Viaggi Avventure nel Mondo

I LOVE EMILIA Viaggio di gruppoAvventuraItalia

Foto di Valeria Ferioli
DURATA
12 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti
TRASPORTI
pulmino/auto a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Elena BULGARELLI - Tel. 3335991434
SITUAZIONE COVID-19
Italia

Permesso lo spostamento tra Regioni.
Libera circolazione tra regioni bianche e gialle.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
 

Nord Italia

Tutte le regioni sono bianche.

Per gli spostamenti in Italia, in aereo, traghetti o treni, a partire dal 1 Settembre 2021  sarà necessario mostrare il green pass con uno dei seguenti requisiti: 
- Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
- Certificato di avvenuta guarigione da Covid
- Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Quota di partecipazione
Quota base Da Bologna
565
*Provvisoria*
la quota comprende
trasporto in minibus/auto per 12gg da Bologna escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
660
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 OTT - 12 OTT
cod: 0165
Prenota
22 OTT - 02 NOV
cod: 0166
Prenota
29 OTT - 09 NOV
cod: 0167
Prenota
12 NOV - 23 NOV
cod: 0168
Prenota
27 NOV - 08 DIC
cod: 0169
Prenota
22 DIC - 02 GEN
cod: 2807
Prenota
28 DIC - 08 GEN
cod: 2808
Prenota
30 DIC - 10 GEN
cod: 2809
Prenota
14 GEN - 25 GEN
cod: 2810
Prenota
Itinerario e redazionale

L’Emilia, nel bel mezzo della Pianura Padana, in passato includeva diversi Ducati che ci hanno lasciato splendidi borghi e castelli circondati da vigneti e frutteti.

Partendo da Bologna non si può non visitare Piazza Maggiore e San Petronio, la torre degli Asinelli oltre all’Archiginnasio; raggiungiamo la vicina Dozza paese riconosciuto come uno dei borghi più belli di Italia, visita dell’antica Rocca che ospita la rinomata Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna oltre allo splendido borgo che è una vera e propria galleria d’arte a cielo aperto.
Ci spostiamo verso la signorile Modena troviamo ben tre costruzioni uniche, inserite dal 1997 nella lista UNESCO: Piazza Grande, il Duomo e la sua torre Ghirlandina, considerata un po’ il simbolo della città. Si sceglierà se visitare il Museo Ferrari tra Maranello e Modena oppure il magnifico Palazzo Estense a Sassuolo.

Partiamo per Parma facendo tappa a Torrechiara per visitare il bellissimo castello uno tra i più significativi dell’architettura castellare italiana. Da notare all’interno la ricchezza degli affreschi a 'grottesche' di Cesare Baglione. Arriviamo a Parma per gustarci Piazza del Duomo, una delle più belle (ma meno conosciute) del mondo, il vicino Palazzo della Pilotta che in un solo colpo ci permette di visitare due capolavori: il Teatro Farnese e la Galleria Nazionale. Ci spostiamo verso la Rocca Sanvitale di Fontanellato si erge, incantevole, al centro del borgo, circondata da ampio fossato colmo d'acqua: racchiude uno dei capolavori del manierismo italiano, la saletta dipinta dal Parmigianino nel 1524 con il mito di Diana e Atteone.

Partenza per Castell’Arquato borgo che ci racconta il Medioevo con la Rocca Viscontea. Poco distante il suggestivo villaggio neo-medioevale di Grazzano Visconti ricco di viuzze medievali, case affrescate e diverse botteghe artigianali. Andiamo verso Bobbio, un piccolo comune all’interno della zona appenninica della provincia di Piacenza ed è celebre per il suo aspetto medievale e per il lungo Ponte del Diavolo sul fiume Trebbia. Una meta molto suggestiva da visitare nel centro storico di Bobbio è il possente Castello Malaspina, costruito nel corso del Trecento e che è stato la roccaforte dei Guelfi durante le lotte con i Ghibellini di Piacenza.
E Piacenza è anche l’ultima tappa, visiteremo il Duomo, le chiese, Palazzo Farnese e la Galleria d'arte moderna Ricci Oddi. Rientro a Bologna.

NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Materiale di viaggio
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili