AREQUIPA TREK PERÙ
nei magici scenari di Arequipa, camminate tra canyon, deserti, vulcani, lagune e sperduti villaggi, 3 giorni a Cuzco
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA22 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Apr ad Ott
PERNOTTAMENTIalberghetti, tenda, case private
a piedi, bus, fuoristrada
PASTIcucina da campo con cuochi, case private, ristorantini
DIFFICOLTA'trekking di 13 giorni, media difficoltà, quota massima 5000 metri
VISTI E VACCINAZIONIPassaporto valido almeno 6 mesi. Per i paesi dell'America Latina non occorrono visti.
ATTENZIONE IMPORTANTE:
nel caso in cui il piano voli preveda lo scalo in USA è necessario fare l'ESTA clicca qui
ATTENZIONE IMPORTANTE:
nel caso in cui il piano voli preveda lo scalo in Canada è necessario fare l'ETA clicca qui

INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Massimo CASTELLUCCI Tel. 3393397838
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in SUD AMERICA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
          

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
PERU
PERU

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
8087
11-04-2020
02-05-2020
0
 
8088
26-09-2020
17-10-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
APR 2020
SET 2020
* DATE E DURATE DIVERSE POSSONO ESSERE RICHIESTE A: redazionedue@viaggiavventurenelmondo.it

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
2.665
Supplemento Estate e Natale - Capodanno EUR
355
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con i voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l'assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle de polizze), un pacchetto di servizi di 14 giorni ad Arequipa che comprende il trasporto in fuoristrada a/r da Arequipa alle zone del trekking tutti i pernottamenti in alberghetti, case private e tenda,una guida, cuoco, pasti. Esclusi 3 giorni di permanenza a Cuzco si paga con Cassa Comune.
LA QUOTA NON COMPRENDE Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO USD
280
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
La provincia di Arequipa offre un viaggio molto suggestivo, un tuffo profondo nel mondo andino, di solito si visita Arequipa (2.350 m) dominata da ben tre maestosi vulcani in una posizione splendida con patrimonio storico e architettonico formidabile di edifici per pochi giorni e includendo solo una breve visita in giornata al Canyon Colca. Questa provincia al suo interno possiede bellezze naturali stupende ancora poco visitate di una particolare mutezza dove si trovano tradizionali villaggi rurali non ancora raggiunti dal turismo. Partiamo dall'incredibile magia del Canyon Colca lungo 100 km con una profondità di 3.386 m una delle voragini più ampie del pianeta (una volta e mezza il Grand Canyon negli USA), non è  solo l'ampiezza e la profondità a rendere speciale questo luogo ma anche la sua particolare mutevolezza, per alcuni giorni cammineremo in scenari straordinari, dormiremo in villaggi  poco turistici, visiteremo ai margini del Canyon Colca la riserva della laguna bianca dove all'interno sono situati i vulcani El Misti e Chachani, luogo di una estrema bellezza, le formazioni rocciose hanno delle forme insolite dovute all'erosione, ricco di vigogne, lama, cervi (taruca) e vari tipi di uccelli tra cui i fenicotteri. Visiteremo Toro Muerto  luogo mistico e affascinante in mezzo al deserto di alta quota con i suoi petroglifici in quest'area suggestiva ci sono tra le rocce massi bianchi di origine vulcanica. Breve trasferimento coi fuoristrada per entrare e visitare a piedi la suggestiva Valle dei Vulcani, lunga 65 km il centro più importante è il villaggio di Andagua vicino alla cima innevata del Coropuna, resteremo affascinati da questa destinazione incontaminata ricca bellezze naturali. Il National Geographic definisce la Valle dei Vulcani: una geografia complessa tipica del pianeta Marte, composta da campi bombardati di lava,montagne innevate,una gigantesca sorgente la più grande del mondo fertili valli concimate da colorate ceneri vulcaniche e 84 vulcani estinti che conferiscono alla zona una personalità  inconfondibile, un luogo turistico e esplorativo di primo ordine mondiale. Nella Valle dei Vulcani la nostra permanenza sarà di circa una settimana, prima di rientrare ad Arequipa. Da Arequipa con un mezzo ci trasferiremo a Cuzco  per circa 3 giorni di permanenza.
Itinerario di massima: arrivo in volo a Lima coincidenza per Arequipa, un giorno di visita del suo formidabile patrimonio architettonico tra chiese e edifici barocchi e immancabile la visita del monastero di Santa Catalina. Il giorno successivo partiamo di prima mattina in auto raggiungiamo la laguna de salinas (4.300m) per arrivarci lo scenario è mozzafiato siamo tra i vulcani innevati del Misti, Ubinas e Pichupichu, attorno al lago salato ci sono vigogne, lama, alpacha e volpi andine, qui possiamo vedere le 3 diverse specie di fenicotteri possono essere visti solo in questa laguna e non in un'altra parte del mondo nemmeno nel più famoso “lago dei fenicotteri” dell'Africa (Nakuru e Naivasha in Kenya) dove si vedono solo 2 specie, cammineremo lungo la laguna con le sue dune bianche,visiteremo il villaggio di Tambos dove si estrae il sale se non c'è molta acqua  possibile attraversare la laguna col mezzo, al ritorno ad Arequipa visita del tipico villaggio di Chiguata cena e notte ad Arequipa. Ripartiamo in direzione Canyon Colca continue soste e camminate nei luoghi più spettacolari con vedute sul Chachami vulcano (6.075 m) dal villaggio di Viscachani la strada devia per arrivare e dormire presso i locali a Sibayo (3.900m) un tradizionale villaggio rurale con case di pietra e tetti di paglia. Da Sibayo a Tuti escursione a piedi di 5/6 ore a Ran Ran antico villaggio abbandonato con vedute maestose sul nevado Mismi, in auto lungo la spettacolare strada con sotto le profonde voragini del Canyon  siamo a Madrigal (3.700m) qui si può decidere se dormire in un villaggio oppure con le tende vicino al magico scenario del sito archeologico La Fortaleza. Siamo al centro della area del Canyon Colca faremo 3 giorni di camminata su e giù per i sentieri più spettacolari del Canyon, per i più allenati alcuni sentieri hanno un dislivello di oltre mille metri sosta ai mirador per vedere il volo dei condor, mediamente nell'area del Canyon Colca la temperatura di notte non scende sopra i 5 gradi di giorno sale anche a 25-30 gradi. Dal Canyon Colca ci trasferiamo lungo un'impervia strada con passi per giungere al sito archeologico di Toro Muerto, luogo mistico e affascinante in mezzo al deserto in alta quota, nei suoi versanti rocciosi ci sono grandi massi bianchi, qui ci sono ben 5.000 petroglifici sparsi in quest'area desertica, a piedi visiteremo il luogo la notte la passeremo in tenda o nelle abitazioni di un piccolo villaggio da ultima frontiera vicino a Toro Muerto. Ci trasferiamo nella Valle dei Vulcani un'ampia vallata ai piedi del Nevado Coropuna (6.613 m), la valle è lunga 65 km al centro si trova il villaggio principale Andagua (3.600 m) proprio vicino alla cima innevata del Coropuna. I visitatori che cercano una destinazione incontaminata e ricca di bellezze naturali resteranno affascinati dallo splendido isolamento di questi luoghi. Con i suoi 84 coni di vulcani estinti, dove risalta la lava basaltica e le colate ferrose solidificate, che ambiente, con piccoli laghi e alcune cascate e tanti fiori colorati durante tutte le stagioni e sparsi piccoli insediamenti di solo 2-3 case di pietra con terrazzamenti a muro coltivati. Con la nostra guida locale cammineremo nei luoghi più suggestivi  in base alle nostre condizioni fisiche è possibile anche salire su sentieri di lava che arrivano ai piedi di ghiacciai, arrivare a sperdute lagune, la cascata di Izanquillay che poi scende in uno spettacolare canyon lavico, cammineremo alle chullpas (torri funerarie) per visitare le rovine di una città precolombiana di Antaymarca, la suggestiva camminata alla vetta dei vulcani gemelli perfettamente conici (los Mellizos) dove si ha una vista panoramica straordinaria, la laguna di Chachas (3.100m) con la sua pittoresca area agricola e la bella chiesa sulle rive della laguna le acque scorrono sotto la lava. Gli ultimi 2 giorni scendiamo di altitudine nel punto più a sud  della Valle dei Vulcani, siamo nella valle di Ayo (1.900m) definita il piccolo paradiso o l'eterna primavera, area verdeggiante ricca di frutta e ortaggi a piedi visiteremo il reticolo dei suoi sentieri salutando i contadini che lavorano ci sarà offerta frutta, notte presso i locali, l'ultimo giorno per giungere Arequipa dalla valle Ayo, visiteremo la valle de Majes passeggiate nei suggestivi villaggi di Viraco, Tipan e Pampacolca visitiamo vecchie cantine vinicole e assaporare gli straordinari gamberetti di fiume, in serata siamo ad Arequipa. Il viaggio non è concluso con un bus ci trasferiamo a Cuzco, ombelico del mondo per trascorrere 3 giorni, a Cuzco c'è l'imbarazzo della scelta dei luoghi da visitare. Da Cuzco volo interno su Lima e rientro in Italia.  
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.