/*
Torna all'homepage

OMO RIVER RAID
spedizione motociclistica nella regione della Great Rift Valley tra le tribù del fiume Omo fino al Lago Rodolfo nell’Etiopia meridionale. Moto Enduro e entrofuoristrada.
IMBARCO MOTO 10 GIORNI PRIMA DELLA PARTENZA.
IL RAID SI EFFETTUA CON UN MINIMO DI 9 MOTOCICLETTE PARTECIPANTI
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda settembre ad aprile
PERNOTTAMENTIalberghetti
TRASPORTIauto 4x4 - moto propria
PASTIcucina da campo e ristorantini
DIFFICOLTA'per moto enduro e auto fuoristrada
VISTI E VACCINAZIONIDal 12/06/2017 il visto viene obbligatoriamente rilasciato on-line cliccando su https://www.evisa.gov.et/#/home  dove i richiedenti si registreranno e pagheranno con carta di credito. Una volta che la richiesta online è stata approvata, si riceverà per e-mail l’autorizzazione a viaggiare in Etiopia. Il loro passaporto verrà timbrato con l’apposizione del visto all’arrivo.
Vaccinazioni consigliate: febbre gialla, profilassi antimalarica (clorochino-resistente).
OBBLIGATORIO CARNET PER IL VEICOLO, TRAMITE Viaggi nel Mondo euro 100
COORDINATORIPer informazioni:
Pierfrancesco BARBA - Tel. 347-4070271
Mauro BERNARDINI - Tel. 335-5626150
Vittorio KULCZYCKI - TEL. 06 53293401 email: moto4x4@viaggiavventurenelmondo.it
Mauro GIOETTO - Tel. 348-4711719
Condividi
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Viaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
ETHIOPIA
ETHIOPIA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

ARTICOLI, RELAZIONI, RACCONTI Clicca sul libro per leggere un articolo su questo viaggio
     clicca per visualizzare un racconto di viaggio

MAIL Clicca sul logo qui sotto per inviare questa scheda viaggio ad un amico
RELAZIONI

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE E LE CONDIZIONI DI PARTECIPAZIONE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE
NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA moto con pilota EUR
3.310
da ROMA al seguito su nostro veicolo EUR
1.760
Supplemento partenza da MILANO EUR
130
Supplemento Pasqua, Estate, Natale-Capodanno EUR
100
da ROMA occupante moto (su richiesta)
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
Le quote definitive sulla base dell'effettivo numero dei partecipanti, saranno comunicate alla conferma del viaggio
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo del pilota e della moto, il quaderno di viaggio del Centro Studi, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), l’assistenza di auto 4x4 di appoggio per trasporto viveri e bagaglio, viveri per 8 giorni di autonomia alimentare. L’assistenza di un coordinatore.
IL PARTECIPANTE HA L’OBBLIGO DI PRENDERE ATTO ED ACCETTARE LE NORME RELATIVE AL TRASPORTO DEL VEICOLO.
LA QUOTA NON COMPRENDE pernottamenti e pasti, eventuali diritti doganali, i servizi di uno spedizioniere sia in Italia che in Etiopia. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.
PER IL TRASPORTO DEI VEICOLI LA QUOTA NON COMPRENDE: l’assistenza dello spedizioniere per l’operazione doganale in partenza e in arrivo in Italia; il movimentaggio del pallet al porto o aeroporto nel paese di destinazione in arrivo e in partenza, l'assistenza dello spedizioniere e l'eventuale costo di tutte le operazioni necessarie per il carico e lo scarico dei veicoli e le relative spese doganali tutte da saldare in contanti all'arrivo e alla partenza, più in generale non comprende tutte le spese necessarie per prendere possesso del veicolo in arrivo nel paese di destinazione e in partenza per la spedizione in Italia. L’assicurazione del carico è facoltativa e va richiesta in modo specifico prima della partenza.
RESPONSABILITA’ RELATIVE AL TRASPORTO DI VEICOLI VIA NAVE O AEREO L’agenzia organizzatrice del raid, per quanto concerne il trasporto dei veicoli di proprietà del partecipante, agisce quale mandataria e intermediaria con la compagnia che effettua il trasporto via nave o aereo, la responsabilità per danni diretti o indiretti derivanti da ritardo, perdita del carico, danneggiamento, salvataggio in mare, ed ogni altro fattore che possa determinare un danno al proprietario del veicolo, non potrà superare quanto previsto dalle condizioni di contratto di spedizione del vettore (Bill of Lading o Air Way Bill), dalle norme internazionali, dai codici di navigazione. L’assicurazione del carico è facoltativa e va richiesta in modo specifico dal cliente prima dell’emissione dei documenti di trasporto.
IL PARTECIPANTE HA L’OBBLIGO DI PRENDERE ATTO ED ACCETTARE LE NORME RIPORTATE RELATIVE AL TRASPORTO DEL VEICOLO.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO (escluso carburante moto e diritti sbarco/imbarco moto) EUR
300
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
Un raid che ci porterà fino ai confini con il Kenya, al lago Rodolfo su piste dure e sterrati per scoprire un ambiente naturale ed umano di straordinaria bellezza. In volo diretto dall’ Italia ad Addis Abeba dove utilizzeremo il giorno di arrivo per ritirare le nostre moto. Il giorno dopo, caricate le scorte di benzina, acqua e viveri ci porteremo nella Rift Valley e su buon asfalto passando per Moi, Shashemene raggiungiamo la regione dei grandi laghi. Lungo il lago Arbaya raggiungiamo Arba Minch e dopo una puntata a Chenca per vedere le caratteristiche case con il “nasone”, tipiche delle tribù dei Dorze, puntiamo decisamente verso sud-ovest andando a ripercorrere lo stesso itinerario che la spedizione di Bottego aprì nel 1895, raggiungendo prima la terra dei Konso, poi Turmi, cercando di non mancare il mercato di Jinka e poi ancora al Mago National Park, quindi nel territorio dei Mursi per raggiungere remoti villaggi mursi che vivono in condizioni primitive, seminudi con le loro donne con il piattello labiale. Raggiungiamo finalmente, ad Omorate, il mitico Omo River che traversiamo per visitare. Una volta tornati a Konso, ci dirigiamo verso Turmi per visitare le comunità hamer con le splendide donne dai corpi statuari di incredibile bellezza quindi puntiamo su Yabelo, terra dei Borana, per vedere i “pozzi cantanti” ed arrivare fino a El Sod dove si estrae il sale dal cratere del vulcano. Nel nostro cammino a ritroso puntiamo verso le Bale Mountains terra degli Oromo, in un paesaggio di una bellezza incontaminata tra boschi, ruscelli e prati verdissimi, regno del maestoso Nyala. Potremo salire con le nostre moto fin oltre i 4300 del Monte Deemtu che si innalza dall’altopiano Sanetti. Ripercorriamo i verdi pianori delle Bale, per ridiscendere verso la valle e prendere per Awash dove non mancheremo di fermarci al mitico Hotel de la Gare di Madame Kiki, poi una visita al Parco Nazionale di Awash con le sue belle cascate, poi un’ultima cavalcata verso Addis Ababa dove ci aspetta l’ultima cena africana al Finfine Restaurant e l’aereo per l’ Italia.



ITINERARIO SCHEMATICO

ADDIS ABEBA - LAGO LANGANO
km 253
LAGO LANGANO - ARBA MINCH km 301
ARBA MINCH - NECH SAR PARK -DORZE - ARBA MINCH km 146
ARBA MINCH - KONSO km 85
KONSO - JINKA km 161
JINKA - ANAMURSI - MAGO PARK km 105
MAGO PARK - MURLE km 86
MURLE - OMORATE - TURMI km 147
TURMI - DIMAKA - TURMI km 70
TURMI - KONSO km 194
KONSO - YABELLO - EL SOD - YABELLO km 296
YABELLO - WONDO GENET km 313
WONDO GENET - AWASH PARKkm 297
AWASH PARK - ADDIS ABEBAkm 250
TOTALE km 2.704

L'itinerario potrà essere modificato in corso di viaggio.


L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.