DANCALIA RAID


gruppo De Longis


Data:

21/12/08 - 11/01/09


E' TORNATO IL DANCALIA RAID!!

E’ da poco terminato il nostro bellissimo Raid ed abbiamo ancora negli occhi gli splendidi paesaggi dell’Etiopia paese, a nostro avviso, tra i più spettacolari dell’Africa.
Come si possono raccontare le molteplici emozioni provate nell’attraversare posti così simili e cosi differenti nella loro unicità?
Il caldo soffocante ed i sabbioni della depressione dancalica, la caldera ribollente di lava del vulcano Erta Ale, la piana del Dallol con i suoi molteplici colori e la carovana di oltre 2.000 cammelli, gli obelischi di Axum, la strada degli italiani, ancora oggi una pista che collega Adua a Gondar attraverso l’altopiano etiope, l’attraversamento dei monti Siemen con i passi a 3.400 m. ed i suoi panorami mozzafiato, la pace e la tranquillità del lago Tana e dei suoi monasteri, Lalibella con le sue chiese rupestri e noi mischiati nella folla di credenti e pellegrini lì raccolti per il Natale…
Alessandro, Bibo, Carlo, Daniela, Fabrizio, Francesco, Gianni, Laura, Manuela, Matteo, Paolo, Renato, Roberto, Sara.


Sul cratere dell’Erta Ale

“Hornitos” a Dallol

Il lago salato di Assale

I monti Siemen

Pellegrini a Lalibella

Tramonto sull’altopiano etiope

Carovana del sale

Insabbiamento ad Abdalalli