG - 04 AGO
cod: 1109
Prenota
03 AGO - 11 AGO
cod: 1111
Prenota
10 AGO - 18 AGO
cod: 1112
Prenota
10 AGO - 18 AGO
cod: 1113
Prenota
17 AGO - 25 AGO
cod: 1116
Prenota
24 AGO - 01 SET
cod: 1117
Prenota
31 AGO - 08 SET
cod: 1118
Prenota
04 SET - 12 SET
cod: 2063
Prenota
14 SET - 22 SET
cod: 2065
Prenota
Redazionale di viaggio

Situate nell'oceano Atlantico nel cuore della Corrente del Golfo a 62° di latitudine Nord, le Isole Faroe (letteralmente isole delle pecore, circa due per ogni abitante!) sono un punto obbligato di passaggio sulle rotte che dalla Norvegia o dal Nord della Gran Bretagna puntano verso l'Islanda. L'arcipelago è composto da 18 isole e abitato da circa 45.000 persone discendenti dirette di vichinghi.
Arriviamo in volo a Vagar e raggiungiamo Tórshavn (il 'Porto del dio Thor'), la capitale che conta “ben” 8000 abitanti, punto di partenza per moltissime escursioni. Da subito si fanno notare i piccoli villaggi dalle tipiche case colorate con i tetti d’erba, le tantissime pecore che ci accompagneranno per tutto il viaggio, dalla spiaggia alle rocce più alte.

Non lontano si può visitare il celebre sito di Kirkjubour, centro culturale ed ecclesiastico del Medio Evo con le imponenti rovine della Cattedrale di S. Magno. Ma soprattutto le Foroyar attirano i viaggiatori per la magnificenza che la natura ha voluto conferire ai paesaggi: ovunque torrenti e cascate che si gettano direttamente in mare, coste a strapiombo che raggiungono i 750 metri a Enniberg, la scogliera più alta d’Europa che si eleva non lontano da Vidareidi, dell'isola di Vidoy, il paese del grande poeta nazionale Christian Matras. Su questi scogli in estate nidificano migliaia di uccelli, il che fà delle isole un paradiso per i birdwatchers: celebri sono ad esempio le scogliere di Vestmanna. Ma le Foroyar sono anche un paradiso per chi ama fare facili passeggiate o trekking. Gli amanti della natura sapranno apprezzare le diverse isole, che - pur essendo simili fra loro - hanno tuttavia ciascuna un buon motivo per essere visitate singolarmente. Così ad esempio Suduroy, la più meridionale o Sandoy l'uníca in cui l'aspro paesaggio delle scogliere viene addolcito da una spiaggia sabbiosa dove ci sono addirittura delle dune. Così Vágar - dove si trova l'aeroporto internazionale – la splendida isoletta di Tindholmur e la vicina Mykines imperdibile meta per gli amanti del birdwatching: la beccaccia di mare, la sula, la pulcinella di mare e tantissime altre specie, trovano qui il loro posto per nidificare. E così ancora le isole del Nord, battute dal vento dell'oceano dove la vita scorre in ritmi assolutamente sereni che in Europa è ormai difficile ritrovare. E poi Eysturoy e Streymoy, l'isola più grande, ormai unite da un ponte e, certamente, le più trafficate, anche se il termine traffico ben poco si addice a questi luoghi. Anche qui non sarà difficile trovare angoli di assoluta bellezza, come il villaggio di Saksun nel quale un’antica fattoria, perfettamente conservata, è ora considerata un museo della tradizione faroese e da dove parte una splendida passeggiata fino alla celebre spiaggia di sabbia nera (attenzione agli orari delle maree!).

Ovunque è possibile effettuare escursioni in barca che permetteranno di godere delle bellezze naturali da un differente punto di vista.
Che si visitino dal mare o dalla terra ferma sarà difficile, dopo un viaggio alle Foroyar, ritornare agli intensi ritmi di vita cui siamo abituati e dimenticare quelle sfumature di colori che i nostri occhi non sono abituati a cogliere!

N.B.: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili