Torna all'homepage

TANZANIA OFF ROAD
INIZIAZIONE ALL’AFRICA CON MOTO A NOLO BETA 450 ENDURO.
Un nuovo raid di 12 giorni  con moto Beta 450 a nolo che realizza un percorso di straordinario interesse naturalistico e ambientale, un circuito che si sviluppa ai margini dei grandi parchi tanzaniani una  nuova storia di Iniziazione questa volta all’Africa delle savane, delle piste sabbiose, dei villaggi masai dell’incontro ravvicinato con gli animali. 
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA12 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Giu a Feb
PERNOTTAMENTILodge e tenda fornita dall’organizzazione  
TRASPORTIMoto con mezzo d'appoggio per bagagli.
PASTICucina da campo e ristorantini
DIFFICOLTA'Percorso intenso su sterrati e piste di sabbia
VISTI E VACCINAZIONIOccorre il visto per la Tanzania. Per ottenere il visto attraverso Viaggi nel Mondo inviate con la scheda di prenotazione (in ogni caso in tempo utile per il rilascio), il passaporto valido almeno 6 mesi, 4 foto tessera, il modulo di richiesta visto compilato e firmato SCARICABILE QUI e 56 EURO comprensive del costo visto e dei diritti di agenzia.
Vaccinazione consigliata: antitifica e raccomandata profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
COORDINATORI
Piefrancesco BARBA Tel. 3474070271 

Manuela MAROTTA Tel. 3475793310
Vittorio KULCZYCKI - Tel. 06-53293401
Paolo TULLINI - Tel. 3355615846
Alberto SOLDAVINI - Tel. 3351375022
Stefano TURCHI - Tel. 0564417676
Massimiliano GABBIANI - Tel. 3467379702
Luca CERPELLONI - Tel. 3471740788
Michelangelo MONTESANTI - Tel. 3286871897
Renato GARAVELLI - Tel. 3355653162
Federico GEMIGNANI - Tel. 3939922090
Iacopo MORGANTI - Tel. 335484832
Massimiliano SEGRETO - Tel. 3482211548
Valter MATTEI - Tel. 3381035838

Primiano DI NAUTA - Tel. 3355398484
Luca CAMPAGNA - Tel. 3470503031
Mauro BERNARDINI - Tel. 3355626150
Assistenza Tecnica in corso di viaggio Frodo CASARINI Tel  339 3363920

CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per vedere le Informazioni del Ministero degli Esteri - ACI su Clima - Meteo - Sanità - Sicurezza - Visti e valuta
TANZANIA
TANZANIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona

MAIL Clicca sul logo qui sotto per inviare questa scheda viaggio ad un amico

CONTRATTO DI NOLEGGIO MOTO      Stampare una copia del contratto, firmare e      consegnare al meccanico in arrivo.
MANUALE TECNICO BETA RR ENDURO
      Per un corretto uso e  manutenzione della  vostra 
          moto      

MAIL      Clicca sul logo qui sotto per inviare questa                 scheda viaggio ad un amico
      

MATERIALE FORNITO IN OMAGGIO AI      PARTECIPANTI   
 Zainetto Ferrino e Maglietta Avventure nel Mondo

RELAZIONI

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE E LE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE
NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
2.250
partecipante al seguito su veicolo dell'organizzazione EUR
1.600
Supplemento alta stagione: Estate, Natale-Capodanno EUR
150
Evitare carte di credito e travellers cheques, consigliati contanti
LA QUOTA COMPRENDE per i piloti moto il trasporto aereo, il noleggio di una moto beta 450 enduro  compreso il carburante per l’itinerario pubblicato, un road book, l’assistenza di veicoli fuoristrada di appoggio con autista, compreso il carburante, le tende e il materassino (occorre  portarsi il sacco a pelo); per gli accompagnatori al seguito il trasporto su auto 4X4 di appoggio); tutti i pernottamenti in campeggio e quattro pernottamenti in albergo a Arusha, Mt.Abu e Karatu i trasferimenti dall'aeroporto di Arusha  all’albergo (base logistica);  tutti i pasti durante i giorni del raid, l’assistenza meccanica durante il raid, la polizza infortuni Generali e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze e delle maggiorazioni facoltative di copertura assicurativa).
Inoltre,  a tutti i piloti sarà distribuito il seguente materiale:



- Zainetto da utilizzare sempre in corso di raid, per piccola scorta viveri, fotocamera, acqua etc.



- Maglietta da moto a maniche lunghe, in poliestere del Moto Club Avventure

Bagaglio: La compagnia aerea permette   2 bagagli da 23 kg per ogni partecipante. In ogni caso si prega di limitare al massimo il peso, per non caricare troppo le auto di appoggio e per trasportare viveri per  dall'Italia e ricambi.
LA QUOTA NON COMPRENDE Le escursioni, gli ingressi ai parchi  e gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE. 


CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
150
CASSA COMUNE PER INGRESSO AI PARCHI. Il trasporto in 4x4 per le visite ai parchi è compreso nella quota in quanto si effettua con le auto di appoggio. Gli ingressi ai parchi non sono compresi e costano circa 30 Euro, ogni parco. La visita ai parchi è facoltativa per Tarangire, Lake Maniara, Ngorongoro, Arusha Park mentre è obbligatorio l'ingresso nella riserva del Natron. EUR
200
Si accettano esclusivamente banconote emesse a partire dal 2000
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
 
 
Punti salienti del raid all'80% in off road: Passeremo per piste sconosciute nel paese dei masai da Arusha verso il sud verso il Parco del Tarangire che visiteremo in una mattinata con le nostre auto al seguito, quindi ci avvicineremo ai grandi Parchi di Lake Manyara e Nogorongoro e allo sperduto Lago Eyasi quindi un game drive nel Cratere di Ngorongoro sempre con le nostre auto di appoggio, quindi entriamo nella fase di esplorazione motociclistica verso il Lago Natron ed oltre in una regione di confine con il Kenya, riserva Masai dove le nostre moto sono ammesse. Sarà una esperienza unica incontreremo con tutta la prudenza necessarie molti animali che vivono fuori dei confini dei Parchi, usciremo quindi da questa regione per puntare verso la sagoma del Kilimanjaro, transiteremo alle falde del monte per rientrare ad Arusha nostra base .....12 giorni indimenticabili di divertimento puro; piste fantastiche; incontri con la popolazione dei Masai; avvistamento di animali; panorami mozzafiato tra vulcani e il Lago Natron!!!

 Giorno  Itinerario
 1  PARTENZA  DALL’ITALIA  PER  KILIMANJARO
 2  ARRIVO A  KILIMAJARO AIRPORT  Trasferimento  ad Arusha in albergo, briefing sul percorso consegna delle moto   
 3  ARUSHA  NABERERA                                               130 KM
Partiamo di buon mattino per la pista sterrata  verso sud in direzione del Parco Tarangire traversando una regione abitata dai Masai. Passiamo per Losinya, Monte  Oldonyo Ukuto e arriviamo al  villaggio di Naberera e campeggiamo presso la comunità masai che avremo modo di incontrare in serata. Cena al campo
 4  NABERERA  TARANGIRE RIVER CAMP                      160 KM
Riprendiamo la pista in direzione Tarangire, possibilità di avvistamento di animali. Arrivo al Tarangire River Camp o altro campo. Cena al campo.
 5  TARANGIRE   - LAKE MANYARA    KARATU                 130 KM
Di buon mattino game drive a bordo delle nostre 4x4 (le moto non possono entrare nei parchi) nel Parco Tarangire con avvistamento di molti animali. Rientro al campo e partenza per Lake Manyara  proseguiamo  in moto per il Lago Eyasi e prenottamento nei pressi dell’ingresso del Parco Ngorongoro o Karatu. Campo e cena. 
 6  NGORONGORO CRATER (Parco Nazionale)               50 KM
Partiamo di buon mattino parcheggiamo le moto presso i ranger all’ingresso del parco e proseguiamo con le nostre 4x4 per la visita al Parco. Saliamo di quota per raggiungere uno spettacolare punto panoramico sulla caldera quindi iniziamo la discesa  di 18 km nel cratere all’interno quale vivono animali di ogni specie  in un incantevole scenario di bellezza naturale. Cena al campo a Mto wa Mbu.
 7  KARTU MTO WA MBU - LAKE NATRON                          160 KM
Di buon mattino partiamo verso la regione del Lago Natron confinante con i Parchi di Ngorongoro e Serengeti dove vivono molti animali e dove è permesso  entrare con le nostre moto avremo la possibilità di avvistare  molte specie (elefanti, giraffe, leoni, gnu  e molte altre). Passiamo per Mto Wa Mbu per  prendere una pista polverosa lungo la base della scarpata della Rift poi giù in una vasta valle dove potemo vedere gnu, zebre, giraffe e antilopi.  Pranzo al sacco poi gli ultimi 50 km in questa tappa su  pista sabbiosa  e pietre.   Siamo ai  piedi del Oldonyo Lengai (2800 m slm), "la montagna di Dio". Questa montagna sacra dei Masai è circondata da caldere profonde i cui lati sono ricoperti di cenere lava vulcanica. La giornata si conclude a Natron Camp, un campo tendato gestito dalla comunità locale Masai. Visita a piedi della spettacolare cascata  Engare Sero. Cena e pernottamento al campo.
 8  LAKE NATRON MASAI RESERVE AREA                 150 /200 KM
 Giornata di esplorazione motociclistica della Riserva masai. Con una buona guida locale andremo alla  scoperta di un mondo incantato: siamo nella Great  Rift Valley , la grande spaccatura continentale. Sara una giornata  indimenticabile con la possibilità di incontrare  molti animali e di vivere immersi in una Natura affascinate e  incontaminata. Il tramonto ci vedrà tornare al nostro campo  per la cena.                                    
 9  NATRON /MASAI AREA  LARIBORO PARCO ARUSHA      214 KM
Ci lasciamo alle spalle la sagoma del Vulcano Oldonyo Lengai e le spiagge del Lago Natron con i suoi  flamingos rosa e per pista sabbiosa  puntiamo su Gilai Boba e su  Kitumbeine  villaggio Masai ai piedi del monte omonimo e proseguiamo sempre in pista per Longido, Loliboro, Ngarenauyuki e siamo al Parco Arusha dove pernotteremo  (20 km asfalto) al Momella  Campsite, un’ultima game derive  in 4x4 al tramondo nel Arusha National Park e i Laghi Momela 
 10  LARIBORO - P.ARUSHA MT. KILIMANJARO                    146 KM
Puntiamo verso la mole del Monte Kilimanjaro con il suo cocuzzolo innevato, percorriamo una pista che passa tra il Kili e il Monte Meru, passiamo per Sanya Juu, Hai , le miniere di Mbuguni – Mererani  ed eccoci arrivare alla conclusione del nostro fantastico giro in Terra d’Africa …siamo ad Arusha, ci sistemiamo in albergo, una bella doccia  e una cena di fine viaggio  e prepariamo il bagaglio, ma il bagaglio più prezioso ce lo portiamo negli occhi e nelle orecchie: immagini e rumori, tramonti infuocati, campi sotto le stelle, gli animali incontrati in momenti magici, indimenticabili insomma  tutta la nostra esperienza  africana che non dimenticheremo mai.
 11  ARUSHA (KILIMANJARO AIRPORT) ITALIA In mattinata    
 12  ARRIVO IN ITALIA di buon mattino
L’Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di viaggio scritto e aggiornato dai partecipanti e dai coordinatori su una esperienza di vita vissuta che contiene descrizioni di località, itinerari, ambientazioni culturali, storiche, letterarie ed ha con i viaggi pubblicati un rapporto di semplice informazione geografica e culturale e di suggerimento sull’itinerario da seguire che in ogni caso rimane soggetto alle decisioni del gruppo nello spirito dell’autogestione del viaggio. In considerazione di ciò, non è parte integrante del contratto di viaggio
La pagina è stata visitata 4301 volte dal 9 settembre 2013