BOTSWANA FAMILY
Dalle Cascate Vittoria al delta del fiume Okawango, al Kalahari Orientale, un’immersione nella più bella, più ricca e più incontaminata natura africana
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA12 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODOda Mar a Nov
PERNOTTAMENTItenda propria
TRASPORTImezzi noleggiati con autista
PASTIcucina da campo, si collabora in cucina, ristorantini
DIFFICOLTA'viaggio in camion o fuoristrada scoperto, navigazione su lance a motore
VISTI E VACCINAZIONIIl visto si prende in arrivo. Richiesta validità residua di almeno 6 mesi dalla data di uscita prevista dal Paese. Si raccomanda  di verificare che il proprio passaporto sia perfettamente integro oltre che dotato di almeno due pagine contigue bianche. Le Autorità locali, infatti, sono sempre più ferme nel negare l’accesso agli stranieri che non siano in possesso di un documento con tali caratteristiche.
VIAGGI IN SUDAFRICA CON MINORI:
I minori devono avere un passaporto proprio, per le nuove normative clicca qui. Per il modulo clicca qui
Raccomandata profilassi antimalarica da Novembre a Giugno.
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi FORMULA FAMILY
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi in Africa Australe: Namibia, Botswana - Avventure... Yes I AM
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
      

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
BOTSWANA
BOTSWANA

CARTE GEOGRAFICHE Clicca sul globo per visualizzare una mappa della zona
     clicca per visualizzare una mappa della zona

LIBRERIA ANGOLO DELL'AVVENTURA
CENTRO DI DOCUMENTAZIONE
Entra nel sito della nostra libreria specializzata in viaggi e cultura del viaggio; catalogo completo e acquisto on line

VIDEO RACCONTI Clicca sull'icona per visualizzare un video su questo viaggio
     
        

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
AGO 2019

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
da ROMA e da MILANO EUR
2.030
Supplementi auto: Lug-Ago EUR
120
Supplemento: Estate, Natale - Capodanno EUR
370
Riduzione ragazzi 2-11 anni EUR
195
I bambini fino ai 2 anni pagano il 10% della tariffa aerea
LA QUOTA COMPRENDE il trasporto aereo nella classe e con i voli previsti da Roma e Milano (supplemento qualora siano necessarie tratte nazionali in coincidenza con il volo internazionale), il quaderno di viaggio Africa australe, la polizza infortuni e l’assistenza completa Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze), il trasporto in veicolo fuoristrada con autista per l’itinerario indicato nel programma (compreso carburante e il trailer portabagagli), l’assistenza del nostro corrispondente in Botswana, una cassa cucina da campo con pentole (esclusi i piatti e stoviglie personali).
LA QUOTA NON COMPRENDE gli eventuali supplementi per carburante e controlli di sicurezza applicati dai vettori aerei successivamente alla pubblicazione dei programmi, le escursioni soggette a permesso speciale, il volo facoltativo sul delta dell'Okawango, i pernottamenti fuori dei parchi. Il pagamento anticipato dei pernottamenti prenotati nei parchi verrà addebitato come maggiorazione della quota di partecipazione (circa 220 USD). La cassa comune viene abbassata di conseguenza, il tasferimento Kasane Victoria falls viene pagato con cassa comune.

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
555
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui
CASSA COMUNE PER MINORI i ragazzi di ogni età versano l’importo della cassa comune e, a seconda del tipo di viaggio e paese, beneficeranno delle riduzioni e gratuità di volta in volta concordate per infrastrutture, fornitori di servizi e per tutti i servizi non fruiti

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO
I viaggi pubblicati nella linea Family sono nati allo scopo di riuscire ad aggregare gruppi famigliari (genitori e figli). Siamo certi che, per i figli di qualsiasi età, trovarsi a condividere l’esperienza del viaggio con coetanei é sicuramente molto positivo, rende il viaggio più piacevole ai genitori e più stimolante ai figli, offrendo occasione di aggregazione sia tra genitori che tra e bambini... Potrete mettervi in contatto con il coordinatore non appena il viaggio gli sarà assegnato e il suo telefono apparirà nel programma di viaggio. Per i viaggi Baby, con bambini al di sotto dei  5 anni, occorre qualche precauzione in più e una attenzione particolare al programma di viaggio che sarà opportunamente adattato alle esigenze dei bambini.

Viaggio di 12 giorni che ci porterà dallo Zambezi (Cascate Vittoria) alla regione del delta dell'Okawango, il fiume che scompare nell'assetato deserto del Kalahari, attraverso i parchi più ricchi e vari del continente africano. Un viaggio intenso, bellissimo e affascinante, che vi metterà a contatto con la maestosità della natura in tutte le sue sfumature: dalle Cascate Vittoria ai Parchi dell'Okawango.  Il Botswana è un paese grande (circa 600.000 Km2, due volte l’Italia) ma con meno di 2 milioni di abitanti, per lo più concentrati nel sud-est del paese. Questo rende benissimo l'idea di quanto possa essere selvaggio, nonostante la gestione dei parchi sia ottimale. Le strade interne di Chobe e Moremi sono volutamente non asfaltate, per evitare l'effetto turistico del Kruger e dell’Etosha; si gira sempre su piste sabbiose.  L’itinerario si svolge nella parte nord del paese, costeggiando spesso il confine naturale con la Namibia.  I campeggi sono di differenti tipologie, da quelli recintati ed attrezzati fino alle semplici “piazzole” nel mezzo della foresta. Gli animali sono numerosissimi, ne vedremo in enormi quantità e di tutte le taglie. Anche il Birdwatching è molto remunerativo, ma serve un binocolo per facilitare il riconoscimento delle specie. Arriviamo in volo a Johannesburg e, con una coincidenza, atterriamo a Victoria Falls in Zimbabwe. Qui andremo subito a visitare le prime meraviglie del viaggio, le imponenti Cascate Victoria (Mosi-oa-Tunya per i locali) che si trovano lungo il fiume Zambesi e, oltre ad essere patrimonio dell’UNESCO sono anche le più grandi e più spettacolari cascate al mondo. Ammireremo la massa enorme di acqua del fiume che precipita fragorosamente in uno scenario unico ed imponente, creando una nuvola di umidi vapori sospesi nell’aria e visibile da oltre 50 chilometri di distanza. Lasciamo le cascate e dopo una rapida tappa in pulmino entriamo in Botswana e siamo a Kasane, città di frontiera sul fiume Chobe situata all’ingresso del grande Chobe National Park. Nel tardo pomeriggio saremo tutti a bordo di una comoda imbarcazione per una rilassante boat cruise sul fiume Chobe. Al tramonto, lungo il fiume, si riuniranno centinaia di animali tra cui elefanti, bufali, ippopotami, coccodrilli e svariate specie di antilopi e gazzelle. Lo spettacolo finale sarà poi il sole incredibile che, nel più classico stile dei tramonti africani, scomparirà lentamente dietro ai ciuffi d’erba gialla e le acacie spinose della savana. La giornata successiva sarà dedicata interamente alla visita dell’area nordorientale del Chobe National Park, un ambiente incontaminato dove non esistono recinti e pozze di acqua alimentate da centraline solari, tutto si svolge nel modo più naturale e l'uomo a parte noi turisti è praticamente assente. Il parco è il terzo per grandezza in Botswana, ma il più rinomato ed il primo per biodiversità. È infatti uno dei parchi africani più ricchi e noti, all’interno del quale è presente un enorme varietà di animali (inclusi tutti i grandi felini) ed in particolare la più grande concentrazione di elefanti in Africa.  Dopo un’intera giornata di game drive ci spostiamo all’Ihaha Camp per trascorrere un'altra notte lungo le rive del Chobe. L’indomani sarà una giornata di trasferimento all’interno delle popolose aree nordorientali del parco, rimanendo quindi a tutti gli effetti un’altra giornata di game drive. Lasciamo il nostro campeggio in riva al fiume per vivere giorni totalmente immersi nella natura nelle zone del Chobe e del Moremi. Da Ihaha seguiamo il corso del fiume Chobe e lasciamo le pianure rigogliose e le foreste dell’area di Serondela, uscendo temporaneamente dal parco, per rientrare nelle più aride savane e praterie dell’area di Savuti. Si tratta di un ambiente nato dal prosciugamento di un antico grande lago preistorico che ha creato un ambiente ideale per il ghepardo, ma all’interno del quale è ad oggi presente una fauna estremamente varia ed abbondante. Dedicheremo a questa area ricca una giornata intera di game drive. Su piste particolarmente sabbiose, da Savuti proseguiamo a sud per uscire dal parco ed arrivare al piccolo villaggio di Khwai. Situato alla fine del grande delta dell’Okavango ed ai confini della Moremi Game Reserve. Mai ufficialmente designata come parco nazionale ma paragonabile in tutto e per tutto, questa riserva copre gran parte del delta dell’Okavango (solo il 30% è continentale) e può contare su più di 500 specie di uccelli e su un enorme diversità di fauna selvatica tra cui tutti i big five, i grandi felini africani ed in particolare la più abbondante popolazione di licaoni dell’Africa australe. Da Khwai ci sposteremo all’interno del Moremi dove campeggeremo due notti, dedicando un’intera giornata ai game drive all’interno della riserva e, per chi volesse, effettuando un’escursione su una lancia veloce tra le rigogliose lagune del delta. La regione è molto salubre, l’aria è limpida e secca, poche le zanzare e i moscerini. L’ambiente è affascinante con lagune e una vegetazione verdissima. Sulle rive animali al pascolo: gazzelle, antilopi, elefanti e una grande varietà di uccelli, prima fra tutti la splendida fish eagle, l’aquila dal collo bianco che con il suo volo solenne scende in picchiata per cacciare i pesci. Nella riserva effettueremo indimenticabili safari fotografici durante le ore del mattino e prima del tramonto...una lieve nostalgia comincerà ad assalirci pian piano, è l’Africa che ci è entrata dentro per sempre. Lasciamo quindi il Moremi per spostarci a Maun dove ci si offre la possibilità una gita in mokoro lungo gli stretti canali dell’Okavango ma soprattutto di dare un fantastico saluto all’Africa effettuando un "Sunset flight" (il costo del volo è di circa 90 US$ per persona non è compreso), sul delta dell’Okawango con la calda luce del tramonto. Il piccolo Cesna sorvolerà a bassa quota i vari rami del fiume pascolati da branchi di elefanti, gnu e gazzelle. Saranno le ultime immagini che ci resteranno indelebilmente scolpite nella nostra memoria, un saluto al fantastico mondo dell’Okawango dove la Natura regna incontrastata e gli animali in assoluta libertà. Da Maun il volo per l’Italia.
 Giorno Itinerario KM
1 Partenza Italia -
2 Arrivo Victoria Falls -
3 Victoria Falls - Kasane 81
4 Kasane (Chobe N.P.) - Ihaha Camp
50-60
5 Ihaha Camp - Savuti (Chobe N.P.)
127
6 Savuti (full-day game drive)
-
7 Savuti - Khwai
102
8 Khwai - Moremi Reserve 45
9 Moremi Res. (full-day game drive)
-
10 Moremi Res. - Maun (Moremi Res.) 137
11 Partenza Maun -
12 Arrivo Italia -
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.