MARANHAO LENCOIS TREK
17 giorni in Brasile: con partenza da Lencois de Bahia un trek nella Chapada Diamantina, parco nazionale del brasile. Dopo una breve interruzione  sulle spiagge e l’atmosfera di Salvador Bahia ci trasferiremo nelle Lencois Maranhenses. Attraverseremo diversi chilometri di bianco deserto tra infinite dune e laghetti cristallini. Spiagge lunghissime ed incontaminate.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTIalberghetti, possibile amaca/tenda
TRASPORTImezzi locali (bus, barche).Per motivi di sicurezza, sconsigliamo categoricamente i trasferimenti con bus notturni.
PASTIRistorantini e al sacco
DIFFICOLTA'frequenti spostamenti, camminate sulle dune
VISTI E VACCINAZIONIPassaporto valido almeno 6 mesi.
Raccomandate la profilassi antimalarica (clorochino-resistente) e il vaccino per la febbre gialla.
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Sabrina GIORIA - Tel. 3491092094
Paolo CIVERA - Tel. 0342210984
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in SUD AMERICA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
        

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
BRAZIL
BRAZIL

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
8062
10-04-2020
26-04-2020
0
 
8061
07-08-2020
23-08-2020
0
 
8067
16-08-2020
01-09-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
APR 2020
AGO 2020
* DATE E DURATE DIVERSE POSSONO ESSERE RICHIESTE A: redazionedue@viaggiavventurenelmondo.it

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
1.860
Supplemento alta stagione: Estate EUR
300
Per alcuni voli interni in Brasile non è più possibile includere il bagaglio, verrà pagato sul posto
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze). Un ammontare che riteniamo sufficiente a pagare i trasporti con autobus noleggiato con autista o mezzi pubblici. Ogni altra spesa per la realizzazione del viaggio in Cassa Comune.
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
750
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO


Questa nuova avventura a piedi, attraverso il paesaggio sorprendente della Chapada Diamantina, uno dei primi parchi Nazionali decretati in Brasile. Ci trasferiremo successivamente nel fantastico Parco nazionale dei Lençóis Maranhenses. E’ un'area naturale protetta del Brasile, che si estende per 155.000 ettari. Si trova nel nordest dello stato del Maranhão. Il parco comprende dune, fiumi, specchi d'acqua e mangrovie. La parte più caratteristica del parco è un'area di 270 km² (i Lençóispropriamente detti) coperta da dune di sabbia bianca, che cambiano la loro disposizione a seconda delle combinazioni dei venti.
Dall'Italia atterreremo a Salvador de Bahia ed in coincidenza prenderemo il bus che ci porterà a Lencois, base di partenza per visitare il Parco Nazionale della Chapada Diamantina.  
Se ci sentiremo in forma potremo affrontare il Grane Circuito del parco, un itinerario di 100 km che  che  percorreremo in senso antiorario e che ci porterà ad attraversare la valle del Capao con la possibilità di salire il Cachoeira de Fumata da dove si ammira il panorama di tutta l’area. Quindi la Valle do Pati dove potremo dormire alla grotta di Toca do Gaucho non dimenticando di visitare la cascata Cachoeirao e il minuscolo insediamento fantasma di Ruinha. Da Andarai cercheremo di effettuare l’escursione a Poco Encantado ed alle suggestive rovine di pietra di Igatu che risalgono all’epopea della ricerca dei diamanti.
Infine Salvador de Bahia dove potremo vivere il Brasile legato alle sue origini africane con i suoi ritmi e i suoi colori e dove ancora si tramandano le tradizioni e la religione degli schiavi africani. Faremo il giro della città e visiteremo il Pelourinho, con le case dai colori pastello, la Chiesa del Nostro Signore di Bonfim, quella di S. Francesco dove vedremo splendidi azulejos portoghesi e la Cattedrale, grande esempio di barocco brasiliano dove, inoltre, troveremo tracce della scuola del Caravaggio. Andremo in alcune delle centinaia di spiagge che per decine di chilometri costeggiano Salvador. Vedremo la Capoeira, l’antica arte marziale africana divenuta poi una danza acrobatica dalle movenze incredibili.
Da Salvador de Bahia in volo raggiungeremo Sao Luis, una bella e tranquilla città del Nordest. Patria del reggae brasiliano, frutto della cultura locale di ispirazione africana, la città è caratterizzata da uno stile architettonico “fin de siécle” che trova le sue origini nell’epoca della colonizzazione francese. Con un van ci trasferiremo a Barrerinhas. Proseguiremo in barca sul fiume Preguicare effettuando alcune fermate per conoscere le piccole Lencois, per salire  sul faro di Mandacaru e per conoscere la penisola di Caburè.
Raggiungeremo il villaggio di Atins punto di partenza per la nostra traversata del parco a piedi. Ci attende una giornata impegnativa. Il primo tratto sarà effettuato prima dell'alba con una jeep per raggiungere l'inizio delle dune e permetterci di raggiungere Baixa Grande prima che sia troppo caldo.
Troveremo alloggio dai nativos dormendo su amache e prendendo contatto di questi piccoli insediamenti collocati in oasi incastonate nel deserto di sabbia bianchissima.
Da Baixa Grande alla Quimada dos Brittos  dopo aver attraversato guadando diverse lagune ed esserci rilassati con piacevoli bagni. Nella tappa successiva arrivo nel villaggio di Betania. (3 ore). Visita alle comunitá nativos di Betania, incastonata tra le bianche dune dei Lençois e la mata. Passeggiata e tramonto tra le dune e lagune di Betania. Cena e pernottamento.  Proseguiremo quindi sul crinale di dune che divide il Rio Alegre dai Grandi Lençois. Bagni nel Rio Alegre, le cui acque scure, tanniniche cesellano il diafano paesaggio delle dune dei Lençois. Nel pomeriggio camminata (2 ½ ore)  tra le dune che costeggiano la spessa e impenetrabile foresta  sui cui si precipitano le ultime dune dei Lençois. Pernottamento in amaca. Con la 4° tappa arrivo a Santo Amaro il grande villaggio che è raggiungibile con veicoli di linea e dove alloggeremo nello splendido Ciamat camp gestito da due fratelli italo-brasiliani molto simpatici.
Ai margini del deserto di dune e lagune si estende la zona chiamata “mata” di spessa vegetazione  tropicale, dove vivono sparpagliati i "caboclos,” popolazione nativa che si dedica all'agricoltura di sussistenza e ad una pesca rudimentale.
Dopo la sosta appagante al Ciamat camp ci attende una lunga tappa per raggiungere Travosa. Il percorso lo si alleggerisce percorrendo i primi chilometri con un auto 4x4 che ci permetterà di raggiungere le dune.
L'atmosfera rilassante e genuina di Travosa affascinerà gli amanti della natura. Si faranno scorpacciate di pesce freschissimo e di granchi appena catturati. Il rientro a Santo Amaro lo faremo attraversando le grandi lagune con un imbarcazione che ci permetterà di vedere la curiosa piantagione di Carnabau prima di raggiungere Ciamat camp.
Da Santo Amaro rientreremo a Sao Louis per il volo di ritorno.



ITINERARIO SOMMARIO

 Giorno Itinerario mezzi
 1 Partenza per Salvador de Bahia-Lencois 23.00 (notturno)   
 Aereo + bus
 2 Arrivo e Visita Lencois e prep.trek
 piedi
 3 1° circuito lencois piedi
 4 2° circuito lencois piedi
 5 3° circuito lencois piedi
 6 4° trek   part. notturna x Salvador de Bahia
 Piedi + bus
 7 Salvador de Bahia - Barra-merc.S.Joachin
 piedi
 8 Volo x Sao Louis, visita centro storico
 Auto+ volo
 9 Sao Louis-Barreirinhas-Atins
 Bus barca
 10 Baixa Grande -Queimada dos Brittos
 auto+trek
 11 Queimada dos Brittos-Betania
 trek
 12 Betania- Santo Amaro
 trek
 13 Santo Amaro -Travosa trek
 14 Santo Amaro -Travosa Auto trek
 15 Travosa -Santo Amaro  part. Pom. x Sao Louis
 Trek+barca+bus
 16 Sao Louis  partenza per Italia   
 aereo
 17 Arrivo in Italia
 aereo
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.