Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo
Avventure nel Mondo

COVID: dove posso viaggiare?

La nostra pagina dedicata alla situazione Covid raccoglie e sintetizza in tempo reale tutti gli aggiornamenti e le disposizioni Covid dai Paesi di tutto il mondo!
Aperto
Aperto con restrizioni
Chiuso
Vietato dall'attuale DPCM
Aggiornato il
paesi aperti al turismo che NON prevedono una quarantena obbligatoria all'arrivo.
paesi aperti al turismo che prevedono una quarantena obbligatoria all’arrivo.
paesi aperti al turismo ma vietati a noi italiani dal DPCM.
paesi chiusi al turismo.
paesi in cui non abbiamo itinerari di viaggio per motivi di instabilità geopolitica o altro.
Ultimi aggiornamenti
Libano

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Marocco

L'ingresso nel paese è consentito  senza restrizioni 

Restano invariate le seguenti condizioni:

  • Prima della partenza scaricare dal sito web ONDA la fiche sanitaria da presentare all'imbarco


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Canada

L'ingresso è consentito senza restrizioni 
Terre di Baffin: l'ingresso è consentito senza restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

Arabia Saudita

Ingresso nel paese consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

Iran

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificazione ufficiale in lingua inglese dell'avvenuta somministrazione di almeno due dosi vaccinali
  • Risultato negativo di un test PCR effettuato tra le 72 e le 48 ore massimo dell'arrivo nel Paese;

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

Ruanda

L' ingresso è consentito senza restrizioni 

I viaggiatori che andranno a visitare i parchi nazionali dovranno effettuare un tampone pcr 72 ore prima dell'ingresso ai parchi, 
Testa antigenico richiesto per visitare Akagera National Park e tutte le attività legate al parco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Corea del Sud

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni pre- partenza ma una volta arrivati sarà necessario  effettuare un tampone PCR 24 ore dall'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

Polinesia Francese

L'ingresso è consentito senza nessuna restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Cile

L’ingresso è consentito ai passeggeri che presentano UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completa.
  • Risultato negativo di un tampone PCR effettuato entro le 48 precedenti l’ingresso.

Entrambi vengono considerati equivalenti al precedente “Pase De Movilidad” per i turisti stranieri non residenti.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

Madagascar

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

Italia +
Centro Italia

Nessuna restrizione 

 

(Aggiornato il 10/05/2022)
Italia

Nessuna restrizione 

(Aggiornato il 10/05/2022)
Nord Italia

Nessuna restrizione 

(Aggiornato il 10/05/2022)
San Marino

Aperto al turismo.
 

(Aggiornato il 04/06/2021)
Sardegna

Nessuna restrizione 

(Aggiornato il 24/05/2022)
Sicilia

Nessuna restrizione 

(Aggiornato il 24/05/2022)
Sud Italia

Nessuna restrizione 

(Aggiornato il 10/05/2022)
Nord Europa +
Austria

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Belgio

Ingresso senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Danimarca

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

NB: Controllare quali sono le restrizioni dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Estonia

Ingresso consentito senza restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Finlandia

L’ingresso nel paese è consentito senza restrizioni..

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 03/08/2022)
Germania

L'ingresso è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 09/06/2022)
Groenlandia

L'ingresso è consentito SOLO ai passeggeri che presentano un certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni in lingua inglese.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Irlanda

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Islanda

Ingresso permesso senza restrizioni 

NB: Controllare quali sono le restrizioni dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 06/06/2022)
Isole Faroe

Vedi regole di ingresso Danimarca.

(Aggiornato il 01/03/2022)
Lettonia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 
 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Lituania

L'ingresso è consentito senza restrizioni 
 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Norvegia

Ingresso permesso senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Paesi Bassi

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Polonia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Regno Unito

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Repubblica Ceca

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Russia

Aperto al turismo.
Possibilità di ingresso nel paese presentando un Tampone Pcr effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Scozia

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 14/06/2022)
Slovacchia

Ingresso consentito senza restrizioni.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Slovenia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Svalbard e Jan Mayen

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

 

(Aggiornato il 14/06/2022)
Svezia

Ingresso consentito anche senza presentazione del Green pass europeo.

E' tuttavia raccomandato sottoporsi ad un test Pcr o antigenico prima della partenza.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Svizzera

L'ingresso è consentito senza restrizioni 
 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Ucraina
(Aggiornato il 01/06/2022)
Ungheria

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sud Europa +
Albania

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Azzorre

Le Azzorre seguono le regole d'ingresso del Portogallo (vedi sopra).

Per il rientro in Italia: segue regole del Portogallo (vedi sopra)

(Aggiornato il 09/06/2022)
Bosnia ed Erzegovina

Per entrare nel Paese si deve rispettare UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni prima dell'ingresso.
  • Tampone Pcr effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
  • Certificato di guarigione avvenuta da massimo 180 a minimo 14 giorni prima dell'ingresso.

     

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Bulgaria

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Cipro

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

Per l'ingresso nella parte Turca dell'isola, è necessario  presentare UNO dei seguenti requisiti :

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completato da almeno 14 giorni
  • Certificato di avvenuta guarigione da Covid avvenuta massimo 180 giorni.
  • Tampone PCR effettuato nelle 72 ore precedenti all'imbarco
  • Tampone Rapido/Antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti all'imbarco


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 27/06/2022)
Croazia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Francia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 03/08/2022)
Grecia

L'ingresso è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Isole Baleari

Valgono le stesse direttive Covid riportate per la Spagna
 

(Aggiornato il 19/05/2021)
Isole Canarie

Valgono le stesse direttive Covid riportate per la Spagna.
In aeroporto in arrivo previsto screening sanitario.
 

(Aggiornato il 09/06/2021)
Kosovo

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completo di due dose più dose booster.
  • Certificato doi vaccinazione completo con due dosi o una dose singola (J&J) con una validità massimo di 12 mesi
  • Certificato di Guarigione da Covid avvenuta da almeno 14 giorni e massimo 90 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore prima , o antigenico 48 ore prima  l'ingresso

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Macedonia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione  completata da almeno 14 giorni.
  • Certificato di avvenuta guarigione da Covid avvenuta negli ultimi 45 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso o antigenico effettuato 48 ore prima dell'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Madeira

Madeira  segue le regole d'ingresso del Portogallo (vedi sopra).

Per i rientri in Italia: segue regole del Portogallo (vedi sopra)

 

(Aggiornato il 02/05/2022)
Malta

Il passeggero dovrà presentare obbligatoriamente  il green pass europeo che rispetti UNO dei seguenti requisiti: 

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid :
    1) Con dose di richiamo (booster dose), ricevuta da almeno 15 gg prima dell’ingresso a Malta. Il certificato UE-COVID19 generato a seguito della dose di richiamo ha validità di 9 mesi;
    2) primario (doppia dose o monodose nel caso di J&J), avvenuto da almeno 15 gg prima dell’ingresso a Malta;
    3) con una dose di vaccino a seguito di guarigione da Covid19, ricevuta da almeno 15 gg prima dell’ingresso a Malta.
  • I minori tra i 5 e i 12 anni dovranno presentare un Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
  • Compilazione modulo online

N.B: dal 11 Aprile per l’ingresso a Malta oltre ai certificati sopra elencati si potranno presentare anche i seguenti certificati:

  • Certificato digitale UE di guarigione da COVID19, da solo o quale integrazione al ciclo vaccinale primario. La validità di tali certificati è di 180 giorni
  • Certificato digitale UE generato a seguito di tampone negativo antigenico rapido (effettuato entro le 24 ore prima dell'arrivo a Malta) o tampone molecolare PCR (effettuato entro le 72 ore prima dell'arrivo a Malta). Ai fini della validità per l’ingresso, il risultato dei tamponi, antigenico o molecolare, dovrà essere presentato in lingua inglese (o accompagnato da traduzione certificata da parte del medico competente).

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 09/06/2022)
Montenegro

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Portogallo

L'ingresso è consentito senza restrizioni 


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 14/07/2022)
Romania

Ingresso consentito senza restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Serbia

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Spagna

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 03/06/2022)
Turchia

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 04/06/2022)
Nord Africa +
Algeria

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni fino a un massimo di 270 giorni
  • Tampone pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco

Compilare "fiche sanitaria" fornita dalla compagnia aerea all'imbarco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Egitto

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 30/06/2022)
Marocco

L'ingresso nel paese è consentito  senza restrizioni 

Restano invariate le seguenti condizioni:

  • Prima della partenza scaricare dal sito web ONDA la fiche sanitaria da presentare all'imbarco


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 03/10/2022)
Tunisia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 28 giorni con J&j, e da almeno 7 giorni per gli altri vaccini.
  • Per i passeggeri non vaccinati Tampone Pcr effettuato nelle 48 ore precedenti l'imbarco o tampone antigenico effettuato nelle 24 ore precedenti l'imbarco
  • I passeggeri in ingresso potrebbero essere sottoposti  ad un test rapido.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 10/06/2022)
Africa Occidentale +
Benin

Ingresso consentito presentando:

  • Tampone Pcr effettuato massimo 72 ore prima dell'ingresso nel paese

I passeggeri in partenza devono presentare all’imbarco a Cotonou un test PCR, nel caso sia previsto dal vettore aereo o dal Paese di transito/destinazione.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Capo Verde

L'ingresso è consentito presentando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
  • Certificato di avvenuta guarigione da Covid avvenuta massimo 180 giorni.
  • Tampone PCR effettuato nelle 72 ore precedenti all'imbarco
  • Tampone Rapido/Antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti all'imbarco

Prima del viaggio si deve compilare e presentare:

Screening in arrivo 

Il rientro in Italia sarà possibile presentando  uno dei seguenti certificati:

  • Certificato di completamento del ciclo vaccinale per COVID-19 avvenuto da meno di 9 mesi
  • Certificato di completamento del ciclo vaccinale più dose booster
  • Certificato rilasciato a seguito di completa guarigione da COVID-19 avvenuto da massimo 6 mesi
  • Certificato  rilasciato a seguito di test molecolare effettuato 72 ore prima dell'ingresso o antigenico effettuato 48 ore prima dell'ingresso.

I passeggeri che non sono in possesso di uno dei certificati sopra elencati obbligo di autoisolamento di 5 giorni al termine dei quali bisognerà effettuare tampone pcr o antigenico.

(Aggiornato il 12/05/2022)
Gabon

Chiuso al Turismo.

Il rientro in Italia sarà possibile presentando  uno dei seguenti certificati:

  • Certificato di completamento del ciclo vaccinale per COVID-19 avvenuto da meno di 9 mesi
  • Certificato di completamento del ciclo vaccinale più dose booster
  • Certificato rilasciato a seguito di completa guarigione da COVID-19 avvenuto da massimo 6 mesi
  • Certificato  rilasciato a seguito di test molecolare effettuato 72 ore prima dell'ingresso o antigenico effettuato 48 ore prima dell'ingresso.

I passeggeri che non sono in possesso di uno dei certificati sopra elencati obbligo di autoisolamento di 5 giorni al termine dei quali bisognerà effettuare tampone pcr o antigenico.

(Aggiornato il 02/05/2022)
Gambia

I passeggeri vaccinati saranno sottoposti a un tampone in arrivo in aeroporto.

I passeggeri non vaccinati dovranno presentare un Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso e nuovo tampone in arrivo.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Ghana

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Presentare un test Pcr effettuato 72 ore prima dell'imbarco
  • Registrazione al seguente sito e secondo test Pcr in arrivo a spese del passeggero, 150 USD, prepagato on line prima dell'imbarco al seguente link solo per i passeggeri non vaccinati o parzialmente vaccinati.
  • I passeggeri in partenza verranno sottoposti ad uno screening in aeroporto

N.b: si ricorda di controllare le informative relative al paese di transito

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Guinea

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
  • Test PCR effettuato massimo 72 ore prima dell'imgresso

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Guinea Bissau

Ingresso consentito presentando un Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sao Tome e Principe

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO  dei seguenti requisiti:

  • Tampone antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'imbarco per i passeggeri non vaccinati.
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni.

N.B: per i passeggeri non vaccinati per lo spostamento tra le isole Sao Tome e  Principe è necessario un tampone antigenico da effettuarsi massimo 48 ore prima

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Senegal

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO  dei seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nei 5 giorni precedenti l'ingresso
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni .
     

N.b: si ricorda di controllare le informative relative al paese di transito

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sierra Leone

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Compilazione modulo on line.
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni

I passeggeri che non sono in possesso del certificato di vaccinazione , dovranno sottoporsi ad un test Pcr in arrivo
Nb: per l'uscita dal paese è necessario  registrarsi nuovamente sul portale ed effettuare un test pcr 48 ore prima dell'uscita 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Togo

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Registrazione on line almeno 24 ore prima della partenza
  • Tampone PCR effettuato  tra il settimo e il quinto giorno prima della partenza, il risultato andrà caricato sul sito
  • Ulteriore test in arrivo da pagare al suddetto link, auto isolarsi fino alla ricezione del risultato
  • Installazione  l'App Togo Safe, da mantenere attiva per tutta la durata del soggiorno.
  • Tampone da effettuare 72 ore prima della ripartenza.

N.b: i passegeri che possono presentare un certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni sono esonerati dal presentare tampone Pcr  pre partenza e in arrivo 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Africa Centrale +
Comore

L'ingresso nel paese è possibile presentando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Test PCR effettuato massimo 72 ore prima dell'arrivo.
  • Compilazione modulo sanitario

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Eritrea

L'ingresso nel paese è consentito  SOLO per i passeggeri vaccinati e rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato massimo 72 ore precedenti l'ingresso nel paese e ulteriore tampone effettuato in arrivo a carico del passeggero

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Etiopia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Certificato di guarigione conseguito fino a 90 giorni prima dell'ingresso
  • Tampone PCR effettuato massimo 72 ore precedenti l'ingresso oppure un test rapido effettuato massimo 24 ore prima dell'ingresso nel paese

Per tutti i passeggeri  registrazione sul sito

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Gibuti

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
  • Test PCR effettuato massimo 72 ore prima dell'imbarco, ulteriore test in arrivo a carico del passeggero.

II rientro in Italia è consentito senza restrizioni

(Aggiornato il 01/06/2022)
Kenya

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni, in formato cartaceo
  • Compilazione modulo sanitario e copertura assicurativa.
  • Caricare al seguente link il certificato di vaccinazione cosi da ottenere un QR code.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Madagascar

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 24/08/2022)
Mauritius

L'ingresso è consentito senza restrizioni.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 08/07/2022)
Reunion

L'ingresso è consentito presentando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni e da massimo 9 mesi
  • Tampone PCR effettuato nelle 72 ore precedenti all'imbarco
  • Tampone Rapido/Antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti all'imbarco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Ruanda

L' ingresso è consentito senza restrizioni 

I viaggiatori che andranno a visitare i parchi nazionali dovranno effettuare un tampone pcr 72 ore prima dell'ingresso ai parchi, 
Testa antigenico richiesto per visitare Akagera National Park e tutte le attività legate al parco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 12/09/2022)
Seychelles

L'ingresso è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato  da almeno 14 giorni , sono considerati completamente vaccinati i viaggiatori al di sopra dei 18 anni di età, che hanno ricevuto le dosi previste dal tipo di vaccino prescelto (due dosi o una dose nel caso di vaccino monodose) e la dose booster nel caso in cui siano passati più di sei mesi dall’ultima dose del ciclo primario.
  • Tampone Pcr effettuato 72 ore o tampone antigenico effettuato 24 ore prima  della partenza  e non appena ricevuto il risultato obbligo di compilazione del modulo di autorizzazione HTA con le informazioni richieste (numero passaporto, risultato tampone, prenotazioni soggiorno per tutta la durata del viaggio)
  • Certificato di guarigione avvenuta tra le due e massimo dodici settimane prima del viaggio

Obbligatoria assicurazione Sanitaria con copertura Covid, in corso di viaggio, già compresa nel pacchetto e soggiorno in strutture ricettive autorizzate

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 19/08/2022)
Sudan

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI  i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

N.B: In partenza da Khartoum recarsi in aeroporto con 4 ore di anticipo

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Tanzania

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO uno dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni fornito di Qr code
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Tutti i viaggiatori dovranno compilare Formulario online 24 ore prima dell'ingresso. 

Per Zanzibar compilazione formulario on line

Screening sanitario in arrivo e possibile test rapido antigenico al costo di 25$.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 26/07/2022)
Uganda

L'ingresso nel paese è consentito rispettando  UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almento 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'ingresso

N.b: L'ingresso nel paese attraverso le frontiere terresti è consentito senza presentare tampone PCR 

N.b: si ricorda di controllare le informative relative al paese di transito

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Africa Meridionale +
Botswana

Ingresso consentito presentando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

N.b: si ricorda di controllare le informative relative al paese di transito

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 08/07/2022)
Eswatini

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno  14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'ingresso

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Lesotho

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'ingresso

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Malawi

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
  • Certificato vaccinale completo da almeno 14 giorni

ed inoltre sarà necessario:

  • Registrarsi al seguente link per ottenere il Qr code.
  • per chi non è in possesso di certificato vaccinale completo nuovo test da effettuare nelle 48 ore precedenti l'uscita dal paese

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 07/06/2022)
Mozambico

L'ingresso è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Namibia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso per passeggeri non vaccinati o guariti
  • In arrivo possibili test a campione
  • i bambini sotto i 5 anni sono esonerati dal pcr prima dell'ingresso.

N.b: Ai viaggiatori non vaccinati o guariti da COVID-19 è richiesta la presentazione dell’esito negativo di un tampone PCR effettuato non oltre le 72 ore precedenti l’ingresso

Nota bene: Fino al 15 Maggio 2022 non e' piu' richiesta la presentazione di un test covid pre partenza per i passeggeri vaccinati 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sudafrica

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco
  • Tampone antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'imbarco
  • Certificato di avvenuta guarigione avvenuta da minimo 10 giorni e per un massimo di 90 giorni prima dell'ingresso

Per tutti i passeggeri obbligo di scaricare App: Covid Alert SouthAfrica, e di essere in possesso di assicurazione sanitaria Covid 19 inclusa nel pacchetto

N.B: Tampone Pcr effettuato 72 ore prima  richiesto anche per il solo transito in Sud Africa, solo per i passeggeri non vaccinati.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Zambia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando uno dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorn (due dosi di Pfizer, Moderna e Astrazeneca e una dose di Johnson & Johnson)
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Zimbabwe

L'ingresso nel paese è consentito rispettando uno dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Medio Oriente +
Arabia Saudita

Ingresso nel paese consentito senza restrizioni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 28/09/2022)
Armenia

Nessuna restrizione.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 30/06/2022)
Azerbaijan

Obbligatorio fornire UNO dei seguenti certificati:

  • Certificato di vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni massimo 6 mesi per chi ha  la doppia dose, per chi ha invece la dose booster al momento la validità è illimitata  (tradotto in inglese)
  • Certificato di guarigione avvenuta da massimo 6 mesi ( tradotto in inglese)

Nel caso in cui i certificati dovessero essere sprovvisti di qr code i passeggeri potranno essere sottoposti a controlli sanitari in arrivo.
NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Emirati Arabi Uniti

L'ingresso negli Emirati è consentito presentando UNO dei seguenti requisiti :

  • Certificato vaccinale completato da almeno  14 giorni
  • Tampone pcr effettuato massimo 48 ore prima dell'ingresso
  • Certificato di guarigione avvenuta da massimo 30 giorni.

In arrivo tutti i passeggeri saranno sottoposti a tampone Pcr gratuito
Assicurazione sanitaria Covid, in corso di viaggio, già compresa nel pacchetto
A tutti i passeggeri è richiesto di scaricare l'app ALHOSON ed avere lo stato verde sull'app.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Georgia

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 11/07/2022)
Giordania

Prima dell'imbarco è necessario registrarsi al seguente form online e compilare il seguente formulario 
Si ricorda di controllare sempre i requisiti dei paesi di transito  

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Iran

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificazione ufficiale in lingua inglese dell'avvenuta somministrazione di almeno due dosi vaccinali
  • Risultato negativo di un test PCR effettuato tra le 72 e le 48 ore massimo dell'arrivo nel Paese;

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 22/09/2022)
Israele

L'ingresso nel paese è consentito rispettando i seguenti requisiti:

  • Assicurazione sanitaria con copertura covid, già compresa nel pacchetto.
  • Conferma dell’avvenuta compilazione online della dichiarazione di ingresso (c.d. “Entry statement”) reperibile al seguente link
    effettuata massimo 48 ore prima della partenza

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Libano

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 04/10/2022)
Oman

L'ingresso è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Palestina
(Aggiornato il 01/03/2022)
Qatar

L'ingresso è consentito ai passeggeri che presentano certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni e massimo 9 mesi  (due dosi di Pfizer, Moderna e Astrazeneca e una dose di Johnson & Johnson)  con la dose booster la validità del certificato sarà di 12 mesi o Certificato di guarigione da Covid avvenuta da massimo 12 mesi e inoltre dovranno rispettare TUTTI i seguenti requisiti:

  • Pre-registrazione sul   portale etheraz  con la documentazione richiesta (numero passaporto e certificato vaccinale)
  • Obbligo di compilazione Undertaking & Acknowledgment Form
  • Tampone Pcr effettuato 48  prima dell'imbarco oppure Tampone Antigenico Rapido entro 24h dall'arrivo in Qatar presso i centri medici accreditati 
  • Attivare l'Application Ehteraz  all'arrivo all'aeroporto di Doha.

I bambini sotto i 12 anni acquisiscono lo stato di immunità dei genitori, non devono sottoporsi a PCR test in partenza ma devono essere sottoposti a test antigenico all'arrivo in Qatar. Il test viene effettuato nel punto di ingresso nel Paese (aeroporto, porto, etc). 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 04/07/2022)
Asia Centrale +
Kazakhstan

l'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 10/06/2022)
Kirghizistan

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Tagikistan

L'ingresso è consentito senza restrizioni  se si presenta un certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni.
Se non si è in possesso del certificato obbligatorio effettuare tampone in ingresso


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 02/08/2022)
Turkmenistan

Momentaneamente chiuso al turismo

(Aggiornato il 25/04/2022)
Uzbekistan

L'ingresso nel paese  è consentito senza restrizioni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 10/06/2022)
Cina e Dintorni +
Cina

Chiusa al turismo.

(Aggiornato il 24/02/2022)
Hong Kong
(Aggiornato il 07/07/2022)
Taiwan

Chiuso al turismo.

(Aggiornato il 15/12/2021)
Tibet

Chiuso al turismo.

(Aggiornato il 21/04/2021)
Mongolia e Siberia +
Mongolia

Ingresso consentito senza restrizioni.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
India, Nepal e Dintorni +
Bangladesh

L'ingresso nel paese è consentito presentando TUTTI i seguenti requisiti:

  • un certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • compilazione formulario online 72 ore prima dell'ingresso. Stampare copia cartacea.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 09/06/2022)
Bhutan

Quarantena di 5 giorni in ingresso a prescindere dal proprio stato vaccinale. 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 09/06/2022)
India

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato entro 72 ore precedenti l'imbarco da caricare sul Portale 
  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni da caricare sul Portale 

Inoltre sarà necessario:

  • presentare un'autodichiarazione sanitaria.
  • possibile pcr in arrivo.

Kerala
Tutti i passeggeri in arrivo in Kerala dovranno iscriversi obbligatoriamente sul sito del Governo del Kerala https://covid19jagratha.kerala.nic.in/
Karnataka
All’arrivo a Bangalore, il passeggero dovrà aver scaricato 3 app: 1. Arogya Setu  2. Quarantine Watch 3. Apthamitra
Tamil Nadu
Prima dell’arrivo in Tamil Nadu e’ obbligatorio registrarsi su https://eregister.tnega.org/

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 12/08/2022)
Maldive

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni, necessario però compilare una dichiarazione sul proprio stato di salute redatta entro 48 ore dalla partenza IMUGA. La stessa dichiarazione andrà redatta anche all’uscita dal Paese.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Nepal

L'ingresso nel paese è consentito presentando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Registrazione sul sito
  • Assicurazione medica Covid 19 minimo 5000 USD inclusa nel pacchetto.

Inoltre i viaggiatori vaccinati:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni in lingua inglese ( doppia dose) N.B: per il J&J si deve avere la dose booster.

Mentre i viaggiatori non vaccinati potranno effettuare l'ingresso presentando un Pcr effettuato 72 ore prima della partenza.

NB controllare sempre i requisiti dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sri Lanka

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza o antigenico effettuato 48 ore prima della partenza , SOLO per i viaggiatori che non possono presentare certificato vaccinale o di guarigione
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni.
  • Certificato di guarigione avvenuta da minimo 7 giorni massimo 6 mesi con una dose di vaccino completato da almeno 14 giorni
  • Compilazione modulo sanitario
  • Assicurazione sanitaria con copertura Covid già compresa nel pacchetto.

N.B: i minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni , accompagnati da passeggeri vaccinati dovranno effettuare tampone Pcr in arrivo a proprie spese, ma non dovranno sottoporsi a quarantena 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sud Est Asiatico +
Cambogia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti: 

  • Certificato, in formato cartaceo che attesti il completamento del ciclo vaccinale da almeno 14 giorni e la data delle inoculazioni.
  • In aggiunta all'assicurazione sanitaria con copertura Covid19 già inclusa nel pacchetto di viaggio, per disposizione delle autorità  Cambogiane dovrà essere acquistata un'ulteriore Assicurazione sanitaria al seguente link

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 09/06/2022)
Laos

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti :

  • Certificato di avvenuta Vaccinazione Covid completata da almeno 14 giorni.
  • Tampone Rapido/Antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti all'imbarco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Malesia

L'ingresso nel paese è consentito SOLO per le persone con certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni e dovranno:

  • scaricare App "MySejahtera "cliccare sull’icona “Traveller” e compilare la “Traveller Declaration Form”, seguendo puntualmente tutte le istruzioni

Altamente consigliata assicurazione sanitaria con  copertura Covid già inclusa nel pacchetto

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 14/07/2022)
Myanmar

L'ingresso sarà  consentito dal 17 Aprile rispettando i TUTTI seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione, in copia cartacea in lingua inglese, completato da almeno 14 giorni, contenete i dati del passeggero e del tipo di vaccino ( paese, vaccino e data di somministrazione)
  • Tampone Pcr effettuato massimo 72 ore precedenti l'ingresso nel paese
  • Assicurazione medica comprensiva di copertura Covid, che DEVE essere acquistata presso Myanma insurance
  • Screening in arrivo e compilazione health declaration form
  • Quarantena di un giorno in arrivo presso strutture indicate dal Ministry of Hotels and turism, la struttura  e il trasferimento dall'aeroporto  saranno a carico del apsseggero e devono essere prenotati e prepagati prima della partenza
  • Test Pcr, a carico del partecipante, da effettuarsi presso L'hotel, e solo dopo il risultato la possibilità di lasciare la struttura.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Thailandia

L'ingresso nel paese  presentando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
  • Tampone PCr effettuato 72 ore prima della partenza

Altamente consigliata assicurazione sanitaria con  copertura Covid già inclusa nel pacchetto

 

Nb: I passeggeri che non possono presentare un certificato di vaccinazione completo, potranno entrare nel paese presentando un Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'ingresso allegandolo al Thailand Pass,
Dal 1 Giugno chi non potrà presentare un tampone Pcr prima della partenza, l'ingresso sarà consentito senza quarantena effettuando un test in aeroporto 


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 14/07/2022)
Vietnam

L'ingresso è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Scaricare app “PC Covid” e compilare l’autodichiarazione sanitaria in essa disponibile “medical declaration”.
  • Assicurazione sanitaria con copertura Covid

N.B:Verificare sempre se la compagnia aerea richiede l'esibizione di un test pcr o antigenico prima di salire a bordo 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Estremo Oriente +
Corea del Nord

Chiusa al turismo.

(Aggiornato il 24/02/2022)
Corea del Sud

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni pre- partenza ma una volta arrivati sarà necessario  effettuare un tampone PCR 24 ore dall'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 08/09/2022)
Filippine

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni
  • Presentare un tampone PCR negativo effettuato massimo 48 ore prima dell'imbarco, o tampone antigenico 24 ore prima della dell'imbarco NB Chi è in possesso di dose booster è esentato dal presentare il tampone in ingresso.
  • Compilare almeno 48 ore prima della partenza, il modulo One Health Pass (sul quale si dovrà caricare: certificato di vaccinazione, prenotazione alberghiera, biglietto di rientro, risultato del tampone effettuato)
  • Fortemente raccomandato stipulare assicurazione Sanitaria con copertura Covid con massimale minimo di 35000 usd (sarà necessario duplicare i massimali EuropeAssistance in fase di prenotazione)
  • Scaricare app TRAZE
  • per poter effettuare gli spostamenti tra le città verificare SEMPRE al seguente link S-PaSS la necessità della compilazione dell'autodichiarazione TCP e nel caso effettuarla come indicato.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Giappone

Chiuso al turismo.

(Aggiornato il 21/12/2021)
Indonesia

L'ingresso nel paese è consentito SOLO per i passeggeri in possesso di certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni con due dosi, e dovranno essere inoltre rispettati i seguenti requisiti:

  • Compilazione del modulo di auto segnalazione e-HAC Indonesia, su cui andrà registrato certificato di vaccinazione, integrato nell’applicazione PeduliLindungi
  • Assicurazione sanitaria con copertura Covid fortemente consigliata. Portare copia cartacea.
  • Screening in arrivo.

N.B: dal 17 Luglio 2022 per TUTTI gli spostamenti interni in Indonesia  si dovrà presentare un certificato che attesti la dose booster (terza dose). 
Se si è in possesso delle sole due dosi sarà necessario presentare  l'esito di un tampone antigenico effettuato 24 ore prima dello spostamento o  in alternativa l'esito di  un Pcr ,effettuato 72 ore prima . 

 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 15/07/2022)
Nord America +
Alaska

Valgono le stesse direttive Covid riportate per gli Stati Uniti d'America.

(Aggiornato il 11/10/2021)
Canada

L'ingresso è consentito senza restrizioni 
Terre di Baffin: l'ingresso è consentito senza restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 03/10/2022)
Stati Uniti

L'ingresso è consentito ai soli passeggeri che hanno completato il ciclo vaccinale da almeno 14 giorni  
I passeggeri che hanno ricevuto una dose di vaccino perchè hanno contratto il virus devono seguire le istruzioni riportate al seguente link.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 13/06/2022)
Centro America +
Anguilla

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata
  • Necessario ottenere una pre-autorizzazione al viaggio al seguente link
  • Tampone Pcr negativo effettuato massimo tra i 5 e i 2 giorni prima dell'ingresso o in alternativa Tampone antigenico effettuato massimo 48 ore prima dell'ingresso ulteriore Tampone in arrivo e attesa del risultato in autoisolamento.
  • Possibile ulteriore tampone al 4 giorno dall'arrivo

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Antille Olandesi
(Aggiornato il 01/03/2022)
Bahamas

Tutti i viaggiatori devono presentare un visto sanitario che si ottiene caricando il risultato negativo di un test PCR (effettuato massimo nei 5 giorni precedenti l'ingresso) e nel caso in cui si è in possesso di certificato di avvenuta vaccinazione (completata da almeno 14 gg prima della partenza) sarà necessario caricare anche quello sul portale.
Assicurazione sanitaria Covid per tutta la durata del viaggio da sottoscrivere su questo sito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Belize

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO  dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
  • Test PCR effettuato non oltre le 72 ore prima dell'imbarco o in alternativa tampone antigenico effettuato 24 ore precedenti l'ingresso.

In aggiunta all'assicurazione sanitaria con copertura Covid19 già inclusa nel pacchetto di viaggio, per disposizione delle autorità del Belize dovrà essere acquistata un'ulteriore Assicurazione sanitaria al seguente  link

Obbligo di scaricare la “Belize Travel Health App” .

NB: Controllare quali sono le restrizioni dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 09/06/2022)
Costa Rica

Nessuna restrizione per l'ingresso 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Cuba

L'ingresso è consentito senza restrizioni, necessaria la registrazione al sito 

N.b: si ricorda di controllare le informative relative al paese di transito

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 18/07/2022)
El Salvador

Ingresso consentito senza restrizioni

(Aggiornato il 08/03/2022)
Giamaica

L'ingresso è consentito senza restrizioni. Si consiglia di registrarsi sul portale https://enterjamaica.com

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Guatemala

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato, in formato cartaceo,  di vaccinazione completata da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr o antigenico effettuato non piu'di 72 ore precedenti l'imbarco.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 15/07/2022)
Honduras

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Registrazione 72 ore prima dell'ingresso sul sito https://prechequeo.inm.gob.hn/Login

N.B: CONTROLLARE QUALI SONO LE CONDIZIONI DEI PAESI DI TRANSITO 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Martinica

Aperto al turismo SOLO i viaggiatori che hanno completato il ciclo vaccinale che deve essere stato completato da da 2 settimane per Pfizer, Moderna, Astrazeneca e per le persone che hanno effettuato una sola dose di vaccino perché guariti da Covid.
E da 4 settimane per chi ha effettuato il Johnson & Johnson.

inoltre è necessario presentare Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso. o Antigenico effettuato nelle 48 ore precedenti l'ingresso.
Dichiarazione di non aver avuto sintomi e di non essere stati a contatto con persone positive negli ultimi 14 giorni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Messico

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni 

NB: Controllare quali sono le restrizioni dei paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Nicaragua

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Panama

L'ingresso è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti :

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni ,
  • Compilare una dichiarazione giurata elettronica al link 
  • Altamente consigliata  assicurazione sanitaria.

I passeggeri non vaccinati dovranno presentare un tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso. 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Repubblica Dominicana

L'ingresso nel paese è consentito senza restrizioni ma dovrà essere compilato il formulario on line nelle 72 ore precedenti l'ingresso nel paese.

Screening sanitario in arrivo.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Saint Barthelemy

L'ingresso è consentito rispettando i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr o antigenico effettuato massimo 24 ore prima dell'imbarco
  • Giustificazione di un motivo imperativo allo spostamento
  • Quarantena di 7 giorni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Saint Lucia

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI  i seguenti requisiti:

  • Registrazione tra i 14 e 2 giorni prima dell'ingresso  sul portale on line
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Test PCR effettuato nei 5 giorni precedenti l'ingresso nel paese.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Saint Martin

L'ingresso è consentito rispettando i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr o antigenico effettuato massimo 24 ore prima dell'imbarco
  • Giustificazione di un motivo imperativo allo spostamento
  • Quarantena di 7 giorni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Saint Vincent e Grenadine

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI  i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'ingresso.
  • Registrazione sul portale.
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Trinidad e Tobago

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI  i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'ingresso
  • Richiedere un travel pass fino a 72 ore prima dell'imbarco su cui caricare l'esito del tampone
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Sud America +
Antartide

L'ingresso è consentito 
Nb: Controllare le indicazioni del paese di transito 

(Aggiornato il 01/03/2022)
Argentina

Ingresso consentito ai passeggeri che presentano TUTTI i seguenti requisiti:

  • Autocertificazione  da  fare entro 48 ore prima della partenza.
  • Assicurazione Covid, in corso di viaggio, compresa nel pacchetto di viaggio.
  • App Cuidar da scaricare sul telefono.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 13/07/2022)
Bolivia

Ingresso consentito presentando UNO dei  seguenti requisiti :

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Tampone PCR effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco
  • Tampone antigenico effettuato 48 ore prima dell'imbarco

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Brasile

Ingresso consentito SOLO ai passeggeri che presentano certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

 

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Cile

L’ingresso è consentito ai passeggeri che presentano UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completa.
  • Risultato negativo di un tampone PCR effettuato entro le 48 precedenti l’ingresso.

Entrambi vengono considerati equivalenti al precedente “Pase De Movilidad” per i turisti stranieri non residenti.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 31/08/2022)
Colombia

Ingresso consentito  compilando il modello check mig presentando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni.
  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'imbarco
  • Tampone antigenico effettuato 48 ore prima dell'imbarco

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Ecuador

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO dei seguenti requisiti:

  • Certificato di avvenuta vaccinazione completata da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco
  • Compilazione Formulario online, in alternativa sarà possibile presentare il formulario in versione cartacea scaricabile qui 
  • Screening in arrivo.

Galapagos è consentito presentando uno dei seguenti requisiti: 

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco
  • Certificato di avvenuta vaccinazione completata da almeno 14 giorni
  • registrazione al seguente link

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Paraguay

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato nelle 72 ore precedenti l'imbarco o antigenico effettuato 24 ore prima dell'imbarco
  • Registrazione on line 24 ore precedenti l'ingresso.
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Secondo tampone Pcr da effettuare il quinto  giorno successivo al primo tampone effettuato per la partenza
     

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Peru

Compilazione modulo online   entro le 72 ore prima del volo.

L'ingresso nel paese è consentito rispettando UNO  dei seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni.
  • Test PCR effettuato non oltre le 48 ore prima dell'imbarco

Att.ne: per l'ingresso nei luoghi pubblici o aperti al pubblico ( centri commerciali, ristoranti ecc.) richiesta certificato vaccinale completato.

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Uruguay

Ingresso consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Un certificato di  vaccinazione completato da almeno 14 giorni e da massimo 9 mesi, o in alternativa Certificato di avvenuta guarigione  da non più di 90 giorni associato ad un test pcr o antigenico realizzato tra i 10 e i 90 giorni prima dell'ingresso.
  • Assicurazione sanitaria covid già compresa nel pacchetto viaggio.
  • Compilazione dichiarazione giurata entro le 48 ore precedenti l'imbarco

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Oceania e Pacifico +
Australia

L'ingresso nel paese è consentito per turismo SOLO  per i passeggeri che hanno completato, da almeno 14 giorni,  il ciclo vaccinale (deve riportare, marchio del vaccino, la data di ciascuna dose o la data in cui è stato completato il ciclo di immunizzazione tradotto in lingua inglese, 2 dosi Pfizer, Astrazeneca, Moderna e una dose di Johnson & Johnson).
I passeggeri sono tenuti a compilare anche il Digital passenger Declaration dai 7 giorni prima della partenza fino a massimo 3 giorni prima.

Ciascuna regione australiana ha dei requisiti diversi da rispettare all’arrivo ed ogni volta che si entra in una regione diversa è necessario seguire le indicazioni:

  • Nuovo Galles del Sud (Sidney) tampone antigenico entro 24 ore dall'arrivo e autoisolamento fino al risultato.
  • Victoria (Melbourne) tampone antigenico entro 24 ore dall'arrivo altamente consigliato.
  • Queensland (Brisbane) tampone antigenico entro 24 ore dall'arrivo (da effettuarsi anche per il solo transito) ed è consigliata un auto sorveglianza e spostarsi con mezzi propri.
  • Australia Meridionale (Adelaide) tampone antigenico in arrivo e autoisolamento fino al risultato.
  • Australia Occidentale (Perth) non ci sono ulteriori indicazioni.
  • Territori del Nord (Darwin) Per gli arrivi internazionali e via terra non sono richiesti ulteriori requisiti.
  • Tasmania non ci sono ulteriori indicazioni.
  • Canberra tampone antigenico in arrivo.

NB: L'ingresso da uno stato australiano all'altro è permesso senza ulteriori restrizioni. 

N.b: i bambini fino ai 12 anni non sono tenuti a presentare il certificato vaccinale, sempre che viaggino con un genitore che abbia il certificato vaccinale


Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 01/06/2022)
Fiji

L'ingresso nel paese è consentito rispettando TUTTI  i seguenti requisiti:

  • Certificato di vaccinazione completata
  • Mostrare la prenotazione di un test Rapido presso un centro accreditato (resort, struttura cittadina..) da effettuarsi entro le 48 - 72 ore dall'arrivo.
  • Assicurazione sanitaria, già compresa nel pacchetto.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni 

(Aggiornato il 08/07/2022)
Micronesia

Chiusa al turismo.

(Aggiornato il 21/04/2021)
Nuova Caledonia

L'ingresso è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti:

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr o antigenico effettuato nelle 24 ore precedenti l'imbarco.
  • Tampone Pcr o antigenico da effettuarsi due giorni dopo l'ingresso nel paese
  • Compilare un'autodichiarazione di salute, certificando di non avere avuto sintomi da Covid nelle ultime due settimane.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Nuova Zelanda

L'ingresso è consentito rispettando TUTTI i seguenti requisiti :

  • Certificato vaccinale completato da almeno 14 giorni
  • Tampone Pcr effettuato 48 ore o tampone antigenico effettuato 24 ore prima  della tratta aerea con destinazione finale Nuova Zelanda  (es: in caso di voli con scalo si dovrà considerare l'orario di partenza della seconda tratta aerea)
  • Compilare declaration form 
  • Passata la dogana verrà consegnato un kit per effettuare un autotest il giorno stesso dell'arrivo e al quinto giorno.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Papua Nuova Guinea

L'ingresso nel paese è consentito, previa autorizzazione rilasciata dal governo , da richiedere all'indirizzo covid19-travel@police.gov.pg, con le seguenti informazioni:

  • una lettera con i motivi del viaggio;
  • International Air Passenger Travel Form;
  • una copia della pagina del passaporto con i dati biografici;
  • Certificato di vaccinazione completato da almeno 14 giorni

L’approvazione dei suddetti documenti ha una validità di 60 giorni e può essere utilizzata per un solo ingresso. 
Inoltre  sarà necessario presentare TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone Pcr effettuato 72 ore prima dell'imbarco
  • Tampone Pcr in arrivo
  • Certificato  di vaccinazione completato da almeno 14 giorni
  • Compilare form

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 01/06/2022)
Polinesia Francese

L'ingresso è consentito senza nessuna restrizioni 

NB: Controllare sempre i requisiti dei Paesi di transito.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 08/09/2022)
Samoa

Aperto al turismo SOLO per i passeggeri in possesso di certificato di vaccinazione completata da almeno 14 giorni che dovranno rispettare TUTTI i seguenti requisiti:

  • Tampone pcr 72 ore prima dell'ingresso
  • quarantena di 7 giorni.

Il rientro in Italia è consentito senza restrizioni.

(Aggiornato il 09/06/2022)
Tonga
(Aggiornato il 04/02/2021)
Vanuatu

Chiusa al turismo.

(Aggiornato il 22/03/2021)
Wallis e Futuna
(Aggiornato il 04/02/2021)
NB: Le informazioni riportate su questa pagina sono puramente a scopo riepilogativo e potrebbero non rispecchiare le attuali disposizioni. Consigliamo fortemente di consultare sempre le disposizioni riportate sul sito Viaggiare Sicuri, sull'ultimo DPCM e dall'Organizzazione mondiale della sanita'.