Viaggi Avventure nel Mondo

UMBRIA LAZIO E TOSCANA

Foto di Davide Ulivieri
DURATA
9 giorni
PERIODO
Tutto l'anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti o agriturismo
TRASPORTI
pulmino a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTI
ristorantini
DIFFICOLTÀ
facile
INFORMAZIONI
I coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni. Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici:
Maria Grazia Giovannini - Tel. 3494745803
Quota di partecipazione
Quota base Da Orvieto
460
*Provvisoria*
la quota comprende
trasporto in minibus/auto per 9gg da Orvieto a Orbetello escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
la quota non comprende
tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
NB: Le quote hanno un valore indicativo e saranno confermate nel foglio notizie di ogni partenza.
Cassa comune
Cassa comune
500
La cassa comune e' l'importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere. Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il punto 5 del Decalogo per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune.
Partenze programmate
01 MAG - 09 MAG
cod: 0082
Prenota
15 MAG - 23 MAG
cod: 0087
Prenota
19 GIU - 27 GIU
cod: 0036
Prenota
31 LUG - 08 AGO
cod: 0037
Prenota
07 AGO - 15 AGO
cod: 0040
Prenota
14 AGO - 22 AGO
cod: 0042
Prenota
04 SET - 12 SET
cod: 0043
Prenota
18 SET - 26 SET
cod: 0044
Prenota
Itinerario e redazionale
 Foto di viaggio

Orvieto - Lago di Bolsena - Civita di Bagnoregio - Sorano - Sovana - Pitigliano - Terme di Saturnia - Argentario
Questa è un’area ai confini tra Toscana e Lazio, compresa tra la Maremma, il mare, il Lago di Bolsena e l’Umbria. Una terra ricca di storia, tradizioni, cultura, gastronomia bellezze paesaggistiche uniche al mondo. 

Si parte da Orvieto, splendida cittadina arroccata su uno sperone di tufo con lo splendido Duomo, capolavoro dell'architettura gotica italiana, molti altri edifici civili e religiosi e lo splendido Pozzo di San Patrizio nonché l’Orvieto sotterranea con le Grotte di Adriano. Ci dirigiamo verso il Lago di Bolsena, il più grande lago di origine vulcanica d’Europa. 

Partendo da Bolsena e seguendo la strada panoramica in senso orario troviamo Montefiascone, con il più bel panorama complessivo del lago, Marta, principale e attivo porto dei pescatori, Capodimonte, sul pittoresco promontorio che si protende verso il lago, Valentano, con il suo ampio panorama dominante la conca del lago, Gradoli, su uno sperone di tufo all’interno del recinto craterico, San Lorenzo Nuovo, perfetto esempio di impianto urbanistico del Settecento, Isola Bisentina, attraente e sinuosa come una bella donna e l’Isola Martana, la famosa isola della Regina Amalasunta. Si possono fare varie attività come gite in barca o a cavallo. 

La tappa successiva è Civita di Bagnoregio che si trova nella valle dei calanchi. La progressiva erosione della collina e della vallata circostante, che ha dato vita alle tipiche forme dei calanchi continua ancora oggi. Civita è raggiungibile solo attraverso un ponte pedonale in cemento armato costruito nel 1965. Il ponte può essere percorso soltanto a piedi. Arriviamo poi nell’Area del Tufo nel cuore della Maremma Toscana dove possiamo visitare Pitigliano, Sorano, Sovana e fare un bellissimo trek nelle Vie Cave. Pitigliano è uno dei Borghi più belli d’Italia. Arrivando a Pitigliano in auto fermandosi al belvedere di fronte al Santuario della Madonna delle Grazie, si ha una spettacolare vista del borgo toscano, ancora più spettacolare al tramonto e di notte. La massiccia roccia tufacea sorregge l’intero abitato, fondandosi con le abitazioni più antiche, fino a diventare un tutt’uno con il paese. Pitigliano è un vero e proprio gioiello di arte, storia e cultura, ogni angolo del suo centro storico, gli stretti vicoli, le piazzette, gli scorci panoramici raccontano un passato ricco di storia. I bei paesi di Sorano e Sovana sono il punto di partenza per le Vie Cave e per il Parco Archeologico Città del Tufo.

Le Vie Cave sono una suggestiva rete viaria di epoca etrusca che collega vari insediamenti e necropoli nell'area compresa tra Sovana, Sorano e Pitigliano, sviluppandosi prevalentemente in trincea tra ripide pareti rocciose di tufo, a tratti alte oltre i venti metri. Il parco archeologico Città del Tufo comprende un insieme di aree di notevole interesse archeologico situate all'interno del comune di Sorano. Successivamente un tuffo nell’acqua solforosa delle Terme di Saturnia e poi si può finire con una fermata balneare all’Argentario magari facendo base a Orbetello.

 Foto di viaggio
 Foto di viaggio
NB: La sezione "Itinerario e Redazionale" costituisce un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori. Costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi proposti da Viaggi nel Mondo.
Approfondimenti e social
Libreria dell'Angolo dell'Avventura LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Entra nella nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio.
Altri viaggi simili