Viaggi Avventure nel Mondo

TERRA D ABRUZZO

Foto di Ramona Patricelli
Un tour completo nella -Regione Verde d'Europa- e i suoi tre parchi nazionali, alla scoperta della ricca storia dei suoi antichi borghi, dei suggestivi trabocchi e delle sue prelibatezze culinarie.
DURATA
12 giorni
PERIODO
Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov
PERNOTTAMENTI
alberghetti, case private ed altro
TRASPORTI
pulmino/auto a noleggio, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini e/o cassa cucina
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Lucio DI GIOVANNANTONIO - Tel. 3479615362
Natalia ZANELLI - Tel. 3392299174
Roberto CORRADOSSI - Tel. 3335466982
Quota di partecipazione
Quota base da Roma
565
*Provvisoria*
la quota comprende
il trasporto in minibus/auto per 12gg da Roma escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
660
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
30 APR - 11 MAG
cod: 0218
Prenota
22 MAG - 02 GIU
cod: 0219
Prenota
11 GIU - 22 GIU
cod: 0250
Prenota
02 LUG - 13 LUG
cod: 0251
Prenota
30 LUG - 10 AGO
cod: 0254
Prenota
06 AGO - 17 AGO
cod: 0257
Prenota
13 AGO - 24 AGO
cod: 0258
Prenota
28 AGO - 08 SET
cod: 0259
Prenota
10 SET - 21 SET
cod: 0260
Prenota
24 SET - 05 OTT
cod: 0261
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio

Partenza da Roma, dove prendiamo le nostre macchine a noleggio e imboccando la A24 ci dirigiamo a L’Aquila e in un paio di giorni ne apprezziamo l’inestimabile patrimonio artistico delle basiliche e della famosa fontana delle 99 cannelle. Ci dirigiamo poi verso Campo Imperatore, un vasto altopiano, di origine glaciale e carsico-alluvionale, situato a circa 1800 m di quota, nel cuore del massiccio del Gran Sasso d'Italia e del Parco nazionale del Gran Sasso e Monti della Laga, dal quale partono diversi sentieri escursionistici. Spesso scenario d'eccezione per spot pubblicitari (non ultimo quello della Ferrari) e film, tra cui si ricordano ...continuavano a chiamarlo Trinità, Il deserto dei Tartari e Così è la vita. Celebre per essere stato l'ultima prigione di Benito Mussolini nel 1943, nell’Hotel Campo Imperatore, prima di essere liberato dai tedeschi nell'Operazione Quercia durante la seconda guerra mondiale; la sua camera, con gli arredi originali perfettamente conservati, è visitabile a pagamento.

Dopo aver assaggiato anche i famosi arrosticini, uno dei simboli della cucina abruzzese, accompagnati da un buon bicchiere di Montepulciano d’Abruzzo, scendiamo poi verso Rocca Calascio e ci facciamo rapire dalla sua atmosfera magica teatro di diverse scene dei film Il Nome della Rosa e Ladyhawke. Passando per Santo Stefano di Sessanio ci dirigiamo verso San Demetrio nei Vestini dove visitiamo le suggestive grotte di Stiffe. Puntiamo poi verso il lago di Campotosto, il secondo lago artificiale d’Europa, esplorandone i dintorni, con gli innumerevoli percorsi trek e ci rimettiamo quindi sulla SS80 per scendere nel versante teramano.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Per escursioni sul Gran Sasso è possibile fare una deviazione per Prati di Tivo. Prima di arrivare al mare non può mancare una visita al ben conservato centro storico di Civitella del Tronto, per poi scendere sulle belle spiagge di Tortoreto e Alba Adriatica, conosciuta come la spiaggia d’argento per la bellezza del suo litorale. Una volta a Pescara visitiamo i luoghi dannunziani e proseguiamo poi lungo la costa fino a San Vito, l’inizio della “costa dei trabocchi”, ataviche palafitte che testimoniano l’antica civiltà dedita alla pesca fino a Vasto. Rientriamo poi verso l’interno passando per Roccascalegna per ammirare il suo fantastico castello. Facciamo il nostro ingresso nel parco nazionale da sud, dal lago di Barrea dove possiamo visitare le varie riserve che il parco offre e gli innumerevoli antichi borghi.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio

Arriveremo poi al caratteristico borgo di Scanno, col suo delizioso lago a forma di cuore, percorreremo la valle del Sagittario e con una piccola deviazione arriveremo a Sulmona, la città di Ovidio ricca di storia. Dopo una visita ci immettiamo sulla A25 in direzione Roma, con un’ultima sosta per ammirare il castello di Celano, felice sintesi di elementi medioevali e rinascimentali.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili