ALASKA FAMILY
una fantastica full immersion nella natura, nella grandiosità, nel silenzio: Animali, ghiacciai, foreste, taiga, tundra, fiumi, laghi, mare, tutto da vivere intensamente per genitori e figli
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA17 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOluglio-settembre
PERNOTTAMENTItenda propria, motel
TRASPORTIauto a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTIristorantini e al sacco
DIFFICOLTA'Nuovo itinerario
VISTI E VACCINAZIONIPer il Canada non occorre visto.
ATTENZIONE IMPORTANTE:
Per accedere ai nuovi requisiti necessari per l’ingresso in CANADA clicca qui
per accedere ai nuovi requisiti necessari per l'ingresso negli USA clicca qui
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi FORMULA FAMILY
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in USA CANADA: Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
UNITED STATES
UNITED STATES
CANADA
CANADA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

IN COLLABORAZIONE CON: ALAMO
  

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
7014
19-07-2019
04-08-2019
0
 
7015
01-08-2019
17-08-2019
0
 
7016
09-08-2019
25-08-2019
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
LUG 2019
AGO 2019
DATE E DURATE DIVERSE POSSONO ESSERE RICHIESTE A: redazionedue@viaggiavventurenelmondo.it

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e MILANO EUR
2.000
Supplemento dal 27 Giu al 2 Set e Natale-Capodanno EUR
250
riduzione ragazzi 2/11 anni EUR
300
quote basate su 11 partecipanti
Eventuali riduzioni, se disponibili voli in classe di prenotazione più economica, verranno pubblicate sul sito
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo da Roma e Milano ad Anchorage (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze, il noleggio auto per 14 giorni da/a Anchorage, escluso il carburante.
LA QUOTA NON COMPRENDE il carburante auto. Gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO USD
1.000
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui
CASSA COMUNE PER MINORI i ragazzi di ogni età versano l’importo della cassa comune e, a seconda del tipo di viaggio e paese, beneficeranno delle riduzioni e gratuità di volta in volta concordate per infrastrutture, fornitori di servizi e per tutti i servizi non fruiti

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
I viaggi pubblicati nella linea Family sono nati allo scopo di riuscire ad aggregare gruppi famigliari (genitori e figli). Siamo certi che, per i figli di qualsiasi età, trovarsi a condividere l’esperienza del viaggio con coetanei é sicuramente molto positivo, rende il viaggio più piacevole ai genitori e più stimolante ai figli, offrendo occasione di aggregazione sia tra genitori che tra e bambini... Potrete mettervi in contatto con il coordinatore non appena il viaggio gli sarà assegnato e il suo telefono apparirà nel programma di viaggio. Per i viaggi Baby, con bambini al di sotto dei  5 anni, occorre qualche precauzione in più e una attenzione particolare al programma di viaggio che sarà opportunamente adattato alle esigenze dei bambini.

Viaggio di 17 giorni che permette di visitare una delle più remote destinazioni nordamericane, l'Alaska: da Alayeska “grande terra dell'ovest” in lingua aleutina. La civiltà non ha ancora stravolto la natura primitiva di questa regione, limitata com'è alla costa meridionale e all'immediato entroterra. Ghiacciai che coprono intere regioni, tundra, foreste, fiordi profondi, vette e vulcani, alci che bloccano il traffico orsi, aquile, lupi e grassi salmoni. Grande 4 volte l'Italia, l'Alaska ha una popolazione di circa seicentomila abitanti - e di questi quasi la metà vive ad Anchorage e circa novantamila sono indigeni; lo Stato occupa l'estremità nordoccidentale del continente americano. Sebbene il paese sia famoso per i suoi prezzi alti, è tuttavia possibile visitare l'Alaska con una modica cifra, come ben sanno le orde di persone che ogni estate affollano le ridenti cittadine e le più caratteristiche zone selvagge di questo paese. Partiamo dall'Italia e con un lungo volo atterriamo a Anchorage. Prendiamo possesso delle nostre auto a nolo e dopo una notte di ambientamento nel clima e nella realtà del paese partiamo per Talkeetna, per la Glenn Highway verso la Parks Highway in Wasilla. Sosta presso l’Alaska Native Heritage Center e il villaggio indiano di Eklutna. Talkeetna è un centro minerario (oro) ed è la base di partenza di tutte le spedizioni dirette alla vetta del Denali. Possibilità di effettuare un volo panoramico intorno al massiccio del McKinley o escursioni in barca sul fiume. L’indomani proseguiamo verso il Denali National Park attraverso la pittoresca valle di Matanuska-Susitna e il Parco Denali. Lasciamo le nostre auto per effettuare un giro di una intera giornata nel Parco che è abitato da molte specie animali e con un pò di fortuna potremo vedere gli orsi, il caribù, le alci, le pecore, i lupi e una varietà enorme di uccelli nello scenario del monte McKinley. L’indomani partiamo per Fairbanks, sempre sulla Parks Highway, attraversando una regione di incredibili foreste e paesaggi montani, visitiamo le Comunità di Healy, di Nenana e Ester, un vecchio accampamento di minatori. Da Fairbanks si possono effettuare escursioni in aereo fino a Point Barrow ai limiti del del Circolo polare artico (facoltativa). Lasciamo Fairbanks per McCarthy e Kennicott. Dovremo lasciare le nostre auto e prendere un piccolo aereo che in 30 minuti ci porterà nel Parco Nazionale Wrangell-St. Elias. La nostra destinazione finale e la miniera di Kennicott e l’omonimo lodge di fronte al ghiacciaio. Restiamo un giorno per visitare a piedi il parco. Poi riprendiamo il piccolo aereo per Chitina e con le nostre auto proseguiamo per Valdez lungo la spettacolare Richardson Highway dove per alcuni tratti viaggeremo parallelamente alla famosa Trans Alaska Pipeline. Paesaggi stupendi di foreste e cascate come la Bridal Veil Falls e siamo a Valdez città portuale distrutta nel 1064 da un terribile terremoto. Siamo sull’oceano Pacifico in un tratto di costa frastagliata con ghiacciai che scendono al mare. Prendiamo il traghetto della Alaska Marine Highway che attraverso il pittoresco Prince William Sound ci porterà a Whittier e siamo nella Penisola di Kenai dove imbocchiamo il Portage tunnel (a senso unico alternato ed aperto solo in determinate ore del giorno). Sosta al Visit Center del Ghiacciaio Portage e attraverso la panoramica Seward Highway arriviamo a Seward base di partenza per una breve crociera di un giorno nel parco nazionale dei fiordi di Kenai, uno dei tesori dell'Alaska. La nave attraversa il parco ed il rifugio nazionale della fauna selvatica delle isole di Chiswell, vedremo i leoni marini, foche, aquile e perfino le balene. Durante la crociera avremo modo di ammirare alcuni spettacolari ghiacciai con sosta a Holgate o al ghiacciaio di Aialik. Rientriamo nel tardo pomeriggio a Seward. L’indomani partiamo con le nostre auto per Homer, traversando la Penisola del Kenai con soste in punti panoramici e per visitare siti storici lungo la Cook Inlet Coastline. Dal porto di Holmer si possono fare diverse escursioni in barca e in aereo (facoltative). E siamo all’ultima tappa del nostro viaggio in Alaska. Da Anchorage il volo di ritorno per l'Italia.

L'itinerario e le date potranno essere modificati in base alle esigenze delle famiglie che si metteranno in contatto attraverso il coordinatore del viaggio.

I Tempi comprendono tutte le soste. I Km sono quelli complessivi di giornata.

 Giorni Itinerario Mezzo Km Tempi
 1 Italia - Anchorage Aereo, Auto  
 2 Anchorage, Eklutna, Talkeetna (volo sul McKinley) Cessna, Auto 275 6h
 3 Talkeetna, Denali National Park (Riley Creek)Auto 260 6h
 4 Denali National Park (Wonder Lake) Bus Parco  
 5 Denali N. Park, Cantwell, Paxson, Chitina Auto 490 10h
 6 Chitina, McCarthy- Kennicott (Root Glacier) Auto, Piedi 100 3h
 7 McCarthy-Kennicott
 Bus Pubblico  
 8 McCarthy, Valdez Auto 300 6h
 9 Valdez (Columbia Glacier) Catamarano  
 10 Valdez, Whittier, Seward Auto, Traghetto 175 8h
 11 Seward (Kenai Fjord Nat. Park) Catamarano  
 12 Seward, Homer (Homer Spit) Auto 325 7h
 13 Homer (Katmai Nat. Park, Halibut Fishing)Cessna, Barca 
  
 14 Homer, Anchorage Auto 400 8h
 15 Anchorage Auto, Piedi 50 2h
 16 Anchorage, partenza
 Auto, Aereo  
 17 Arrivo in italia
 Aereo  

L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.