Avventure nel Mondo

BERLIN INSIEME Viaggio di gruppoAvventuraNord Europa

Foto di Danila Lando
Viaggio Insieme!

La linea dei viaggi INSIEME nasce per chi desidera effettuare brevi viaggi da 4-5 gg nelle principali capitali europee e del Mediterraneo, ma non riesce ad organizzarsi da solo o semplicemente cerca, aldilà della cerchia dei propri cari amici, di partire in compagnia di nuovi amici viaggiatori. Per eventi speciali come festival, concerti, mostre o celebrazioni, la durata potrebbe variare. Il coordinatore nei viaggi INSIEME sarà il tramite fra tutti i compagni di viaggio, sarà documentato sulla città da visitare, sui dettagli in merito all'alloggio prenotato e coordinerà le sistemazioni, gli appuntamenti e gli incontri con i compagni di viaggio, sempre con la vostra collaborazione.

Viaggi brevi di 4 o 5 giorni nelle principali città e capitali europee e del bacino del Mediterraneo.
DURATA
4 giorni
PERIODO
Gen Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Dic
PERNOTTAMENTI
Alberghetti, ostelli, pensioni e appartamenti
TRASPORTI
Mezzi pubblici
PASTI
Pasti in appartamento autogestiti
DIFFICOLTÀ
Facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Per informazioni: Antonio SPOLETINI - 065041618
Lorenzo BUCHLER 3472100940
Piera GALLO 3296260869
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Nessuno richiesto
SITUAZIONE COVID-19
Germania

Ingresso permesso presentando il Green pass europeo rispettando uno dei seguenti requisiti:
- Certificato di vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni
- Certificato di Guarigione da Covid avvenuta da almeno 14 giorni e massimo 6 mesi.
- Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
 NB Se sprovvisti di certificazione vaccinale o guarigione è richiesto, anche per il solo transito, Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso in Germania o Tampone antigenico rapido nelle 48 ore precedenti l'arrivo in Germania.

Per i rientri in Italia: modulo digitale compilabile, certificazione verde covid (green pass) dalla quale deve risultare uno di questi requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
510
Supplemento stagionale alta stagione 3 notti / 4 giorni
+ 92
Supplemento stagionale alta stagione 4 notti / 5 giorni
+ 107
Supplemento Durata +1 giorno (4 notti / 5 giorni)
+ 35
Il nome e il telefono del coordinatore saranno pubblicati appena disponibili con le date di partenza e i dettagli relativi ai pernottamenti
la quota comprende
Il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). I pernottamenti in alberghetti, ostelli, pensioni e appartamenti.
la quota non comprende
I pasti le escursioni e le gite, da pagare con la Cassa Comune gestita collettivamente dai partecipanti. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
200
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
23 DIC - 26 DIC
cod: 3215
Prenota
30 DIC - 02 GEN
cod: 4303
Prenota
Itinerario e redazionale


Diceva Clemens von Brentano: -Forse Berlino è l’unica città dove le persone cosiddette geniali non sono ritenute pazze-. Ebbene, cosa c’è di meglio che verificare il significato del vivere nel presente, hic et nunc? Ogni giorno migliaia di visitatori vivono la Berlino unificata come la città più eccitante della Germania (...e non solo!), come l\'unica che non -chiude- mai. Le notti non sono lunghe solo a Kreuzberg, il quartiere della -scena berlinese-, ma anche a Schönhauser Allee fino ad Hermannplatz, 24 ore su 24. C’è tutto per tutti i gusti: dai -Kneipe-, locali tipici in cui si fa oggi onore alla -Nuova cucina tedesca-, ai centri per lo shopping come l’Alexanderplatz e l’Europa Center con la -fontana del globo terrestre-. Quindi, in piena libertà, giriamo attraverso la Berlino unificata dall’Alexanderplatz dedicata allo Zar Alessandro I al Kurfürstendamm con i resti della Kaiser Wilhem Gedächtniskirche distrutta dai bombardamenti della II guerra mondiale e non ricostruita a perenne monito dei danni provocati dalle guerre, la torre della televisione, orrendo edificio alto ben 365 metri che però ha un panoramicissimo caffé girevole a quota 207 e la Porta di Brandeburgo. Sul «Municipio rosso», sede del borgomastro dal 1870 e ora anche del governo congiunto del Land di Berlino, sventola di nuovo lo stendardo con l’orso, insegna dell’unificazione; nell’ampia piazza adiacente svetta il dio del mare, Nettuno, col suo tridente dall’alto di una gigantesca conchiglia, con le quattro bellezze che simboleggiano il Reno, l’Elba, l’Oder e la Weichsel, gruppo bronzeo dello scultore di corte Reinhold Begas.

La Berlino medioevale ci appare nelle due chiese gotiche sulla riva destra della Sprea: l’antica Nikolaikirche e Marienkirche, menzionata per la prima volta nel 1294 in una lettera d’indulgenza, che conserva notevoli opere, tra cui l’affresco tardogotico -Danza della morte- e il pulpito barocco di Andreas Schlüter. Il Pergamon contiene il tesoro di maggior valore, l’Ara di Pergamo, eretta fra il 180 e il 150 a.C. come monumento trionfale e votivo alla dea Atena. Il museo Bode ospita i reperti egizi con la raccolta di papiri; la Pinacoteca, che presenta opere dal XV al XVII secolo; il museo della preistoria e protostoria; la collezione di sculture e monete, con oltre 500.000 pezzi. Nel vecchio museo di Schinkel trovano posto l’arte contemporanea della Galleria nazionale e la famosissima Galleria di Calcografie, con un catalogo di oltre 150.000 fogli. Ma l’-abbuffata- artistica non si limita ai tesori statali, perché circa 200 gallerie private espongono non solo opere di artisti classici come George Grosz e Käthe Kollwitz, ma le più diverse forme di arte -sperimentale- e le produzioni di quelli che all’inizio degli anni ’80 furono denominati i «giovani selvaggi» (Jungen Wilden) per aver rinnovato e svecchiato la scena artistica. Non mancheremo di saggiare le romantiche atmosfere del Castello di Charlottenburg e ancora il vicino Museo Egizio che con l’ammaliante bellezza del busto di Nefertiti, vale un intero viaggio.

Nell’Oranienburgerstrasse si trova la Nuova Sinagoga, costruita nel 1866 con elementi dello stile orientale, una delle costruzioni più ammirate insieme al Rotes Rathans, eretto nello stesso periodo. Se avremo tempo e voglia, con l’autobus o la veloce ferrovia urbana, faremo una corsa a Potsdam, per lo splendido castello di Sanssouci (rococò tedesco) e il vecchio rione olandese ancora nella Marca di Brandeburgo, con il castello e i dintorni di Rheinsberg; oppure, a nord est, percorreremo la strada fascinosa da Eberswalde-Finow fino al chiostro di Chorin, monastero cistercense del XIII secolo. E se non basta ci sono altre mille ragioni per visitare Berlino!
Con il migliore spirito di autogestione e condivisione trascorreremo giorni e notti fino a due ore prima del nostro volo per l’Italia

 

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Avventure nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili