Viaggi Avventure nel Mondo

ISLANDA 2000 Viaggio di gruppoAvventuraNord Europa

Foto di Fabio Misseri
DURATA
10 giorni
PERIODO
Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov
PERNOTTAMENTI
Ostelli, scuole, tenda se necessario
TRASPORTI
Auto a nolo, i partecipanti esperti si alternano alla guida
PASTI
Cucine disponibili in ostelli e rifugi, ristorantini
DIFFICOLTÀ
Brevi percorsi fuoristrada, possibilità di brevi trekking
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Danilo CENCELLI - Tel. 3383411032
Fabio PACIFICO - Tel. 3474406343
Roberta DE MARIA - Tel. 3339112001 (versione primaverile)

Gianluigi RICCIARDIELLO - Tel. 3288870206
Valeria QUONDAMSTEFANO - Tel. 3493147161
Helga SETA - Tel. 3494059469
Nicoletta GUALERZI - Tel. 3486061862
Domenico PITTALUGA - Tel. 3484761520
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Non occorrono.
SITUAZIONE COVID-19
Islanda

Aperta al turismo. 
Formulario on line 72 ore precedenti l'ingresso.
Scaricare l'app Rakning C-19.
Dal 27 Luglio obbligo Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
Chiunque sia in grado di produrre o una certificazione medica di avvenuta guarigione (in lingua inglese) oppure un certificato di vaccinazione internazionale, effettuata da almeno 14 giorni, è esentato dalla quarantena.
Per tutti gli altri: nuovo tampone in arrivo e 5 giorni di quarantena in attesa di secondo tampone effettuato in strutture adeguate.

NB. I nati dal 2005 in poi dovranno effettuare solo il tampone in arrivo e attendere i risultati in quarantena anche nel caso in cui viaggino con genitori/accompagnatori esentati dalla quarantena.
Per i rientri in Italia: modulo digitale compilabile, certificazione verde covid (green pass) dalla quale deve risultare uno di questi requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
1.440
Supplemento estate
+ 100
Supplemento pasqua e ponti primaverili
+ 100
Quote basate su 11 partecipanti
La ridotta capienza causa Covid dei mezzi noleggiati può comportare un supplemento di 50 euro
la quota comprende
Il trasporto aereo, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il noleggio dei mezzi di trasporto per 8 giorni (esclusa la benzina) per effettuare il giro in programma. Sarà opportuno portare dall’Italia una scorta di viveri, il coordinatore darà le opportune istruzioni ai partecipanti. Prestare la massima attenzione nell'attraversare corsi d'acqua, perchè non c'è possibilità di stipulare assicurazioni a copertura dei danni da acqua.
la quota non comprende
Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
500
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 OTT - 10 OTT
cod: 0725
Prenota
15 OTT - 24 OTT
cod: 0726
Prenota
23 OTT - 01 NOV
cod: 0727
Prenota
29 OTT - 07 NOV
cod: 0728
Prenota
05 NOV - 14 NOV
cod: 0729
Prenota
19 NOV - 28 NOV
cod: 0730
Prenota
Itinerario e redazionale

Viaggio naturalistico ed esperienza unica in un paese dove la natura e il clima fanno da padroni. Vulcani, soffioni, geyser e mari di lava all’interno dell’isola danno la sensazione di essere arrivati in un paese dove l’ostilità della natura non consente l’insediamento umano. Basta spingersi verso le coste per incontrare fiordi, ghiacciai, lagune con icebergs, scogliere, spiagge e tipici paeselli, grandi anche solo poche case.
Un viaggio splendido quindi, perchè la grande varietà di paesaggi islandesi non può lasciare indifferenti: cascate e cascatelle, ghiacciai, fiumi, laghi, acque termali, geyser, deserti colorati, vulcani, scogliere a picco, splendide vallate verdi, paesaggi solitari e poi pecore, cavalli, pulcinelle di mare, cigni, anatre, renne e balene … un grande catalogo della natura si dispiega davanti ai nostri occhi e ci stupisce ogni giorno.
Partiamo dell’Italia per Reykjavik (Keflavik) dove troveremo le nostre auto 4x4 con le quali effetturemo il periplo dell’isola per una percorrenza complessiva di circa 2000 km. Seguiremo la strada costiera in generale effettuando puntate verso l’interno e verso le frastagliate penisole tipiche dell’Islanda.

Il nostro itinerario di base seguirà il seguente percorso, eventuali deviazioni saranno decise di comune accordo dal gruppo in corso di viaggio sulla base delle relazioni dei viaggi precedenti (di 15 e 23 giorni) che saranno fornite al gruppo
Per le descrizioni dettagliate vedere ISLANDA.

Itinerario di viaggio
Giorno 1
50 km
Italia-Keflavik-Reykjavik
Giorno 2
167 km
Parco di Thingvellir – Geyser - Gullfoss- (cascate) Skogafoss - Vik
Giorno 3
268 km
Vik , litoranea meridionale per Skaftafell – laguna di Jokulsarlon – Hofn
Giorno 4
261 km
Hofn – Strada dei fiordi orientali – Egilssdadir
Giorno 5
168 km
Egilssdadir – Namaskard – Lago Myrvan
Giorno 6
265 km
Husavik - Asbyrgi – Dettifoss (cascata) - Rientro al Lago Mitvan
Giorno 7
162 km
Lago Mytvan – Vulcano Krafla e cratere di Voti – soffioni di Leirhnjukur – Skutustadire,
Godafoss (cascata) - Akureyri
Giorno 8
417 km
Akureyuri – Blonduos – Buardalur – Skykkisolmur - Olafsvik
Giorno 9
210 km
Olafsvik – Borgarnes - Reykiavik
Giorno 10
353 km
Reykiavik – Keflavik. Volo per l’Italia

PARTENZE SPECIALI FEB-MAR PER L'OSSERVAZIONE DELLE AURORE BOREALI
Il periodo che comprende le ultime due settimane di febbraio e il mese di marzo appare come il più propizio per la stagione invernale. In questo periodo le giornate già molto luminose permettono di apprezzare pienamente anche il paesaggio dell'inverno artico, decisamente suggestivo. Per osservare l'aurora boreale è necessario che il cielo sia scuro e la presenza della luce lunare, di norma, non aiuta. Sarà luna nuova il 18 febbraio. Nella seconda metà di febbraio la luna non interferisce quindi con l'osservazione dell'aurora boreale.
Le strade principali dell'anello che serve tutta l’islanda sono accessibili e ben mantenute quindi percorribili per le nostre 4x4 a nolo. Il viaggio prevede la visita delle principali destinazioni di interesse turistico del programma Islanda 2000 con esclusione delle zone non raggiungibili per neve.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili