DOLOMITI FAMILY
In agriturismo alla scoperta delle valli dolomitiche combinando escursioni, attività sportive e attrazioni per bambini, ragazzi e adulti.
 
CARATTERISTICHE DEL VIAGGIO
DURATA8 GIORNI
date e durate definitive sono indicate nella tabella Partenze Programmate
PERIODODa giugno a settembre
PERNOTTAMENTIagriturismo, b&b, residence
TRASPORTIpulmino a nolo, i partecipanti si alternano alla guida
PASTIin agiturismo e al sacco
DIFFICOLTA'in base all'età dei partecipanti, da facili passeggiate in bici a piedi in salita
VISTI E VACCINAZIONInon occorrono
INFORMAZIONII coordinatori segnalati hanno effettuato il viaggio e possono dare informazioni.Rivolgetevi a loro con la cortesia che si usa tra amici.

Alessandro FORZONI - Tel. 3484404735
Vai al gruppo facebook dedicato ai Viaggi FORMULA FAMILY
Se vuoi condividere questo viaggio con i tuoi amici clicca sull'icona Facebook a lato
MAIL Clicca per inviare questa scheda viaggio ad un amico
CLASSIFICAZIONE, CARATTERISTICHE E DIFFICOLTA' DEL VIAGGIO Clicca sull'icona per vederne il significato
    

PAESI VISITATI Clicca sulle bandiere per accedere al sito del Ministero degli Esteri Unità di crisi - Vaggiare sicuri - con informazioni su Sicurezza e relativi consigli Clima - Meteo - Sanità - Documenti di viaggio - Visti e valuta
ITALIA
ITALIA

LEGGERE LE INFORMAZIONI E LE CONDIZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO DA PARTE NOSTRA L'ANTICIPO VERSATO VIENE IMMEDIATAMENTE RIMBORSATO

PARTENZE IN GRUPPO PROGRAMMATE
Codice
Partenza
Ritorno
Prenotati
Offerte/Note
 
9064
19-07-2020
26-07-2020
0
 
8752
01-08-2020
10-08-2020
0
9065
08-08-2020
15-08-2020
4
viaggia con nipote di 13 anni coord. LAURA AGOSTINI - 3485115069
 
9066
16-08-2020
23-08-2020
0
 
9067
23-08-2020
30-08-2020
0
 
9070
30-08-2020
06-09-2020
0
 
9071
06-09-2020
13-09-2020
0
 
9072
13-09-2020
20-09-2020
0
 
Clicca sul mese per vedere le partenze programmate
LUG 2020
AGO 2020
SET 2020
DATE E DURATE DIVERSE POSSONO ESSERE RICHIESTE A: redazionedue@viaggiavventurenelmondo.it

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

LE QUOTE HANNO UN VALORE INDICATIVO E SARANNO CONFERMATE NEL FOGLIO NOTIZIE DI OGNI PARTENZA.
Da Val Badia - provvisoria EUR
385
LA QUOTA COMPRENDE trasporto in minibus/auto per 6 giorni da Verona escluso carburante, la polizza infortuni e l’assistenza Europassistance (prendere visione delle condizioni delle due polizze).
LA QUOTA NON COMPRENDE tutto ciò che non è compreso ne LA QUOTA COMPRENDE
IN CASO DI ANNULLAMENTO DEL VIAGGIO NON SI APPLICANO PENALI, L’ANTICIPO PER LA PRENOTAZIONE E’ RIDOTTO A 100 EURO

CASSA COMUNE
CASSA COMUNE IN CORSO DI VIAGGIO EUR
600
Importo previsto di spesa in corso di viaggio per i servizi non compresi nella quota, si basa sulle esperienze dei gruppi precedenti ed è gestito dal gruppo che elegge un cassiere.Si basa sull'utilizzazione di servizi di medio livello. Consultare il Decalogo, punto 5 per una esauriente spiegazione sulla gestione della cassa Comune. Clicca qui
CASSA COMUNE PER MINORI i ragazzi di ogni età versano l’importo della cassa comune e, a seconda del tipo di viaggio e paese, beneficeranno delle riduzioni e gratuità di volta in volta concordate per infrastrutture, fornitori di servizi e per tutti i servizi non fruiti

ITINERARIO CONSIGLIATO E REDAZIONALE DI VIAGGIO


I viaggi pubblicati nella linea Family sono nati allo scopo di riuscire ad aggregare gruppi famigliari (genitori e figli). Siamo certi che, per i figli di qualsiasi età, trovarsi a condividere l’esperienza del viaggio con coetanei é sicuramente molto positivo, rende il viaggio più piacevole ai genitori e più stimolante ai figli, offrendo occasione di aggregazione sia tra genitori che tra e bambini... Potrete mettervi in contatto con il coordinatore non appena il viaggio gli sarà assegnato e il suo telefono apparirà nel programma di viaggio. Per i viaggi Baby, con bambini al di sotto dei  5 anni, occorre qualche precauzione in più e una attenzione particolare al programma di viaggio che sarà opportunamente adattato alle esigenze dei bambini. 

Una settimana all'insegna della natura, dello sport, del divertimento e sopratutto della libertà. Una volta scelta la base presso un agriturismo, una malga, un piccolo hotel o un residence organizzeremo le giornate scegliendo tra le numerose opzioni che le dolomiti offrono: ovviamente escursioni a piedi in montagna, ma anche passeggiate in bicicletta o ebike, parchi avventura, gite in canoa su laghi cristallini.....la difficoltà del programma sarà adattata in base all'età dei ragazzi e potremo scegliere ad esempio tra una facile passeggiata di fondo valle ed un escursione pià impegnativa in un tratto delle alte vie dolomitiche, tra una passeggiata in bicicletta sulla ciclabile della drava e le piste in quota con mountain bike elettriche, senza dimenticare il puro divertimento dei percorsi su corde dei parchi avventura o l'adrenalina di una discesa col bob su rotaia. In tutto ciò le protagoniste di ogni istante saranno le dolomiti, le montagne più belle del mondo, con i loro tramonti di fuoco e i profumi di alpeggio......

Quello che segue è solo una delle tante ipotesi di itinerario misurata su un gruppo di adolescenti, l'itinerario del viaggio verrà concordato col coordinatore sulla base delle esigenze del gruppo:

http://www.viaggiavventurenelmondo.it/immagini/dolomitifamily1.jpg http://www.viaggiavventurenelmondo.it/immagini/dolomitifamily1.jpg


Giorno 1: arrivo e sistemazione presso l'agriturismo, idealmente in Val Badia o bassa Val Pusteria

Giorno 2: ci spostiamo col pulmino a Corvara dove noleggiamo le mnountain bike elettriche e saliamo sull'altopiano del Pralongià, caratterizzato da dolci saliscendi su verdissimi prati e circondato da un panorama incredibile su tutti i lati: Marmolada, Piz Boè, Sassongher, Cunturines e Lagazuoi. Ci sarà solo l'imbarazzo della scelta tra i numerosi sentieri da imboccare.

Giorno 3: Escursione Lagazuoi. Col pulmino raggiungiamo il passo Falzarego e da qui il rifugio Lagazuoi in una posizione spettacolare davanti ad uno degli scenari più belli delle dolomiti, famoso anche per essere stato uno dei fronti più duri della prima guerra mondiale, dove italiani e austriaci si inconrrevano a scavare tunnel nella roccia per conquistare le postazioni di tiro migliori. Il gruppo potrà decidere se salire al rifugio con la funivia o a piedi lungo uno dei numerosi ed impegnativi percorsi che risalgono la montagna attraversando anche le gallerie della grande guerra. La discesa verso Armentarola è altrettanto spettacolare, si passa dall'alta montagna ai verdi pascoli del rifugio scotoni in un percorso dove risuonano ancora i canti degli alpini.

Giorno 4: giornata di relax per riposare un po' le gambe, col pulmino visitiamo la val di casies, chiamata anche la valle delle fragole, un ambiente bucolico che sembra fermo ai secoli passati dove sarà possibile assaggiare le fragole più buone che abbiamo mai provato, e una miriade di prodotti a base di fragola, dallo yoghurt alla birra! Nel pomeriggo potremo scegliere se salire in quota sul Kalusberg, dove ci aspettano delle adrenaliniche discese in bob su rotaia, oppure se fermarci prima all'incantevole lago di Issengo, dove c'è un divertente parco avventura con percorsi su corda e lo stabilimento di erbe di Bergilia. Nel lago è anche possibile fare il bagno.

Giorno 5: Si torna in montagna. Oggi, superato il passo gardena col pulmino ci addentriamo per uno dei percorsi spettacolari all'interno del parco del Puez Odle, dal rifugio Gardena lungo un percorso in quota attraversiamo tutto il parco per poi scendere ad Ortisei e raggiungere di nuovo il passo in autobus. In alternativa possiamo scegliere il giro del Sasso Lungo o uno degli altri percorsi intorno al gruppo del Sella.

Giorno 6: Di nuovo in sella per il bellissimo percorso della lunga via delle dolomiti: un percorso quasi tutto pianeggiante o in discesa che segue in parte l'antico tracciato di una ferrovia. Si parte da Dobbiaco, dove noleggiamo le biciclette e attraversando il passo Cimabanche raggiungiamo Cortina, quindi lungo il Cadore fino a Calalzo dove lasciamo le biciclette e prendiamo il bus per rientrare a Dobbiaco.

Giorno 7: Ultima giornata dedicata al relax, magari in giro per le pasticcerie ladine, o per un tuffo sul lago di Dobbiaco, o in cerca di paesaggi alpini tra i laghi di Misurina e Braies (se riusciamo a ottenere il diritto di accesso, ora contingentato). O magari segliamo per un giro in auto tra le bellissime strade dolomitiche per raggiungere località più lontane.

Giorno 8: rientro nelle località di provenienza


http://www.viaggiavventurenelmondo.it/immagini/dolomitifamily1.jpg
L'Itinerario Consigliato e Redazionale Geografico è un racconto-relazione di una precedente esperienza di viaggio scritta e aggiornata dai partecipanti e dai coordinatori che costituisce lo schema del programma di viaggio suscettibile di modifiche sulla base delle decisioni dei gruppi nello spirito dell'autogestione del viaggio, caratteristica della formula dei viaggi avventure proposti da Viaggi nel Mondo.