PATAGONIA TREK BREVE
camminate nei gruppi del Fitz Roy e del Paine, Argentina e Cile
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Ott a Mar
PERNOTTAMENTItenda
TRASPORTIbus e a piedi
PASTIal sacco
DIFFICOLTA'camminate lunghe con sacco in spalla
VISTI E VACCINAZIONINon occorre visto per l'Argentina e Cile. Passaporto valido 6 mesi.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Per informazioni:
Lorenzo SERAFINI - lorenzoserafini@yahoo.com
Riccardo ORTOLANI - Tel. 3295426915
Alberto MALUSARDI - Tel. 3355629388
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in SUD AMERICA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
ARGENTINA
ARGENTINA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA EUR
2.815
da MILANO EUR
2.925
Supplemento dal 29 giu al 21 lug e dal 13 al 31 ago EUR
80
Supplemento dal 22 lug al 12 ago e dal 16 dic al 9 gen EUR
245
quote basate su voli Aerolineas Argentinas e su 10 partecipanti
Per partenze da altre città indicare la preferenza sulla scheda
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo, il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), un ammontare amministrato dal coordinatore, che riteniamo sufficiente a coprire i trasporti con mezzi pubblici o noleggiati. I costi sono stati definiti sulla base di esperienze precedenti. Se il fondo si dovesse esaurire i partecipanti si impegnano a versare al coordinatore quanto necessario per il completamento del viaggio.
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
1.020
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO


Un viaggio itinerante, all’estremità meridionale del continente americano. Da Buenos Aires, raggiungeremo la catena andina, e sotto le inconfondibili sagome del Fitz Roy e del Cerro Torre, effettueremo la nostra prima camminata. Il lago Argentino ci offrirà la spettacolare visione del Perito Moreno, poi raggiungeremo Puerto Natales, base per le nostre escursioni al Parco delle Torri del Paine, ed ai ghiacciai del fiordo Ultima Esperanza. Da Punta Arenas attraverseremo lo stretto di Magellano, per entrare nella Terra del Fuoco, fino ad Ushuaia, la città più meridionale del mondo.
Il viaggio non presenta particolari difficoltà e si snoda in tre momenti: quello dedicato alla zona del parco Los Glaciares con le escursioni ai ghiacciai ed il trek nella zona del Fitz Roy e Cerro Torre; il trek nel parco delle torri del Paine in Cile ed ultimo Ushuaia nella Terra del Fuoco.
In tutti i momenti del viaggio occorre rispettare l’ambiente, soprattutto durante i due trek. Infatti l’acqua dei torrenti è potabile (noi l’abbiamo sempre bevuta senza mai bollirla) e bisogna osservare le regole affinché non si alteri l’ecosistema esistente.



AGOSTO (inverno australe) IN PATAGONIA 
Da una relazione di un viaggio precedente :
"Agosto  per la Patagonia  è il mese più invernale  e le condizioni climatiche che abbiamo riscontrato sono state eccezionalmente  fantastiche ed incredibilmente favorevoli.
 Fare il trek verso il Fitz Roy ed il Cerro Torre con la neve alta oltre 50 cm. e pista da battere è stata un’impresa  indimenticabile, senza pericoli, con lo spirito alle stelle, sempre però controllati – via radio – dalle guardie del parco.
Solo  le Torri del Paine non ci hanno consentito  un’escursione com’era nostra  intenzione, ma i tempi erano limitati ed il livello della neve non consentiva salite azzardate.
Abbiamo anche provato l’emozione delle slitte trainate da cani eccezionali in un paesaggio  da favola ed il giorno di Ferragosto è stato trascorso nel Fiordo di Ultima Esperanza presso Puerto Natales, con cambiamenti repentini di tempo, da nevicate a sole, sole e sempre sole, ma con un vento che a tratti superava i 120 kmh.
Forse è stata la giornata più fredda, ma gradevolissima."


L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.