GIAPPONE FAMILY
nel paese del Sol Levante, viaggio tra tradizione e tecnologia con i figli al seguito.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA16 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOtutto l’anno
PERNOTTAMENTI
alberghetti e ryokan
TRASPORTI
treno e autobus
PASTIristorantini
DIFFICOLTA'facile
VISTI E VACCINAZIONI
Passaporto valido almeno 6 mesi.

TROVA SU FACEBOOK GLI SPLENDIDI SCONOSCIUTI
FORMULA FAMILY
Vuoi entrare in contatto con altri genitori, famiglie, ragazzi e i coordinatori Family?
Vuoi essere informato dai più esperti su questa
formula di viaggio? Iscriviti al
gruppo AVVENTURE FAMILY VIAGGI IN
FAMIGLIA su Facebook.
Il gruppo è aperto a tutti, quindi potrete
partecipare, chiedere e trovare risposte
ai vostri dubbi e incertezze. Inoltre
attraverso le competenze dei coordinaori
riusciremo a rendere possibile l'incontro
la condivisione e la nascita di nuove
straordinarie avventure per i nostri figlie e
noi genitori.
https://www.facebook.com/groups/133662390073224/?fref=ts

TROVA SU FACEBOOK GLI SPLENDIDI SCONOSCIUTI
CHE POTRESTI INCONTRARE IN VIAGGIO
Vuoi conoscere i tuoi compagni di viaggio o chi ha interesse
ad una eventuale partecipazione, condividere dettagli ed informazioni,
vuoi seguire notizie e approfondimenti, dialogare con i coordinatori
sui viaggi in ESTREMO ORIENTE
Chiedi l'amicizia a questo gruppo aperto ESTREMO ORIENTE Indonesia, Giappone, Filippine, Corea: Avventure …Yes I AM
https://www.facebook.com/groups/567017293329561/
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
JAPAN
JAPAN

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA Consulta la nostra libreria e scegli il tuo libro per viaggiare
    

MAIL Clicca sul logo qui sotto per inviare questa scheda viaggio ad un amico

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
6682
21-12-2018
06-01-2019
6
  coord. FABRIZIO RADICE - 3483573633
 
6683
22-12-2018
07-01-2019
0
 
6685
26-12-2018
11-01-2019
0
 
6708
09-02-2019
25-02-2019
0
 
6965
02-03-2019
18-03-2019
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
DIC 2018
FEB 2019
MAR 2019
DATE E DURATE DIVERSE POSSONO ESSERE RICHIESTE A: redazionedue@viaggiavventurenelmondo.it

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
Solo da ROMA e da MILANO EUR
1.610
Supplemento alta stagione: Estate, Natale - Capodanno EUR
300
Supplemento Pasqua, 25 Apr/1 Mag EUR
150
quote basate su 9 partecipanti
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale). Il quaderno di viaggio (solo se disponibile nella nuova versione), la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il biglietto di libera circolazione sui treni in Giappone per la durata di sette giorni. (Le prenotazioni vanno fatte in corso di viaggio).
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e per controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi e tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
1.050
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui
CASSA COMUNE PER MINORI i ragazzi di ogni età versano l’importo della cassa comune e, a seconda del tipo di viaggio e paese, beneficeranno delle riduzioni e gratuità di volta in volta concordate per infrastrutture, fornitori di servizi e per tutti i servizi non fruiti

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
I viaggi pubblicati nella linea Family sono nati allo scopo di riuscire ad aggregare gruppi famigliari (genitori e figli). Siamo certi che, per i figli di qualsiasi età, trovarsi a condividere l’esperienza del viaggio con coetanei é sicuramente molto positivo, rende il viaggio più piacevole ai genitori e più stimolante ai figli, offrendo occasione di aggregazione sia tra genitori che tra e bambini... Potrete mettervi in contatto con il coordinatore non appena il viaggio gli sarà assegnato e il suo telefono apparirà nel programma di viaggio. Per i viaggi Baby, con bambini al di sotto dei  5 anni, occorre qualche precauzione in più e una attenzione particolare al programma di viaggio che sarà opportunamente adattato alle esigenze dei bambini.

Mentre ci avviciniamo in volo a Tokyo, nostra prima tappa in terra nipponica, il Monte Fuji, simbolo del Giappone, ci dà il benvenuto in un Paese che, accanto alla memoria di un suo imperatore considerato incarnazione divina e morto solo nel 1912, mostra grattacieli quali quelli di Shinjuku di una incredibile audacia architettonica e che troneggiano su un’area densa di sofisticati locali notturni (...tutto per tutti!...) tanto diversi dagli altri, brulicanti di giovani, situati in una specie di Pigalle chiamata Shibuya. Se il dormire non fosse ogni tanto un ristoro indispensabile, a Tokyo si potrebbe vivere e vedere 24 ore su 24, cominciando all’alba a Tsukiji, un mercato del pesce che potrebbe fornire per un film scene naturalistiche, il tutto messo bene con quel perfetto ordine e pulizia, tipico giapponese che del banco di un pescivendolo fa una mostra di gioielliere. La giornata può proseguire con il folklorico-religioso e pieno di profumo d’Oriente Tempio della Dea Kannon ed un tuffo in un passato recente e cioè il Parco Maji, veramente grandioso. Se si ama la modernità più assoluta c’è la folla dello shopping a Ginza e da non mancare il quartiere Olimpico. Dopo questo primo approccio, avranno inizio le visite classiche ossia Nikko e Kamakura, la prima come una manciata di gioielli gettata su di un tappeto verde naturale ondulato di dolci pendii (il lato poetico dell’anima nipponica) l’altra che mostra un Buddha mastodontico simbolo della Religione di Stato... e del loro spirito marziale! Rientrati a Tokyo iniziamo la grande traversata con il Parco Nazionale Fuju-Hakone-Izu con la sua cornice di montagne dominate dal Fuji e il lago di Kawaguchi. (I più arditi potranno tentare, condizioni metereologiche permettendo, la salita al Fuji eventualmente partendo con un giorno di anticipo da Tokyo). Proseguiamo per Nagoya ed effettuiamo una deviazione per Takayama nel cuore delle Alpi giapponesi, il luogo che concretizza, in grandezza naturale, le nostre immagini mentali scaturite dal guardare preziose porcellane nei negozi di antiquariato europei, oltre ad offrire un ampio parco-museo ove sono stati accuratamente trasferiti (è la giusta qualificazione) villaggi da diverse zone del Paese, più due sorprese. La prima sono dei carri turriti per processioni religiose arricchiti da statue semoventi attraverso congegni assolutamente impensabili e la seconda il Sukyo Mahikari un complesso ed un pensiero ecumenico assolutamente straordinario. Kyoto. Vera capitale storico artistica del Giappone, è piena di templi, giardini zen, palazzi in diverse zone della città. Gita di un giorno pieno a Nara con partenza da Kyoto in treno; la visita di Nara si può tranquillamente dividere in due parti: la prima è relativa all’area del Nara/Koen park, area nella quale, oltre ai daini in libertà, sono addensati templi di grande interesse, anche se il centro turistico e religioso del sito è senz’altro il Todai-ji temple. L’altra area di interesse (sud-ovest) comprende i templi di Horyu-ji, di Yakushi. Sempre in treno raggiungeremo Hiroshima con rientro in giornata a Kyoto. Ci spostiamo quindi a Osaka, città “di transito” per i viaggiatori, ma fondamentale per capire la faccia più tecnologica e progressiva del Giappone contemporaneo, tanto da essere la metropoli emergente: si può fare uno scalo verso Himeji, scendere a Shin/Osaka, con la metro arrivare in centro città e visitare edifici commerciali, il castello o arrivare, con una linea ferroviaria, a Panasonic Square, un piano di mostra dinamica del miracolo e delle diavolerie della Panasonic per grandi e piccini. Da Osaka rientriamo in volo in Italia.

giorno itinerario tempi mezzokm
1 ITALIA-TOKYO
AEREO

2 ARRIVO A TOKYO
AEREO

3 TOKYO


4 TOKYO - KAMAKURA - TOKYO 1TRENO
57
5 TOKYO
METRO
6 TOKYO - KAWAGUCI-KO (FUJI) - TOKYO 2,3TRENO

7 TOKYO - NIKKO - TOKYO 1,3TRENO
140
8 TOKYO - TAKAYAMA 4TRENO
533
9 TAKAYAMA - KYOTO 4TRENO
460
10 KYOTO - NARA - KYOTO 1,3TRENO
240
11 KYOTO - MIYAJIMA - HIROSHIMA - KYOTO 2TRENO
400
12 KYOTO - HIMEJI - KYOTO 1TRENO
131
13 KYOTO
BUS
14 KYOTO - OSAKA 0,3 TRENO 60
15 OSAKA – ITALIA
AEREO

16 ARRIVO IN ITALIA
AEREO



L'itinerario consigliato o di massima potrebbe non corrispondere alla durata effettiva del programma e delle date esposte. E' pubblicato solo a titolo informativo ed è il risultato di precedenti viaggi realizzati dalla nostra organizzazione.
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di viaggio scritto e aggiornato dai partecipanti e dai coordinatori su una esperienza di vita vissuta che contiene descrizioni di località, itinerari, ambientazioni culturali, storiche, letterarie ed ha con i viaggi pubblicati un rapporto di semplice informazione geografica e culturale e di suggerimento sull'itinerario da seguire che in ogni caso rimane soggetto alle decisioni del gruppo nello spirito dell'autogestione del viaggio. In considerazione di ciò, non è parte integrante del contratto di viaggio