Viaggi Avventure nel Mondo

SLOVACCHIA Viaggio di gruppoAvventuraNord Europa

Foto di Edoardo Ciambelli
DURATA
9 giorni
PERIODO
Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott
PERNOTTAMENTI
Alberghetti
TRASPORTI
Auto e pulmino a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Edoardo CIAMBELLI - Tel. 3473231278
Martina MANCINI - 3491275365
VIAGGIARE SICURI
Consulta il sito del Ministero Degli Esteri - Viaggiare Sicuri per informazioni su sicurezza, clima, meteo, sanità, documenti di viaggio, visti e valuta.
VISTI E VACCINAZIONI
Nessuno richiesto
SITUAZIONE COVID-19
Slovacchia

Ingresso consentito previa registrazione sul sito
Ingresso consentito a chi è in possesso di:
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni con la doppia dose o 21 giorno con il vaccino monodose.
-Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid con una sola dose da almeno 14 giorni più il certificato di guarigione da Covid avvenuta da massimo 180 giorni e minimo 14 giorni.
Per i non vaccinati quarantena di 14 giorni ridotta a 5 se si effettua nuovo tampone PCR negativo.
Per i rientri in Italia: modulo digitale compilabile, certificazione verde covid (green pass) dalla quale deve risultare uno di questi requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base da Roma o Milano
760
Supplemento estate
+ 110
Possibilità di arrivo e partenza da VIENNA
la quota comprende
il trasporto aereo dall'Italia a Bratislava, il noleggio auto per 7 giorni, le assicurazioni auto, il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni, l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
400
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
24 SET - 04 OTT
cod: 0630
Prenota
09 OTT - 17 OTT
cod: 0631
Prenota
23 OTT - 31 OTT
cod: 0632
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio

Partiamo alla scoperta di un Paese non molto conosciuto, forse dai più ignorato, che saprà sorprenderci per la varietà e la bellezza di quanto ha da offrire. Passeggeremo per i vicoli colorati di antiche cittadine medioevali, caratterizzate da casette variopinte, tetti svettanti di tegole rosse, suggestive cattedrali gotiche.Visiteremo villaggi come il caratteristico villaggio di Cicmany, con case in legno scuro ornate di bianco tanto da sembrare dei merletti, o il villaggio di Vlkolinec, oggi patrimonio UNESCO, con le sue caratteristiche case in legno colorato traboccanti di fiori, che immerso in una verde valle raggiungibile a piedi attraverso una breve passeggiata nel bosco, ancora conserva l’antica essenzialità della vita rurale di un tempo che qui sembra essersi fermato.Non mancheremo ovviamente di visitare le più grandi città della Slovacchia, Bratislava, la capitale più giovane d’Europa, con il suo antico centro storico e il castello che la domina dall’alto, e Košice, con la sua bella piazza su cui si erge la cattedrale di Santa Elisabetta.Per immergerci ancor più nella storia di questo Paese, andremo alla scoperta di antichi castelli avvolti da leggende, come il castello di Bojnice che sembra uscito da una fiaba, o quello di Orava, austero e suggestivo arroccato su uno sperone di roccia, o le antiche fortezze di Devin e Spiš, di cui rimangono oggi solo alcune rovine ma che conservano intatto tutto il loro fascino. Sebbene la Slovacchia sia un Paese dalle dimensioni modeste, ha tanto da offrire non solo dal punto di vista culturale ma anche naturalistico: attraversando strade fiancheggiate da prati verdissimi campi di girasoli, raggiungeremo il Parco Nazionale degli Alti Tatra e avremo modo di organizzare un trekking sui questi monti ricchi di laghetti alpini, cascate, boschi e verdi valli. Potremo visitare diverse grotte tra le quali spiccano la grotta di ghiaccio di Dobšina e quella di aragonite di Ochtinská, uniche nel loro genere.Altra particolarità del luogo, sono le chiese costruite interamente in legno, come quella di Svätý Kríž e Hronsek.Per appagare anche il palato, percorreremo la Strada del Vino per assaggiare i bianchi e i rossi prodotti lungo i Piccoli Carpazi, che non sono da meno alle ottime “pivo” locali, le birre che abbondano ad ogni angolo, e mangeremo nelle “koliba” di montagna, simili ai nostri chalet, i piatti tipici e gustosi di questa terra. Un viaggio breve ma molto vario e completo, che saprà riservarci sorprese, colori e perle nascoste tutte da scoprire

 

 

 Foto di viaggio
Itinerario di viaggio
Giorno 1

Arrivo a Bratislava (visita città) Arrivati in terra slovacca, iniziamo dal tour della sua giovane e bella capitale, con la visita al centro storico e al castello che sovrasta la città.
Giorno 2
Bratislava - Castello di Devin - Pezinok e Modra (Strada del Vino) - Bojnice
Partenza per il Castello di Devin, a pochi chilometri da Bratislava, antica fortezza arroccata su una rupe abitata sin dalla preistoria, da dove si vede il fiume Morava confluire nel Danubio. Ci spostiamo poi lungo la “Strada del vino” dove ci fermiamo a visitare le cittadine di Pezinok e Modra (o molte altre in alternativa) e dove visiteremo una delle tante cantine per assaggiare l’ottimo vino prodotto nei 'Piccoli Carpazi'.
Giorno 3
Castello di Bojnice - Čičmany (villaggio) - Oravský Podzámok (Castello di Orava) Iniziamo la giornata con un tuffo nelle fiabe con la visita al romantico castello di Bojnice, per passare poi al particolarissimo villaggio di Čičmany, caratterizzato da case di legno scuro decorate con greche bianche che sembrano ricami e concludiamo con la visita al Castello di Orava, uno dei più belli e suggestivi della Slovacchia.
Giorno 4
Vlkolinec (villaggio) - Svätý Kríž (chiesa di legno) - Grotta di ghiaccio di Dobšina - Poprad
Partenza sprint con la visita del pittoresco villaggio di Vlkolinec, caratterizzato da coloratissime case in legno, costruite tra il XV e il XIX secolo. Arriviamo quindi al paesino di Svätý Kríž dove si trova la chiesa in legno più grande della Slovacchia ed una delle più grandi d’Europa, con una pianta di 43m di lunghezza e che può ospitare fino a 6000 fedeli. Continuiamo poi con la visita della grotta di ghiaccio di Dobšina, una grotta di origine carsica dove si può trovare ghiaccio tutto l’anno ed arriviamo a fine giornata a Poprad, porta d’ingresso al Parco nazionale degli Alti Tatra.
Giorno 5
Poprad - Nové Štrbské Pleso (Trekking al Parco Nazionale degli Alti Tatra) - Levoča
Giornata dedicata al trekking in montagna nel parco nazionale degli Alti Tatra. Arriviamo a Nové Štrbské Pleso (1355m s.l.m.) punto di partenza dei sentieri (tutti ben segnalati) per le escursioni sui bellissimi Alti Monti Tatra. Le loro montagne, vallate e laghi alpini non deluderanno gli appassionati di montagna.
Giorno 6
Levoča (visita città) - Castello di Spiš - Košice Iniziamo la giornata con una breve visita alla cittadina di Levoča col suo centro storico difeso da una cinta muraria risalente al XIII secolo ancora ottimamente conservata e alla chiesa di San Giacomo, contenente l’altare in legno stile gotico, più alto d’Europa con i suoi oltre 18m di altezza. Ci dirigiamo poi a Spiš dove andiamo a visitare il suo castello risalente al XII secolo, il più grande dell’Europa Centrale.
Giorno 7
Košice (visita città) - Grotta di aragonite di Ochtinská - Hronsek Prima tappa della giornata la bella e vivace Košice, seconda città della Slovacchia per numero di abitanti, caratterizzata da un bel centro storico sul quale si erge la cattedrale di Santa Elisabetta. Proseguiamo poi per la grotta di aragonite di Ochtinská (una delle tre grotte di aragonite al mondo) che non è la classica grotta fatta di stalattiti o stalagmiti, ma è costituita da formazioni simili a ramoscelli e piccoli arbusti di colore bianco latte, che sono appunto le aragoniti.
Giorno 8
Hronsek (chiesa di legno) - Banská Štiavnica (visita città) - Bratislava
La chiesa di legno di Hronsek, patrimonio UNESCO, costruita senza l’uso dei chiodi sarà la prima tappa della giornata. Proseguiremo poi per la bella città medioevale di Banská Štiavnica (una volta ricchissima grazie all’estrazione di argento e dove si può ancora visitare la miniera) che conserva intatti i suoi monumenti dell’epoca d’oro, grazie ai quali è entrata tra i siti UNESCO. Concludiamo la giornata e il nostro bel viaggio con il rientro a Bratislava.
Giorno 9
Rientro in Italia
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili